Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 4 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Oggi alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Oggi alle 07:00

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Gio 09 Lug 2020, 18:37

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

concentrazione "labile"

Andare in basso

concentrazione "labile" Empty concentrazione "labile"

Messaggio Da Frank Ottobre il Ven 06 Apr 2012, 12:25

Ragazzi mi vergogno molto a postare qui ma credo sia la sezione più "corretta".

Mi succede spesso, per non dire quasi sempre, di deconcentrarmi mentro gioco... Mi spiego: mi capita proprio di pensare ad altro improvvisamente, mentre magari il mio avversario sta servendo (parliamo di amici di circolo di pari livello, scarso, più o meno 2.5-3.0 ITR), oppure di cambiare spesso idea al momento di colpire la palla, o ancora di fermarmi quel millisecondo di troppo nel valutare la traiettoria della palla che mi arriva...Leggevo che spesso è utile ripetersi le cose da fare dall'approccio al finale del colpo...

Posto che non so quanto sia influente la componente psicologica e quanto (secondo me preponderante) quella tecnica, mi piacerebbe ascoltare i vostri pareri, ed eventuali consigli!

Ringraziandovi della pazienza che avrete avuto nel leggermi, mi scuso con coloro che troveranno una perdita di tempo il mio post, e mi prostro ai piedi di chi invece vorrà illuminarmi! Very Happy

Buona Pasqua!!!
Frank Ottobre
Frank Ottobre

Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 51
Località : Ciampino

Torna in alto Andare in basso

concentrazione "labile" Empty Re: concentrazione "labile"

Messaggio Da Stefano il Ven 06 Apr 2012, 12:50

Frank, il cambiare idea al momento di colpire la palla e' uno degli errori piu' comuni.
Invece di guardare cosa fa l'avversario, dovresti guardare la palla e basta. Cosa fa il tuo avversario non sono affari tuoi, mentre dove metti la palla lo sono eccome!
Te lo dico per esperienza...Lo faccio spessissimo anch'io hehehehe concentrazione "labile" 786556
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

concentrazione "labile" Empty Re: concentrazione "labile"

Messaggio Da Frank Ottobre il Ven 06 Apr 2012, 12:54

Grazie Ste'... mi conforta sapere che sono in buona compagnia! Very Happy
Frank Ottobre
Frank Ottobre

Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 51
Località : Ciampino

Torna in alto Andare in basso

concentrazione "labile" Empty Re: concentrazione "labile"

Messaggio Da Stefano il Ven 06 Apr 2012, 12:57

Oh, lo sei, Frank!

Altrimenti saremmo tutti top 100 ATP Very Happy
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

concentrazione "labile" Empty Re: concentrazione "labile"

Messaggio Da sergiocosta il Sab 14 Apr 2012, 09:14

ciao, potrei rimandarti alla risposta al posta di un altro tuo collega, e te la riscrivo qui:

la concentrazione e l'attenzione è un qualche cosa che si allena, e che ovviamente si può perdere con il tempo, e riacquisire con la pratica, anche se con modalità e risultati differenti, infatti, se con un bambino devi lavorare dalle base, magari facendo dei lavori sulla percezione del proprio corpo, in un adulto è in parte leggeremente diverso, perchè siete già entrati in contatto con molte attività, e quindi la vostra esperienza vi porterà a reagiare, concentrarvi e porre attenzione a degli aspetti che più vi interessano; quindi, come poter lavorare sulla propria attenzione in fase adulta ? è possibile ? certo che si, e ti spiego brevemente come, analizzando alcuni aspetti che nel tennis sono fondamentali, come ad esempio i tempi di pausa.

raramente infatti un maestro ti dice cosa fare nei tempi di pausa, quando in realtà questi momenti sono presenti per il oltre il 50% durante una partita, come ad esempio il cambio di cambio, il tempo da un servizio ad un altro, e vengono quindi visti soltanto come tempi morti per andare appunto a servire o rispondere.

quindi, il consiglio che ti do è di lavorare proprio su questi momenti, concentrandoti sul lavoro che dovrai fare, punto per punto, e come dovrai farlo, ponendo quindi l'attenzione ne sul risultato ne tanto meno su gli stati emotivi, infatti, è normale che con un livello superiore la concentrazione aumenti, ma perchè appunto il tuo avversario è più forte di te, e quindi proprio automaticamente il tuo corpo sarà più attivo, mentre, contro un avversario più devole, mentalmente e fisicamente, il tuo corpo si scaricherà sempre di più, e quindi dovrai essere tu, ponendoti degli obiettivi tencnico/tattici su cui poter lavorare punto per punto.

questo di certo è un modo ottimale per provare a rimanere concentrati durante il match, poi, per quel che riguarda l'allenamento ci sono degli esercizi che possono essere messi in atto, e che tramite la pratica ti porteranno ad un miglioramenti degli aspetti attentivi.

saluti
sergiocosta
sergiocosta

Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 27.02.12

Torna in alto Andare in basso

concentrazione "labile" Empty Re: concentrazione "labile"

Messaggio Da Frank Ottobre il Sab 14 Apr 2012, 10:50

Grazie Sergio, per la disponibilità e la chiarezza... ma la domanda nasce spontanea (come diceva qualcuno più famoso di me...): troppo lungo/complicato accenare a qualcuno degli esercizi di cui mi parli?
Grazie ancora!
Frank Ottobre
Frank Ottobre

Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 51
Località : Ciampino

Torna in alto Andare in basso

concentrazione "labile" Empty Re: concentrazione "labile"

Messaggio Da sergiocosta il Sab 14 Apr 2012, 11:07

no, non è troppo lungo, ma allo stesso tempo non è così semplice, nel senso, ci sono esercizi "base" da mettere in pratica, ed uno di questi è proprio l'allenamento sulla concetrazione e lo sviluppo di obiettivi all'interno delle pause di gioco, soltanto che caricare la mente umana di troppi aspetti, tutti insieme, porta poi un'eccessiva confusione, quindi credo che sia utile concentrarsi su degli aspetti mirati e lavorare passo passo; poi di certo il mio obiettivo sarà quello di spiegarvi questi tipi di esercizi, ma dovete anche capire che il lavoro su questi aspetti non è immediato, ma ci vuole del tempo, e deve essere organizzato per bene, inoltre devono essere messi in atto con l'aiuto di un maestro e/o psicologo, così da ottimizzare i tempi, ma sopratutto così da avere un esperto che ti porti a crescere e ad affrontare le tue difficoltà.

sicuramente andrò ad affrontare nel tempo tutte le tematiche che ritenete interessati, anche attraverso esercizi pratici, ma bisogna essere consapevoli che ci vuole lavoro, tempo e sacrifico, così come per gli aspetti tecnici, per migliorare.

quindi, dal mio punto di vista, per il tuo problema specifico prova con questo metodo di obiettivi tecnico/tattici, e fatti aiutare dal maestro, perchè molto spesso entriamo nel campo da gioco senza sapere cosa fare, o come affrontare il tuo avversario e con quali colpi. poi, se avrai ulteriori difficoltà a concentrarti e a mantenere alta l'attenzione ti dirò degli esercizi pratici da mettere in campo durante l'allenamento, anche se il mio intento è proprio quello di creare topic specifici e pratici per queste problematiche, solo che onestamente non ho moltissimo tempo.

ps: e poi mica mi posso bruciare tutte le mie cartuccie subito Surprised

saluti

sergiocosta
sergiocosta

Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 27.02.12

Torna in alto Andare in basso

concentrazione "labile" Empty Re: concentrazione "labile"

Messaggio Da Frank Ottobre il Sab 14 Apr 2012, 11:13

Smile giustamente, hai più che ragione!

Grazie ancora e resto in attesa! Wink
Frank Ottobre
Frank Ottobre

Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 51
Località : Ciampino

Torna in alto Andare in basso

concentrazione "labile" Empty Re: concentrazione "labile"

Messaggio Da john mc edberg il Sab 14 Apr 2012, 12:39

Frank Ottobre ha scritto:di cambiare spesso idea al momento di colpire la palla,

Palla non violentissima che arriva nei pressi della tua (mia) parte sinistra del campo ho il tempo per decidere
A- Gli giro intorno e la colpisco di dritto
B- Non è difficile vado di rovescio in top
Sia che abbia scelto l'opzione A che la B sono in ritardo ormai per entrambe, RISULTATO palla troppo vicino al corpo, colpo in difesa/recupero Twisted Evil

L'avversario accorcia eri (ero) un pò fuori del campo riesco comunque ad arrivare sulla palla e piazzo la pallina non angolatissima ma in prossimità della riga di fondo. Sono a 3 metri dalla rete.
A- L'ho messo in difficoltà avanzo e cerco di chiudere a rete
B- Non l'ho messo abbastanza in difficoltà, meglio che indietreggi e recuperi la mia posizione
Rimango li come un idiota mezzo secondo di troppo RISULTATO ti ritorna la pallina sui piedi impossibilitato ormai sia per l'opzione A che per la B Twisted Evil

Attacco a rete, prima che l'avversario colpisca, già dalla posizione della racchetta capisco che sarà un lob
A- Se anticipo il ritorno indietro ce la farò a rispondere al pallonetto
B- E se il pallonetto sarà corto? Rimango a rete per lo smash
(ma quando mai....) la traiettoria è altissima e comincio a correre all'indietro quando ormai la pallina è partita
RISULTATO non è proprio facilissimo colpire una pallina che avanza mentre stai correndo all'indietro Twisted Evil

se vuoi contunuo Very Happy Very Happy Very Happy

john mc edberg
john mc edberg

Messaggi : 1915
Data d'iscrizione : 16.10.11
Età : 58
Località : Roma (ora finalmente provincia)

Torna in alto Andare in basso

concentrazione "labile" Empty Re: concentrazione "labile"

Messaggio Da Frank Ottobre il Sab 14 Apr 2012, 16:02

AAAAAAA...ho capito perchè ti fidi (mi riferisco al pm) mi spii mentre gioco! ahahahah niente di più simile a quello che intendevo! Ma la peggiore l'altro giorno: siamo 6-5 per me, 15-40 e il mio avversario serve. Come potrai immaginare non arrivano le prime di Berdich o simili, e io che faccio? Mentre lui lancia la palla, io mi distraggo a guardare due che stanno andando al campo vicino al nostro e che passano dietro la recinzione di fondocampo dove lui serve... Risultato? Ho perso il set... Non che fosse Wimbledon, chiaro, ma perchè faccio ste cose? E soprattutto, come evitarle?!?!? Very Happy
Frank Ottobre
Frank Ottobre

Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 51
Località : Ciampino

Torna in alto Andare in basso

concentrazione "labile" Empty Re: concentrazione "labile"

Messaggio Da john mc edberg il Sab 14 Apr 2012, 16:10

Se "le due" erano così, sei ampiamente giustificato ed hai tutta la mia solidarietà Laughing Laughing

concentrazione "labile" Aayfqg

john mc edberg
john mc edberg

Messaggi : 1915
Data d'iscrizione : 16.10.11
Età : 58
Località : Roma (ora finalmente provincia)

Torna in alto Andare in basso

concentrazione "labile" Empty Re: concentrazione "labile"

Messaggio Da Frank Ottobre il Sab 14 Apr 2012, 16:27

eheheh..se le due fossero state così non avrei nemmeno aperto il topic! Avrei avuto un problema, e non solo psicologico, se non mi fossi distratto in tal caso!!! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Frank Ottobre
Frank Ottobre

Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 12.10.11
Età : 51
Località : Ciampino

Torna in alto Andare in basso

concentrazione "labile" Empty Re: concentrazione "labile"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum