Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 4 Ospiti

giper

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da correnelvento Oggi alle 06:15

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Attila17 Ieri alle 18:02

» Una bella intervista a Wilander
Da correnelvento Ieri alle 16:03

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impresa impossibile
Da Riki66 Sab 04 Lug 2020, 08:15

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Due maestri, due tennis diversi

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Due maestri, due  tennis diversi - Pagina 2 Empty Re: Due maestri, due tennis diversi

Messaggio Da angelo il Ven 07 Set 2012, 09:46

No john !
angelo
angelo

Messaggi : 734
Data d'iscrizione : 20.12.09
Età : 50
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Due maestri, due  tennis diversi - Pagina 2 Empty Re: Due maestri, due tennis diversi

Messaggio Da oedem il Ven 07 Set 2012, 10:13

Chiros, in ogni caso non fare affidamento solo sulle targhe e titoli: spesso ciò non vuol dire essere bravi maestri.

c'è uno che conosci da anni e con cui fai lezione e che sai cosa ti può dare realmente ed un altro con cui hai fatto una lezione che però ti ha illustrato una strada diversa il cui risultato potrebbe essere migliore.
solo tu puoi capire chi credi possa darti di più.

a volte può far bene cambiare maestro se si è arrivati ad un punto morto, anche per avere uno stimolo nuovo
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Due maestri, due  tennis diversi - Pagina 2 Empty Re: Due maestri, due tennis diversi

Messaggio Da Federyonex il Ven 07 Set 2012, 10:49

Al nord si parla sempre di campi coperti.
Il prezzo minimo del campo è 8 euro al mattino.
Poi da 10€ a 18€ nei circoli aperti.
Federyonex
Federyonex

Messaggi : 719
Data d'iscrizione : 18.07.11

Torna in alto Andare in basso

Due maestri, due  tennis diversi - Pagina 2 Empty Re: Due maestri, due tennis diversi

Messaggio Da malcolmx82 il Ven 07 Set 2012, 11:01

esatto..solo campi coperti anche per me (ovviamente per le lezioni)
il campo da solo, dove vado io, costa d'inverno 20 euro e d'estate 13 senza luci e 15 con le luci...
se si fa lezione sostanzialmente si aggiungono 20 euro
malcolmx82
malcolmx82

Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 18.08.11
Età : 38
Località : Bergamo

http://marcomarzano.tumblr.com/

Torna in alto Andare in basso

Due maestri, due  tennis diversi - Pagina 2 Empty Re: Due maestri, due tennis diversi

Messaggio Da correnelvento il Ven 07 Set 2012, 13:37

Chiros ha scritto:

Anche perchè voglio rivedere quei bei topponi alla Correnelvento Due maestri, due  tennis diversi - Pagina 2 786556

Quelli me li sono costruiti da solo! pirat

correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Due maestri, due  tennis diversi - Pagina 2 Empty Re: Due maestri, due tennis diversi

Messaggio Da Chiros il Ven 07 Set 2012, 14:03

Grazie a tutti.
Corre, lo so. Credimi che ho pensato a te quando ho visto per la prima volta le mie palline passare molto alte sulla rete e rimbalzare alla spalla. Smile
Credo sia perchè con la grande spinta del busto è sufficiente usare il braccio soprattutto per il top. A dirla tutta mi pare pure che si può spingere meno con le gambe.

Mi rimane da capire una cosa. Nel dritto è il movimento di torsione del busto che porta avanti di slancio il braccio oppure è il movimento del braccio per andare a colpire la palla che comporta la torsione del tronco? Perchè il vecchio maestro è per la seconda opzione e in effetti lui gioca così. In generale mi pare invece che la maggiorparte di voi sia per la prima ipotesi.

Sto pensando di provarne un terzo Very Happy
Chiros
Chiros

Messaggi : 4746
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Due maestri, due  tennis diversi - Pagina 2 Empty Re: Due maestri, due tennis diversi

Messaggio Da Chiros il Ven 07 Set 2012, 14:19

Ho visto un po' di video, provo a rispondere da solo. Non c'è un anticipo della rotazione del busto rispetto all'avanzamento del braccio.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4746
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Due maestri, due  tennis diversi - Pagina 2 Empty Re: Due maestri, due tennis diversi

Messaggio Da correnelvento il Ven 07 Set 2012, 16:15

Chiros ha scritto:Ho visto un po' di video, provo a rispondere da solo. Non c'è un anticipo della rotazione del busto rispetto all'avanzamento del braccio.

Nel mio caso, no.

Si muovono insieme... e non uso neppure il polso.

Ma non credo proprio di essere un esempio "scolastico" da seguire.

correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Due maestri, due  tennis diversi - Pagina 2 Empty Re: Due maestri, due tennis diversi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum