Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 7 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

correnelvento

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da marco61 Oggi alle 15:39

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Attila17 Ieri alle 18:02

» Una bella intervista a Wilander
Da correnelvento Ieri alle 16:03

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impresa impossibile
Da Riki66 Sab 04 Lug 2020, 08:15

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

cercasi consigli.....

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

cercasi consigli..... Empty cercasi consigli.....

Messaggio Da smokingbs il Lun 12 Dic 2011, 12:27

Ciao ragazzi...
mi serve un vostro consiglio.. in quest'ultimo periodo sto valutando una modifica anche abbastanza radicale del mio stile di gioco...
Io non vado mai a rete... non seguo quasi mai nemmeno un colpo ben fatto... ( al massimo faccio un passo in campo e chiudo col colpo successivo..)
ultimamente anche per una questione di completezza del mio bagaglio tennistico vorrei andare a rete un pò più di sovente.. senza arrivare a fare serve and volley.. ma cmq dopo aver impostato un buon punto.. magari chiuderlo a rete... dite che potrebbe portarmi dei vantaggi.??
Potrebbe essere una buona idea oppure meglio starsene a fondo campo a tirare tranvate finchè l'avversario non tocca più la palla???
smokingbs
smokingbs

Messaggi : 924
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 35
Località : brescia

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da LaRana il Lun 12 Dic 2011, 12:38

L'attacco alla garibaldina è difficile che paghi al nostro (mio) livello, ma andare a prendersi il punto a rete dopo aver messo in difficoltà l'avversario è secondo me doveroso. Oltre tutto lo metti sotto la pressione di dover tirare il passante.
Allena bene lo smash però, perché se si accorgono che basta alzarti un pallonetto difensivo per metterti in difficoltà sono cavoli :-)
LaRana
LaRana

Messaggi : 1988
Data d'iscrizione : 13.07.10
Età : 49
Località : Roma

http://www.andrearanalli.com

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da smokingbs il Lun 12 Dic 2011, 13:42

concordo pienamente... ti porto un esempio però... stavo giocando con un tizio mai visto prima... classfica pompatissima rispetto al suo standard di gioco (3.2 ) ha giocato tutta la partita a racchetta aperta... non ha mai tirato un dritto il rovescio era solo back.. e nello scambio inseriva 5 o 6 pallonetti per ogni rally...
bene... la mia idea è stata.. dato che non mi dava angoli sempre in centro al campo...appena accorciava attaccavo e cercavo di chiudere a rete... gli smash sono andati tutti.. ho pagato sulle volee... palle lente non arrivavano mai ero sempre troppo in anticipo.. colpivo da fermo aspettando tanto l'arrivo della palla.. risultatato.. il 90% dei colpi al volo appena lunghi....
smokingbs
smokingbs

Messaggi : 924
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 35
Località : brescia

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da miguel il Lun 12 Dic 2011, 13:54

quando puoi, soprattutto se sei riuscito a mettere in difficoltà il tuo avversario, vai a rete a chiudere il punto.
tutta fatica e rischi in meno ed in una partita alla lunga paga senza tener conto del fatto che fai anche sentire meno tranquillo il tuo avversario.
da quel che scrivi l'errore con quel 3.2 é da imputare ai tuoi piedi poco reattivi in quel frangente e nulla più.
d'altra parte chi non preferirebbe un passante lento ad una sassata ?
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da smokingbs il Lun 12 Dic 2011, 13:58

dici che sia imputabile solo a immobilismo cosmico a rete?????
smokingbs
smokingbs

Messaggi : 924
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 35
Località : brescia

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da miguel il Lun 12 Dic 2011, 14:12

da come l'hai descritta direi di si.
se la pallina non viene da te sei tu che devi andare verso la palla...
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da Satrapo il Lun 12 Dic 2011, 14:24

Comunque quando si ha in mano lo scambio è doveroso finalizzare il punto facendo quello che si sa fare meglio. Non c'è una soluzione ottimale che possa prescindere dalle caratteristiche tecniche del giocatore, oggi ho davvero i secondi contati ma il discorso è molto interessante in ottica agonistica perciò stasera o domani faremo qualche ipotesi "reale".
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da ariel85 il Lun 12 Dic 2011, 14:42

Da un punto di vista puramente matematico,se rischi di perdere il 90% dei punti a rete credo sia meglio sfruttare il tuo repertorio e stare bene ancorato alla linea di fondo,dove le tue percentuali saranno sicuramente superiori...e' apprezzabile comunque il tentativo di evolversi,anche se dubito che cio' porti nel tuo caso ad un miglioramento nei risultati al di là del fattore puramente tecnico....questo resta pur sempre un gioco percentuale.. Wink

ariel85

Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 18.02.11

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da Lupo65 il Lun 12 Dic 2011, 14:48

ariel85 ha scritto:Da un punto di vista puramente matematico,se rischi di perdere il 90% dei punti a rete credo sia meglio sfruttare il tuo repertorio e stare bene ancorato alla linea di fondo,dove le tue percentuali saranno sicuramente superiori...e' apprezzabile comunque il tentativo di evolversi,anche se dubito che cio' porti nel tuo caso ad un miglioramento nei risultati al di là del fattore puramente tecnico....questo resta pur sempre un gioco percentuale.. Wink

L'altro lato della medaglia e' che hai mesi davanti per allenarti prima dell'inizio dei tornei. A rete, a rete, banzaiiiiiii cercasi consigli..... 786556
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 54
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da miguel il Lun 12 Dic 2011, 14:54

smok é un terza categoria quindi credo che la voléé la sappia giocare, se ricordo bene é anche ben messo fisicamente quindi credo che facendo le cose bene andare a rete possa portargli parecchi 15 ...e questo senza imitare llodra da un giorno all'altro..
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da ariel85 il Lun 12 Dic 2011, 15:05

Beh...in tal caso... cercasi consigli..... 776930

ariel85

Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 18.02.11

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da Maurizio il Lun 12 Dic 2011, 15:28

Al di là delle questioni tattiche su cui aspetteremo il consueto matrimoniale con risvolto di Satrapo, trovo che per andare a cercarsi e prendersi i punti a rete con una certa continuità (senza fare serve and volley) siano necessari adeguati allenamento e abitudine, che infondano quella sicurezza al giocatore che lo spinge poi a cercare tale soluzione una volta in partita. Il gioco di volo, al di là della tecnica di base è molto "posizione e mobilità", entrambe un po' diverse da quelle di fondo. Io ho cominciato, anzi direi ricominciato perché da ragazzo così giocavo, a cercare i punti a rete quando possibile, anche e soprattutto per mio divertimento, ma mi sono accorto che faccio un sacco di errori perché sono disabituato a trovare la giusta posizione. Se devo giocare la volé da fermo tutto bene, ma se devo andare a cercare la palla sono sempre dove non dovrei essere.
Siccome ora gioco solo partitelle domenicali me ne posso fregare e continuare a provarci, ma credo ci vorrà un po' di tempo prima di ritrovare un minimo di feeling.
Maurizio
Maurizio

Messaggi : 1639
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 59
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da john mc edberg il Lun 12 Dic 2011, 20:12

miguel ha scritto:smok é un terza categoria

Stavo per scrivere qualcosa (quando posso vado a rete) poi, visto con chi sto parlando ho deciso di ritornare a cuccia. :-))

Non può essere che una pippa di dei consigli ad uno che lo asfalterebbe in mezz'ora Laughing
john mc edberg
john mc edberg

Messaggi : 1915
Data d'iscrizione : 16.10.11
Età : 58
Località : Roma (ora finalmente provincia)

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da LaRana il Lun 12 Dic 2011, 20:22

john mc edberg ha scritto:
miguel ha scritto:smok é un terza categoria

Stavo per scrivere qualcosa (quando posso vado a rete) poi, visto con chi sto parlando ho deciso di ritornare a cuccia. :-))

Non può essere che una pippa di dei consigli ad uno che lo asfalterebbe in mezz'ora Laughing

Come Trapattoni sono d'accordo a metà Smile Ora ovvio che il confronto non regge fra NC e terza categoria perché i livelli sono molto distanti. Però non è detto che un buon tecnico debba essere stato per forza un buon giocatore, altrimenti lo Zio Toni cosa avrebbe potuto dire al nipote Wink
LaRana
LaRana

Messaggi : 1988
Data d'iscrizione : 13.07.10
Età : 49
Località : Roma

http://www.andrearanalli.com

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da veterano il Lun 12 Dic 2011, 21:59

Lo Zio Toni come tecnico non e' un granche sono stato ad un simposio con lui un paio di anni fa e tecnicamente non credo proprio che sia stato lui a crescere Rafa,anche peche' per sua ammissione ha sempre detto che il lavoro tecnico e' stato fatto da altri,lui e' stato importante come dcisiplina e supporto ma tecnicamente non e' stato solo lui,perche' qualcosa ci ha messo anche lui,a crescere Raffa.
Il discorso e' molto interessante Smok........e come dice Il Sat non e' che ci sia una soluzione migliore dell' altra,personalmente credo che il gioco d'attacco si possa migliorare,ma non e' una cosa cosi facile come sembra,il gioco in questo caso piu' d'atacco o meno si sviluppa in fase d'apprendimento e con il seguimento di un buon maestro che sappia farti sfruttare al meglio il tuo potenziale,se il potenziale d'attaco c'e.........a volte non si va a rete perche essendo cresciuti sulla terra non ci si preoccupa molto di come ,e quando si deve andare a rete........e si sviluppa un gioco attendivista da fondo......tutto si puo migliorare ma bisognerebbe vedere un po come digerisci e come reagisci a delle dinamiche nuove.
Quando feci un cambio di gioco cercando di essere un po piu' aggressivo i promi mesi furono disastrosi.......la testa da attaccante cera ma i tempi no.......all inizio per volere attaccare tutto l'attaccabile prendevo mazzate da gente che normalmente giocando da fondo vincevo facile.........poi dopo un bel po di tempo i risultati si sono visti,anche se come dico bisogna vedere le tue attitudini e possibilta'............sicuramente chiudere a rete e molto piu divertente che aspettare a fondo ma all' inizio il cambio puo essere veramente frustrante .Comunque senza diventare un novello Edberg si puo incominciare a lavorare su qualche schemino d'attacco e vedere come va........
veterano
veterano

Messaggi : 912
Data d'iscrizione : 09.01.10

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da smokingbs il Mar 13 Dic 2011, 00:23

Qualche schemino d attacco qualcuno mi fornisce di semplici e facilmente assimilabili????
Thanks for all
smokingbs
smokingbs

Messaggi : 924
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 35
Località : brescia

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da john mc edberg il Mar 13 Dic 2011, 10:49

LaRana ha scritto:
john mc edberg ha scritto:
miguel ha scritto:smok é un terza categoria

Stavo per scrivere qualcosa (quando posso vado a rete) poi, visto con chi sto parlando ho deciso di ritornare a cuccia. :-))

Non può essere che una pippa di dei consigli ad uno che lo asfalterebbe in mezz'ora Laughing

Come Trapattoni sono d'accordo a metà Smile Ora ovvio che il confronto non regge fra NC e terza categoria perc:hé i livelli sono molto distanti. Però non è detto che un buon tecnico debba essere stato per forza un buon giocatore, altrimenti lo Zio Toni cosa avrebbe potuto dire al nipote Wink

Io l'avevo vista un po come se Gattuso si mettesse in testa di dare consigli a Messi su come si stoppa la palla :-))
john mc edberg
john mc edberg

Messaggi : 1915
Data d'iscrizione : 16.10.11
Età : 58
Località : Roma (ora finalmente provincia)

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da Satrapo il Mar 13 Dic 2011, 14:27

A rete ci si va se si sanno fare le volè, altrimenti si evita, il che non vuol dire che se ci si trova in mezzo al campo si debba tornare indietro, vuol dire semplicemente che non si imposta lo scambio con il progetto di andarlo a chiudere a rete se non si hanno solide basi nel gioco di volo.

Per quanto riguarda Smoke, un terza categoria diciamo che una palla al volo dall'altra parte la dovrebbe saper mettere, quindi il discorso di avanzare a prendersi il punto può avere un senso ma solo in relazione alle caratteristiche del giocatore, caratteristice che purtroppo non conosciamo, o meglio che io non conosco.

Oltre alla esecuzione tecnica della volè è molto importante la posizione, ovvero la capacità di seguire una palla coprendo correttamente la rete, dote non innata come si pensa ma frutto di molto lavoro. Chiaro c'è chi è portato per questo tipo di gioco e impara rapidamente e chi soffrirà sempre di un più o meno marcato difetto di posizione. In generale a livello PRO le volè le sanno fare tutti benissimo (non crediate MINIMAMENTE che giocatori come Monaco o Ferrer non siano capaci di giocare al volo, è una bestemmia, se vedeste Ferrer allenare le volè vi cadrebbero gli occhi per terra e vi domandereste perchè non fa serve and volley sistemantico: semplice, perchè quando a rispondere o a tirar passanti è un topplayer nella maggior parte dei casi la palla non te la fa nemmeno toccare!) il punto fondamentale da capire è che lo scambio inizia sempre da fondo, ovvero posso essere anche il più grande volleatore del mondo ma se non ho dei colpi da fondo decenti che mi permettano di scendere a rete in condizione di vantaggio evidente, non farò mai punto. Inoltre per scendere a rete ci devono essere delle condizioni favorevoli, se il mio avversario mi gioca mazzate ben piazzate e profonde a rete ci vado solo a stringergli la mano a fine partita.

Ricordate SEMPRE che si può vincere un match a livello PRO senza giocare una sola volè, ma non si può battere nemmeno l'ultimo degli NC se si sbaglia un colpo su due da fondo.

Il rapporto passante-volè è pesantemente sbilanciato in favore del passante a tutti i livelli, tra amatori la volè è talmente ballerina che una semplice palla rimessa alla bene e meglio può diventare impossibile da chiudere, tra giocatori di livello alto se l'approccio non è davvero in grado di mettere in difficoltà l'avversario ci ritroviamo un tracciante in piena fronte.

Detto questo fa bene Smoke a pensare di andarsi a prendere più spesso il punto a rete? Beh, teoricamente SI, praticamente BOH! Bisognerebbe vederlo in campo, vedere che colpi di approccio ha, vedere in che modo gira lo scambio ed inizia a comandarlo, vedere come riesce a verticalizzare gli spostamenti (c'è gente che in avanti non sa correre) e poi vedere effettivamente come gioca queste benedette volè. Prima di capire se ha senso per Smoke andarsi a prendere il punto a rete bisognerebbe capire come Smoke riesce a creare le condizioni per una eventuale verticalizzazione dello scambio, quali sono i suoi punti di forza e quali le sue debolezze.

Ad esempio io pagavo un pesante gap sulla parte sinistra, nei game di risposta dove non potevo sfruttare il servizio il mio problema principale era difendere il rovescio con i denti. Pur bimane ho un ottimo back ma pensare di usarlo per attaccare con lo scopo di uscire dal martellamento a cui venivo sottoposto sulla diagonale sinistra era inpensabile perchè avrei attaccato partendo da una posizione di svantaggio, ovvero per quanto buone fossero le mie volè avrei rimediato quasi sempre un passante nei denti.

Ma se per un qualsiasi motivo mi arrivava una palla comoda e non troppo profonda sul rovescio allora si, entrare in back e seguire a rete per le mie caratteristiche tecniche era una opzione valida. PERO', e questo è il SUCCO DEL DISCORSO, su una palla di questo tipo io avrei avuto anche il tempo di girarmi sul dritto e picchiare col il mio colpo migliore in assoluto, allora pur essendoci sia le condizioni di gioco che le caratteristiche tecniche per andarsi a prendere il punto a rete PER ME lo schema più produttivo era comunque girarsi sul dritto e menare come un fabbro, vedere che effetto faceva la pallata ed eventualmente tirarne un'altra.

Lo stesso accadeva quando riuscivo a portare lo scambio sulla mia diagonale di dritto e da qui iniziavo a far girare la palla: avevo colpi di approccio discreti, avevo ottime volè ma continuare a pestare di dritto era ancora la soluzione più sicura. Chiaramente una volta tirata la pallata due passi in campo ed occhi aperti per leggere quello che eventualmente stava tornando indietro, pronti ad andare a battezzare con la più banale volè spadellata qualsiasi cosa veleggiasse senza peso nei pressi della rete, ma questo tecnicamente non è un approccio e non è andarsi a prendere il punto a rete perchè io il dritto lo tiravo per chiudere il discorso al 90%.

Il mio "mitologico" storico compagno di doppio invece aveva caratteristiche totalmente differenti, molto equilibrato nei due fondamentali da fondo per lui scambiare di dritto o di rovescio sostanzialmente era indifferente, grande capacità di trovare angoli, grande rapidità nel verticalizzare il gioco, mostruosa vivacità di piedi. Ecco con lui capitava di impostare una diagonale di rimando apparentemente tranquilla e trovartelo a rete senza capire da dove era venuto. Lo vedevi colpire da fondo una palla normalmente profonda sulla quale andavi ad impostare il classico incrocio di rimando e quando alzavi gli occhi te lo trovavi già a rete pronto a chiudere senza problemi il tuo incrocio che non era nato come passante e che quindi veniva sbranato senza problemi. (Poi vabè a volte faceva anche finta di venire avanti e tu andavi a rischiare un passante senza che lui fosse realmente sceso a rete ma questa è un'altra storia!) Oppure quando iniziava a stringere l'angolo su una diagonale qualsiasi dopo averti mandato 3 metri fuori dal campo si veniva allegramente a prendere il punto a rete, ma anche qui quello che davvero rendeva possibile questa tipologia di gioco non era l'abilità nel gioco di volo in se, ma nella costruzione dello scambio da fondo.

Quindi in conclusione la possibilità di andarsi a prendere il punto a rete con profitto è strettamente legata alla modalità con cui si costruisce lo scambio da fondo e non possono stabilirsi regole che prescindano dall'esame delle caratteristiche tecniche del giocatore.
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da janko60 il Mar 13 Dic 2011, 15:15

oh mamma

c'e' scappato un lenzuolino !

Sara' la vicinanza del Natale ? Smile

J
janko60
janko60

Messaggi : 2698
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : Di là da l'aghe

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da oedem il Mar 13 Dic 2011, 16:39

Maaaaaaaaaaaaaaaaaaaan, ma che faceva l'attaco del giaguaro che all'improvviso te lo trovavi a rete?

e cmq, vorrei sottolineare questa frase
Satrapo ha scritto:Ricordate SEMPRE che si può vincere un match a livello PRO senza giocare una sola volè, ma non si può battere nemmeno l'ultimo degli NC se si sbaglia un colpo su due da fondo.


Quindi Smoke, serve qualche tua maggiore indicazione o ancor meglio un tuo video
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da miguel il Mar 13 Dic 2011, 17:04

io quando consigliavo smok pensavo proprio a ferrer, per molti il "pallettaro" per antonomasia ma che, se gli accorci lo scambio, viene a rete a prendersi il punto
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da veterano il Mar 13 Dic 2011, 18:54

Il problema e' che non avendo mai visto smok non e' facile dare dei consigli .
Il discorso di attacco o meno e' un po nelle tue corde,nel senso che quell' istinto e capacita' di visione di gioco,non parlo di posizionamento e capacita' di costruirsi il punto per andare a chiuderlo a rete ehhhhhhhh ma prorpio di una visione di gioco che o si ha o non si ha..........per non contare poi sul fatto che e' legata alla capacita' di movimento e relative situazioni di gioco.Bisogna vedere primo come gioca e poi da li in avanti se si vedono le possiilita' lavorarci su.
C'e chi gioca a fondo perche' non ha mai avuto nessuno che gli insegnasse come e quando si deve andare a rete.In questo caso se ci sono le basi che accennavo prima e che satrapo ha descritto nel suo lenzuolo un tentativo si puo' fare se no non so quanto ne valga la pena.Il saper fare bene determinate cose non vuol dire che sempre dia dei risultati,parlo nel caso dell essere piu' attacanti o meno,e' prorpio una visione di gioco ed un atteggiamento legato ai fattori sopra elencati che si ha o no.Come dicevo in un altro post qualche schemino si puo' provare ad inserire ma sempre di schemino si tratta..........non vedendo come si muove e cosa sa fare il nostro smoke e' veramente difficile consigliare,si ti posso descrivere qualche schemino per fare delle prove, ma poi non so se effettivamente, non conoscendoti, ti puo' servire a qualcosa o meno.
Se smok e' arrivato in terza si supone che "teoricamente"sappia quando si dovrebbe andare a cercare di chiudere il punto a rete o meno,mi piacerebbe sapere pero' per riuscire a capire meglio il perche' ci vada solo di rado o quando e 'necessario,se' e un problema di allenamento a questa situazione e ci sono sia le basi tecniche che fisiche per lavorarci su,va bene,e' anche cosi non e' tanto facile,ma piu fattibile,ci si allena e si vede,anche se come dico da li in avanti entra in gioco la visione di gioco,che nel caso del attacante si ha o no,se no come dicevo si sta a fondo e si imparano alcuni schemini,da tirare fuori solo in determinate situazioni,che per la maggiore sono molto evidenti o quasi obbligatorie.
veterano
veterano

Messaggi : 912
Data d'iscrizione : 09.01.10

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da Gabrilele il Mer 14 Dic 2011, 00:00

carissimi, nello spirito di gattuso che fa 4 chiacchiere con messi sui fondamentali Wink (grande jhon!) provo a mettere un po' di carne al fuoco ...
c'è un giochetto da allenamento sul venire a rete (così magari satrapo e veterano ne tirano fuori di migliori).
io lo chiamo 7 a rete ... e magari c'è già in qualche lenzuolo (nel qual caso sorry) ...
si batte da sotto e chi parte deve fare punto andando a rete entro il 7 colpo (ovvero il suo 4o) ... chi riceve non ha obblighi
da quando l'ho provato ho ridotto il numero di attacchi scriteriati (diciamo alla tozzi-fan) ...
in teoria dovrebbe farti imparare a costruirti l'attacco in un paio di colpi quando batti ... e a non farti attaccare quando ricevi ...

Gabrilele

Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 06.12.11
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da gdecet il Mer 14 Dic 2011, 09:27

Ciao Gabriiiiiiiii ...
come stai?
Quando fai una capatina a Staranzano per un po' di serve & volley?

Benvenuto sul forum.

Tanti saluti da me e da Nora.

Giuliano

gdecet

Messaggi : 144
Data d'iscrizione : 22.09.11
Località : Staranzano (GO) - FVG

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da veterano il Mer 14 Dic 2011, 22:42

Gabrilele ha scritto:carissimi, nello spirito di gattuso che fa 4 chiacchiere con messi sui fondamentali Wink (grande jhon!) provo a mettere un po' di carne al fuoco ...
c'è un giochetto da allenamento sul venire a rete (così magari satrapo e veterano ne tirano fuori di migliori).
io lo chiamo 7 a rete ... e magari c'è già in qualche lenzuolo (nel qual caso sorry) ...
si batte da sotto e chi parte deve fare punto andando a rete entro il 7 colpo (ovvero il suo 4o) ... chi riceve non ha obblighi
da quando l'ho provato ho ridotto il numero di attacchi scriteriati (diciamo alla tozzi-fan) ...
in teoria dovrebbe farti imparare a costruirti l'attacco in un paio di colpi quando batti ... e a non farti attaccare quando ricevi ...
Visto che si tratta di un esercizio a limitazioni di colpi avrebbe piu' senso incominciare proprio dal servizio perche' e da li che si comincia ad essere incisivi ,se batti da sotto non sei incisivo fin dall' inizio e avendo in mano il pallino del gioco non vedo perche' non ci si debba allenare a partire dal servizio,uno perche' si allena anche a non essere attacati sulla risposta,e l'obbligo del difensore e' quello di cercare di giocare profondo fin dalla risposta,mentre per l'attaccante ci sara' l'obbligo di andare a rete costruendosi il punto a partire dal servizio,e chiudere in quatro colpi,o almeno provarci, senza andare a rete alla fantozzi.Schemino da provare............servo dalla parte sinistra,.servizio ad uscire sul rovescio avversario, cercando di sbattere fuori dal campo il mio avversario,se servo bene e l'avversario non e' agassi, in risposta mi rispondera' un palla incrociata attaccabile sulla tre quarti,atacco e quando dico attacco bisogna entrarci sulla palla, con il dritto anomalo lungolinea,se il mio attacco e ben profondo visto che il mio avversario sta rientrando in copertura dopo essere stato sbattuto fuori dal campo,dovra arrivare a tutta birra sulla palla e generalmente ammesso che riesca rigiocarla mi giochera' un altra palla attaccabile incrociata sulla parte del dritto,in questi casi basta piazzare un bel lungolinea di dritto come approccio alla rete,e se per caso mi restituissero la palla sarei pronto a chiudere con una facile vole' di rovescio lungolinea...........bueno questo e' solo un esempio e di schemini come questi ce ne sono diversi anche se prima di provarli in una partitella d'allenamento bisognerebbe famigliarizzare un po con il vecchio buon cesto.
veterano
veterano

Messaggi : 912
Data d'iscrizione : 09.01.10

Torna in alto Andare in basso

cercasi consigli..... Empty Re: cercasi consigli.....

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum