Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 6 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Oggi alle 16:32

» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da franzx Oggi alle 16:28

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Attila17 Ieri alle 18:02

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impresa impossibile
Da Riki66 Sab 04 Lug 2020, 08:15

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Giocatori di club o quarta categoria...

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da Panacef il Lun 11 Mar 2013, 16:02

mmmmm... e questo vale ad ogni livello?
Panacef
Panacef

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 18.11.10
Età : 56
Località : Castellarano (RE)

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da veterano il Lun 11 Mar 2013, 16:07

Sicuramente sono piu le volte che sono uscito dal campo insoddisfatto per il bel gioco,anche vincendo ,che quelle che sono uscito pienamente soddisfatto.E' molto difficile unire le due cose,si vince o si perde e basta.Poi ognuno la puo' pensare come vuole,a livello agonistico pero' vale solo portare la partita a casa.Poi se si riesce anche a fare un bel gioco ben venga.Che poi bisogna sempre vedere cosa siginifichi questo giocare bene.Se poi penso alle sconfitte,mai uscito soddisfatto da una sconfitta,uscivo dal campo consapevole di aver fatto tutto il posibile per vincere,ma soddisfatto per una sconfitta mai.
veterano
veterano

Messaggi : 913
Data d'iscrizione : 09.01.10

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da dropshot II il Lun 11 Mar 2013, 16:07

è tutto in relazione agli obiettivi che uno si pone.

se uno vuole tirare 4 pallate sui teloni nel dopo lavoro, funziona benissimo. comincia ad andare meno bene quando non si accetta la sconfitta e si comincia a recriminare sul "non gioco" del tizio che ci ha appena steso.

se poi uno si iscrive ad un torneo cacciando 25 euro, andare a tirare missili terra aria è la strada più breve per andarsene a casa e quando succede si prende e si mette via.

non conosco nessuno che si diverte a prenderle, d'altra parte è vero che a 40 anni e oltre magari non si ha tutta 'sta voglia di remare per due ore. ma la strada giusta per giocare decentemente e vincere c'è. non esistono solo le botte sulle righe o i pallonetti, in mezzo c'è un mondo. Anche perchè lo stesso pallonetto indiscriminato, dura finchè di là non c'è uno appena capace.
il problema è che collocarsi là in mezzo costa fatica, sia in termini di allenamento per migliorare fisico e tecnica e sia in termini di concentrazione per "stare in campo".

ora, quando si impara tirare pallate è divertente, magari inutile ma vedere quel dritto che parte a velocità warp, fa sentire dei piccoli sampras. poi però se si fa il saltino successivo la cosa si complica ed il divertimento si deve cercare da un altra parte: nella costruzione del punto, nell'aver portato a casa il risultato ecc. più che divertimento forse meglio dire soddisfazione, visto che a stare concentrati su quello che si fa l'aspetto ludico va a farsi fiocinare al polo sud.

insomma, tutto sta nel capire cosa vuole uno da questo sport, avendo però ben presente che come sport è spietato ed altamente competitivo cosa che si nota immediatamente appena si alza l'asticella e si sono imparati i rudimenti.

dropshot II

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 21.02.11

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da Panacef il Lun 11 Mar 2013, 16:24

dropshot II ha scritto:è tutto in relazione agli obiettivi che uno si pone.

esattamente... il mio obiettivo è vincere giocando bene, forse in realtà sono più ambizioso o forse presuntuoso di chi si accontenta di vincere solamente!
il fatto è che io accetto serenamente di non raggiungere l'obbiettivo nella maggioranza delle volte.. cosa c'è di sbagliato in questo ragionamento?
Panacef
Panacef

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 18.11.10
Età : 56
Località : Castellarano (RE)

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da veterano il Lun 11 Mar 2013, 16:29

Non ce niente di sbagliato,bisogna solo capire cosa intendi tu per vincere e giocare bene.
veterano
veterano

Messaggi : 913
Data d'iscrizione : 09.01.10

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da miguel il Lun 11 Mar 2013, 16:32

Panacef ha scritto:
dropshot II ha scritto:è tutto in relazione agli obiettivi che uno si pone.

esattamente... il mio obiettivo è vincere giocando bene, forse in realtà sono più ambizioso o forse presuntuoso di chi si accontenta di vincere solamente!
il fatto è che io accetto serenamente di non raggiungere l'obbiettivo nella maggioranza delle volte.. cosa c'è di sbagliato in questo ragionamento?

pero' é tutto molto soggettivo ognuno di noi ha un concetto di bello rapportato al tennis che cambia radicalmente da persona a persona.... scrivi che ti piace vincere giocando bene e poi che giochi sharapova style ecco per me quello non é giocar bene... ma a me piace simon da molti considerato l'antitennis quindi faccio poco testo
comunque a tutti i livelli giocare semplice facendo le cose che si é capaci a fare paga sempre, quando vedi un match dove uno fa i numeri e l'avversario subisce é solo perché uno é nettamente più forte dell'altro e quindi puo' permettersi cose che con uno della sua forza mai potrebbe. per dire se ferrer lo vedessi giocare col 200 del mondo a fine match magari conteresti 50 vincenti e 50 discese a rete solo che con i suoi avversari abituali questo non é possibile
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da cobrama il Lun 11 Mar 2013, 16:36

dropshot II ha scritto:è tutto in relazione agli obiettivi che uno si pone.

se uno vuole tirare 4 pallate sui teloni nel dopo lavoro, funziona benissimo. comincia ad andare meno bene quando non si accetta la sconfitta e si comincia a recriminare sul "non gioco" del tizio che ci ha appena steso.

se poi uno si iscrive ad un torneo cacciando 25 euro, andare a tirare missili terra aria è la strada più breve per andarsene a casa e quando succede si prende e si mette via.

non conosco nessuno che si diverte a prenderle, d'altra parte è vero che a 40 anni e oltre magari non si ha tutta 'sta voglia di remare per due ore. ma la strada giusta per giocare decentemente e vincere c'è. non esistono solo le botte sulle righe o i pallonetti, in mezzo c'è un mondo. Anche perchè lo stesso pallonetto indiscriminato, dura finchè di là non c'è uno appena capace.
il problema è che collocarsi là in mezzo costa fatica, sia in termini di allenamento per migliorare fisico e tecnica e sia in termini di concentrazione per "stare in campo".

ora, quando si impara tirare pallate è divertente, magari inutile ma vedere quel dritto che parte a velocità warp, fa sentire dei piccoli sampras. poi però se si fa il saltino successivo la cosa si complica ed il divertimento si deve cercare da un altra parte: nella costruzione del punto, nell'aver portato a casa il risultato ecc. più che divertimento forse meglio dire soddisfazione, visto che a stare concentrati su quello che si fa l'aspetto ludico va a farsi fiocinare al polo sud.

insomma, tutto sta nel capire cosa vuole uno da questo sport, avendo però ben presente che come sport è spietato ed altamente competitivo cosa che si nota immediatamente appena si alza l'asticella e si sono imparati i rudimenti.
Panacef ha scritto:
mmmmm... e questo vale ad ogni livello?

perso ieri dopo uno sgombero di quasi 3 ore, ho avuto la certezza che avrei perso quando uno prima di apprestarmi a servire per il match mi ha detto: stai giocando bene oggi.


Ultima modifica di cobrama il Lun 11 Mar 2013, 16:38, modificato 1 volta
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 53
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da cobrama il Lun 11 Mar 2013, 16:38

veterano ha scritto:Non ce niente di sbagliato,bisogna solo capire cosa intendi tu per vincere e giocare bene.
io rimango dell'idea che (panacef)non ha giocato bene quando ha vinto
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 53
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da Panacef il Lun 11 Mar 2013, 16:42

ca**arola! veterano, ma mi pare evidente che non esiste una definizione universale...
probabilmente la mia migliore partita è paragonabile alla tua quel giorno in cui avevi la dissenteria.... hheeheh

Per me giocare bene significa un livello, una resa di gioco vicino a quelli che sono i miei e sottolineo miei, limiti, tecnici, fisici ed agonistici, indipendentemente dal risultato.

PS: preferisco 100 volte vedere un incontro della Sharapova che non uno della Errani... e per cortesia non contestatemi anche questa mia personale opinione!
Panacef
Panacef

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 18.11.10
Età : 56
Località : Castellarano (RE)

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da zaphod il Lun 11 Mar 2013, 17:40

Panacef permettimi, ma la stai prendendo troppo sul personale non vedo maleducazione o mancanza di rispetto nella discussione. Oltretutto non capisco proprio la diatriba con Cobrama. Ha delle teorie talvolta insolite e dissacratorie ma le esprime sempre con garbo. Inoltre il riferimento alla Irsa mi è sembrato del tutto gratuito.

Tornadno al tema della thread se n'è parlato spesso in passato e non credo possa esistere una sola visione in merito. Come detto da molti non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace. E' tutto molto soggettivo e uno vive il tennis un po' come gli pare.
Se parliamo però dell'aspetto prettamente agonistico del tennis non si può negare l'efficicacia del gioco della Errani e le qualità che lo contraddistingono e che ogni agonista dovrebbe osservare attenzione e rielaborare e inserire nel proprio gioco (nei modi e nella quantità più funzionale al proprio gioco). Insomma un po ' di consistenza non fa male a nessuno dal regolarista (ovviamente) fino all'attaccante. Consistenza è anche mettere più prime, delle seconde efficaci, equilibrio e ordine nel gioco di volo, senso del limite anche in un gioco aggressivo o nelle variazione ecc.
zaphod
zaphod

Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 40
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da Panacef il Lun 11 Mar 2013, 18:18

zap mi sono solo irritato quando al primo segno di dissenso si vanno a scomodare i lettini degli psichiatri.. non certo per il fatto che combrama esprimesse opinioni diverse dalle mie; anzi è quasi una mia battaglia personale fare in modo che anche chi per i motivi più diversi mette il divertimento davanti all'agonismo, abbia pari qignità nel forum rispetto a chi è disposto "a tutto" pur di vincere... comunque per quanto mi riguarda è tutto rientrato, non vengo certo quì per litigare, ma ripeto tutte le opinioni vanno rispettate se espresse con educazione, credo che nessuno abbia la verità in tasca.

Io educatamente preferisco la Sharapova.
Laughing
Panacef
Panacef

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 18.11.10
Età : 56
Località : Castellarano (RE)

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da zaphod il Lun 11 Mar 2013, 18:21

Panacef ha scritto:tutte le opinioni vanno rispettate se espresse con educazione, credo che nessuno abbia la verità in tasca.

Io educatamente preferisco la Sharapova.
Laughing

Concordo e concordo Very Happy
zaphod
zaphod

Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 40
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da marco61 il Lun 11 Mar 2013, 19:03

Panacef ha scritto:fare in modo che anche chi per i motivi più diversi mette il divertimento davanti all'agonismo, abbia pari dignità nel forum rispetto a chi è disposto "a tutto" pur di vincere...
Mi sembra che questo concetto, qui dentro, sia fuori discussione.
Se qualcuno si dovesse sentire poco rispettato, lo faccia presente. Ma non è certo la dissacrante ironia di cobrama a dover essere presa da esempio come attacco alla persona, anzi...

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da Panacef il Lun 11 Mar 2013, 19:15

Allora una volta per tutte poi chiudiamo l'argomento panacef/cobrama:
se lui cita tutto il mio post e finisce citando il lettino dello psicanalista permetti che uno possa sentirsi leggermente sfottuto, comunque lui ha specificato che non si riferiva alle mie parole argomento chiuso.
Panacef
Panacef

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 18.11.10
Età : 56
Località : Castellarano (RE)

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da dropshot II il Lun 11 Mar 2013, 19:25

Panacef ha scritto: anzi è quasi una mia battaglia personale fare in modo che anche chi per i motivi più diversi mette il divertimento davanti all'agonismo, abbia pari dignità nel forum rispetto a chi è disposto "a tutto" pur di vincere...

il concetto di mettere il divertimento davanti l'agonismo è qualcosa che si trova di frequente nei principianti, con tutto il rispetto possibile. Quando si comincia a buttarla di là, si gioca con più avversari, c'è il torneo di circolo le cose cambiano. se cominci a giochicchiare ti girano a mille quando le prendi dal tizio che tiene la racchetta dalla parte sbagliata e colpisce in qualche modo. e qui c'è la rivelazione: il tennis è uno sport fetente. c'è un punteggio ed è competitivo al massimo. è il tennis in sè che è così non è una questione di come uno lo interpreta. si può scendere in campo ricercando solo il bel gesto, ma quando si provano i servizi cambia la musica e l'avversario raramente è collaborativo.

vorrei poi aggiungere una cosa senza che sembri una critica diretta a te, ma è una questione più generale. in campo, anche al di fuori della competizione, c'è pure l'avversario. personalmente al circolo gioco con tutti (compatibilmente con il tempo che ho), bene l'avversario più noioso è quello che pensa di giocare bene tirando tutto a tutta. ne sta in campo una su cinque e pure in quell'una a volte non si rende conto che magari c'è una differenza di livello che non fa il punto. mi si appesantiscono talmente tanto che le trascino per il campo vincendo 64 giusto perchè devo vincere. personalmente se ho la fortuna di giocare con uno molto più forte di me, so perfettamente che per fargli punto deve verificarsi una serie di coincidenze senza pari e se non mi chiude sui denti è solo per sentimento caritatevole e quindi tanto vale buttarla di là decentemente ed allenarci in due, pur nell'ambito di una partita.

per me chiunque su un campo di tennis ha la stessa dignità, indipendentemente dall'atteggiamento e da cosa cerca, ritengo solo che divertimento vs agonismo sia un confronto fuorviante ed una delle fasi che affrontano tutti i tennisti. la partita è comunque una battaglia e alla lunga prenderle essendo magari più forti tecnicamente stanca. e mi sorprendo a dire queste cose visto che sono fondamentalmente uno sparacchione, solo che quando fai la coppetta, quando al circolo partono le battute per qualche game di troppo lasciato in giro, quando cacci 25 euro bhe remare e vendere cara la pelle assume un certo fascino...

dropshot II

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 21.02.11

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da Panacef il Lun 11 Mar 2013, 19:37

drop
io se facessi la tessera a quest'ora molto probabilmente sarei 4.5, non dei più forti ma 4.5. Lo dico perchè dopo una 20a di tornei sociali aperti anche a non tesserati e limitati solitamente a questa classifica, una certa idea me la sono fatta... ti posso assicurare che non entro in campo tirando tutto a tutta o mettendone dentro una su 5... ma se vogliamo continuare a tirarcela fate pure io mi sono stancato...

bye
Panacef
Panacef

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 18.11.10
Età : 56
Località : Castellarano (RE)

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da oedem il Lun 11 Mar 2013, 20:11

secondo me c'è un malinteso di base: Panacef ha detto che gli piace giocare bene ossia tendente al massimo dei suoi limiti, mica ha detto che cerca subito il vincente abbattendo tutti i volatili in giro.

credo che lui intenda il suo piacere nel cercare di imporre il suo gioco piuttosto che mettersi a fondo a remare e giocare in sicurezza.

Personalmente sto cambiando il mio tipo di gioco: prima cercavo troppo velocemente di chiudere e spesso mi intestardivo con alcuni colpi (vedesi incrociati stretti che mi riescono spesso) invece di cercare un colpo in maggiore sicurezza.
ora invece, sto cercando di lavorare la palla maggiormente aumentando solidità, sicurezza e peso e comunque mi sto divertendo soprattutto nel riuscire a tenere scambi prolungati uscendone vincente.
un'altra cosa che ho cambiato è nel recupero dove non cerco il vincente di Halley 5 metri fuori dal campo bensì alzo la palla per recuperare campo.

Sarà meno piacevole esteticamente ma mi sto comunque divertendo perché mi sembra una maturazione in campo
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da marco61 il Lun 11 Mar 2013, 20:42

Guarda Panacef, senza polemica. Dropshot ha chiaramente scritto di fare un discorso generale, quindi non c'è motivo di sentirsi preso di mira.
Detto questo, chiarisco meglio il concetto che intendevo esprimere con questo topic.
Sara Errani, è vero, non c'entra nulla col giocatore medio che frequenta questo forum. E' la sua mentalità che deve esser presa da esempio, secondo me.
E specifico un'altra volta: il discorso vale se lo scopo è vincere qualche match in più. Come ci si possa divertire sul campo da tennis è un'altra questione, e non c'entra nulla con questa discussione. C'è chi si diverte a remare punto su punto, chi cerca il vincente a tutti i costi, chi bada all'estetica, chi bada alla sostanza.
Da Sara dovremmo assorbire l'umiltà e la tenacia che mostra sul campo, e il fatto che faccia sempre le cose più semplici.
Lo scarsone medio che frequenta il forum (e ci sono dentro anch'io perchè un 4.1 sempre scarso è), se perde spesso partite che potrebbe vincere, piuttosto che rammaricarsi perchè quel dritto è uscito di un centimetro, inizi a pensare se non c'erano soluzioni meno rischiose per aggiudicarsi quel game.
E' chiaro adesso il concetto?

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty "Elezione nuovo PAPA: estroso o regolarista?"

Messaggio Da andrea.jazz il Lun 11 Mar 2013, 20:42

Personalmente gioco perchè mi piace imparare.
Sarà strano, ma anche con i primi capelli bianchi, credo sia il bello di stare in campo, sentire che ancora si migliora e si impara.
In quest'ottica, dovendo scegliere un avversario che mi aiuta a "crescere", opto per quello che rimette tutto in campo, e che mi costringe a giocare meglio la voleè, a servire meglio, ecc.. Quello che spara una prima a 180, o un dritto straordinario, non è, come dire, "allenante".
Io, pur rispettando ogni scelta, trovo lo stile "SCHIACCIASASSI", una forma di scusante, pronta da tirare fuori ad ogni sconfitta; "Ho perso, ma io ho giocato, non fatto il pallettaro.."
A vent'anni, forse anch'io giocavo un pò così, in quello stile più "fisico", ma non mi cambierei con la testa ed il gioco di oggi. ( Sicuramente riuscivo a giocare molto peggio di quanto faccio oggi, divertendomi meno).
Anche chi ha come obbiettivo il puro divertimento, dubito che riesca a raggiungerlo quando il gioco è, come dire, "spezzettato".
Inoltre, come tattica, quella di fare sempre e comunque il proprio gioco, la trovo sì comoda, ma fortemente autolesionistica.
Pertanto, in questo bonario, ma convinto sondaggio, il mio voto và idealmente al "regolarista" (NON pallettaro, che è un termine poco simpatico .. )
andrea.jazz
andrea.jazz

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 24.10.12

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da cobrama il Lun 11 Mar 2013, 22:30

10 cent per sharapova
PS. confermo che il lettino rientrava in un analisi generale non ultima quanto capitatomi ieri lol!
inoltre non mi pareva che tua avessi citato depressione o esaltazione per vittorie o sconfitte o che altro quindi proprio non pensavo
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 53
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da Panacef il Lun 11 Mar 2013, 22:41

ok ragazzi l'ultima poi io mi ritiro in conclave...
io non ho mai messo in discussione il fatto che la regolarità e la prudenza siano più redditizie del gioco di attacco, Zeman docet, quello che non accetto, in particolare da scarsoni come me che mi vogliano convincere che a 50 anni non ho capito un c**o di come si gioca a tennis perchè cerco le righe anzichè prendere per esaurimento il mio avversario dopo uno scambio di 20 colpi.

CHI SBAGLIA MENO VINCE!
il primo comandamento non è in discussione, ma non tutti sono ferventi praticanti, li vogliamo bruciare sul rogo?

@cobrama tutto ok ci siamo chiariti Wink
Panacef
Panacef

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 18.11.10
Età : 56
Località : Castellarano (RE)

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da john mc edberg il Lun 11 Mar 2013, 23:13

Panacef ha scritto: quello che non accetto, in particolare da scarsoni come me che mi vogliano convincere che a 50 anni non ho capito un c**o di come si gioca a tennis perchè cerco le righe anzichè prendere per esaurimento il mio avversario dopo uno scambio di 20 colpi.


lol! lol!

Se non abitavi a 400 km da casa mia ti avrei invitato moooolto volentier per 4 scambi



john mc edberg
john mc edberg

Messaggi : 1915
Data d'iscrizione : 16.10.11
Età : 58
Località : Roma (ora finalmente provincia)

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da marco61 il Mar 12 Mar 2013, 19:01

A breve, su Supertennis, incontro tra Errani e Bartoli. La francese è subito a ridosso delle Top 10 ed è stabile da anni in quella posizione.
Ha un ritmo di gioco superiore all'Errani ma l'italiana può approfittare della sua scarsa mobilità per cercare di non farla giocare da ferma. Incontro interessante.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da Gabrilele il Mar 12 Mar 2013, 21:38

1. capperi la errani l'ha battuta netta, BRAVA SARETTA
2. se a 50 anni non hai capito nulla di tennis, ti presento un avversario degno: 58 anni 3.5 (se non sbaglio). mi ha appena dato una stesa niente male... alla fine del match ero contento: ho avuto una lezione di tennis e non ha nemmeno voluto che lo pagassi Very Happy

Gabrilele

Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 06.12.11
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da zaphod il Mar 12 Mar 2013, 21:46

Gabrilele ha scritto:1. capperi la errani l'ha battuta netta, BRAVA SARETTA
2. se a 50 anni non hai capito nulla di tennis, ti presento un avversario degno: 58 anni 3.5 (se non sbaglio). mi ha appena dato una stesa niente male... alla fine del match ero contento: ho avuto una lezione di tennis e non ha nemmeno voluto che lo pagassi Very Happy

E chi è costui mica the Stone Cutter? Very Happy
zaphod
zaphod

Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 40
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

Giocatori di club o quarta categoria... - Pagina 2 Empty Re: Giocatori di club o quarta categoria...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum