Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 8 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 8 Ospiti

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» La mattina non ce la faccio più
Da Matusa Oggi alle 21:48

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Rafapaul Oggi alle 18:47

» Impresa impossibile
Da Chiros Ieri alle 14:31

» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da correnelvento Dom 12 Lug 2020, 07:39

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa

Andare in basso

E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa Empty E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa

Messaggio Da Ospite il Dom 13 Giu 2010, 19:34

Dopo lo sport, una tazza di latte al cioccolato E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa 925962
Ripara e ricostruisce i muscoli, migliora le performance, grazie alle proteine e ai carboidrati

Dopo un allenamento in palestra, una corsa in bici, il jogging quotidiano, nulla è più adatto di un bel bicchiere di latte al cioccolato (magari scremato): meglio degli “sport drink”, che costano assai di più e non sono altrettanto utili per riparare e ricostruire i muscoli affaticati dopo lo sport. La dimostrazione arriva da due studi presentati a Baltimora, all'ultimo congresso dell'American College of Sports Medicine.

STUDI – Una delle due ricerche ha coinvolto 8 uomini moderatamente allenati nella corsa che dopo una sessione di esercizio fisico hanno bevuto poco meno di mezzo litro di latte al cioccolato o uno sport drink; quindi sono stati sottoposti a una biopsia muscolare. In chi aveva bevuto il latte si notava un maggior incremento della sintesi di proteine a livello muscolare rispetto a chi aveva bevuto lo sport drink a base di carboidrati, equivalente per calorie: segno che il muscolo risultava più “pronto” a ricostruirsi e ripararsi dopo lo sforzo. C'è di più: la stessa quantità di latte scremato al cioccolato comportava un incremento delle scorte di glicogeno nei muscoli dopo 30 e 60 minuti dall'allenamento. Anche questo un dato importante, perché il glicogeno è la “benzina” dei muscoli e rifarne la scorta significa migliorare le performance future. Inoltre, bevendo il latte al cioccolato i muscoli si “rovinavano” di meno dopo una sessione di esercizio. La seconda ricerca, condotta su dieci ciclisti (uomini e donne), ha dimostrato inoltre che la bevanda al cioccolato migliora addirittura le performance atletiche. I ciclisti hanno pedalato per un'ora e mezza, poi si sono riposati per 4 ore durante le quali hanno bevuto due volte il latte o uno sport drink (subito dopo la corsa e a metà delle 4 ore di riposo); risaliti in bicicletta per altri 40 chilometri di pedalata, i ciclisti che avevano bevuto il latte hanno fatto segnare tempi inferiori.

CARBOIDRATI E PROTEINE – Insomma, una bevanda portentosa oltre che buona, da gustare in uno dei momenti più importanti dell'esercizio fisico: «Le prime due ore dopo un allenamento sono un periodo essenziale, troppo spesso trascurato, per trarre i maggiori vantaggi dall'esercizio – spiega l'autore del primo studio, William Lunn dell'università del Connecticut –. Questo vale per chiunque, a qualunque livello di allenamento: il periodo di recupero è importante per i muscoli e per le performance successive». Ma perché il latte al cioccolato, preferibilmente scremato, è così efficace? «Contiene una combinazione ottima di carboidrati e proteine nobili, del tutto adeguata a soddisfare i bisogni del periodo di recupero post-allenamento – dice Lunn –. Il cioccolato rende la bevanda più appetibile, ma anche il solo latte è una perfetta alternativa ai costosi sport drink: reidrata, restituisce gli elettroliti persi con la sudorazione (potassio, calcio, magnesio), contiene vitamine e nutrienti che non si trovano nei drink pensati per gli sportivi». Del resto, un anno fa un altro studio aveva sottolineato come una bella tazza di latte e cereali fosse meglio degli sport drink dopo l'allenamento: quel che serve, dopo uno sforzo, sono carboidrati, proteine e pochi grassi. E se ci si vuol proprio bere uno sport drink, si può fare “in casa”: basta diluire un succo di frutta con l'acqua e aggiungere un pizzico di sale. Efficace per restituire liquidi e sali minerali, è una bevanda sana e pure assai economica.

Fonte corriere.it
http://www.corriere.it/salute/nutrizione/10_giugno_10/dopo-sport-latte-cioccolato_0902b85a-73d8-11df-8fbb-00144f02aabe.shtml

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa Empty Re: E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa

Messaggio Da marco61 il Dom 13 Giu 2010, 22:57

Brutta notizia per te, vero wik? asd
Diverse volte, nei mesi freddi ed in previsione di incontri lunghi e combattuti, sono andato in campo con un bel barattolo di nutella nel borsone.
Una volta ho anche dovuto chiedere un cucchiaino in più al bar perchè il mio avversario ne ha voluto un po'.
Facevo male?

Scherzi a parte, è una notizia interessante che rivaluta un alimento di cui spesso ci dimentichiamo: il latte. In questo caso un cucchiaio di cacao serve a renderlo più appetibile ma contribuisce anche a reintegrare le scorte di potassio e magnesio, essendone particolarmente ricco.
Non resta che provare.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10988
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa Empty Re: E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa

Messaggio Da patillo il Dom 13 Giu 2010, 23:18

.....e no!.....cari admin (escluso uik!!!).....voi che ne avete il potere....tirategli il freno a mano o il forum diventa una succursale del Gambero Rosso!!!....la prossima cosa sara'?....."fagioli e salciccia come prevenzione ai crampi durante il cambio campo!"......caro Wik....non ci freghi!!! tu cerchi solo scuse per la tua cacao-emoglobina!!!.... Very Happy
patillo
patillo

Messaggi : 1301
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 47
Località : Besate - MI

Torna in alto Andare in basso

E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa Empty Re: E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa

Messaggio Da Ospite il Lun 14 Giu 2010, 10:19

E bravo Franco: via gli integratori E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa Lol , EVVIVA LA CIOCCOLATA!!! E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa 416200

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa Empty Re: E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa

Messaggio Da Ospite il Lun 14 Giu 2010, 10:43

La cioccolata fondente, a sole due ore dall’assunzione, provoca un miglioramento della funzione vascolare coronarica, una riduzione dell’aggregazione piastrinica e una vasodilatazione coronarica. Lo ha rivelato il professor Giovanni Spera, Ordinario di Medicina Interna all'Università “La Sapienza” di Roma, affermando che “Tutto dipende da un antiossidante polifenolico contenuto naturalmente nella cioccolata”, ha spiegato Spera, “ma è importante non abbinare questo alimento al latte, perché l’effetto positivo svanirebbe”.
Inoltre è stato constatato che l'effetto protettivo che il cioccolato esercita sul cuore è addirittura doppio di quello procurato dal vino rosso e quattro volte superiore a quello del tè verde; il cioccolato contribuirebbe ad abbassare il livello di colesterolo; il cioccolato contiene feniletilammina, un oppiaceo naturale che il cervello produce quando ci si innamora, e che regala sensazioni di felicità e appagamento; nel cioccolato si trovano antiossidanti che svolgono una funzione protettiva nei confronti del cancro, dell'invecchiamento, dell'Alzheimer, dell'artrite, dell'asma e dei processi infiammatori

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa Empty Re: E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa

Messaggio Da patillo il Lun 14 Giu 2010, 11:45

.................ma.....perchè c'è sempre un ma......quanto cioccolata fondente si debba
consumare affinchè ne abbiano beneficio i vasi sanguigni non è ancora noto, così come non
ci sono
ancora dati sufficienti per calcolare con esattezza ed indipendentemente dalla "varianza metabolica" quanto il consumo di cioccolato
possa
aiutare a ridurre le malattie cardiovascolari......e poi il tutto dipende in modo sostanziale dalla qualità del cioccolato assunto!........
patillo
patillo

Messaggi : 1301
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 47
Località : Besate - MI

Torna in alto Andare in basso

E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa Empty Re: E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa

Messaggio Da Ospite il Lun 14 Giu 2010, 12:04

patillo ha scritto:.................ma.....perchè c'è sempre un ma......quanto cioccolata fondente si debba
consumare affinchè ne abbiano beneficio i vasi sanguigni non è ancora noto, così come non
ci sono
ancora dati sufficienti per calcolare con esattezza ed indipendentemente dalla "varianza metabolica" quanto il consumo di cioccolato
possa
aiutare a ridurre le malattie cardiovascolari......e poi il tutto dipende in modo sostanziale dalla qualità del cioccolato assunto!........

Melius abundare quam deficere

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa Empty Re: E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa

Messaggio Da Satrapo il Lun 14 Giu 2010, 14:22

Avevo 15 anni me lo ricordo come fosse ieri, si giocava la fase preliminare della serie C a squadre e il nostro capitano non giocatore ad un certo punto tira fuori un sacchetto di plastica di quelli che si usano per mettere i cibi in frigo pieno di pezzetti di torrone offrendoceli come fosse un prezioso integratore pre-match!! Shocked

Ed era appunto torrone al cioccolato! Ora scopro che il Capitano "Australia" non era un pazzo forsennato ma bensì un pioniere dell'integrazione!! E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa 786556
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa Empty Re: E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa

Messaggio Da marco61 il Lun 21 Giu 2010, 23:28

Con 'sta cosa del latte e cacao ho riscoperto sapori e piaceri ormai dimenticati da tempo.
Memore di quanto letto in questo post, qualche giorno fa, al supermarket, mi sono imbattuto in una fedele compagna della mia infanzia: la mitica Ovomaltina.
Ve la ricordate? Quante tazze di latte ci ho insaporito con quella!
Ricordo che mia mamma me la portava in collegio, e la suora, infastidita perchè la considerava un'inutile vizio, per finirla in fretta me ne versava sempre due bei cucchiai colmi. Non immaginate quanto mi potesse far felice!
Non ho potuto resistere, ne ho preso un barattolo e negli ultimi giorni, per un paio di sere, questa è stata la mia cena:
ho preso una bottiglia di latte da litro, ne ho tolto giusto un bicchiere per avere spazio, ci ho versato due belle cucchiaiate di Ovomaltina e, per finire il lavoro, due confezioni di biscottini Plasmon. Quelli mia mamma non me li dava mai perchè costavano troppo, ne prendeva altri più economici.
Ho messo poi la bottiglia nel microonde per intiepidire il latte, poi ho dato una bella scrollata per sciogliere i biscotti e mischiare l'Ovomaltima, e ho trangugiato il tutto con somma soddisfazione. In mancanza del biberon ho lasciato il tutto nella bottiglia.
Lo farò altre volte, adesso poi che ho scoperto le qualità del latte e cacao, ne berrò dei litri.
Qualche Plasmon insieme, dite che mi potrà far male?E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa 768460

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10988
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa Empty Re: E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa

Messaggio Da oedem il Lun 21 Giu 2010, 23:53

adoro i Plasmonnnnnn, sono spettacolari!!!!!!!!!

ufff... ora hai fatto venire voglia anche a me
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa Empty Re: E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa

Messaggio Da Satrapo il Mar 22 Giu 2010, 00:13

Io sono fan dei Gentilini, ma pure i Plasmon però non sono male! E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa 786556
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa Empty Re: E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa

Messaggio Da sergio1467 il Mer 23 Giu 2010, 01:12

Satrapo ha scritto:Io sono fan dei Gentilini, ma pure i Plasmon però non sono male! E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa 786556

la verità è che state tornando bambini -----haaa l'età che scherzi che ti fà E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa 416200
sergio1467
sergio1467
Moderatore

Messaggi : 954
Data d'iscrizione : 04.12.09
Età : 52
Località : mazara del vallo (TP)

Torna in alto Andare in basso

E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa Empty Re: E magnamoci pure la ciocolataaaaaaaa

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum