Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 7 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Rafapaul Oggi alle 00:33

» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Ieri alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Ieri alle 07:00

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Quanto contano le gambe nel tennis

Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da bonfo il Gio 05 Gen 2012, 12:14

Ciao a tutti, ormai sono quasi 2 anni che gioco a tennis.. e stò notando sempre di più che se ad una partita ti si bloccano le gambe hai finito di giocare.. puoi rimandare la palla di la.. nn di certo con una buona forza.. ma xchè queste maledette gambe influiscono così tanto sulla spinta della palla?? il maestro ci dice di nn staccare mai quando si respinge una palla, ma allora xchè i giocatori professionisti fanno salti enormi?? ma in quel caso nn dovrebbe essere minore la spinta della palla.. bhòòò
bonfo
bonfo

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 23.12.11
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da correnelvento il Gio 05 Gen 2012, 12:17

I professionisti, nel 90% dei casi, staccano DOPO aver colpito la palla.

Proprio per l'enorme slancio di gambe che imprimono.

Le Pippe da Circolo (ed io non mi escluso)... per imitarli... colpiscono la palla in sospensione.

Tirando mozzarelle.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da bonfo il Gio 05 Gen 2012, 12:21

correnelvento ha scritto:I professionisti, nel 90% dei casi, staccano DOPO aver colpito la palla.

Proprio per l'enorme slancio di gambe che imprimono.

Le Pippe da Circolo (ed io non mi escluso)... per imitarli... colpiscono la palla in sospensione.

Tirando mozzarelle.
nn mi escludo anche io ... eheheh bhè la maggior parte delle volte la tiro a rete aimhè Sad
nn si nota proprio che staccano le gambe appena colpiscono la palla!!!
bonfo
bonfo

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 23.12.11
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da miguel il Gio 05 Gen 2012, 12:23

le gambe contano ed i piedi ancor di più.... me lo sono giusto ricordato l'altra sera in una partita disgraziata.... piedi fermi/partita persa giocando da cane
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da bonfo il Gio 05 Gen 2012, 12:30

miguel ha scritto:le gambe contano ed i piedi ancor di più.... me lo sono giusto ricordato l'altra sera in una partita disgraziata.... piedi fermi/partita persa giocando da cane
cioè tenere i piedi sempre in punta come dice il maestro???
il mio è grande difetto è nn piegare le gambe Sad
bonfo
bonfo

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 23.12.11
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da zaphod il Gio 05 Gen 2012, 12:34

Guarda fare girare le gambe molto e soprattutto bene è a dire poco cruciale secondo me conta un buon 60/70% del proprio gioco. Almeno dalla mia piccola esperienza. Inoltre è davvero la cosa più imbarazzante da osservare quando mi riprendo in video. Alle volte hai la sensazione di avere un a buona intensità e rapidità poi rivedendoti a video automaticamente noti l'abissale differenza che c'è in quell'aspetto con i giocatori seri... Sad

Sul saltare è un cruccio terribile anche mio, perchè forse dopo anni di basket ho una sorta di riflesso condizionato che mi fa zompare insulsamente all'avvicinarsi della palla. Inoltre ho questo problema anche sulle volee dove spesso stacco i piedi da terra, un disastro...
zaphod
zaphod

Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 40
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da miguel il Gio 05 Gen 2012, 12:36

teoricamente non dovrebbero mai esseri fermi mentre aspetti la palla in modo da essere quanto più reattivo possibile nella ricerca della stessa.
all'inizio é faticoso e non é per nulla naturale ma se meccanizzi il movimento la differenza nel gioco diventa abissale.
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da Maurizio il Gio 05 Gen 2012, 12:37

bonfo ha scritto:il mio è grande difetto è nn piegare le gambe Sad

il mantra che più ho sentito provenire dal maestro durante le lezioni di sat nei lontani '60 era "pieeegati!" Quanto contano le gambe nel tennis 867363
Maurizio
Maurizio

Messaggi : 1639
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 59
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da zaphod il Gio 05 Gen 2012, 12:40

Altro terribile difetto che ho sono gli spostamenti in arretramento. Il mio cervello sembra avere un orgoglio irremovibile e se c'è da spostarsi all'indietro non ne vuol sapere, così mi trovo come un cretino a giocare in controbalzo senza esserne in grado pur di non spostarmi di un paio di metri all'indietro.... Sad
zaphod
zaphod

Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 40
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da Lupo65 il Gio 05 Gen 2012, 12:46

zaphod ha scritto:Altro terribile difetto che ho sono gli spostamenti in arretramento. Il mio cervello sembra avere un orgoglio irremovibile e se c'è da spostarsi all'indietro non ne vuol sapere, così mi trovo come un cretino a giocare in controbalzo senza esserne in grado pur di non spostarmi di un paio di metri all'indietro.... Sad

ma questa e' una difficolta' che hanno tutti - cioe' e' piu' facile vedere se una palla va a destra o a sinistra che non giudicarne la lunghezza.

Se poi diventi un mago a colpire in controbalzo allora diventi Agassi lol!
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 54
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da zaphod il Gio 05 Gen 2012, 12:52

Si Lupo, c'è anche la questione della capacità di leggere la profondità cosa che mi è difficile soprattutto sul lato sinistro (sarà una questione di dominanza dell'occhio?). E questi sono aspetti difficili da allenare, temo.

Ma alle volte mi accorgo essere una questione di pura pigrizia, vedo la palla arrivare profonda ma alla fine me ne sto inchiodato dov'ero accontendandomi con incomprensibile arroganza tennistica di provare un controbalzo che devo dire mi riesce anche discretamente in apparenza ma che nella realtà dei fatti è quasi sempre un colpo che se leva un attimo di tempo all'avversario lo restituisce abbondantemente in termini di profondità e pesantezza di palla ridicoli....
zaphod
zaphod

Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 40
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da Maurizio il Gio 05 Gen 2012, 13:26

Lupo65 ha scritto:ma questa e' una difficolta' che hanno tutti - cioe' e' piu' facile vedere se una palla va a destra o a sinistra che non giudicarne la lunghezza.

la maggior parte delle volte quando sbaglio un rovescio è perché ho giudicato male la profondità e sono rimasto quei (anche solo) 30 centimetri troppo indietro
Maurizio
Maurizio

Messaggi : 1639
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 59
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da malcolmx82 il Gio 05 Gen 2012, 13:51

scusate se entro nel discorso con la mia ignoranza...
ma il fatto di piegare le gambe non serve anche per fare in modo che la forza impressa alla palla non provenga solo dal contributo del braccio ma da tutto il corpo?
malcolmx82
malcolmx82

Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 18.08.11
Età : 38
Località : Bergamo

http://marcomarzano.tumblr.com/

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da oedem il Gio 05 Gen 2012, 13:55

come dice il caro Sat-Santone, il tennis si gioca coi piedi.

innanzitutto è fondamentale il gioco dei piedi, la ricerca della palla in modo da trovarsi sempre alla distanza giusta da questa e ciò, che va sotto il nome di footwork, è una parte tecnica fondamentale.
ovviamente per far ciò bisogna che il fisico aiuti altrimenti si dura 5 minuti (come me Quanto contano le gambe nel tennis 786556) per poi tornare all'immobilismo di prima.
però quando cerchi bene la palla, ti pieghi, carichi le gambe e colpisci, allora noti che il colpo esce totalmente diverso, un'altra qualità proprio che fa capire cosa è il tennis e che io invece gioco a "butta la palla gialla di la" lol!

zaphod ha scritto:...Ma alle volte mi accorgo essere una questione di pura pigrizia, vedo la palla arrivare profonda ma alla fine me ne sto inchiodato dov'ero accontendandomi con incomprensibile arroganza tennistica di provare un controbalzo che devo dire mi riesce anche discretamente in apparenza ma che nella realtà dei fatti è quasi sempre un colpo che se leva un attimo di tempo all'avversario lo restituisce abbondantemente in termini di profondità e pesantezza di palla ridicoli....
zaphod, identico errore mio con stessa incomprensibile arroganza tennistica.

il problema è la pigrizia ma anche il fatto che casomai il controbalzo ci riesce non facendo però caso alla facilità della palla che arriva poi all'avversario Quanto contano le gambe nel tennis 106988
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da veterano il Gio 05 Gen 2012, 15:00

Teoricamente e praticamente e piu difficile muoversi all' indietro e colpire in arretramento,per questo bisogna riuscire a mettersi in una posizione di copertura campo,generalmente 1 metro metro e mezo dietro la linea di fondo,per poter colpire in avanzamento.Chiaramente il tutto e facile da dire teoricamente perche' il tennis e' uno sport situazionale percio' non include solo la capacita' di movimento ma una buona lettura del colpo per poi muoversi di conseguenza.Incominciamo pero' a tenere una distanza di sicurezza adeguata ,perche' il problema che vedo nelle basse categorie e a livello amatoriale e prorpio quello di non avere una distanza adeguata dalla linea di fondo,a volte per pigrizia o per scarsa mobilita'...........comunque sottoscrivo che senza un movimento di piedi adeguato e dele gambe ben allenate nel tennis non si va da nessuna parte.
Il piegati che credo piu' o meno tutti abbiano sentito durante una lezione di tennis,riguarda non solo il footwork ma lo stare bassi e fondamentale per gli appoggi e per avere un buon bilanciamento del corpo,se poi si pensa che il tennis si gioca dal basso verso l'alto lo stare bassi aiuta anche ad andare bene sotto la palla.
veterano
veterano

Messaggi : 913
Data d'iscrizione : 09.01.10

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da john mc edberg il Gio 05 Gen 2012, 16:22

correnelvento ha scritto:I professionisti, nel 90% dei casi, staccano DOPO aver colpito la palla.

Proprio per l'enorme slancio di gambe che imprimono.

Le Pippe da Circolo (ed io non mi escluso)... per imitarli... colpiscono la palla in sospensione.

Tirando mozzarelle.

Da pippa da circolo n-mila volte inferiore a te ti quoto riquoto e straquoto

Ormai sono in confidenza con il maestro e qualche giorno fa all'ennesimo "non saltare quando colpisci"!! Gli ho tirato fuori il cellulare e gli ho fatto vedere un paio di sequenze di youtube di ehm... Embarassed Embarassed Federer
Al che sorridendo mi ha detto: vero, peccato che tu salti mezzo secondo prima di lui. Lui colpisce la palla e per l'enorme scarico di potenza giunge a saltare DOPO aver colpito la palla, tu salti MENTRE colpisci la palla ed il risultato non è propriamente lo stesso Smile Laughing
john mc edberg
john mc edberg

Messaggi : 1915
Data d'iscrizione : 16.10.11
Età : 58
Località : Roma (ora finalmente provincia)

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da john mc edberg il Gio 05 Gen 2012, 16:32

Maurizio ha scritto:
Lupo65 ha scritto:ma questa e' una difficolta' che hanno tutti - cioe' e' piu' facile vedere se una palla va a destra o a sinistra che non giudicarne la lunghezza.

la maggior parte delle volte quando sbaglio un rovescio è perché ho giudicato male la profondità e sono rimasto quei (anche solo) 30 centimetri troppo indietro

Nel mio caso ho talmente il timore di essere troppo lontano che il 99% delle volte arrivo troppo vicino alla palla Twisted Evil Evil or Very Mad , così per recuperare faccio quel movimentino appiccicato al corpo che non sarà mai sufficiente a rimandare di la una palla decente.
john mc edberg
john mc edberg

Messaggi : 1915
Data d'iscrizione : 16.10.11
Età : 58
Località : Roma (ora finalmente provincia)

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da wetton76 il Gio 05 Gen 2012, 17:10

john mc edberg ha scritto:

... tu salti MENTRE colpisci la palla ed il risultato non è propriamente lo stesso Smile Laughing

come il saltello in risposta alla McEnroe (o anche quando anticipava il rimbalzo della pallina) ... pure io se provo a imitarlo sortisco il tuo stesso effetto!!!
Ad ogni modo, ora come ora, assomiglio più a NalPANZIAN visto il mio stato di forma Quanto contano le gambe nel tennis 961853
wetton76
wetton76

Messaggi : 519
Data d'iscrizione : 14.07.10
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da wetton76 il Gio 05 Gen 2012, 17:21

correnelvento ha scritto:I professionisti, nel 90% dei casi, staccano DOPO aver colpito la palla.

Proprio per l'enorme slancio di gambe che imprimono.

Le Pippe da Circolo (ed io non mi escluso)... per imitarli... colpiscono la palla in sospensione.

Tirando mozzarelle.

Oppure escono anche fuori dei tiri sui teloni! Una volta ne ho visto uno che cercando di imitare la risposta con saltello di McEnroe, su un servizio del tutto innoquo, l'ha sparata abbondantemente fuori! Forse colpendo in sospensione si dà anche troppa potenza, che non servirebbe, o no?
wetton76
wetton76

Messaggi : 519
Data d'iscrizione : 14.07.10
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da albesca il Ven 06 Gen 2012, 22:36

Il salto dell'amatore, a mio modesto parere, accade perchè a queste benedette gambe ci pensiamo fin troppo...o meglio, non ci pensiamo mai... tranne quando, per assurdo, potremmo per un brevissimo istante non pensarci !!! Smile

Le gambe contano al cento per cento per la ricerca palla.. e fino alla fase di caricamento... ma quando è ora di swingare in avanti, bisogna dare un attimo di gloria pure al braccio !

E' in quel momento che sbagliamo e saltiamo in anticipo producendo tutta fatica e niente velocità di braccio, ma se facciamo le cose perbenino.. la famigerata catena cinetica si attiva quasi da sè.. invece noi, spingendo forzatamete e a sproposito co ste dannate gambe, riusciamo addirittura a disturbare il braccio.

Io mi trovo meglio da quando, una volta individuata quella magica mattonella sul campo dove mettere il piede destro che mi fa trovare la palla come piace a me ( una volta su tre ?? ..magari...), mi piego.. ma piu' che piegarsi è proprio una questione di postura... si scende, si ferma il piede destro che punta un po' avanti e a destra, ci metti il peso, le gambe ed i bacino ruotano.. si dovrebbe sentire tirare anche il gluteo destro e non solo i quatricipiti, che vorrebbe dire che ci stiamo solo "reggendo" e non "caricando".

Una volta caricate le gambe e il bacino, ovvio il tronco segue, stop , alle gambe non ci penso piu' e non aggiungo un "ritorno di forza"... tanto le gambe tornano istintivamente visto che le abbiamo "avvitate a dovere".. penso solo a quale punto sulla palla colpire e a far andare il braccio veloce.

Sicuramente capita di staccare i piedi, ma spostando l'attenzione sul braccio al momento dello swing, difficilmente partiranno in anticipo. Il salto dipende anche dal micro-aggiustamento che si fa durante lo swing per una questione di equilibrio.. dipende da dove stiamo arrivando , se vogliamo incrociare o andare lungolinea, da tutti i fattori che determinano l'equilibrio di uscita dal colpo...

In teoria.. se trovassimo la palla tesa, giusta al millimetro come distanza e non avessimo in corpo inerzia da spostamento da gestire, al massimo staccheremmo di un centimetro i piedi da terra perchè istintivamente si cerca equilibrio.

A volte poi, quando il tempo per aggiustarsi con i piedi è limitato, si salta per provare a "cavalcare l'inerzia da spostamento" .. e allora si vola come Federer .... Smile

Mia personale opinione, se non volete saltare a sproposito sprecando energie enormi, concentratevi sul braccio al momento dello swing in avanti certo, a patto che alle gambe ci abbiate pensato molto ma molto bene prima.
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da wbtit il Ven 06 Gen 2012, 23:26

Io da qualche settimana sto facendo un esercizio di riscaldamento con un mio amico che consiste nel palleggiare all'interno di una sola delle due aree di servizio (facciamo così perché l'amico non ce la fa a reggere tutte e due le zone Smile ).
Dato che a causa dell'area di campo minuscola è praticamente impossibile fare "punto" contando sul fatto di sbilanciare l'avversario proviamo entrambi a sparare bombe tentando di tenerle in campo. E per tenerle in campo c'è solo un modo, stare sempre bassi col culo a 1cm da terra, piegare ulteriormente le ginocchia e toppare alla disperata. Vengono fuori dei colpi bestiali, veloci, alti sulla rete ma che restano dentro. Ma basta poco, come tenere le gambe appena appena meno piegate e... ciao!, le palle vanno fuori, a rete, sugli alberi Smile.
Insomma stare bassi premia sempre. Se fossi capace di fare altrettanto sul campo grande...

wbtit

Messaggi : 190
Data d'iscrizione : 29.12.10
Età : 50

Torna in alto Andare in basso

Quanto contano le gambe nel tennis Empty Re: Quanto contano le gambe nel tennis

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum