Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 11 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 11 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» Slinger Bag - trolley lanciapalle
Da Tempesta Oggi alle 08:20

» Lorenzo Musetti
Da max1970 Ieri alle 23:01

» Gambali, polpacciere
Da scimi65 Ieri alle 21:40

» SIM telefonica ricaricabile
Da Bertu Ieri alle 19:28

» Pince Phantom 107G
Da gabr179 Ieri alle 16:48

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Tempesta Ieri alle 16:03

» 28 aces in due set, considerazioni
Da Giovanni62 Ieri alle 09:07

» Epicondilite, se la conosci la eviti.
Da Angry_Bird Mer 05 Mag 2021, 21:37

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da giascuccio Mer 05 Mag 2021, 09:49

» Madrid
Da Giovanni62 Mar 04 Mag 2021, 21:17

» Racchette Tecnifibre
Da Tholos Mar 04 Mag 2021, 13:58

» Sondaggio: Racchetta ideale nel mondo ideale
Da Tholos Mar 04 Mag 2021, 13:52


Corde, tensioni e risultati contrastanti

Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da Lupo65 Dom 20 Mag 2012, 08:58

'Giorno a tutti,

Vorrei portarvi a conoscenza dei miei esperimenti recenti con corde e tensioni ecc. Io gioco con una Volkl PB8 da 295g con 5g di piombo a ore 2&10. La cosa e' un po "work in progress", ma al momento e' la soluzione che mi soddisfa di piu'. Nel frattempo ho passato un bel po di mesi sperimentando con varie soluzioni di corde, in generale full bed in poliestere o ibridi tra multi e poly (Wilson NXT Tour e Alu Power, AP Fluoro e TiMo sia normale che in reverse, poi Solinco TB con un synth gut ecc ecc). Tra tutti gli esperimenti devo dire che quello che mi piaceva di piu' e si adattava meglio al mio gioco (in topspin sia diritto che rovescio, baseliner che pero' gioco molto in doppio e in generale mi piace attaccare e andare a rete) era quello con le Weiss Cannon Scorpion 1.22 tirate a 23kg.

Cercavo pero' di avere un tantino in piu' di velocita' di palla e con le scorpion come pure con i vari ibridi le cose non tornavano. Un giorno mi son trovato fra le mani un set di Pro Supex Maxim Touch (un multi oleosetto e comodo) e allo stesso tempo avevo appena letto un intervista a Leander Paes, il doppista indiano, passato da tensioni sulle 60lb a 45lb...e mi son detto, se lo fa lui, perche' no?

Quindi monto le Pro Supex in ibrido con le Alu Rough, su una racchetta con le Alu sulle verticali e sull'altra con le Alu sulle orizzontali, tensione di 18kg per le Alu e 19 per il multi. Per una settimana piove di continuo nocomment , ieri il tempo migliora e faccio un'ora con mia moglie che tira legnate e penso a quante palle dovro' andare a cercare nel bosco dietro il campo da tennis....beh, nessuna palla da recuperare, tutte dentro. L'unica differenza e' che con il multi/Alu le palle erano vicine alla linea di fondo mentre con le Alu/multi erano forse 1m piu' corte, ma con un po piu' di spin....

Morale? Non lo so: credo che il braccio si adatti velocemente a variazioni nelle tensioni e un piatto corde decisamente piu' morbido (DT 28 da un DT abituale di 33) mi permetta di usare il dwell time maggiore a mio vantaggio, agendo sul controllo prevalentemente col braccio piuttosto che non con la corda.

Soluzione per tutti? Beh, non saprei - certo io gioco con top spin, ho provato qualche colpo diciamo "piatto" e non ho avuto problemi di controllo. Soluzione definitiva? Anche questo non lo so, senz'altro un esperimento che mi ha fatto riflettere....

Buone prove corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti 786556 lol! e ciao a tutti,

M

Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da Lupo65 Lun 21 Mag 2012, 11:21

Miii, pensavo di aver creato un po di curiosita' tra i super tensionatori miscredenti....come, nessuno che vuole provare l'ebbrezza di un piatto morbido che offre sia controllo che un sacco di spin? O e' una questione di "il topspin, questo sconosciuto"? lol!
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da oedem Lun 21 Mag 2012, 11:29

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti 1395d1320521229t-secondo-voi-verranno-bloccati-gli-iso-loader-quelo-guzzanti-la-seconda-che-hai-detto

lol!

p.s.: prova la silverstring su quel telaio....merita davvero Wink


ho l'occhio di pulcinella
Con il polibutilene ogni colpo riesce bene!

(cit. by Satrapo)
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da Lupo65 Lun 21 Mag 2012, 11:37

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti 786556 lol!

PS: un'ora e mezza di tennis col il coach del mio tennis club che ha un torneo da fare e vuole un po di allenamento e "hard hitting". Prima racchetta la Alu/multi, dopo 20 min cambio e prendo la multi/alu e il coach mi dice "azz, che fai, hai cambiato impugnatura, azz di topspin che stai tirando fuori". Dopo 20 min ricambio e vado sulla alu/multi, se il top gli dava fastidio col multi/alu, chissa' ora. Ci fermiamo per bere e mi fa "menomale che sei tornato ad una semiwestern, quel cazzo di top che mi tiravo prima era una rottura". Ok, torno in campo e come lascio la sedia riprendo in mano la racchetta con il multi/alu rough, finiamo l'ora e mezza e mi fa "e che cavolo, ma dovevi proprio ricomnciare con sta cazzo di full western che mi hai costretto quasi a fare gli smash per colpa dei tuoi top spin del cacchio?"

Morale? Chi lo sa... Smile
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da Simba Lun 21 Mag 2012, 11:57

@Lupo65 ha scritto:'Giorno a tutti,

Vorrei portarvi a conoscenza dei miei esperimenti recenti con corde e tensioni ecc. Io gioco con una Volkl PB8 da 295g con 5g di piombo a ore 2&10. La cosa e' un po "work in progress", ma al momento e' la soluzione che mi soddisfa di piu'. Nel frattempo ho passato un bel po di mesi sperimentando con varie soluzioni di corde, in generale full bed in poliestere o ibridi tra multi e poly (Wilson NXT Tour e Alu Power, AP Fluoro e TiMo sia normale che in reverse, poi Solinco TB con un synth gut ecc ecc). Tra tutti gli esperimenti devo dire che quello che mi piaceva di piu' e si adattava meglio al mio gioco (in topspin sia diritto che rovescio, baseliner che pero' gioco molto in doppio e in generale mi piace attaccare e andare a rete) era quello con le Weiss Cannon Scorpion 1.22 tirate a 23kg.

Cercavo pero' di avere un tantino in piu' di velocita' di palla e con le scorpion come pure con i vari ibridi le cose non tornavano. Un giorno mi son trovato fra le mani un set di Pro Supex Maxim Touch (un multi oleosetto e comodo) e allo stesso tempo avevo appena letto un intervista a Leander Paes, il doppista indiano, passato da tensioni sulle 60lb a 45lb...e mi son detto, se lo fa lui, perche' no?

Quindi monto le Pro Supex in ibrido con le Alu Rough, su una racchetta con le Alu sulle verticali e sull'altra con le Alu sulle orizzontali, tensione di 18kg per le Alu e 19 per il multi. Per una settimana piove di continuo nocomment , ieri il tempo migliora e faccio un'ora con mia moglie che tira legnate e penso a quante palle dovro' andare a cercare nel bosco dietro il campo da tennis....beh, nessuna palla da recuperare, tutte dentro. L'unica differenza e' che con il multi/Alu le palle erano vicine alla linea di fondo mentre con le Alu/multi erano forse 1m piu' corte, ma con un po piu' di spin....

Morale? Non lo so: credo che il braccio si adatti velocemente a variazioni nelle tensioni e un piatto corde decisamente piu' morbido (DT 28 da un DT abituale di 33) mi permetta di usare il dwell time maggiore a mio vantaggio, agendo sul controllo prevalentemente col braccio piuttosto che non con la corda.

Soluzione per tutti? Beh, non saprei - certo io gioco con top spin, ho provato qualche colpo diciamo "piatto" e non ho avuto problemi di controllo. Soluzione definitiva? Anche questo non lo so, senz'altro un esperimento che mi ha fatto riflettere....

Buone prove corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti 786556 lol! e ciao a tutti,

M

Complimenti!
Non è da tutti essere predisposti al cambiamento alla ricerca dell'eccellenza!
Alla faccia di chi dice: "mai abbandonare la strada vecchia per quella nuova, non si sa mai cosa trovi...". Infatti tu hai trovato il setup adatto alle tue caratteristiche imboccando diverse strade nuove, inciampando più volte ma allla fine ce l'hai fatta. corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti 87822
Quando due o tre anni fa montavo i mono a 17-18 kg. su telai da 320 gr. nudi non ci credeva nessuno, oggi addirittura con l'ibrido siamo in due!
Con ogni probabilità credo che il problema principale era non tanto il tipo di corde bensì la tensione. study
Simba
Simba

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da Lupo65 Lun 21 Mag 2012, 12:13

@Simba ha scritto:
Con ogni probabilità credo che il problema principale era non tanto il tipo di corde bensì la tensione. study

Difatti, cosa alquanto strana, e come dice il tuo ultimo emoticon ( study ), davvero interessante. Fatto sta che se dovessi rimontare il combo Alu Rough/Pro Supex, andrei giu' di un ulteriore kilo (17/18), mentre il combo Pro Supex/alu rough a 19/18 sembra indovinato.

In generale continuo e continuero' a provare; gli anni di arti marziali che ho fatto mi hanno insegnato che la tecnica e' tutto, e che il problema non sta nel tirare piu' forte possibile ma nel concentrare l'energia nel punto preciso che si vuol colpire. Se funziona sia nel karate che nell'aikido, non vedo perche' non debba funzionare anche nel tennis. Molte delle mie ore di pratica son rivolte alla ricerca della combinazione "massimo equilibrio, tecnica, sforzo minimo e potenza massima". Ci sto arrivando pian piano, ma imparare e' una cosa di pazienza, e sembra che a quasi 47 anni l'abbia trovata. Per i praticanti di karate, anni fa il maestro Kase mi controllo' mentre chiudevo il pugno, per giudicarne la solidita'. Mi disse nel suo francese giapponico "molto bene, se apri e chiudi il pugno in quella maniera per 5 minuti al giorno vedrai che solido che ti diventera' dopo una decina d'anni". lol!
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da Magm4 Lun 21 Mag 2012, 12:38

Provato anch'io la soluzione multi V e mono O, sensazioni molto buone ma durata pessima ( circa 4 h)! corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti 106988


Game, Set and Match!
Magm4
Magm4

Messaggi : 798
Data d'iscrizione : 07.12.09
Età : 46
Località : Cambiano (TO)

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da Simba Lun 21 Mag 2012, 13:42

@Magm4 ha scritto:Provato anch'io la soluzione multi V e mono O, sensazioni molto buone ma durata pessima ( circa 4 h)! corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti 106988
Sì alla soluzione multi V e mono O, il concetto principale comunque è: basse tensioni smash
Simba
Simba

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da Lupo65 Lun 21 Mag 2012, 14:49

@Magm4 ha scritto:Provato anch'io la soluzione multi V e mono O, sensazioni molto buone ma durata pessima ( circa 4 h)! corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti 106988

Mah, sai, sara' che me le incordo da solo...comunque sono appena tornato dal campo e quindi sono arrivato a quasi 6 ore, e al mio modesto livello e Considerando il mio topspinle corde si stanno comportando molto bene. Inoltre le Alu son li' con funzione di "freno a mano", quindi la durata complessiva la decidera' il multifilamento che e' un 1.30 generoso.

Vediamo quanto durano....

In passato avevo gia' provato basse tensioni, ma gli esperimenti erano con il poliestere in full bed. Comunque sia, al momento me la godo cheers
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da Maurizio Lun 21 Mag 2012, 15:31

@Lupo65 ha scritto: ... la tecnica e' tutto ...

the heart of the matter Wink
Maurizio
Maurizio

Messaggi : 1639
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 60
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da janko60 Lun 21 Mag 2012, 21:43

@Lupo65 ha scritto:Miii, pensavo di aver creato un po di curiosita' tra i super tensionatori miscredenti....

Ekkome no ............... Twisted Evil

@Lupo65 ha scritto:come, nessuno che vuole provare l'ebbrezza di un piatto morbido che offre sia controllo che un sacco di spin?

Prendo appunti e metto in cantiere Wink


@Lupo65 ha scritto:O e' una questione di "il topspin, questo sconosciuto"? lol!

Questo e' poco , ma x me sicuro...............

@Lupo65 ha scritto:Morale? Non lo so: credo che il braccio si adatti velocemente a variazioni nelle tensioni e un piatto corde decisamente piu' morbido (DT 28 da un DT abituale di 33)

Mah, questo mi dimostra come le mie braccia andavano bene forse in miniera ................ corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti 786556

Sotto i 30 DT proprio non mi ci trovo , forse perche' sono ancora in full multi/Syn............... o forse solo perche' hai proprio ragione quando scrivi :

@Lupo65 ha scritto: ... la tecnica e' tutto ...

Ma prima o poi all'ibrido ci arrivo

J
janko60
janko60

Messaggi : 2698
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : Di là da l'aghe

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da Lupo65 Lun 21 Mag 2012, 22:06

Mr J, ovvio che dovrei sperimentare (con basse tensioni e multi in full bed), ma nell'ibrido con il poly sulle O quest'ultimo ha proprio la funzione di frenare l'esuberanza del multi. Ovvio che se colpisco sopratutto in avanzamento e non uso la tecnica la palla vola, ma se la uso lo sforzo necessario ad un buon colpo e' minore e questo lascia piu' spazio proprio alla tecnica. Il multi sulle verticali con la sua tensione bassa amplifica ancor di piu' le sensazioni, di conseguenza e' piu' facile sentire la palla e conportarsi di conseguenza.

Detto cio', passi da Djokovic con tensioni a 27/26kg ( gut/alu), a Federer che se ne sta di molto piu' basso anche se comunque ha una racchetta con l'ovale piu' piccolo, a Nadal che tira legnate e se ne sta sui 25 con pero' uno spessore di mono consistente, a Paes che dopo anni a quasi 60lb con alu power si muove a gut/alu a 45lb e ritrova il gusto di giocare e vincere.

Ognuno e' diverso, ma io che giocavo con tensini sui 23kg stavo per salire di tensione con il mono - ho messo la racchetta sulla macchina incordatrice, ho tagliato le Weiss Cannon dalla matassa...e di colpo mi son ricordato la storia di Paes e mi son detto e che cacchio! Ho messo via le Scorpion (che detto per inciso trovo ottime) ho preso il multi piu' budelloso che ho e mi son detto...mo tiro questo a 19kg e come freno uso l'Alu Rough a 18... Poi per una settimana mi son preoccupato e una volta sceso in campo, opla'! Se tirassi piatto sarebbe lo stesso? Chi lo sa, cerco di colpire con quanto piu' spin posso Wink
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da cobrama Lun 21 Mag 2012, 22:13

io sono il supertensionatore miscredente, ma un giorno o l'altro(Alekos permettendo) un giro a 9 kg(non un kg in piu' pero') te lo voglio concedere poi postero' le mie impressioni.
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 54
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da Simba Lun 21 Mag 2012, 22:26

@cobrama ha scritto:io sono il supertensionatore miscredente, ma un giorno o l'altro(Alekos permettendo) un giro a 9 kg(non un kg in piu' pero') te lo voglio concedere poi postero' le mie impressioni.
Ti consiglio di farlo in inverno quando i piccioni vanno in letargo.... Very Happy Very Happy Very Happy
Simba
Simba

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da bradipo Lun 21 Mag 2012, 22:44

Anche a me piace di più l'ibrido reverse con il multi sulle verticali, se lo metto sulle orizzontali mi ammorbidisce troppo l'impatto e mi aumenta troppo il tempo di contatto....la pallina sembra sprofondare nel piatto corde! corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti 786556
Preferisco quindi multi un po più sul rigidino piuttosto che morbidosi, secondo me la X-one è l'ideale, anche se non riesco a tirarla a meno di 22 kg su un midsize...
Per quanto riguarda la Pro Supex Maxim Touch è un gran multi di controllo e di sensibilita, anche se spinge pochino ed è poco avvezzo alle rotazioni, avendo infatti un rivestimento poliuretanico liscio ed essendo molto simile per costruzione alla Signum Pro Micronite! L'1.25 spinge decisamente di più ma dura veramente poco...
Attenzione però, ne esistono 2 "edizioni" del PSMT, la prima è quella migliore ma non la producono da un bel po, 3 o 4 anni fa invece hanno fatto una specie di upgrade ma hanno toppato la "nuova ricetta" non riuscendo a dare il feeling della precedente versione e facendo abbastanza incazzare i suoi estimatori, me compreso corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti 786556

bradipo
bradipo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 22.01.10
Località : Pomezia/Eur

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da Lupo65 Gio 24 Mag 2012, 12:33

@bradipo ha scritto:Anche a me piace di più l'ibrido reverse con il multi sulle verticali, se lo metto sulle orizzontali mi ammorbidisce troppo l'impatto e mi aumenta troppo il tempo di contatto....la pallina sembra sprofondare nel piatto corde! corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti 786556
Preferisco quindi multi un po più sul rigidino piuttosto che morbidosi, secondo me la X-one è l'ideale, anche se non riesco a tirarla a meno di 22 kg su un midsize...
Per quanto riguarda la Pro Supex Maxim Touch è un gran multi di controllo e di sensibilita, anche se spinge pochino ed è poco avvezzo alle rotazioni, avendo infatti un rivestimento poliuretanico liscio ed essendo molto simile per costruzione alla Signum Pro Micronite! L'1.25 spinge decisamente di più ma dura veramente poco...
Attenzione però, ne esistono 2 "edizioni" del PSMT, la prima è quella migliore ma non la producono da un bel po, 3 o 4 anni fa invece hanno fatto una specie di upgrade ma hanno toppato la "nuova ricetta" non riuscendo a dare il feeling della precedente versione e facendo abbastanza incazzare i suoi estimatori, me compreso corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti 786556



Miiiiii, e come la riconosco l'edizione doc? Olfatto? Very Happy
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da bradipo Gio 24 Mag 2012, 17:58

@Lupo65 ha scritto:
@bradipo ha scritto:Anche a me piace di più l'ibrido reverse con il multi sulle verticali, se lo metto sulle orizzontali mi ammorbidisce troppo l'impatto e mi aumenta troppo il tempo di contatto....la pallina sembra sprofondare nel piatto corde! corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti 786556
Preferisco quindi multi un po più sul rigidino piuttosto che morbidosi, secondo me la X-one è l'ideale, anche se non riesco a tirarla a meno di 22 kg su un midsize...
Per quanto riguarda la Pro Supex Maxim Touch è un gran multi di controllo e di sensibilita, anche se spinge pochino ed è poco avvezzo alle rotazioni, avendo infatti un rivestimento poliuretanico liscio ed essendo molto simile per costruzione alla Signum Pro Micronite! L'1.25 spinge decisamente di più ma dura veramente poco...
Attenzione però, ne esistono 2 "edizioni" del PSMT, la prima è quella migliore ma non la producono da un bel po, 3 o 4 anni fa invece hanno fatto una specie di upgrade ma hanno toppato la "nuova ricetta" non riuscendo a dare il feeling della precedente versione e facendo abbastanza incazzare i suoi estimatori, me compreso corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti 786556



Miiiiii, e come la riconosco l'edizione doc? Olfatto? Very Happy


QUESTA è sicuramente quella "buona" Wink
bradipo
bradipo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 22.01.10
Località : Pomezia/Eur

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da matty Gio 24 Mag 2012, 18:41

le cose sono 2:
1 questo sport è troppo complicato
2 evitare di fare cambiamente altrimenti ti cacci in un vicolo cieco e non ne esci + (vedi frank).
matty
matty

Messaggi : 1442
Data d'iscrizione : 24.12.10
Età : 41
Località : perugia

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da Lupo65 Ven 25 Mag 2012, 14:32

@matty ha scritto:le cose sono 2:
1 questo sport è troppo complicato
2 evitare di fare cambiamente altrimenti ti cacci in un vicolo cieco e non ne esci + (vedi frank).

Matty, non c'e' pericolo, ma da incordatore vuoi per facilita' vuoi per interesse (senno come si fa a consigliare le corde agli altri) si finisce con lo sperimentare...e badaben badaben, it telaio e' sempre lo stesso Smile
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da johnnyyo Ven 25 Mag 2012, 15:02

Mi sto incuriosendo sempre più perché da un po' di tempo anche il figlio del nostro maestro (ragazzo 20enne classificato 3.4 credo ma vale un 2.7 tranquillamente, peccato faccia solo la serie C...) ha iniziato a giocare con la Yonex VCore 98D (anche lui adora Monaco...) con un mono rosso ignoto, tirato a 14Kg!!! E si trova da Dio!!! Mah.. che stranezze... Io incordo a 23 con multi Red Alert e quando la corda inizia a scendermi a 20kg (a occhio) vado in crisi...
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da Lupo65 Ven 25 Mag 2012, 15:10

Beh, il multi e' una cosa...magari prova un ibrido con multi/mono....
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da johnnyyo Ven 25 Mag 2012, 15:11

Tra l'altro cosa intendi in qualche post fa quando dici che ibridi in un certo modo per "fare da freno"?
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da matty Ven 25 Mag 2012, 15:12

si si è vero se serve per consigliare è utile, però ti puo mandare in confusione, ti cambia il feeling in continuazione
matty
matty

Messaggi : 1442
Data d'iscrizione : 24.12.10
Età : 41
Località : perugia

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da Lupo65 Ven 25 Mag 2012, 15:15

@matty ha scritto:si si è vero se serve per consigliare è utile, però ti puo mandare in confusione, ti cambia il feeling in continuazione

Onestamente, io mi ci abituo presto ai cambi, ma in generale ai ragione-al momento la spalla sta recuperando e sto approfittandone per provare soluzioni diverse che al momento sembro aver trovato quella giusta per me.
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde, tensioni e risultati contrastanti Empty Re: Corde, tensioni e risultati contrastanti

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.