Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 7 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» I tennisti "poveri"
Da fabione65 Ieri alle 23:01

» Spalama e Giovanni: allenamento con 2.1
Da doppiofallo Ieri alle 19:54

» Montecarlo master 1000
Da Matusa Ieri alle 16:51

» Gambe nel rovescio a due mani
Da paoletto Ieri alle 15:50

» Flood control
Da Giovanni62 Ieri alle 13:26

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Ven 16 Apr 2021, 17:27

» Tensione corde
Da paoletto Ven 16 Apr 2021, 17:15

» Lorenzo Musetti
Da Giovanni62 Ven 16 Apr 2021, 14:21

» Consiglio per un miglioramento del mio tennis
Da Incompetennis Ven 16 Apr 2021, 13:55

» Addio profilate
Da Giulio81 Gio 15 Apr 2021, 15:00

» Analisi di una (rara) vittoria.
Da Giovanni62 Gio 15 Apr 2021, 14:37

» Stefanos Tsitsipas
Da Giovanni62 Mer 14 Apr 2021, 18:23


Tensione corde vantaggi

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Tensione corde vantaggi

Messaggio Da Pmano Ven 13 Apr 2012, 16:51

Promemoria primo messaggio :

Ciao a tutti, premetto che io uso solo poly alla stessa tensione per tutto il piatto della racchetta, e detto questo, vorrei sapere se aumentando o diminuendo di poco la tensione delle corde verticali(mains esempio 18/20)o di quelle rizzontali(18/16crosses) ci possono essere dei vantaggi e quali?
Grazie mille

Pmano

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 29.03.12
Località : Modena provincia/ USA

Torna in alto Andare in basso


tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da Chiros Lun 16 Apr 2012, 12:10

Stefano, il mio maestro mi fornisce un monofilo teso a 19 kg.
A questo punto, considerato il mio basso livello, credo vada bene. O no?
Lui diceva che incordando in questo modo mi rendeva più giocabile anche la Prestige Pro!

Chiros

Messaggi : 5160
Data d'iscrizione : 27.10.10

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da Stefano Lun 16 Apr 2012, 13:15

@Chiros ha scritto:Stefano, il mio maestro mi fornisce un monofilo teso a 19 kg.
A questo punto, considerato il mio basso livello, credo vada bene. O no?
Lui diceva che incordando in questo modo mi rendeva più giocabile anche la Prestige Pro!

Ha ragione! Finalmente un maestro che dice una cosa sensata sulle corde! tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 786556


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da johnnyyo Lun 16 Apr 2012, 14:50

E per buttare altra benzina sul fuoco:
se gioco con una racchetta appena fatta da 23 a 24kg non noto una gran differenza.
Questa cosa però si accentua molto quando passa qualche ora e la tensione inizia a calare: su terreni veloci non mi sta più in campo una palla!
Che è sucesso?!?! La palla sta troppo poco sulle corde?!
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da janko60 Lun 16 Apr 2012, 14:54

@Stefano ha scritto: All'atto pratico, quello che fa cambiare la lunghezza del colpo e' esattamente il tuo braccio. Il fatto che la palla stia dentro o meno dipende da milioni di fattori quali posizione della gambe, presa sul manico, timing, top spin eccetera eccetera.

Coloro a cui mancano tutte queste cose se la prendono con le corde e alzano la tensione.

Ma hai mai sentito di Federer o Nadal alzare la tensione se un paio di colpi scappano lunghi? Certo che no.


Certamente giustissimo Stefano , ma anche questa e' pura teoria ( o utopia ...)

Se avessimo tutti il gesto tecnico di Federer, probabilmente non saremmo qui a disquisire......... Smile

La verita' e' che la stragrande maggioranza dei giocatori, almeno dalla seconda cat.in giu', hanno qualche carenza tecnica, e + si scende e + il problema si accentua.

Quindi, se un giocatore ha il "difetto" di andare lungo, da esperti incordatori cosa facciamo ?

Seppur corretto, mica possiamo liquidarlo con un semplice : "Vai a fare lezione con il maestro e torna quando hai imparato a tenere la palla in campo !!"

Credo sia buon compito, aiutarlo e indirizzarlo su un setup Telaio/corda che possa metterlo in condizione di farlo giocare meglio per quanto possibile.

Quindi , concretamente cosa facciamo ?

E se l'atleta in questione e' un Under 14 o addirittura un under 12 , gli consigliamo comunque un monofilo a tensioni pur basse ?

E ancora: Sto benedetto monofilo che nessuno ha ancora uno straccio di evidenza di laboratorio da pubblicare, dopo quante ore lo cambiamo ?

Non raccontatemi di nuovo la faccenduola del 20% di perdita di tensione perche' non regge.

Abbiamo bisogno di argomenti piu' affidabili.

La stragrande maggioranza gioca con altro che il 20 % di tensione di partenza in meno .........

Ci sono dei problemi reali e concreti di tutti i giorni da affrontare seriamente, perche' incidono non poco sul portafoglio dei nostri atleti ( giovanissimi in primis), e non ultimo, possono incidere anche sulla loro integrita'fisica.

J
janko60
janko60

Messaggi : 2698
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : Di là da l'aghe

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da johnnyyo Lun 16 Apr 2012, 15:00

Janko, fai un ragionamento giustissimo.
Secondo me quello che fa la differenza e che la fisica non spiega sono le "sensazioni"!

Dico questo perché già la consapevolezza di giocare con un piatto corede fresco e un filo più teso a me personalmente da una certa sicurezza.
Forse è solo condizionamento, ma alla fine ottengo ciò che voglio Wink

Io se qualcuno iniziasse ad avere problemi con le corde, palle che spappano, etc... cerecherei di indirizzarlo prima di tutto su qualcosa che mantenga un po' la tensione! Poi inizierei con i parametri successivi (IMHO).
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da Pmano Lun 16 Apr 2012, 15:14

Avete letto l'articolo sul link che ho incluso....spiega molte cose.


Poi ancora riguaro alzare la tensione per avare piu' controllo; puoi alzare la tensiione fino a che vuoi per raggiungere il cntrollo/ o fare si che la palla cada dentro iil campo ma la racchetta/piatto saranno cosi' rigidi che ti sembrera' di giocae con una badila. Si puo' alzare la tensione di qualche kg certo ma potrebbe funzionare solo con budello, multy e sinthetic gut perche' tutte corde potenti.

Per i mono o poly/co polytentare di accordare queste corde ad alta tensione non serve a nulla, anzi il patto diventa rigidissimo e la corda perde le sue caratteristiche immediatamante perche' tirata troppo. Se vuoi fare si che la palla cadain campo con corde poly passa ad un diametro maggiore della corda e noterai la differenza.
Da quello che leggo e dalle domande fatte qui in USA la tensione raccomandatate sono sempre tra i 40 puond e 52 e 54pounds anche se ci sono persone che arrivano ad accorare racchetta anche ai 60 e 65 puonds.
io personalmente che accordo le mie rachette sto diminuendo la tensione. quando giocavo con la pure storm gt tour ero a 53 pounds con 1.30gauge , adesso che ho la microgel prestige 48 e 49 con 1.25gauge.

Pmano

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 29.03.12
Località : Modena provincia/ USA

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da Chiros Lun 16 Apr 2012, 15:30

@Stefano ha scritto:
@Chiros ha scritto:Stefano, il mio maestro mi fornisce un monofilo teso a 19 kg.
A questo punto, considerato il mio basso livello, credo vada bene. O no?
Lui diceva che incordando in questo modo mi rendeva più giocabile anche la Prestige Pro!

Ha ragione! Finalmente un maestro che dice una cosa sensata sulle corde! tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 786556

Pensa che mi ha detto che ci ha messo una vita a capire come si gestivano i monofili Very Happy però è uno che non sbaglia le sue sensazioni.

Considera che a seconda di come rimbalza la pallina sulla racchetta appoggiata (non so dove), capisce quanto è rigida!!! Very Happy Very Happy Very Happy Devo vederlo all'opera.
Chiros
Chiros

Messaggi : 5160
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 46
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da Chang Lun 16 Apr 2012, 16:03

Io credo che per CONTROLLO però ci si riferisca, comunemente parlando, al controllo della lunghezza e non alla direzionalità del colpo. Per questo il discorso iniziale aveva stupito un po' tutti.

Tanto per fare un esempio, la corda RIP CONTROL si chiama così proprio perché è low powered e permette di avere una corda, anche non troppo tesa, che non ti fa andare lungo rispetto ad esempio a un budello a parità di tensione.

Aggiungo, senza voler far polemica, che il discorso che la lunghezza del colpo c'entra con la tensione applicata solo in teoria, ma in realtà è solo questione di gambe, timing, spin, ecc... mi sembra non solo riduttivo, ma carente sotto il profilo logico. E vi spego il perché.
Se diamo per accertato che abbiamo una migliore direzionalità del colpo a tensioni più basse perché la palla resta più tempo sulla corda...E...la lunghezza del colpo davvero non dipendesse dalla tensione, TUTTI dovrebbero giocare a tensioni bassissime non vi pare?

Se no si prospetterebbe questa scena: "Signor incordatore, direziono troppo bene i colpi, miro la riga e la palla va proprio sulla riga, mi aumenterebbe la tensione qualche kilo così da sorprendermi un po' dei miei colpi? Very Happy

E invece no. Non è così.
Ma se lo credete, mettete il budello a 16 kili e tenete le palle dentro.
Se ci riuscite vi faccio i miei complimenti, siete come McEnroe!

Ciao!

Chang
Chang

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 02.06.11
Località : Parma

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da janko60 Lun 16 Apr 2012, 16:34

@Chang ha scritto:Ma se lo credete, mettete il budello a 16 kili e tenete le palle dentro.
Se ci riuscite vi faccio i miei complimenti, siete come McEnroe!

Ciao!


Very Happy Very Happy Very Happy

Grande !

J

janko60
janko60

Messaggi : 2698
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : Di là da l'aghe

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da johnnyyo Lun 16 Apr 2012, 16:44

@Pmano ha scritto:
Riguardo a Volandri, ho letto un articolo che molti pro stanni abbassando notevolmente le tensioni.....questo e' link ma e' in inglese
http://online.wsj.com/article/SB10001424052970203370604577265832373170456.html?mod=WSJ_article_comments#articleTabs%3Darticle

Articolo molto interessante, grazie!
Divertente vedere Pippo Volandri citato anche dagli americani quando si parla di tensione Wink e forte anche la mania con cui controlla le corde Carol! Nadal quello più scazzato, non avevo dubbi, potrebbero dargli una clava e lui riuscirebbe lo stesso a ricavarci qualcosa di buono (e in top Smile )
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da Pmano Lun 16 Apr 2012, 18:48

@johnnyyo ha scritto:
@Pmano ha scritto:
Riguardo a Volandri, ho letto un articolo che molti pro stanni abbassando notevolmente le tensioni.....questo e' link ma e' in inglese
http://online.wsj.com/article/SB10001424052970203370604577265832373170456.html?mod=WSJ_article_comments#articleTabs%3Darticle

Articolo molto interessante, grazie!
Divertente vedere Pippo Volandri citato anche dagli americani quando si parla di tensione Wink e forte anche la mania con cui controlla le corde Carol! Nadal quello più scazzato, non avevo dubbi, potrebbero dargli una clava e lui riuscirebbe lo stesso a ricavarci qualcosa di buono (e in top Smile )

Nadal con bella bestia di braccio che ha puo' giocare con delle corde di ferro senza problemi.
Larticolo non e' male,ma poi bisognerebbe verificare se e' veramente tutto vero.....magari forse lo e'.

Pmano

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 29.03.12
Località : Modena provincia/ USA

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da blek Mar 17 Apr 2012, 11:19

@Andrea. ha scritto:
@Stefano ha scritto:

Inutile abbassare la tensione delle orizzontali, in quanto le orizzontali stesse perdono inevitabilmente tensione al momento dell'installazione a causa dell'attrito che si viene a creare. Il fatto che si debba abbassare la tensione in quanto le orizzontali sono piu' corte e' una leggenda metropolitana tutta italiana.

Non credo neppure in questa cosa "che sia una leggenda metropolitana "solo Italiana",i Pro a Roma l'anno scorso usavano tensioni diverse tra le O e le V e se vuoi ti posto tutte le tensioni,di conseguenza non penso sia una leggenda solo Italiana.



Andrea se puoi posta tutte le tensioni dei pro a roma 2011 , sono molto curioso di questa leggenda metropolitana Laughing ,grazie .

blek

Messaggi : 267
Data d'iscrizione : 27.12.10

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da janko60 Mar 17 Apr 2012, 21:58

@Andrea. ha scritto:Janco ,non è che non sia daccordo ,io intendevo proprio questo quando mi riferivo allla palla pesante. ;-)

Si' Andrea

scusami,

ho equivocato io "Pesante" con il tuo "Potente" muro

J
janko60
janko60

Messaggi : 2698
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : Di là da l'aghe

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da Nostradamis Sab 12 Mag 2012, 12:02

@Stefano ha scritto:In primis, piu' alta e' la tensione e piu' piccolo diventa lo sweetspot. Questa e' la ragione per la quale sono state inventate le corde in poliestere. Usando un multi o un budello a tensione molto alta si ottiene un discreto controllo ma si rimpicciolisce lo sweetspot. Installando un ibrido con le orizzontali in poliestere a tensione bassa (oppure un full poli, sempre a tensione bassa - e per BASSA intendo 17 o 18 chili, non 25!) si mantiene uno sweetspot accettabile pur mantenendo il controllo. Incordare poliestere (monofilamenti) a tensioni elevate e' quanto di piu' sbagliato si possa fare, per mille motivi.
Con i multi o i Syngut quanto si può scendere invece per quanto riguarda le tensioni?
Nostradamis
Nostradamis

Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 15.10.11
Età : 37
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da Simba Sab 12 Mag 2012, 12:08

@Nostradamis ha scritto:
@Stefano ha scritto:In primis, piu' alta e' la tensione e piu' piccolo diventa lo sweetspot. Questa e' la ragione per la quale sono state inventate le corde in poliestere. Usando un multi o un budello a tensione molto alta si ottiene un discreto controllo ma si rimpicciolisce lo sweetspot. Installando un ibrido con le orizzontali in poliestere a tensione bassa (oppure un full poli, sempre a tensione bassa - e per BASSA intendo 17 o 18 chili, non 25!) si mantiene uno sweetspot accettabile pur mantenendo il controllo. Incordare poliestere (monofilamenti) a tensioni elevate e' quanto di piu' sbagliato si possa fare, per mille motivi.
Con i multi o i Syngut quanto si può scendere invece per quanto riguarda le tensioni?
Ehmmm..... non ch'ai la domanda di riserva...? tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 259891
Simba
Simba

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da Nostradamis Sab 12 Mag 2012, 16:42

@Simba ha scritto:
@Nostradamis ha scritto:
@Stefano ha scritto:In primis, piu' alta e' la tensione e piu' piccolo diventa lo sweetspot. Questa e' la ragione per la quale sono state inventate le corde in poliestere. Usando un multi o un budello a tensione molto alta si ottiene un discreto controllo ma si rimpicciolisce lo sweetspot. Installando un ibrido con le orizzontali in poliestere a tensione bassa (oppure un full poli, sempre a tensione bassa - e per BASSA intendo 17 o 18 chili, non 25!) si mantiene uno sweetspot accettabile pur mantenendo il controllo. Incordare poliestere (monofilamenti) a tensioni elevate e' quanto di piu' sbagliato si possa fare, per mille motivi.
Con i multi o i Syngut quanto si può scendere invece per quanto riguarda le tensioni?
Ehmmm..... non ch'ai la domanda di riserva...? tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 259891
Era più che altro per capire se anche con queste corde c'è una tensione consigliata per un giocatore di livello basso o se invece la cosa è più soggettiva... Smile

Nostradamis
Nostradamis

Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 15.10.11
Età : 37
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da Federyonex Sab 12 Mag 2012, 17:01

@Pmano ha scritto:

Riguardo a Volandri, ho letto un articolo che molti pro stanni abbassando notevolmente le tensioni.....questo e' link ma e' in inglese
http://online.wsj.com/article/SB10001424052970203370604577265832373170456.html?mod=WSJ_article_comments#articleTabs%3Darticle


Cavolo, è lo stesso articolo pubblicato sul sito IRSA. Li è in italiano


Oedem : le racchette migliori sono quelle che hanno le corde
Federyonex
Federyonex

Messaggi : 719
Data d'iscrizione : 18.07.11

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da ilmelangolo Dom 17 Giu 2012, 01:27

qui l'articolo in italiano:
http://www.irsa-stringers.com/tennisti-senza-la-tensione.html

tenderei comunque a prendere con le pinze ciò che fanno i pro...
ricordiamoci cosa fanno loro: tirano fuori la racchetta dalla sacca per il riscaldamento poi ci giocano per i successivi 6-7 games, dopodichè CAMBIANO racchetta e quindi incordatura! e così via per i successivi 8-9 games! e così via ,e così via!

possiamo veramente confrontarci con tutto ciò?
loro hanno bisogno di qualcosa che sia subito pronto a dare il massimo in una forbice di tempo decisamente ridotta e quando non gli va più bene la CAMBIANO e la buttano via.
nessuno di noi, credo, può permettersi di cambiare una incordatura ogni 9 games...

ilmelangolo

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 26.10.10

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da m4nd Dom 17 Giu 2012, 08:22

@ilmelangolo ha scritto:qui l'articolo in italiano:
http://www.irsa-stringers.com/tennisti-senza-la-tensione.html

tenderei comunque a prendere con le pinze ciò che fanno i pro...
ricordiamoci cosa fanno loro: tirano fuori la racchetta dalla sacca per il riscaldamento poi ci giocano per i successivi 6-7 games, dopodichè CAMBIANO racchetta e quindi incordatura! e così via per i successivi 8-9 games! e così via ,e così via!

possiamo veramente confrontarci con tutto ciò?
loro hanno bisogno di qualcosa che sia subito pronto a dare il massimo in una forbice di tempo decisamente ridotta e quando non gli va più bene la CAMBIANO e la buttano via.
nessuno di noi, credo, può permettersi di cambiare una incordatura ogni 9 games...

Amen!


Se incontrerai qualcuno persuaso di sapere tutto e di essere capace di fare tutto non potrai sbagliare, costui è un imbecille! (Confucio)
m4nd
m4nd

Messaggi : 1088
Data d'iscrizione : 29.01.10
Età : 45
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty DA PROVARE

Messaggio Da andrea.jazz Lun 26 Nov 2012, 15:12

Da profano, devo ringraziare Stefano, che ha dato voce ad una sensazione che ho avuto in maniera nettissima provando una incordatura a 30, che mi "scappava" dal piatto con un controllo misero. Pur tenendo in campo, non ero io a dirigere il colpo. Questo, che sembrava "blasfemo", appare adesso molto più chiaro... Forse, fidarsi delle proprie sensazioni, può evitarci di cadere in luoghi comuni, e comunque consiglio a tutti di provare una inc. esagerata, per rendersi meglio conto di quanto non accade con solo 1-2 kg di differenza vai valori usuali.
andrea.jazz
andrea.jazz

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 24.10.12

Torna in alto Andare in basso

tensione - Tensione corde vantaggi - Pagina 3 Empty Re: Tensione corde vantaggi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.