Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 12 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 11 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

veterano

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Oggi alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Oggi alle 07:00

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Gio 09 Lug 2020, 18:37

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Cado a pezzi......

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Cado a pezzi......

Messaggio Da Bertu il Dom 21 Apr 2013, 21:00

Conoscete Jackie Chan?

L'attore cinese famoso per i sui film e per aver collezzionato una marea di fratture ed infortuni sul set poiché non utilizza stuntmen?

Mi sento come lui.........ai problemi al piede, alle spalle, ad un ginocchio e l'epicondilite adesso ci aggiungo qualcosa d'altro.

Circa 1 mese fa, mentre ero in palestra a fare esercizi per le gambe, ebbi una piccola fitta alla coscia DX, nella parte interna posteriore, in corrispondenza piú o meno del muscolo gracile. Dopo quello, il nulla. nessun problema fino a quando, negli ultimi giorni, la situazione é peggiorata. (non so se le due cose sono collegate)

Quando stó fermo in piedi o sdraiato o comunque immobile, dopo un po mi fa male la parte alta della coscia dall'interno posteriore sino alla parte frontale alta e sino all'inguine, in modo sempre diverso e variabile e con fastidio sino ai glutei ed all'anca.
Non riesco a capire che tipo di patologia sia e se é legata alla fitta che sentii 1 mese fa.

Se mi muovo o faccio esercizi per le gambe non sento quasi nulla ma se stó fermo si fa viva.

Se corro o gioco a tennis nessun problema.

A parte andare a farmi vedere.....che suggerite? Idee?

Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da marco61 il Dom 21 Apr 2013, 21:16

Una piccola protusione discale? Potrebbe essere?

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da Bertu il Dom 21 Apr 2013, 21:24

marco61 ha scritto:Una piccola protusione discale? Potrebbe essere?

Che cos'è?
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da marco61 il Dom 21 Apr 2013, 21:40

Ho dimenticato una erre, si chiama protrusione. E' un'alterazione della colonna vertebrale che può causare un piccolo schiacciamento del nervo sciatico con conseguenti dolori localizzati a seconda di quale nervo vada ad intaccare, spesso proprio negli arti inferiori. E' una forma più lieve di una vera e propria ernia, ma spesso può esserne la causa.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da sixers85 il Dom 21 Apr 2013, 22:57

strani segnali. non è sicuramente lo stesso caso...il mio compagno di squadra anni fa dopo una lotta al terzo si accascio x dolori alle gambe, non riusciva piu a muoversi e dovettimo portarlo all'ospedale...piccola ernia discale, il disco si era sposato lievemente.

comunque meglio andare subito a farsi controllare. io ho 2 RMA fra 2 settimane...a quanto pare ho l'artrosi a 28 anni.
sixers85
sixers85

Messaggi : 448
Data d'iscrizione : 05.04.13
Età : 35
Località : sardinia

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da marco61 il Lun 22 Apr 2013, 06:06

Bertu ha scritto:Se corro o gioco a tennis nessun problema.
Questa frase in particolare mi fa pensare che a livello muscolare non ci sia nessun problema, perchè se così fosse il dolore aumenterebbe. Osserva questa immagine:

Cado a pezzi...... Discopatia

Si va dalla protrusione discale all'erna vera e propria. Quando un disco vertebrale subisce un'alterazione, infiamma uno dei nervi che partono dalla colonna, procurando dolori di diversa natura a seconda della localizzazione e dell'entità del danno:

Cado a pezzi...... 3792imhp1

Questo è il caso di un'ernia espulsa. Io l'ho avuta e il dolore partiva dalla natica e prendeva tutta la coscia. In questo caso il dolore è invalidante e non si può far nulla, in caso di protrusione il dolore è molto più lieve e può sentirsi o non sentirsi a seconda della situazione.
Ovvio che va interpellato uno specialista che vedrà se sarà il caso di prescriverti una risonanza magnetica.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da Bertu il Lun 22 Apr 2013, 13:12

Non credo si tratti di un problema discale.

Credo e spero sia piú un problema muscolare o muscolo-tendineo perché quando stó molto fermo (1 ora) va tutto bene ma appena mi muovo son dolori che poi passano abbastanza in fretta con un po' di movimento.

Inoltre oggi sento fastidio scendendo le scale o facendo passi lunghi ma salendo le scale o stando seduto nulla.........a patto di non rimanere seduto troppo a lungo.
Se poi torco la gamba sento fastidio nell'interno coscia.

Quella che io rilevo come una stranezza é il fatto che il dolore, quando presente, sia diffuso in modo strano.

Qui urge immediatamente una vacanza con terapia rigeneratrice.........in thailandia naturalmente. lol!

Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da sergio1467 il Lun 22 Apr 2013, 18:46

controllo dall'osteopata - potrebbe essere un blocco dell'anca - in 20 minuti ti rimette a nuovo ......
sergio1467
sergio1467
Moderatore

Messaggi : 954
Data d'iscrizione : 04.12.09
Età : 52
Località : mazara del vallo (TP)

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da Bertu il Gio 16 Mag 2013, 16:24

purtroppo causa ferie in corso, non sono ancors riuscito a farmi vedere ma in compenso ci sono sviluppi

a giudicare dai sintomi e dalla situazione attuale,un amico osteopata crede possa trattarsi di una patologia a carico dell'anca piuttosto che muscolare. potrebbe anche essersi rotto un " labbro" che non ho cspito bene.
insomma.....altra RM da fare.......e con questa siamo a 4 in 1 anno.

poi mi ha parlato di glucosamina e condroitina come integratori utili alla prevenzione o rallentamento delle patologie a carico delle articolazioni ( es artrite)
Ne sapete niente?
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da janko60 il Gio 16 Mag 2013, 16:37

Bertu ha scritto:
poi mi ha parlato di glucosamina e condroitina come integratori utili alla prevenzione o rallentamento delle patologie a carico delle articolazioni ( es artrite)
Ne sapete niente?

Yes Wink

E' l'unica cosa che abbia un rapporto costo/vantaggi che si puo' fare attualmente come integrazione/prevenzione/rallentamento

Trovi articoli esaustivi in rete ( vedi il solito sito www.albanesi.it per iniziare )

J
janko60
janko60

Messaggi : 2698
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : Di là da l'aghe

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da marco61 il Ven 17 Mag 2013, 06:47

Da quanto ho letto in altro post, dovresti intanto evitare come la peste i campi in sintetico. Per noi vecchietti sono devastanti, ne ho avuto più di una conferma.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da Bertu il Ven 17 Mag 2013, 07:47

Qui purtroppo ci sono solo sintetici perché se li facessero in terra sparirebbero al primo monsone. lol!
ho comunque provveduto ad ammortizzare ulteriormente le scarpe che ora, come comfort, sembrano delle ciabatte.

per quanto riguarda l'integratore invece, visto che qui a Phuket non c'è e considerando che la glucosamina è abbondante nei crostacei, mi sforzerò di mangiare gamberi, aragoste, granchi etc tutti i giorni........ma lo faccio solo per le mie ossa Cado a pezzi...... 786556
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da janko60 il Ven 17 Mag 2013, 10:10

Bertu ha scritto:
visto che qui a Phuket non c'è e considerando che la glucosamina è abbondante nei crostacei, mi sforzerò di mangiare gamberi, aragoste, granchi etc tutti i giorni........ma lo faccio solo per le mie ossa Cado a pezzi...... 786556

Direi Ottima scelta .............. Cado a pezzi...... 768460

ma per penitenza, visto che te ne stai in ferie, il caviale e lo champagne li mandi a casa mia come "integratore"
per i miei inguaribili malanni............. ciapet

J
janko60
janko60

Messaggi : 2698
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : Di là da l'aghe

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da Bertu il Mar 27 Ago 2013, 15:48

Ritorno ora dalla risonanza magnetica all'anca, fatta dopo che l'ordopedico ha detto che a lui l'anca sembra in ordine.

Il referto del radiologo dice che l'articolazione dell'anca é a posto ma, grazie al mezzo di contrasto, si riesce a vedere un problema ad un tendine e per la precisione il "legamento traverso dell'acetabolo".

E qui ritorniamo alla fitta che sentii alcuni mesi fa durante un esercizio in palestra.

Il 9/9 ho appuntamento con l'ortopedico e vediamo se conferma la diagnosi e cosa dice.

Riesco comunque a giocare a tennis ma ho dovuto imparare ad impormi una sosta di un paio di minuti ogni 15.
Cosí facendo riesco ad arrivare abbastanza bene alle 2 ore di gioco; la cosa interessante é che l'intensitá di gioco non ha nessun effetto sul dolore.
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da miguel il Mar 27 Ago 2013, 15:52

Bertu ha scritto:Riesco comunque a giocare a tennis ma ho dovuto imparare ad impormi una sosta di un paio di minuti ogni 15.
ogni 15 non vuol dire 2 minuti ogni punto vero ? Very Happy 
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da Bertu il Mar 27 Ago 2013, 16:13

miguel ha scritto:
Bertu ha scritto:Riesco comunque a giocare a tennis ma ho dovuto imparare ad impormi una sosta di un paio di minuti ogni 15.
ogni 15 non vuol dire 2 minuti ogni punto vero ? Very Happy 
Per fortuna purtroppo, i miei scambi non durano tanto a lungo ed all'occorrenza chiamo il timeout medico Cado a pezzi...... 786556
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da Bertu il Lun 03 Ago 2015, 15:21

Finiti i problemi all'anca destra guarita con successo e messi temporaneamente da parte i problemi al ginocchio sinistro che sembra darmi tregua, con le spalle che sono solo piú un ricordo, ecco che adesso l'anca sinistra giunge alla ribalta con un nuovo problema ed ovviamente, stagione tennistica finita.

Questa volta il problema sembra piú serio del precedente all'anca destra al punto che ho dovuto interrompere ogni attivitá ed assumere diclofenac altrimenti non riuscivo a dormire dal dolore.

Il dolore é iniziato gradualmente dopo 2 ore di tennis per poi intensificarsi nelle settimane successive al punto da non poter camminare per piú di 10 minuti senza conseguenze con l'anca che scrocchia quando cammino.
Meno male che la settimana prossima vado nuovamente dall'ortopedico a farmi vedere.
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da superpipp(a) il Lun 03 Ago 2015, 16:34

Bertu ha scritto:Finiti i problemi all'anca destra guarita con successo e messi temporaneamente da parte i problemi al ginocchio sinistro che sembra darmi tregua, con le spalle che sono solo piú un ricordo, ecco che adesso l'anca sinistra giunge alla ribalta con un nuovo problema ed ovviamente, stagione tennistica finita.

Questa volta il problema sembra piú serio del precedente all'anca destra al punto che ho dovuto interrompere ogni attivitá ed assumere diclofenac altrimenti non riuscivo a dormire dal dolore.

Il dolore é iniziato gradualmente dopo 2 ore di tennis per poi intensificarsi nelle settimane successive al punto da non poter camminare per piú di 10 minuti senza conseguenze con l'anca che scrocchia quando cammino.
Meno male che la settimana prossima vado nuovamente dall'ortopedico a farmi vedere.
Mamma mia BERTU, mi dispiace un casino per i tuoi continui problemi, a volte penso di averer avuto un c..o tremendo ad aver subito pochissimi episodi di infortunio nella mia vita sportiva, chiaramente non agonistica ma sicuramente intensa. Mia moglie mi ripete sempre di darmi una calmata perché ho quasi 60 anni...... quello che ci frega è che abbiamo lo spirito da diciottenni asd
In bocca al lupo
SP
superpipp(a)
superpipp(a)

Messaggi : 3821
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 64
Località : Vesuvio

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da Bertu il Lun 03 Ago 2015, 18:38

Superpipp(a) ha scritto:
Bertu ha scritto:Finiti i problemi all'anca destra guarita con successo e messi temporaneamente da parte i problemi al ginocchio sinistro che sembra darmi tregua, con le spalle che sono solo piú un ricordo, ecco che adesso l'anca sinistra giunge alla ribalta con un nuovo problema ed ovviamente, stagione tennistica finita.

Questa volta il problema sembra piú serio del precedente all'anca destra al punto che ho dovuto interrompere ogni attivitá ed assumere diclofenac altrimenti non riuscivo a dormire dal dolore.

Il dolore é iniziato gradualmente dopo 2 ore di tennis per poi intensificarsi nelle settimane successive al punto da non poter camminare per piú di 10 minuti senza conseguenze con l'anca che scrocchia quando cammino.
Meno male che la settimana prossima vado nuovamente dall'ortopedico a farmi vedere.
Mamma mia BERTU, mi dispiace un casino per i tuoi continui problemi, a volte penso di averer avuto  un c..o tremendo ad aver subito pochissimi episodi di infortunio nella mia vita sportiva, chiaramente non agonistica ma sicuramente intensa. Mia moglie mi ripete sempre di darmi una calmata perché ho quasi 60 anni......  quello che ci frega è che abbiamo lo spirito da diciottenni asd
In bocca al lupo
SP

.......e non solo pig pig affraid
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da superpipp(a) il Lun 03 Ago 2015, 19:03


pig pig pig questo era sottinteso fiufiu
superpipp(a)
superpipp(a)

Messaggi : 3821
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 64
Località : Vesuvio

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da Riki66 il Lun 03 Ago 2015, 19:06

alle ginocchia hai avuto problemi ai menischi mediali?
Riki66
Riki66

Messaggi : 3263
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da Bertu il Lun 03 Ago 2015, 21:06

Riki66 ha scritto:alle ginocchia hai avuto problemi ai menischi mediali?

No. Usura della patella rotulea
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da Riki66 il Mar 04 Ago 2015, 00:34

anche l' iperpressione rotulea può trovar causa in un atteggiamento posturale causato da un piede varo, come la rottura di menischi mediali e problemi di coxoartrosi dell' anca per scarsa copertura della testa del femore.
di solito si verticalizza il sacro con riduzione delle curvature lombari e dorsali, se il piede é molto molto varo i glutei possono partire indietro e il piano scapolare in avanti.
potresti farti valutare da un buon posturologo, o un podologo con le contropalle come Fabio Moro, per l' applicazione di una soletta propriocettiva.
da evitare i plantari passivi.
purtroppo le correlazioni postura - problemi osteo articolari vengono troppo spesso sottovalutate finendo spesso nelle mani di un chirurgo..
Riki66
Riki66

Messaggi : 3263
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da Bertu il Mar 04 Ago 2015, 06:20

Cosa sono le solette propriocettive e i plantari passivi?
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da Riki66 il Mar 04 Ago 2015, 19:52

la differenza tra plantare e soletta è che il primo svolge la sua azione sostenendo passivamente, ed è un gesso dal punto di vista esterocettivo e propriocettivo per il piede.
la soletta invece stimola l' esterocezione e la propriocezione del piede provocando una risposta a livello della muscolatura.

Riki66
Riki66

Messaggi : 3263
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Cado a pezzi...... Empty Re: Cado a pezzi......

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum