Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

flyhome

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» Slinger Bag - trolley lanciapalle
Da Tempesta Oggi alle 08:20

» Lorenzo Musetti
Da max1970 Ieri alle 23:01

» Gambali, polpacciere
Da scimi65 Ieri alle 21:40

» SIM telefonica ricaricabile
Da Bertu Ieri alle 19:28

» Pince Phantom 107G
Da gabr179 Ieri alle 16:48

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Tempesta Ieri alle 16:03

» 28 aces in due set, considerazioni
Da Giovanni62 Ieri alle 09:07

» Epicondilite, se la conosci la eviti.
Da Angry_Bird Mer 05 Mag 2021, 21:37

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da giascuccio Mer 05 Mag 2021, 09:49

» Madrid
Da Giovanni62 Mar 04 Mag 2021, 21:17

» Racchette Tecnifibre
Da Tholos Mar 04 Mag 2021, 13:58

» Sondaggio: Racchetta ideale nel mondo ideale
Da Tholos Mar 04 Mag 2021, 13:52


Scelta matassa corde di qualità da 220 metri

Andare in basso

corde - Scelta matassa corde di qualità da 220 metri Empty Scelta matassa corde di qualità da 220 metri

Messaggio Da Stef83 Dom 15 Apr 2012, 11:34

Salve a tutti,

Apro questo post per dei chiarimenti in merito alla scelta di una matassa da 220 metri.

Con un amico, vorremmo comprare la matassa per permetterci qualcosa di qualità superiore.

Mi presento: 28 anni, sono un livello 3.5-4 (ITR), rovescio ad una mano, 1 training alla settimana
di 1 ora, 2 partite in media alla settimana. Mi sto affacciando da poco ad alcune
competizioni societarie. Racchetta wilson BLX 6.1 Tour 90; la scelta ahimè per ragioni di cuore, sono fan di Roger, ma mi ci trovo molto bene.
Tensione di solito 24.
Non tiro particolari sassate e vado più per la precisione e il tocco, anche se mi sto allenando per aumentare la potenza del colpo.

Leggendo tutte le recensioni di corde, viene il mal di testa, la scelta è molto ampia (troppo).

Cercando di basarmi sulla massima qualità e sui vari commenti nel web, l'occhio è sceso su una matassa di Luxilon BB alu power.

I dubbi sono:

1) è una corda sprecata per il nostro livello?
2) con una media di 4 ore a settimana di gioco, la corda può resistere decentemente per 2-3 mesi?
3) C'è un'alternativa valida in termini qualitativi e di resistenza? anche considerando altri tipi di corde, gut, multi, etc...

Grazie

Stef83

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 15.04.12
Località : Olanda

Torna in alto Andare in basso

corde - Scelta matassa corde di qualità da 220 metri Empty Re: Scelta matassa corde di qualità da 220 metri

Messaggio Da johnnyyo Dom 15 Apr 2012, 11:50

Ciao Stef83,
io non sono un super-tecnico di corde, ma forse è importante capire:
a. da cosa parti (ovvero che corde monti ori)
b. in cosa vorresti che la nuova corda ti aiutasse di più (potenza, spin, controllo, comfort, etc...)

ciao e a presto!
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

corde - Scelta matassa corde di qualità da 220 metri Empty Re: Scelta matassa corde di qualità da 220 metri

Messaggio Da Stef83 Dom 15 Apr 2012, 11:57

Ciao johnnyyo,

Parto dalla scelta più economica, consigliatami dall'incordatore. Un syntetic-gut di loro produzione.

Non essendo anche io un tecnico da questo punto di vista, mi sono messo in testa di prendere qualcosa di molto più qualitativo (risparmiando con la matassa) e che magari mi aiuti nella potenza. vedendo i vari forum e alcuni siti, il monofilo sembra una buona scelta per la potenza.

tutti poi mettono l'accento sulle corde Luxilon.

Grazie e a presto

Stef83

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 15.04.12
Località : Olanda

Torna in alto Andare in basso

corde - Scelta matassa corde di qualità da 220 metri Empty Re: Scelta matassa corde di qualità da 220 metri

Messaggio Da johnnyyo Dom 15 Apr 2012, 12:26

Le Luxilon in generale sono ottime corde, ma a mio modestissimo parere hanno queste caratteristiche negative:
1. Sono reattive, potenti, ma allo stesso tempo "solide" (quindi controllo) da fresche, ovvero nelle prime ore di gioco. Dopo poche ore tendono a perdere rapidamente le loro caratteristiche (prima che tu le rompa, aggiungo) e la sensazione è che siano "morte"... molli, il colpo scappa, ma allo stesso tempo non è più così potente, inoltre diventano dannosissime per braccio, gomito, etc...
2. in generale è una corda DURA e la sensazione di comfort anche da nuova non è il massimo. Davvero una corda per agonisti!

Poi ogni scelta è soggettiva, c'è gente che non ha problemi di comfort o di salute a giocare con corde dure (io sono tra questi), ma cmq io le ho abbandonate quasi subito perché mi trovavo a fare 2 match con corde stupende e le restanti ore con degli stracci bagnati Smile Avrei dovuto cambiarle con troppa frequenza, pur non rompendole.
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

corde - Scelta matassa corde di qualità da 220 metri Empty Re: Scelta matassa corde di qualità da 220 metri

Messaggio Da Simba Dom 15 Apr 2012, 15:10

@johnnyyo ha scritto:Le Luxilon in generale sono ottime corde, ma a mio modestissimo parere hanno queste caratteristiche negative:
1. Sono reattive, potenti, ma allo stesso tempo "solide" (quindi controllo) da fresche, ovvero nelle prime ore di gioco. Dopo poche ore tendono a perdere rapidamente le loro caratteristiche (prima che tu le rompa, aggiungo) e la sensazione è che siano "morte"... molli, il colpo scappa, ma allo stesso tempo non è più così potente, inoltre diventano dannosissime per braccio, gomito, etc...
2. in generale è una corda DURA e la sensazione di comfort anche da nuova non è il massimo. Davvero una corda per agonisti!

Poi ogni scelta è soggettiva, c'è gente che non ha problemi di comfort o di salute a giocare con corde dure (io sono tra questi), ma cmq io le ho abbandonate quasi subito perché mi trovavo a fare 2 match con corde stupende e le restanti ore con degli stracci bagnati Smile Avrei dovuto cambiarle con troppa frequenza, pur non rompendole.
Complimenti Jonnyyo! Direi che sei uno dei rarissimi casi che ha capito le effettive qualità delle AP: grandissime prestazioni in poco tempo (max 4 ore). corde - Scelta matassa corde di qualità da 220 metri 87822
Simba
Simba

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

corde - Scelta matassa corde di qualità da 220 metri Empty Re: Scelta matassa corde di qualità da 220 metri

Messaggio Da Aerogel Dom 15 Apr 2012, 15:21

@Stef83 ha scritto:Ciao johnnyyo,

Parto dalla scelta più economica, consigliatami dall'incordatore. Un syntetic-gut di loro produzione.

Non essendo anche io un tecnico da questo punto di vista, mi sono messo in testa di prendere qualcosa di molto più qualitativo (risparmiando con la matassa) e che magari mi aiuti nella potenza. vedendo i vari forum e alcuni siti, il monofilo sembra una buona scelta per la potenza.

tutti poi mettono l'accento sulle corde Luxilon.

Grazie e a presto

Se non giochi particolarmente arrotato e non rompi le corde molto spesso un buon multifilamento (soprattutto vista la racchetta) mi sembra la scelta migliore.

Per molto comfort e molta velocità di uscita della pallina prova le Weiss Cannon Explosiv!.
Per un po' meno comfort e velocità, ma qualcosa in più in termini di controllo, durata e probabilmente anche spin prova le Mantis Power Synthetic.

Per entrammbe ottimo rapporto qualità prezzo.

Ovviamente sono opinioni personali Wink


TennisTest.it
Aerogel
Aerogel

Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 03.05.11
Località : Roma - Gaeta

Torna in alto Andare in basso

corde - Scelta matassa corde di qualità da 220 metri Empty Re: Scelta matassa corde di qualità da 220 metri

Messaggio Da johnnyyo Dom 15 Apr 2012, 15:30

@Simba ha scritto:
Complimenti Jonnyyo! Direi che sei uno dei rarissimi casi che ha capito le effettive qualità delle AP: grandissime prestazioni in poco tempo (max 4 ore). corde - Scelta matassa corde di qualità da 220 metri 87822

Eh eh eh, se avessi l'incordatore privato e fornitura infinita monterei sempre quelle Wink
Purtroppo mi accontento del mio matassone di Red Alert che mi danno un buon compromesso di tenuta di prestazioni, di tensione e durata Smile
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

corde - Scelta matassa corde di qualità da 220 metri Empty Re: Scelta matassa corde di qualità da 220 metri

Messaggio Da bradipo Lun 16 Apr 2012, 23:41

@Stef83 ha scritto:Salve a tutti,

Apro questo post per dei chiarimenti in merito alla scelta di una matassa da 220 metri.

Con un amico, vorremmo comprare la matassa per permetterci qualcosa di qualità superiore.

Mi presento: 28 anni, sono un livello 3.5-4 (ITR), rovescio ad una mano, 1 training alla settimana
di 1 ora, 2 partite in media alla settimana. Mi sto affacciando da poco ad alcune
competizioni societarie. Racchetta wilson BLX 6.1 Tour 90; la scelta ahimè per ragioni di cuore, sono fan di Roger, ma mi ci trovo molto bene.
Tensione di solito 24.
Non tiro particolari sassate e vado più per la precisione e il tocco, anche se mi sto allenando per aumentare la potenza del colpo.

Leggendo tutte le recensioni di corde, viene il mal di testa, la scelta è molto ampia (troppo).

Cercando di basarmi sulla massima qualità e sui vari commenti nel web, l'occhio è sceso su una matassa di Luxilon BB alu power.

I dubbi sono:

1) è una corda sprecata per il nostro livello?
2) con una media di 4 ore a settimana di gioco, la corda può resistere decentemente per 2-3 mesi?
3) C'è un'alternativa valida in termini qualitativi e di resistenza? anche considerando altri tipi di corde, gut, multi, etc...

Grazie

Ciao Ste, io spero tu abbia veramente ottime gambe ed ottima reattività perchè in partita quando ti troverai un giocatore che ti sposta un po e dovrai fare dei recuperi, la "Federer" non ti aiuterà per niente! Sad Magari pallegiandoci in allenamento ti sembrerà l'impatto più bello del mondo e avrai sensazioni bellissime (ed in parte è proprio così), però secondo me in partita la storia cambierà radicalmente! corde - Scelta matassa corde di qualità da 220 metri 786556
Detto questo, nel caso tu volessi persistere con quel telaio ti propongo alcune opzioni: Kirschbaum Pro Line II 1.20 come mono morbido e potente, Signum Pro Micronite 1.32 (anche se data la buona resistenza potresti provare anche 1.27) come multi di tocco e controllo oppure Weisscannon Explosiv come multi di comfort e potenza Wink

Ah dimendicavo:
1) Si
2) No
3) Vedi sopra

corde - Scelta matassa corde di qualità da 220 metri 786556
bradipo
bradipo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 22.01.10
Località : Pomezia/Eur

Torna in alto Andare in basso

corde - Scelta matassa corde di qualità da 220 metri Empty Re: Scelta matassa corde di qualità da 220 metri

Messaggio Da Satrapo Mar 17 Apr 2012, 00:52

Come sapete non sono un esperto di corde ma le BB Alupower Ruvide le ho utilizzate molto a lungo.

La migliore corda in termini di prestazioni pure (non me ne vogliano i nostri esperti perchè attenzione, non ho detto la migliore corda al mondo, ma la migliore in termini di prestazioni pure ben consapevole del fatto che si porta dietro non pochi difetti!), zero comfort, se non le rompi in in 6-7 ore (e sono pochi quelli che strappano una BB in così poche ore!) le devi comunque tagliare altrimenti rischi di perdere pezzi di braccio lungo la strada.

Scelta senza compromessi per agonisti che amano avere un setup estremamente rigido, da come ti descrivi direi che potrebbe non essere la soluzione migliore.

Personalmente consiglio sempre a chi cerca comfort e buone prestazione di provare una corda a mio avviso molto sottovalutata: Polystar Energy 1.25

Se ti capita facci un giro e vedi come ti ci trovi.
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

corde - Scelta matassa corde di qualità da 220 metri Empty Re: Scelta matassa corde di qualità da 220 metri

Messaggio Da Stef83 Mar 17 Apr 2012, 11:16

@bradipo ha scritto:
Ciao Ste, io spero tu abbia veramente ottime gambe ed ottima reattività perchè in partita quando ti troverai un giocatore che ti sposta un po e dovrai fare dei recuperi, la "Federer" non ti aiuterà per niente! Sad Magari pallegiandoci in allenamento ti sembrerà l'impatto più bello del mondo e avrai sensazioni bellissime (ed in parte è proprio così), però secondo me in partita la storia cambierà radicalmente! corde - Scelta matassa corde di qualità da 220 metri 786556
Detto questo, nel caso tu volessi persistere con quel telaio ti propongo alcune opzioni: Kirschbaum Pro Line II 1.20 come mono morbido e potente, Signum Pro Micronite 1.32 (anche se data la buona resistenza potresti provare anche 1.27) come multi di tocco e controllo oppure Weisscannon Explosiv come multi di comfort e potenza Wink

Ah dimendicavo:
1) Si
2) No
3) Vedi sopra

corde - Scelta matassa corde di qualità da 220 metri 786556



Ciao Bradipo,
Verissimo, bisogna essere allenati con la "federer", gambe, braccio e polmoni. Considera che all'inizio ero molto fermo sulle gambe, (giocavo con una babolat context 275grammi).
Un fatto positivo proprio della "federer" é che ti spinge a non essere pigro in campo, altrimenti non va. E devo dire che nei movimenti e nella reattivitá mi ha aiutato molto, soprattutto dal punto di vista mentale. Insomma la racchetta ti dice: !!Muoviti!! Smile!

Grazie per i consigli sulle corde, ci do un'occhiata.

Stef83

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 15.04.12
Località : Olanda

Torna in alto Andare in basso

corde - Scelta matassa corde di qualità da 220 metri Empty Re: Scelta matassa corde di qualità da 220 metri

Messaggio Da Stef83 Mar 17 Apr 2012, 12:50

@Satrapo ha scritto:Come sapete non sono un esperto di corde ma le BB Alupower Ruvide le ho utilizzate molto a lungo.

La migliore corda in termini di prestazioni pure (non me ne vogliano i nostri esperti perchè attenzione, non ho detto la migliore corda al mondo, ma la migliore in termini di prestazioni pure ben consapevole del fatto che si porta dietro non pochi difetti!), zero comfort, se non le rompi in in 6-7 ore (e sono pochi quelli che strappano una BB in così poche ore!) le devi comunque tagliare altrimenti rischi di perdere pezzi di braccio lungo la strada.

Scelta senza compromessi per agonisti che amano avere un setup estremamente rigido, da come ti descrivi direi che potrebbe non essere la soluzione migliore.

Personalmente consiglio sempre a chi cerca comfort e buone prestazione di provare una corda a mio avviso molto sottovalutata: Polystar Energy 1.25

Se ti capita facci un giro e vedi come ti ci trovi.

Ciao Satrapo,

La polystar energy la vendono a 50€, 200 metri!! direi che sicuramente merita un giro di prova Smile

anche le 3 consigliate da Bradipo sembrano proprio ottime per quello che cerco:

-Kirschbaum Pro Line II 1.20 come mono morbido e potente
-Signum Pro Micronite 1.32 139€ (anche se data la buona resistenza potresti provare anche 1.27) come multi di tocco e controllo
-Weisscannon Explosiv come multi di comfort e potenza



Stef83

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 15.04.12
Località : Olanda

Torna in alto Andare in basso

corde - Scelta matassa corde di qualità da 220 metri Empty Re: Scelta matassa corde di qualità da 220 metri

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.