Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 10 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 131 il Dom 16 Mag 2021, 15:42
Ultimi argomenti attivi
» Master 1000 a Roma
Da Giampi83 Ieri alle 23:32

» Addio profilate
Da Chiros Ieri alle 18:56

» Lorenzo Musetti
Da Admin Ieri alle 12:44

» Carboidrati nella dieta preistorica
Da giascuccio Ieri alle 10:16

» Lorenzo Sonego
Da Chiros Ieri alle 09:46

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Tempesta Sab 15 Mag 2021, 21:17

» differenza atw e box
Da paoletto Ven 14 Mag 2021, 12:33

» Cancellazione Account "Giovanni62"
Da Admin Ven 14 Mag 2021, 07:50

» Camila Giorgi
Da nw-t Gio 13 Mag 2021, 14:57

» Cosa ne pensate?
Da Matteo1970 Gio 13 Mag 2021, 10:54

» Un buon torneo
Da Ospite Mer 12 Mag 2021, 10:32

» Bill Tilden
Da max1970 Mar 11 Mag 2021, 22:01


Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da Bertu Mer 30 Gen 2013, 21:05

Adesso posso dire.........cari colleghi incordatori corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? 786556

Quale tolleranza, nella tensione delle singole corde, puó essere considerata accettabile per una incordatura decente?

Ovvero.......se imposto le verticali a 23Kg vanno bene se sono effettivamente ad es. 23Kg +/- 1Kg o 23Kg +/- 0,5Kg?

TNX


Odio gli sprechi perché quando compro qualche cosa, non la compro con i soldi ma con il tempo della mia vita che é servito  per guadagnarli (José Mujica)
Non si smette di giocare perché si diventa vecchi ma si diventa vecchi perché si smette di giocare!
Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.  (Henry Ford)
Bertu
Bertu

Messaggi : 3439
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 56
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da adip89 Mer 30 Gen 2013, 21:47

È difficile quantificare, anche perchè dipende da molti fattori: macchina, pinze, nodi, velocità...
Probabilmente è più importante la costanza del risultato finale del lavoro eseguito


"If you can meet with Triumph and Disaster and treat those two imposters just the same" Rudyard Kipling
adip89
adip89

Messaggi : 163
Data d'iscrizione : 12.06.12
Età : 32
Località : Urbino (PU)

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da Bertu Gio 31 Gen 2013, 06:15

Appunto.....

Costanza del lavoro significa che le corde sono tutte uguali o quasi.

E quanto puó valere quel "quasi"?


Odio gli sprechi perché quando compro qualche cosa, non la compro con i soldi ma con il tempo della mia vita che é servito  per guadagnarli (José Mujica)
Non si smette di giocare perché si diventa vecchi ma si diventa vecchi perché si smette di giocare!
Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.  (Henry Ford)
Bertu
Bertu

Messaggi : 3439
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 56
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da Stefano Gio 31 Gen 2013, 09:35

Alberto, e' una cosa che non si puo' valutare.

Io ho una macchina che sia chiama ERT 1000 e che misura anche la tensione delle corde, oltre al DT.
Mi e' capitato di incordare a 25 chili, misurare ed avere come risultato 27.

Sono sistemi che servono a misurare la perdita di tensione, non la tensione effettiva.

La cosiddetta "tensione di riferimento", quella che impostiamo sulla macchina, e' la tensione che si ottiene dalla testina di trazione. Poi c'e' la variabile attrito delle corde che sfregano contro i grommet e che abbassano la tensione reale. A questo aggiungiamo le pinze - la corda scivola sempre di qualcosa - i nodi e tutto il resto.

Quello che conta di piu' e' avere sempre gli stessi risultati. La stessa racchetta incordata con la stessa corda, sulla stessa macchina e alla stessa tensione deve restituire sempre lo stesso DT.
Ma anche quello puo' variare. Se incordi due racchette identiche una dietro l'altra devi ottenere lo stesso risultato, ma se per esempio la temperatura o l'umidita' cambiano tra un'incordatura e l'altra, anche la tensione finale sara' diversa.

Spero di essermi spiegato bene.


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da Bertu Gio 31 Gen 2013, 10:09

Si Stefano, tutto chiaro.

Quindi si cerca piú la riproducibiltá del risultato piuttosto che il valore assoluto.

Meglio sbagliare di 1 kilo ma sbagliare sempre in modo costante piuttosto che sbagliare poco ma in modo imprevedibile.

TNX




Odio gli sprechi perché quando compro qualche cosa, non la compro con i soldi ma con il tempo della mia vita che é servito  per guadagnarli (José Mujica)
Non si smette di giocare perché si diventa vecchi ma si diventa vecchi perché si smette di giocare!
Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.  (Henry Ford)
Bertu
Bertu

Messaggi : 3439
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 56
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da mattacchione90 Gio 31 Gen 2013, 10:21

Phuket ha scritto:Si Stefano, tutto chiaro.

Quindi si cerca piú la riproducibiltá del risultato piuttosto che il valore assoluto.

Meglio sbagliare di 1 kilo ma sbagliare sempre in modo costante piuttosto che sbagliare poco ma in modo imprevedibile.

TNX



Come dice Stefano l'importante è ottenere sempre il medesimo DT, con uno scarto di +/- 1, ma considerando sempre la parità di condizioni (stessa racchetta, stessa corda, stessa macchina, stesso incordatore,...).

Per quanto riguarda la trazione che la macchina produce sulla corda, è si qualcosa che imposti tu, ma che poi non dipende da te, quindi non lo chiamerei "sbagliare di 1 kilo".
Se tu a parità di condizioni, quando imposti 24kg sulla tua macchina, a fine incordatura ottieni sempre DT 37, allora puoi ritenerti soddisfatto, e dire di non aver commesso nessun errore!
Se invece una volta ottieni 37, l'altra 35, l'altra ancora 39, allora vorrà dire che c'è qualcosa che non va. Potrebbe essere il tuo metodo di incordatura, i nodi, le pinze che non tengono bene le corde, il motore che traziona male..
Ma finché otterrai sempre lo stesso DT, stai tranquillo che nessuno poi verrà a lamentarsi dicendoti che la corda è tirata di più o di meno rispetto all'altra racchetta che avevi incordato.


IRSA Pro Stringer
IRSA Tutor & Tester
UKRSA Tournament Stringer
mattacchione90
mattacchione90

Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 15.10.10
Età : 30
Località : Codroipo (UD)

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da Stefano Gio 31 Gen 2013, 10:49

Phuket ha scritto:
Quindi si cerca piú la riproducibiltá del risultato piuttosto che il valore assoluto.

Meglio sbagliare di 1 kilo ma sbagliare sempre in modo costante piuttosto che sbagliare poco ma in modo imprevedibile.

Assolutamente si!

E Matteo (Mattacchione) ha scritto come io non sarei riuscito a dire meglio. Le cose stanno esattamente come le ha descritte lui.

Ti uso un piccolo esempio. Quando ho fatto l'esame da ERSA Pro Tour Stringer dovevo incordare 3 telai in poliestere in un'ora e ottenere lo stesso DT, +/- 1 punto.
Le ho fatte tutte e 3 in 38 minuti e con lo stesso identico DT. Stessa macchina, stessa corda, stessa tensione, stessa racchetta, stessa umidita' eccetera. Era dicembre, molto caldo.

Se avessi rifatto lo stesso telaio a luglio, quindi con temperatura piu' bassa, avrei ottenuto sicuramente un DT diverso, piu' alto. E infatti in inverno e' buona norma abbassare la tensione di un chilo o due.

Ecco perche' un bravo incordatore deve sapere quando modificare la tensione di incordatura per i clienti al fine di ottenere un risultato consono alle condizioni atmosferiche.

Ovvio, un giocatore di basso livello non si accorge della differenza - che e' davvero minima - ma salendo di livello (parlo di pro) vengono richieste tensioni diverse in base alle condizioni atmosferiche.

Sono cose che chi incorda per tennisti dilettanti non si trovera' mai ad affrontare, ma non e' male saperle.


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da Jasperge Gio 31 Gen 2013, 12:11

Stefano, a proposito di ERT, io ho l'ERT 3000.... lo conosci?

Jasperge

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 19.01.13

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da mattacchione90 Gio 31 Gen 2013, 12:58

@Jasperge ha scritto:Stefano, a proposito di ERT, io ho l'ERT 3000.... lo conosci?

Volevi dire 300 o intendevi proprio il 3000?


IRSA Pro Stringer
IRSA Tutor & Tester
UKRSA Tournament Stringer
mattacchione90
mattacchione90

Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 15.10.10
Età : 30
Località : Codroipo (UD)

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da Jasperge Gio 31 Gen 2013, 13:04

Si proprio 3000!

Jasperge

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 19.01.13

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da mattacchione90 Gio 31 Gen 2013, 13:16

Io non lo conosco, lascio parola a Ste! Smile


IRSA Pro Stringer
IRSA Tutor & Tester
UKRSA Tournament Stringer
mattacchione90
mattacchione90

Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 15.10.10
Età : 30
Località : Codroipo (UD)

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da Stefano Gio 31 Gen 2013, 21:01

@Jasperge ha scritto:Stefano, a proposito di ERT, io ho l'ERT 3000.... lo conosci?

No, non lo conosco. Conosco il 300, il 700 e il 1000. Questi ultimi due tra l'altro non vengono piu' prodotti.
Che caratteristiche ha il 3000?


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da Jasperge Gio 31 Gen 2013, 21:17

Ecco una foto
corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Img3197k

Jasperge

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 19.01.13

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da Stefano Gio 31 Gen 2013, 21:20

Bella macchina!


Direttore Tecnico IRSA - USRSA MRT - ERSA Pro Tour Stringer - UKRSA Tournament Stringer - Membro onorario CRSA

La mia racchetta e' li' solo per tenere le corde.
Boris Becker
Stefano
Stefano

Messaggi : 4598
Data d'iscrizione : 01.11.10
Età : 57
Località : Melbourne-Australia

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da Jasperge Gio 31 Gen 2013, 23:23

@Stefano ha scritto:Bella macchina!
Sapessi usarla Very Happy corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? 106988
Me l'ha data un amico incordatore prima di chiudere l'attività!

Riuscissi ad avere informazioni al riguardo te ne sarei grato Wink

Jasperge

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 19.01.13

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da Eiffel59 Ven 01 Feb 2013, 07:38

jasper, da qualche parte ci deve essere una marcatura seriale.
Guarda se è Beers, Landis&Gyr od MTE e fammi sapere.
Intanto ho mandato comunque una mail a tutte e tre, hai visto mai...

Comunque, Beers ha il 300, 700, 1000 e 4000.
Secondo logica dovrebbe essere il costruttore anche del 3000, ma non è detto, perchè il 1000B (Head tensorgerate) era Landis&Gyr, e del 700 esiste anche una versione MTE...
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 62
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da Jasperge Sab 02 Feb 2013, 12:28

Ecco i dati
BEERS AG
CH-8915 HAUSEN amAlbis
Patent Pending
Made in Switzerland

Jasperge

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 19.01.13

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da Jasperge Ven 08 Feb 2013, 12:05

MArio, hai avuto qualche informazione in merito all'ert 3000?

grazie

Jasperge

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 19.01.13

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da Lupo65 Ven 08 Feb 2013, 13:57

@Jasperge ha scritto:MArio, hai avuto qualche informazione in merito all'ert 3000?

grazie

Perche' non scrivi/telefoni Beers direttamente?
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da Eiffel59 Ven 08 Feb 2013, 14:01

Son stato da cani un paio di giorni Razz
Ti assicuro che pensavo ad altro...però oggi gli mando una mail e spero che rispondano prontamente...
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 62
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da Jasperge Ven 08 Feb 2013, 14:10

@Lupo65 ha scritto:
@Jasperge ha scritto:MArio, hai avuto qualche informazione in merito all'ert 3000?

grazie

Perche' non scrivi/telefoni Beers direttamente?

Perchè parlo benino l'italiano, e mediocramente il genovese... altre tongue sono arabo nocomment sob

Jasperge

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 19.01.13

Torna in alto Andare in basso

corde - Quale tolleranza nella tensione delle corde? Empty Re: Quale tolleranza nella tensione delle corde?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.