Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Il GOAT e il QUASIGOAT
Da scimi65 Oggi alle 20:27

» Gambe e affaticamento
Da correnelvento Oggi alle 15:25

» NUOVO DPCM- TENNIS
Da viciohead Oggi alle 15:06

» Giocatori di padel ne abbiamo?
Da matty Oggi alle 09:06

» Augurissimi al nostro Marco61
Da matty Ieri alle 20:38

» Correre è il modo peggiore di tenersi in forma
Da yatahaze Ieri alle 10:22

» Jannik Sinner
Da max1970 Mer 28 Ott 2020, 19:14

» H2H
Da correnelvento Mer 28 Ott 2020, 08:04

» Con che racchetta state giocando?
Da Iron Lun 26 Ott 2020, 21:50

» Poly: corde, corde e corde
Da Cialisforever Dom 25 Ott 2020, 19:07

» Sinner, e la sua racchetta
Da elan Dom 25 Ott 2020, 15:26

» Scuse memorabili
Da miguel Sab 24 Ott 2020, 20:44

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da andrea.jazz il Lun 25 Feb 2013, 18:04

Sarà capitato anche a voi, stando a rete nel doppio, di essere di fronte a questo dubbio. Perchè stando rivolti all'avversario, non si vede la risposta del compagno, col rischio di non fare a tempo a retrocedere se debole o centrale. Girandosi indietro, per vedere cosa sceglie di fare il compagno, si perde qualcosa, in termini di attenzione, di concentrazione. Gli specialisti, almeno a quanto sò, sono per la prima opzione, cioè guardare in avanti; ho però il dubbio, che almeno con la coda dell'occhio cerchino di anticipare il gioco, "spiando" il compagno. Anche perchè in caso di risposta molto debole, a rete si rischia di essere impallinati !!!
andrea.jazz
andrea.jazz

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 24.10.12

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da Kingkongy il Lun 25 Feb 2013, 19:38

Andrea, il doppio si gioca con quattro racchette e due cervelli.
Ma, una cosa è il doppio giocato bene e un'altra è il doppio per divertimento. Per carità, io faccio anche il tifo per il secondo perché credo mi abbia regalato le più divertenti ed esilaranti ore di tennis in assoluto.
Però, giocato almeno al "minimo sindacale", manco ti poni il problema su cosa gioca il tuo compagno...perché anche tu vedi arrivare la palla avversaria e, pertanto, sai in anticipo cosa vien fuori.
Unica eccezione il servizio, dove un po' di visione periferica (sulla prima avversaria) la si usa, visto che sei piegato in avanti con le ginocchia flesse. Sulla seconda no, perché, in linea di massima è più leggibile.

Kingkongy

Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 07.02.13

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da andrea.jazz il Lun 25 Feb 2013, 20:52

Scusatemi, ma io sono solo un grande appassionato, ma la mia esperienza tennistica è quella maturata in concomitanza con i primi capelli bianchi.

Non ho ben chiaro perchè è così scontato, che non è necessario vedere se il compagno dietro "canna" la risposta, (un lob troppo corto, una risposta poco incrociata.. ), per poter retrocedere su posizioni più difensive. Forse intendi dire che già dall'attacco avversario, si vede se è il caso di retrocedere? Se è così, alla prossima occasione provo ad anticipare lo sviluppo del punto, senza "sbirciare" il compagno dietro...
un saluto
andrea.jazz
andrea.jazz

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 24.10.12

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da Kingkongy il Lun 25 Feb 2013, 20:58

Aspetttttaaaaa!
Allora, la sbirciatina sulla prima ci sta...
circa l'evoluzione del gioco...se stecca, almeno, senti il rumore !! hehehe
Se stecca il tuo compagno, nel doppio, e' meglio che ti piazzi dietro la panchina... Perché sta per arrivati uno smash nel deretano!
Se proprio il tuo compagno non ti da' affidamento, beh, mica e' scritto con le petunie sull'erba di Wimbledon che non puoi guardare! Se è gioco...è gioco!!!

Kingkongy

Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 07.02.13

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da marco61 il Lun 25 Feb 2013, 22:35

Solitamente quando ho intenzione di lobbare grido al mio compagno un bel "tornaaaa" per metterlo in salvo. Ma in doppio io non guardo mai cosa fa lui a meno che non ci si trovi entrambi nella stessa posizione. Se è dietro di me, occhi ben aperti davanti e da come reagiscono i miei avversari già capisco cosa ha fatto lui.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11059
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da MSport il Mar 26 Feb 2013, 07:18

A me ha fatto impressione nel doppio di davis con la croazia veder in un replay, Bolelli che quasi a ogni colpo si girava a guardare cosa faceva il compagno.
MSport
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 49
Località : Trezzano S/N (MI)

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da Lupo65 il Mar 26 Feb 2013, 07:40

Andrea, non ci si gira - nel doppio ci si mette d'accordo dove si serve, ci si piazza ad una distanza decente dalla rete e a seconda del servizio ci si muove. L'uomo a rete durante le risposte del compagno deve preoccuparsi dell'altro uomo a rete e anticiparne per quanto possibile i movimenti, se intercetta muoversi indietro ecc.

Nel doppio ci si parla un sacco e si decide sul dafarsi prima di colpire la palla - ovvio che la cosa succede di rado in incontri al circolo il mercoledi' sera, ma magari comincia a farlo e poi vedi.

Se il tuo avversario serve e va a rete ed il tuo compagno gli ritorna il servizio sui piedi tu hai la possibilita' di intercettare quella palla, poiche' la volee dell'avversario sara' dal basso verso l'alto...e via cosi'.

Purtroppo al giorno d'oggi i doppi in TV li mostrano poco e molto spesso i doppi di Davis lasciano a desiderare. La cosa peggiore che si vede e' la staticita'dei giocatori, incollati sulle loro posizioni. Guarda se puoi anche su Youtube i fratelli Bryan, vederli giocare e' uno spettacolo.
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da controtempo il Mar 26 Feb 2013, 08:29

Ad eccezione della sbirciatina sulla prima di servizio, l'uomo a rete deve guardare gli occhi dell'avversario a rete....capisce cosi' la traettoria della palla in arrivo del proprio compagno a fondo campo
controtempo
controtempo

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 23.04.12
Età : 66

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da zaphod il Mar 26 Feb 2013, 08:56

Sul servizio (la prima) credo sia buona norma trovare un metodo per far capire a rete che palla si giocherà (direzione) senza che egli debba sbirciare perchè a ritmi altri girarsi fa perdere attimi decisivi.

Durante lo scambio in situazioni particolarmente caotiche oltre allo scontato fondamentale del "cambio" talvolta è necessario girarsi un minimo per evitare pastrocci.
zaphod
zaphod

Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 40
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da Kingkongy il Mar 26 Feb 2013, 09:16

Petta! (Che sta per aspetta). Hehehe
Io intendo una sbirciata indietro sulla "prima" avversaria, non la prima del mio compagno. Se quello che serve scodella mazzate...il mio compagno gioca in recupero e, forse, e' un pelino inutile o malsano starsene a rete...

Kingkongy

Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 07.02.13

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da controtempo il Mar 26 Feb 2013, 09:23

Kingkongy ha scritto:Petta! (Che sta per aspetta). Hehehe
Io intendo una sbirciata indietro sulla "prima" avversaria, non la prima del mio compagno. Se quello che serve scodella mazzate...il mio compagno gioca in recupero e, forse, e' un pelino inutile o malsano starsene a rete...

Twisted Evil
controtempo
controtempo

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 23.04.12
Età : 66

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da fab9000 il Mar 26 Feb 2013, 10:09

se il mio compagno è alle mie spalle allora sono a rete lol!
se sono a rete guardo gli avversari e magari la palla Wink e cerco di intervenire.
il compagno che sta dietro dovrebbe cercare di leggere le intenzioni di chi sta a rete e agire di conseguenza (insomma sono affari suoi .. tongue )
fab9000
fab9000

Messaggi : 210
Data d'iscrizione : 10.10.11
Età : 50
Località : latina

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da Kingkongy il Mar 26 Feb 2013, 11:18

Fab...mi sembra di capire che in doppio giochi in coppia fissa con tua suocera...

Kingkongy

Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 07.02.13

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da fab9000 il Mar 26 Feb 2013, 11:25

hai indovinato, ma gioco con mio fratello.. tongue
e stiamo cominciando ad essere abbastanza affiatati (acciacchi permettendo..)


Ultima modifica di fab9000 il Mar 26 Feb 2013, 11:27, modificato 1 volta
fab9000
fab9000

Messaggi : 210
Data d'iscrizione : 10.10.11
Età : 50
Località : latina

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da fab9000 il Mar 26 Feb 2013, 11:26

ma per me vale lo stesso se lui è davanti, chi è dietro può decidere il gioco ma poi gli tocca correre.. Wink
.. se ce la fa!
fab9000
fab9000

Messaggi : 210
Data d'iscrizione : 10.10.11
Età : 50
Località : latina

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da andrea.jazz il Mar 26 Feb 2013, 18:08

Direi che il suggerimento di far chiamare al compagno dietro "torna" quando esce con una risposta debole o corta, mi sembra assolutamente da provare. Di solito ci chiamiamo solo "lascia" su una palla lunga, o "cambia".
I Bryan li guardo, ( e li ammiro molto ! ), anche se la connessione un pò lenta, spesso rompe il ritmo dello scambio con delle interruzioni fastidiose. Mi mette in difficoltà anche lo schermo del pc, troppo piccolo per apprezzare i dettagli che cerco di cogliere.
Mi stupisce che un giocatore del calibro di Bolelli sia solito girarsi, in un gesto che, a quanto mi pare di vedere, da un pò tutti viene ritenuto un classico errore da principiante.
Forse non giocava con il suo compagno abituale?
E' interessante anche il concetto, emerso di sfuggita, che è il compagno dietro che dirige il gioco: giustamente, anche perchè ha la completa visuale del campo.
Ad ogni modo: sguardo avanti, in particolare all'avversario a rete, e un bel "tornaaaa !! " quando rischio di essere impallinato...
Grazie a tutti.
andrea.jazz
andrea.jazz

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 24.10.12

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da marco61 il Mar 26 Feb 2013, 19:28

andrea.jazz ha scritto:Direi che il suggerimento di far chiamare al compagno dietro "torna" quando esce con una risposta debole o corta, mi sembra assolutamente da provare.
Alt. Si chiede al compagno di tornare indietro solo quando decido di alzare un lob, possibilmente prima ancora che io abbia colpito la palla. In questo caso si ottengono due risultati: gli si evita una probabile fucilazione e lo si mette in condizione di ribattere lo smash avversario.
In seguito ad una risposta debole o corta, richiamarlo indietro è inutile perchè non avrà il tempo di tornare a fondo campo. Se anche mai provasse a tornare, gli avversari giocherebbero su di lui e si troverebbe a dover colpire mentre sta arretrando e in una posizione nel campo deleteria. In questo caso, meglio rimanga ben piazzato davanti alla rete a coprire la sua parte di campo per costringere gli avversari a non giocare dalla sua parte.
Se poi gli tirano una sassata in fronte, amen.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11059
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da Kingkongy il Mar 26 Feb 2013, 20:31

Una cosa e' certa: giocare in doppio con voi e' pericoloso. Ma non giocare "contro"....è pericoloso giocare "in coppia" ...!!!

Kingkongy

Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 07.02.13

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty dopo diversi video...

Messaggio Da andrea.jazz il Gio 09 Mag 2013, 17:46

Dopo aver visionato un pò di doppi su you tube, comincio a credere che l'eccezioni che confermano la regola, siano diverse. Se a livello teorico, trovo conferme piene di quanto mi avete detto, (NON girarsi a guardare come sceglie di giocare il compagno dietro), dai filmati il caso Bolelli appare tutt'altro che sporadico. Cito solo Mark Lopez, che dire che si gira è veramente riduttivo!!! ( e sul valore di uno specialista del genere, penso non ci siano dubbi). I Bryan, pur non girandosi, sono già in posizione obliqua, con la linea delle spalle inclinata verso il (T del servizio), per cui suppongo che un leggero movimento della testa possa essere sufficente a intravedere con la coda dell'occhio lo sviluppo del gioco, senza doversi girare in modo evidente. (Personalmente, ritengo questa la soluzione migliore).Poichè l'esperienza diretta è sempre la cosa migliore, mi chiedevo se qualcuno ha assistito ad incontri di alto livello, e che impressioni ha avuto in questo senso. Nel mio piccolo, (giocando solo doppi), posso dire che, sicuramente,quando gioco con il mio compagno usuale, tendo a sentire molto meno l'esigenza di guardare dietro, quindi si potrebbe interpretare come un fattore di sicurezza e conoscenza del modo di giocare del compagno.Grazie a tutti.
andrea.jazz
andrea.jazz

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 24.10.12

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da sixers85 il Gio 09 Mag 2013, 23:00

la sbirciatina c'è sempre..anche ai livelli top. il doppio in tv o lo vedi in davis o lo vedi al master ed io il master me li guardo tutti,molto piu divertenti di certi singoli.
la sbirciatina è istintiva..
sixers85
sixers85

Messaggi : 448
Data d'iscrizione : 05.04.13
Età : 35
Località : sardinia

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da dag il Ven 10 Mag 2013, 09:42

....partendo dal presupposto che il "si deve fare così" non esiste...il gioco del doppio è quanto di più strategico abbia mai conosciuto a livello si sport! È vero che il giocatore a rete non dovrebbe mai togliere lo sguardo dai suo avversari, ma tutto è subordinato alla velocità delle palle. Se si gioca a campanili si fa in tempo a prendere anche un caffè. Poi pian pianino quando il livello sale, migliorano anche le dinamiche, diminuiscono i tempi per distrarsi e la capacità di capire che si sta giocando in 4 e non in 2 aumenta. E si perchè molto spesso la chiave di lettura del gioco del doppio sta sicuramente nell'individuare le traiettorie vincenti, ma sopratutto valorizzare il fatto che in campo si è in 4. Provate a guardare le differenze fra i blasonati fratelli Bryan e per esempio un doppio di coppa Davis di due giocatori anche al top delle classifiche mondiali, un abisso.
dag
dag

Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 24.07.11
Età : 50
Località : Basiliano (UD)

Torna in alto Andare in basso

DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle? Empty Re: DOPPIO:guardare o nò, il compagno alle spalle?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.