Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 17 utenti online: 2 Registrati, 0 Nascosti e 15 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Iron, paoletto

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» Lorenzo Musetti
Da max1970 Oggi alle 20:26

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Oggi alle 20:24

» Slinger Bag - trolley lanciapalle
Da gabr179 Oggi alle 18:35

» 28 aces in due set, considerazioni
Da superpipp(a) Oggi alle 18:14

» Berrettini
Da veterano Oggi alle 16:25

» Master 1000 a Roma
Da Incompetennis Oggi alle 14:32

» Pince Phantom 107G
Da Incompetennis Sab 08 Mag 2021, 14:33

» Gambali, polpacciere
Da scimi65 Ven 07 Mag 2021, 21:40

» SIM telefonica ricaricabile
Da Bertu Ven 07 Mag 2021, 19:28

» Epicondilite, se la conosci la eviti.
Da Angry_Bird Mer 05 Mag 2021, 21:37

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da giascuccio Mer 05 Mag 2021, 09:49

» Madrid
Da Giovanni62 Mar 04 Mag 2021, 21:17


quando cambiare le corde

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty quando cambiare le corde

Messaggio Da malcolmx82 Ven 03 Feb 2012, 09:37

premesso che non so che corde monti la mia racchetta...
volevo chiedervi dopo quanto tempo mediamente è giusto cambiare corde...
io da quando ho comprato la racchetta (mi sembra a ottobre-novembre dell'anno scorso) non le ho mai cambiate..gioco una volta a settimana...
da qualche tempo però mi accorgo che alla fine dell'ora le corde sono tutte decisamente fuori posto, soprattutto quelle verticali e quindi mi sono chiesto se per caso questo può essere un sintomo del fatto che vadano cambiate le corde...
oppure c'è qualche altro "indicatore" della necessità di cambiare le corde?


La particolarità di Federer è che è Mozart e i Metallica allo stesso tempo, e l'armonia è sopraffina.
David Foster Wallace
malcolmx82
malcolmx82

Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 18.08.11
Età : 39
Località : Bergamo

http://marcomarzano.tumblr.com/

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da cobrama Ven 03 Feb 2012, 10:10

Io le ho cambiate ieri prima di giocare e se domani dovessi rigiocare le cambierei di nuovo giusto appena prima: il feeling delle corde fresche con palle nuove e' una cosa a cui non riesco a rinunciare
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 54
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da PaoloD Ven 03 Feb 2012, 10:35

Malcomx probabilmente avrai le Sensation di serie ed è normale che si spostino trattandosi di multifilamento... strano che ancora non le hai rotte Wink
PaoloD
PaoloD

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 09.11.10

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da johnnyyo Ven 03 Feb 2012, 10:49

Ciao Malcom,
è importante capire che tipologia di corde usi, perché se sono un multifilamento, puoi giocare tranquillamente fino a rottura (a patto che il tuo gioco non ne risenta particolarmente), mentre se sono mono sarebeb cmq meglio cambiarle in ogni caso per non incorrere in traumi a tendini e legamenti.

Credo che sia più probaile la prima soluzione, quindi dovresti forse capire se ti trovi ancora bene o no...
Siccome non rompi spesso, il mio consiglio è di cambiare cmq corde ora (non è mai male) giusto per capire cosa significa avere una corda "fresca"
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da malcolmx82 Ven 03 Feb 2012, 11:10

allora mi sa che mi conviene dargli un'incordata nuova...
ma giusto per capire, montando qualcosa di standard ma non schifoso, tra corde e servizio di incordatura quanto potrei spendere?

PS: non ricordo sinceramente se erano già così all'inizio ma adesso hanno un colore marroncino...


La particolarità di Federer è che è Mozart e i Metallica allo stesso tempo, e l'armonia è sopraffina.
David Foster Wallace
malcolmx82
malcolmx82

Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 18.08.11
Età : 39
Località : Bergamo

http://marcomarzano.tumblr.com/

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da Andeja Ven 03 Feb 2012, 13:49

a Milano chiedono (mediamente) tutti 20 euro, salvo richieste di corde particolari (più costose) o servizi ulteriori (tipo il disegno del logo).

Andeja

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 12.01.12
Età : 43
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da johnnyyo Ven 03 Feb 2012, 14:10

Anche dalle mie parti (Parma) il prezzo va dai 12 Euro (per corde basiche basiche) ai 35/50 euro per super corde, budello, etc...

Con 20 Euro normalmente monti buonissime corde.
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da Lupo65 Ven 03 Feb 2012, 14:45

@Andeja ha scritto:a Milano chiedono (mediamente) tutti 20 euro, salvo richieste di corde particolari (più costose) o servizi ulteriori (tipo il disegno del logo).

Il disegno del logo dovrebbe essere gratis, ci si mette un minuto.

Io di regola faccio il logo e monto un overgrip nuovo.
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da miguel Ven 03 Feb 2012, 14:54

voglio farmi linciare: giocando una volta a settimana ed essendo un principiante io ti consiglierei di non cambiare le corde
miguel
miguel

Messaggi : 5663
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da malcolmx82 Ven 03 Feb 2012, 15:01

@miguel ha scritto:voglio farmi linciare: giocando una volta a settimana ed essendo un principiante io ti consiglierei di non cambiare le corde

ma perchè secondo te è uno spreco di soldi o perchè con buona probabilità le mie corde non sono da cambiare?


La particolarità di Federer è che è Mozart e i Metallica allo stesso tempo, e l'armonia è sopraffina.
David Foster Wallace
malcolmx82
malcolmx82

Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 18.08.11
Età : 39
Località : Bergamo

http://marcomarzano.tumblr.com/

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da cobrama Ven 03 Feb 2012, 16:32

@malcolmx82 ha scritto:
@miguel ha scritto:voglio farmi linciare: giocando una volta a settimana ed essendo un principiante io ti consiglierei di non cambiare le corde

ma perchè secondo te è uno spreco di soldi o perchè con buona probabilità le mie corde non sono da cambiare?
io mi sarei offeso, forse una querela mi sarebbe scappata.
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 54
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da miguel Ven 03 Feb 2012, 22:48

@malcolmx82 ha scritto:
@miguel ha scritto:voglio farmi linciare: giocando una volta a settimana ed essendo un principiante io ti consiglierei di non cambiare le corde

ma perchè secondo te è uno spreco di soldi o perchè con buona probabilità le mie corde non sono da cambiare?

perchè se giochi una volta la settimana e probabilmene fai cesto o palleggi per imparare la corda ha una importanza molto relativa e sarebbero soldi sprecati. l'unico motivo valido per cambiarle sarebbe nel caso cominciasse a farti male il braccio
miguel
miguel

Messaggi : 5663
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da alain proust Ven 03 Feb 2012, 23:59

quoto l'esperto miguel. più faccio esperienza, più mi rendo conto che cambiare le corde ogni 10 ore o giù di lì come dicono le sacre scritture, fa solo fregare le mani dalla soddisfazione ai nostri amici commercianti-incordatori. a parte il male al braccio che POTREBBE causare un monofilo con molte ore alle spalle, il gioco a livello di quarta bassa, ma anche quarta alta oserei dire, ne risente poco. per un principiante, poi, non credo che ci siano differenze, quando il problema vero è la tecnica, e non la tensione o l'integrità strutturale e molecolare delle corde.
ho le rpm montate da almeno 20h, forse anche più, e quando ho perso ho perso solo perchè il mio avversario era più bravo e io ho fatto le solite cazzate che avrei fatto anche con le alu power montate mezz'ora prima.
e per la cronaca male al braccio non ce l'ho.
alain proust
alain proust

Messaggi : 619
Data d'iscrizione : 13.12.10

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da bradipo Sab 04 Feb 2012, 00:00

@malcolmx82 ha scritto:premesso che non so che corde monti la mia racchetta...
volevo chiedervi dopo quanto tempo mediamente è giusto cambiare corde...
io da quando ho comprato la racchetta (mi sembra a ottobre-novembre dell'anno scorso) non le ho mai cambiate..gioco una volta a settimana...
da qualche tempo però mi accorgo che alla fine dell'ora le corde sono tutte decisamente fuori posto, soprattutto quelle verticali e quindi mi sono chiesto se per caso questo può essere un sintomo del fatto che vadano cambiate le corde...
oppure c'è qualche altro "indicatore" della necessità di cambiare le corde?

Il fatto che le corde si spostino non è necessariamente sintomo che debbano essere sostituite, almeno per quanto riguarda multifilamenti, budelli e syngut.
Nel caso di un monofilo invece quando cominciano a spostarsi (in realtà si spostano sempre, diciamo che non ritornano più al loro posto) significa che la corda ha perso quel poco di elasticità che aveva ed è da sostituire.
Ovviamente basandoci solo sul colore (marroncino) della corda che ci hai descritto non possiamo avere un quadro preciso della situazione corde - quando cambiare le corde 786556
Se senti che la racchetta spinge ancora o che non è diventata eccessivamente una fionda e soprattutto che non vibra più di quanto facesse nelle settimane precedenti...allora secondo me potresti ancora continuare a giocarci Wink
bradipo
bradipo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 22.01.10
Località : Pomezia/Eur

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da Simba Sab 04 Feb 2012, 00:36

@miguel ha scritto:
@malcolmx82 ha scritto:
@miguel ha scritto:voglio farmi linciare: giocando una volta a settimana ed essendo un principiante io ti consiglierei di non cambiare le corde

ma perchè secondo te è uno spreco di soldi o perchè con buona probabilità le mie corde non sono da cambiare?

perchè se giochi una volta la settimana e probabilmene fai cesto o palleggi per imparare la corda ha una importanza molto relativa e sarebbero soldi sprecati. l'unico motivo valido per cambiarle sarebbe nel caso cominciasse a farti male il braccio
Ah, bel discorso! Varrebbe a dire che se ci scappa male al braccio ci pensiamo dopo....L'olio della macchina lo cambi ad un certo kilometraggio o aspetti che esploda il motore?????
Robe da matti corde - quando cambiare le corde 106988
Simba
Simba

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da bradipo Sab 04 Feb 2012, 00:40

@alain proust ha scritto:quoto l'esperto miguel. più faccio esperienza, più mi rendo conto che cambiare le corde ogni 10 ore o giù di lì come dicono le sacre scritture, fa solo fregare le mani dalla soddisfazione ai nostri amici commercianti-incordatori. a parte il male al braccio che POTREBBE causare un monofilo con molte ore alle spalle, il gioco a livello di quarta bassa, ma anche quarta alta oserei dire, ne risente poco. per un principiante, poi, non credo che ci siano differenze, quando il problema vero è la tecnica, e non la tensione o l'integrità strutturale e molecolare delle corde.
ho le rpm montate da almeno 20h, forse anche più, e quando ho perso ho perso solo perchè il mio avversario era più bravo e io ho fatto le solite cazzate che avrei fatto anche con le alu power montate mezz'ora prima.
e per la cronaca male al braccio non ce l'ho.

Potrebbe essere vero che per un principiante o un giocatore di 4a cat. bassa le corde non sono così fondamentali rispetto alla tecnica, ma è proprio per questo motivo che io non gli consiglierei un monofilamento.
Ognuno poi è libero di spendere i propri soldi come meglio crede, chi in corde e chi in sedute fisioterapiche corde - quando cambiare le corde 786556 corde - quando cambiare le corde 786556
Ma davvero non noti nessuna differenza tra una Rpm Blast montata da poco e una con 20h di gioco?!? Shocked
bradipo
bradipo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 22.01.10
Località : Pomezia/Eur

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da Simba Sab 04 Feb 2012, 00:45

@alain proust ha scritto:quoto l'esperto miguel. più faccio esperienza, più mi rendo conto che cambiare le corde ogni 10 ore o giù di lì come dicono le sacre scritture, fa solo fregare le mani dalla soddisfazione ai nostri amici commercianti-incordatori. a parte il male al braccio che POTREBBE causare un monofilo con molte ore alle spalle, il gioco a livello di quarta bassa, ma anche quarta alta oserei dire, ne risente poco. per un principiante, poi, non credo che ci siano differenze, quando il problema vero è la tecnica, e non la tensione o l'integrità strutturale e molecolare delle corde.
ho le rpm montate da almeno 20h, forse anche più, e quando ho perso ho perso solo perchè il mio avversario era più bravo e io ho fatto le solite cazzate che avrei fatto anche con le alu power montate mezz'ora prima.
e per la cronaca male al braccio non ce l'ho.
Alain, io non te lo auguro, per carità, so benissimo (purtroppo) che cosa significa. Tieni presente che la strada non è proprio tra le più salutari per il tuo braccio. E se gli incordatori dicono 10 ore, fanne 15, oltre non è consigliabile. Poi vedi tu, nessuno sa meglio di te chi ci perde.
Auguri!


USRSA MRT
Simba
Simba

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da cobrama Sab 04 Feb 2012, 01:39

Io sono dell'idea che meglio cambiare spesso una corda scrausa che tenere a lungo una ottima corda, poi per un perfetto principiante non saprei: non lo sono mai stato.
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 54
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da Lupo65 Sab 04 Feb 2012, 08:36

La realta' e' che da principiante e' meglio montare un multifilo e/o un synth gut. La corda comunque perdera' la resa dinamica col tempo, ma il braccio non ne dovrebbe risentire (almeno col multi, il synth gut magari diventa secco).

Se poi si va sulle corde in poliestere, beh, la cosa cambia.
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da alain proust Sab 04 Feb 2012, 09:06

@bradipo ha scritto:

Potrebbe essere vero che per un principiante o un giocatore di 4a cat. bassa le corde non sono così fondamentali rispetto alla tecnica, ma è proprio per questo motivo che io non gli consiglierei un monofilamento.
Ognuno poi è libero di spendere i propri soldi come meglio crede, chi in corde e chi in sedute fisioterapiche corde - quando cambiare le corde 786556 corde - quando cambiare le corde 786556
Ma davvero non noti nessuna differenza tra una Rpm Blast montata da poco e una con 20h di gioco?!? Shocked
io non ho detto che non sento differenza. la sento. appena montate le sento più rigide e più aggressive sulla palla. adesso, ho la sensazione che la palla scivoli via senza essere spinnata a dovere, e inoltre sento il piatto corde più lasco, diciamo così. ma quando sbaglio, non è colpa loro, so sempre perchè sbaglio, e quando succede è solo per motivi tecnici, non è mai la corda a frmi giocare peggio o meglio.
@Simba ha scritto:
Alain, io non te lo auguro, per carità, so benissimo (purtroppo) che cosa significa. Tieni presente che la strada non è proprio tra le più salutari per il tuo braccio. E se gli incordatori dicono 10 ore, fanne 15, oltre non è consigliabile. Poi vedi tu, nessuno sa meglio di te chi ci perde.
Auguri!
sì, questo lo so e ti ringrazio (senza alcuna ironia, voglio precisarlo) del consiglio. I love you
ho già avuto problemi di epicondilite in passato, quando giocavo molto più spesso, ma indovina con che tipo di corda c'è stato il primo episodio? con un multifilo!
sarà un caso, non nego che il monofilo usato per troppe ore sia dannoso, ma non credo che sia una regola aurea. il mio maestro gioca con lo stesso mono per decine di ore, e non ha mai avuto problemi. io stesso gioco con l'rpm che ho citato e anche con uno starburn da almeno 10 o 15h, e non sento nessun fastidio.
è giusto comunque ciò che dici, che quando arriva il male è troppo tardi ed è meglio prevenire.
dai, prometto che quando ci posso acchiappare le farfalle, taglio! Very Happy
alain proust
alain proust

Messaggi : 619
Data d'iscrizione : 13.12.10

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da bradipo Dom 05 Feb 2012, 00:45

@alain proust ha scritto:
@bradipo ha scritto:

Potrebbe essere vero che per un principiante o un giocatore di 4a cat. bassa le corde non sono così fondamentali rispetto alla tecnica, ma è proprio per questo motivo che io non gli consiglierei un monofilamento.
Ognuno poi è libero di spendere i propri soldi come meglio crede, chi in corde e chi in sedute fisioterapiche corde - quando cambiare le corde 786556 corde - quando cambiare le corde 786556
Ma davvero non noti nessuna differenza tra una Rpm Blast montata da poco e una con 20h di gioco?!? Shocked
io non ho detto che non sento differenza. la sento. appena montate le sento più rigide e più aggressive sulla palla. adesso, ho la sensazione che la palla scivoli via senza essere spinnata a dovere, e inoltre sento il piatto corde più lasco, diciamo così. ma quando sbaglio, non è colpa loro, so sempre perchè sbaglio, e quando succede è solo per motivi tecnici, non è mai la corda a frmi giocare peggio o meglio.

Cioè in pratica cerchi di adattarti ai cambiamenti della corda, comodo no? corde - quando cambiare le corde 786556
Ti piace sempre fino a rottura?
Tu dici che la colpa dei tuoi errori non è mai della corda, posso chiederti se pensi anche che i tuoi margini di errore siano sempre gli stessi sia con una incordatura fresca piuttosto che con una con 20h di gioco alle spalle? Rolling Eyes
bradipo
bradipo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 22.01.10
Località : Pomezia/Eur

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da picchio000 Dom 05 Feb 2012, 09:23

Come ha detto Bradipo , se siamo un quarta categoria e non siamo spaccacorde, alloa vai con multifilo o syngut tutta la vita. Il mono lasciamolo agli agonisti che lo spaccano prima delle 10/12 ore.


perché il tennis è passione, ma incordare con passione è un'arte

IRSA PRO STRINGER & USRSA MRT

www.liveinadream.com ...il mio blog
picchio000
picchio000

Messaggi : 849
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 45

http://www.liveinadream.com

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da alain proust Dom 05 Feb 2012, 10:48

@bradipo ha scritto:
Cioè in pratica cerchi di adattarti ai cambiamenti della corda, comodo no? corde - quando cambiare le corde 786556
Ti piace sempre fino a rottura?
Tu dici che la colpa dei tuoi errori non è mai della corda, posso chiederti se pensi anche che i tuoi margini di errore siano sempre gli stessi sia con una incordatura fresca piuttosto che con una con 20h di gioco alle spalle? Rolling Eyes
allora, iniziamo col dire che se avessi l'incordatore gratis e gli armeggi altrettanto, rinnoverei le corde ogni 5 ore. il piacere della corda fresca di incordatura lo sento. la corda gratta e spinna, il piatto è controlloso, tutto perfetto.
cambiare corda ogni 10h signifca più o meno andare dall'incordatore ogni mese o ogni 3 settimane, al mio ritmo di gioco. scomodo per motivi logistici e costoso.
io faccio un ragionamento di costi benefici: lo scadimento della qualità delle corde non è tale da influenzare in maniera sensibile il mio gioco, e quegli errori che faccio sono dovuti quasi sempre ad errori di footwork o di tecnica del gesto. che poi in percentuale qualche errore in una partita sia dovuto proprio alla corda che mi ha fatto andare lungo, ci sta, ma è niente rispetto a quelli dovuto alla tecnica. almeno questa è la mia sensazione. e il gioco del cambio frequente di incordatura non vale la candela (cioè gli "euri" spesi).
ora non dico di tenerli fino a rottura, che potrebbe arrivare fra n mesi, però nemmeno di stare a sentire (almeno parlo pe rme) i filosofi del taglio prima delle 10h che in concreto secondo me serve a poco al mio livello e ingrassa solo i commercianti.
quando mi accorgerò che effettivamente su di me un monofilo tenuto su per troppe ore mi farà venire di nuovo l'epicondilite (che mi è venuta con un multi, invece), allora faro il bravo bambino e mi terrò in borsa le forbici. Very Happy
alain proust
alain proust

Messaggi : 619
Data d'iscrizione : 13.12.10

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da Maurizio Dom 05 Feb 2012, 14:31

IMHO
i multifilo non sono tutti uguali.
pacific pmx ad esempio è sicuramente una corda che può essere portata a rottura, mantiene elasticità e comfort
wilson sensation ho notato che tende a seccarsi, se non rompi entro 10/15 ore o entro 2 mesi anche non giocando, la cambierei comunque
Maurizio
Maurizio

Messaggi : 1639
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 60
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da bradipo Dom 05 Feb 2012, 22:14

@alain proust ha scritto:
@bradipo ha scritto:
Cioè in pratica cerchi di adattarti ai cambiamenti della corda, comodo no? corde - quando cambiare le corde 786556
Ti piace sempre fino a rottura?
Tu dici che la colpa dei tuoi errori non è mai della corda, posso chiederti se pensi anche che i tuoi margini di errore siano sempre gli stessi sia con una incordatura fresca piuttosto che con una con 20h di gioco alle spalle? Rolling Eyes
allora, iniziamo col dire che se avessi l'incordatore gratis e gli armeggi altrettanto, rinnoverei le corde ogni 5 ore. il piacere della corda fresca di incordatura lo sento. la corda gratta e spinna, il piatto è controlloso, tutto perfetto.
cambiare corda ogni 10h signifca più o meno andare dall'incordatore ogni mese o ogni 3 settimane, al mio ritmo di gioco. scomodo per motivi logistici e costoso.
io faccio un ragionamento di costi benefici: lo scadimento della qualità delle corde non è tale da influenzare in maniera sensibile il mio gioco, e quegli errori che faccio sono dovuti quasi sempre ad errori di footwork o di tecnica del gesto. che poi in percentuale qualche errore in una partita sia dovuto proprio alla corda che mi ha fatto andare lungo, ci sta, ma è niente rispetto a quelli dovuto alla tecnica. almeno questa è la mia sensazione. e il gioco del cambio frequente di incordatura non vale la candela (cioè gli "euri" spesi).
ora non dico di tenerli fino a rottura, che potrebbe arrivare fra n mesi, però nemmeno di stare a sentire (almeno parlo pe rme) i filosofi del taglio prima delle 10h che in concreto secondo me serve a poco al mio livello e ingrassa solo i commercianti.
quando mi accorgerò che effettivamente su di me un monofilo tenuto su per troppe ore mi farà venire di nuovo l'epicondilite (che mi è venuta con un multi, invece), allora faro il bravo bambino e mi terrò in borsa le forbici. Very Happy

Ok, abbiamo "quasi" convenuto corde - quando cambiare le corde 786556
Potrei anche accontentarmi... corde - quando cambiare le corde 786556 corde - quando cambiare le corde 786556
Wink
bradipo
bradipo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 22.01.10
Località : Pomezia/Eur

Torna in alto Andare in basso

corde - quando cambiare le corde Empty Re: quando cambiare le corde

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.