Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 11 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 11 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» Lorenzo Musetti
Da max1970 Ieri alle 23:01

» Gambali, polpacciere
Da scimi65 Ieri alle 21:40

» SIM telefonica ricaricabile
Da Bertu Ieri alle 19:28

» Slinger Bag - trolley lanciapalle
Da gabr179 Ieri alle 18:47

» Pince Phantom 107G
Da gabr179 Ieri alle 16:48

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Tempesta Ieri alle 16:03

» 28 aces in due set, considerazioni
Da Giovanni62 Ieri alle 09:07

» Epicondilite, se la conosci la eviti.
Da Angry_Bird Mer 05 Mag 2021, 21:37

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da giascuccio Mer 05 Mag 2021, 09:49

» Madrid
Da Giovanni62 Mar 04 Mag 2021, 21:17

» Racchette Tecnifibre
Da Tholos Mar 04 Mag 2021, 13:58

» Sondaggio: Racchetta ideale nel mondo ideale
Da Tholos Mar 04 Mag 2021, 13:52


corde per iniziare il "mestiere"...

Andare in basso

corde - corde per iniziare il "mestiere"... Empty corde per iniziare il "mestiere"...

Messaggio Da SpecialOne10 Gio 01 Mar 2012, 17:52

Ciao a tutti, voglio porre delle domande agli incordatori, anche appassionati, di questo forum.

breve premessa:
a giorni dovrei fare un corso (con tutor irsa), e quindi dopo mi vorrei mettere all'opera, magari iniziando come tutti ad incordare le mie racchette e quelle degli amici/conoscenti.
quindi le domande sono le seguenti:

1) secondo voi, quanti tipi di corde deve avere un incordatore? (indicate la quantità minima)
2) quante mono, e quante multi sarebbero da tenere?
3) quali modelli, in base a rapporto/qualità/possibilità di montarle su più telai possibili/eventuale commercializzazione (nel caso in cui non avessi clienti, e quindi dovrei venderle), consigliereste?

corde - corde per iniziare il "mestiere"... 925962

ps: spero di essere stato chiaro... l'italiano non era il mio forte... Very Happy Very Happy Very Happy

SpecialOne10
SpecialOne10

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 26.01.12
Località : regione Marche

Torna in alto Andare in basso

corde - corde per iniziare il "mestiere"... Empty Re: corde per iniziare il "mestiere"...

Messaggio Da magazzie Gio 01 Mar 2012, 18:16

vedendo che corde vanno per la maggiore, come importatore, ti direi di tenere un paio di mono lisci in calibro piccolo (1,20-1,22) ed uno in calibro 1,25.
Poi una pentagonale 1,25 ed un paio di poligonali twistate più grosse(una più morbida ed una più agonistica).
Infine un multifilamento discreto in calibro 1,30.
Se non vuoi tenere troppe corde, con queste fai il 90-95% dei telai.


ERSA  MRT e PRO TOUR STRINGER(1)

www.starburn.it
magazzie
magazzie

Messaggi : 333
Data d'iscrizione : 01.02.10
Località : ....la capitale del Monferrato

Torna in alto Andare in basso

corde - corde per iniziare il "mestiere"... Empty Re: corde per iniziare il "mestiere"...

Messaggio Da SpecialOne10 Gio 01 Mar 2012, 18:35

grazie Marco Wink ...
SpecialOne10
SpecialOne10

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 26.01.12
Località : regione Marche

Torna in alto Andare in basso

corde - corde per iniziare il "mestiere"... Empty Re: corde per iniziare il "mestiere"...

Messaggio Da oedem Gio 01 Mar 2012, 18:42

io consiglierei anche un synthetic gut che può tornare comodo anche per qualche ibrido o per chi non vuole spendere troppo Wink


ho l'occhio di pulcinella
Con il polibutilene ogni colpo riesce bene!

(cit. by Satrapo)
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

corde - corde per iniziare il "mestiere"... Empty Re: corde per iniziare il "mestiere"...

Messaggio Da patillo Gio 01 Mar 2012, 20:10

io consiglierei un mono liscio 1,25, uno ruvido 1,25 un multi 1,30 e un buon synt gut...stop.....poi ti regoli in base alle richieste della tua zona....
patillo
patillo

Messaggi : 1352
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 48
Località : Besate - MI

Torna in alto Andare in basso

corde - corde per iniziare il "mestiere"... Empty Re: corde per iniziare il "mestiere"...

Messaggio Da SpecialOne10 Gio 01 Mar 2012, 20:34

mi potete dare qualche nome???
che possa andare bene un pò per tutti, e per tutte le tasche...


I tempi cambiano. Mi piace avere delle distrazioni, togliere un po' la testa dal tennis. Ma alla fine so perché mi alzo tutte le mattine e perché vado a letto la sera: è per giocare a tennis. Non mi sono mai lasciato influenzare dalla gente che ho incontrato sulla mia strada. La grande priorità rimane il tennis. RF
SpecialOne10
SpecialOne10

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 26.01.12
Località : regione Marche

Torna in alto Andare in basso

corde - corde per iniziare il "mestiere"... Empty Re: corde per iniziare il "mestiere"...

Messaggio Da janko60 Gio 01 Mar 2012, 23:05

@SpecialOne10 ha scritto:mi potete dare qualche nome???
che possa andare bene un pò per tutti, e per tutte le tasche...

Ti scrivo la mia per darti giusto un'indicazione, ma ovviamente ognuno fa le sue scelte in base a molti criteri .....

Syngut = Prince W/Duraflex 1,30

Multifilo = Mantis Comfort Synthetic

Monofilo = TF Black Code 1,25

Monofilo = Weisscannon Silverstring 17

Monofilo = Signum Pro PolyPlasma 1,25 o Tourna Big Hitter G17

J
janko60
janko60

Messaggi : 2698
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : Di là da l'aghe

Torna in alto Andare in basso

corde - corde per iniziare il "mestiere"... Empty Re: corde per iniziare il "mestiere"...

Messaggio Da Stefano Ven 02 Mar 2012, 10:41

SpecialOne, questo e' cio' che ti suggerisco io.
In primis, guardati intorno e vedi cosa usano i giocatori ai quali potresti incordare le racchette.
Ovviamente, non farti trovare sprovvisto.

Direi che le Luxilon ALU Power 16L e le Babolat RPM Blast 17 sono una scelta obbligatoria.
Poi scegli due buoni multifilamento, uno di alto livello (per esempio, Tecnifibre X-One Biphase) e uno da "prezzo" (Wilson Sensation).

Quindi aggiungi un mono liscio da prezzo e un mono sagomato (credo che le Tecnifibre Black Code 17 siano la scelta obbligata).

Un buon synthetic gut calibro 1.30, uno calibro 1.35 e un nylon molto economico completano l'opera.

Se poi vuoi andare "di fino", un buon budello naturale e un kevlar (Ashaway 1.10 su tutti) per chi rompe molto.

Avresti tutto cio' che ti serve con solo una decina di bobine. Magari, per le ALU Power e le RPM Blast puo' bastarti comprare qualche set, senza investire in una bobina.

Poi ti compri una bella scatola di grip da installare gratuitamente con ogni incordatura e sei a posto.

Dopodiche' puoi cominciare senza problemi. Parlando con i clienti che avrai, ti renderai conto da solo se c'e' altro che puo' servirti e ti regolerai di conseguenza. Wink


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

corde - corde per iniziare il "mestiere"... Empty Re: corde per iniziare il "mestiere"...

Messaggio Da SpecialOne10 Sab 03 Mar 2012, 00:56

Quindi aggiungi un mono liscio da prezzo
2/3 nomi???


Un buon synthetic gut calibro 1.30, uno calibro 1.35 e un nylon molto economico completano l'opera
stessa domanda...


Poi scegli due buoni multifilamento, uno di alto livello (per esempio, Tecnifibre X-One Biphase)
qualcosa di più economico, ma comunque di buon livello?


grazie a tutti....
SpecialOne10
SpecialOne10

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 26.01.12
Località : regione Marche

Torna in alto Andare in basso

corde - corde per iniziare il "mestiere"... Empty Re: corde per iniziare il "mestiere"...

Messaggio Da Lupo65 Sab 03 Mar 2012, 08:14

Come multifilo molto buono, ma non troppo costoso, senz'altro il Mantis Comfort Synthetic.

Come synth gut un qualsisi synth gut della Gamma/Toalson, o il solito Prince.

Come monofilo, ancora il Mantis, questa volta Power Polyester; tra poco dovrebbe uscire l'1.20 che come spessore sembra sia usato molto in Italia. Alternative al Mantis, a parte i vari Pro's Pro che costano poco (ma durano quel che durano), beh, il Silverstring 1.25 o l'eccezionale Silverstring 1.20. Ovvio anche il Signum Pro Poly Plasma, magari il modello Pure che e' piu' morbido.
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

corde - corde per iniziare il "mestiere"... Empty Re: corde per iniziare il "mestiere"...

Messaggio Da magazzie Sab 03 Mar 2012, 10:55

@SpecialOne10 ha scritto:mi potete dare qualche nome???
che possa andare bene un pò per tutti, e per tutte le tasche...

Mi piacerebbe ma.....non posso farmi pubblicità! lol!
magazzie
magazzie

Messaggi : 333
Data d'iscrizione : 01.02.10
Località : ....la capitale del Monferrato

Torna in alto Andare in basso

corde - corde per iniziare il "mestiere"... Empty Re: corde per iniziare il "mestiere"...

Messaggio Da SpecialOne10 Sab 03 Mar 2012, 19:09

grazie a tutti per il momento...
almeno mi sono fatto un'idea di massima.

corde - corde per iniziare il "mestiere"... 925962
SpecialOne10
SpecialOne10

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 26.01.12
Località : regione Marche

Torna in alto Andare in basso

corde - corde per iniziare il "mestiere"... Empty Re: corde per iniziare il "mestiere"...

Messaggio Da Federyonex Gio 08 Mar 2012, 18:50

Ciao. Ecco il mio attuale bagaglio di corde:

Monofili
Superstring nikita original 1,25 (che uso prevalentemente per me)
36 m One Strings Carbon nrg (alte performance ma in max 6 ore)
36 m One Strings Color azzurre (40% più morbide delle Carbon, anche se non ne ho sentito parlar bene, le proverò)
36 m One strings Spin (vedremo, mai provate)
Pro's Pro Vendetta (da usare solo per allenarsi ad incordare)

Multi/syn gut
Mantis comfort synthetic (in arrivo)
Pro's pro synthetic
Prince synthetic gut (no duraflex)

Intenderei anche acquistare un mono simil alu power ed opterei per le Weiss Cannon Silverstring 1,20; inoltre un mono sagomato per chi mi chiede espressamente un mono più spin friendly e sono indeciso tra Signum pro Tornado e solinco Tour bite.

Consigli?

Federyonex
Federyonex

Messaggi : 719
Data d'iscrizione : 18.07.11

Torna in alto Andare in basso

corde - corde per iniziare il "mestiere"... Empty Re: corde per iniziare il "mestiere"...

Messaggio Da Elric Gio 08 Mar 2012, 21:45

@Federyonex ha scritto:Ciao. Ecco il mio attuale bagaglio di corde:

Monofili
Superstring nikita original 1,25 (che uso prevalentemente per me)
36 m One Strings Carbon nrg (alte performance ma in max 6 ore)
36 m One Strings Color azzurre (40% più morbide delle Carbon, anche se non ne ho sentito parlar bene, le proverò)
36 m One strings Spin (vedremo, mai provate)
Pro's Pro Vendetta (da usare solo per allenarsi ad incordare)

Multi/syn gut
Mantis comfort synthetic (in arrivo)
Pro's pro synthetic
Prince synthetic gut (no duraflex)

Intenderei anche acquistare un mono simil alu power ed opterei per le Weiss Cannon Silverstring 1,20; inoltre un mono sagomato per chi mi chiede espressamente un mono più spin friendly e sono indeciso tra Signum pro Tornado e solinco Tour bite.

Consigli?


Signum firestorm? ho letto in giro che è una corda "polivalente"


mano di travertino
Ogni problema complesso ha una soluzione semplice. Ma è sbagliata
Elric
Elric

Messaggi : 442
Data d'iscrizione : 26.11.10
Età : 55
Località : Bergamo

Torna in alto Andare in basso

corde - corde per iniziare il "mestiere"... Empty Re: corde per iniziare il "mestiere"...

Messaggio Da Federyonex Gio 08 Mar 2012, 22:20

Firestorm? Non la conosco, mi informo.


Oedem : le racchette migliori sono quelle che hanno le corde
Federyonex
Federyonex

Messaggi : 719
Data d'iscrizione : 18.07.11

Torna in alto Andare in basso

corde - corde per iniziare il "mestiere"... Empty Re: corde per iniziare il "mestiere"...

Messaggio Da 9roby Mer 28 Mar 2012, 15:08

Io ho sentito parlare bene si Signum Pro Firestorm e Micronite e delle Clay Tour. Pareri?

9roby

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 10.01.12

Torna in alto Andare in basso

corde - corde per iniziare il "mestiere"... Empty Re: corde per iniziare il "mestiere"...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.