Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 19 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 18 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

max1970

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 131 il Dom 16 Mag 2021, 15:42
Ultimi argomenti attivi
» Master 1000 a Roma
Da max1970 Oggi alle 21:15

» Addio profilate
Da Chiros Oggi alle 18:56

» Lorenzo Musetti
Da Admin Oggi alle 12:44

» Carboidrati nella dieta preistorica
Da giascuccio Oggi alle 10:16

» Lorenzo Sonego
Da Chiros Oggi alle 09:46

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Tempesta Ieri alle 21:17

» differenza atw e box
Da paoletto Ven 14 Mag 2021, 12:33

» Cancellazione Account "Giovanni62"
Da Admin Ven 14 Mag 2021, 07:50

» Camila Giorgi
Da nw-t Gio 13 Mag 2021, 14:57

» Cosa ne pensate?
Da Matteo1970 Gio 13 Mag 2021, 10:54

» Un buon torneo
Da Ospite Mer 12 Mag 2021, 10:32

» Bill Tilden
Da max1970 Mar 11 Mag 2021, 22:01


Corde in diagonale

Andare in basso

corde - Corde in diagonale Empty Corde in diagonale

Messaggio Da Incompetennis Ven 03 Mag 2013, 23:30

Salve, sono rimasto incuriosito dalle racchette PowerAngle con la loro disposizione delle corde in diagonale che potrebbe essere interessante perché ( la ditta) promette riduzione delle vibrazioni fino al 40% ed il modello Grand da 115 pesa solo 261 gr. incordata ...'na piuma .. Chi è propenso a epocondilizzarsi il gomito potrebbe avere trovato un attrezzo idoneo ad alleviare i dolori ... Qualcuno ne sa qualcosa? Ne ho parlato con i miei amici Roger, Novak e Rafael ma mi hanno detto che non ne sanno nulla (ignoranti, sanno solo giochicchiare) :ace: mentre con Andy non ci parlo più perché ogni volta che si va al ristorante, al momento di pagare, deve sempre andare in bagno..... affraid
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 3056
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde in diagonale Empty Re: Corde in diagonale

Messaggio Da marco61 Sab 04 Mag 2013, 04:37

Ho sempre pensato che come idea non sia male per il fatto che non ci sono corde mediamente più lunghe o più corte, e la risposta del piatto dovrebbe essere più uniforme (tutte le corde lavorano allo stesso modo) rispetto ad un'incordatura tradizionale. Io però sono anche quello che pensa che il piatto corde ideale dovrebbe essere quadrato con tutte le corde di uguale lunghezza, quindi le mie affermazioni vanno prese con le molle.
Non ho mai avuto l'occasione di provarne una, non hanno avuto un grosso impatto sul mercato anche perchè Power Angle sono in pochi a conoscerla.
Se l'idea fosse partita da Wilson, ad esempio, avrebbe avuto maggior seguito. Ma a questi la tradizione piace tanto, perchè rischiare di cambiare quando già va tanto bene così?


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11265
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde in diagonale Empty Re: Corde in diagonale

Messaggio Da Eiffel59 Sab 04 Mag 2013, 07:29

L'idea è geniale e neppure tanto fresca (basti pensare alle McGregor Bergelin Longstring dell'85 ispirate alla ancor più estrema Mad Raq di Madeline Hauptmann (artista, architetto ed insegnante universitaria di matematica) datata 1980
corde - Corde in diagonale 33c6es7
La signora Hauptmann peraltro aveva solo recuperato un'idea ancor più antica (TAD Davis, 1928)
corde - Corde in diagonale Vdioia
aggiungendo solo le corde verticali.
In tal modo, l'ovale era tutto "zona utile", il controllo esagerato (decine di punti di contatto) e lo spin più che decente anche senza movimenti esasperati.
C'era un "ma"..le corde divenivano virtualmente indistruttibili, ed una cosa del genere era inaccettabile a livello commerciale, e quand'anche si rompevano -di rado- il tempo di incordatura e la sua difficoltà erano ostacoli difficili da sormontare.
Da qui la decisione di togliere i montanti e tornare ai soli incroci diagonali ed alle attuali PowerAngle.

Che funzionano, peraltro, bene...

Per curiosità, possiedo un paio di Madraq (la metallica ed una grafite) e mi ha sfiorato l'idea di importare le P.A.: la Pro è un telaio splendido, basato su un vecchio stampo Head parente stretto di quello della "mitica" PT57 ed usato ancor oggi nelle Tecnifibre TFight ATP 315 LTD.
Mai dire mai, comunque Wink
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 62
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde in diagonale Empty Re: Corde in diagonale

Messaggio Da Kingkongy Sab 04 Mag 2013, 07:47

Beh, l'idea e' partita da Fischer... Trenta e una virgola anni fa.
La racchetta funzia. Eccome.
All'epoca provai la MacGregor e ridevo come un cretino... Poi ho smesso di ridere e se non avessi avuto altri impegni, sarebbe stato davvero un salto di qualità.
Diciamo che potrebbe riscuotere molto più successo, soprattutto a livello di club, perché la vita te la facilita. Questo non vuol dire che non sia tecnicamente a posto: non mi meraviglierei nel vederla in mano a qualche APT.

Kingkongy

Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 07.02.13

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde in diagonale Empty Re: Corde in diagonale

Messaggio Da Kingkongy Sab 04 Mag 2013, 07:49

Fregato sul tempo!

Nota a margine. Mario, tu però un paio di tornei con la MacGregor li hai fatti...

Kingkongy

Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 07.02.13

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde in diagonale Empty Re: Corde in diagonale

Messaggio Da Kingkongy Sab 04 Mag 2013, 07:52

Post post post scriptum. Ma la MacGregor non era una costola della Fischer?

Kingkongy

Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 07.02.13

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde in diagonale Empty Re: Corde in diagonale

Messaggio Da Incompetennis Sab 04 Mag 2013, 13:59

Salve,
Purtroppo però da questa discussione viene fuori che nessuno ha provato le racchette della marca in questione e quindi le conclusioni sono puramente teoriche anche se sono da prendere in seria considerazione i confronti con tipologie simili anche se datate nel tempo. Ma, se mai decidessi di compiere 'sta pazzia, incordarla sarà solo un po' difficile, ma studiando le istruzioni si può fare, oppure sarà solo roba per esperti e qui nascono i problemi.... corde - Corde in diagonale 106988


Il vantaggio di essere scarsi è che non devi dimostrarlo a nessuno.
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 3056
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde in diagonale Empty Re: Corde in diagonale

Messaggio Da marco61 Sab 04 Mag 2013, 14:14

Toh, studia poi ci insegni anche a noi: http://www.powerangle.net/PowerAngle_Stringing_Instructions(PDF).pdf


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11265
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde in diagonale Empty Re: Corde in diagonale

Messaggio Da Eiffel59 Sab 04 Mag 2013, 14:46

@Incompetennis ha scritto:Salve,
Purtroppo però da questa discussione viene fuori che nessuno ha provato le racchette della marca in questione e quindi le conclusioni sono puramente teoriche anche se sono da prendere in seria considerazione i confronti con tipologie simili anche se datate nel tempo. Ma, se mai decidessi di compiere 'sta pazzia, incordarla sarà solo un po' difficile, ma studiando le istruzioni si può fare, oppure sarà solo roba per esperti e qui nascono i problemi.... corde - Corde in diagonale 106988

Mi sa che non leggi "a fondo".

La Pro io l'ho provata, altrimenti non mi tenterebbe l'idea di importarle...

La sweetzone è leggermente superiore alla media di categoria, ma lo sweetspot (o meglio, il sovrapporsi dei 3 punti nevralgici del telaio) è impressionante, occupando quasi il 25% dell'aria utile, quasi 5 volte tanto quello di un telaio "tradizionale"; lo SW è elevatissimo per un telaio di quel peso; unico dato non eccellente è la stabilità torsionale che è però adeguatamente nella media di categoria, frutto del fatto dell'incrocio delle corde nelle spalle del telaio; nulla comunque che non si possa risolvere con 3+3 grammi ad ore 3&9 controbilanciate al manico con silicone e/o piombo.

Le difficoltà di incordatura praticamente non esistono, va solo eseguita con cura tensionatura e bloccaggio delle 4 corde esterne e con estrema cura i nodi...comunque una faccenda che non prende più di 25 minuti in tutto in mano ad un incordatore capace.
E' la Mad Raq quella che fa impazzire...non sono mai riuscito a farla in meno di 45 minuti (piuttosto normale considerando che solo tra trazionamento e rilascio con 48 corde ne vanno via 24 di minuti...), ma alla fine le dita imploravano pietà... corde - Corde in diagonale 961853

Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 62
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde in diagonale Empty Re: Corde in diagonale

Messaggio Da Incompetennis Sab 04 Mag 2013, 18:38

Salve,
scusa Eiffel, avevi ragione, ma io a fondo non ci so proprio stare e tantomeno a leggere Laughing . A quanto pare il sistema delle corde incrociate è valido e (per quello che vale) andando in giro su internet leggo pareri entusiasti. Chissà se in USA costino meno ( avendo una sorella lì magari in estate me la porta e chissà, mossa a pietà, me la regala !!!!). Magari quella con il piatto da 115 che sembrerebbe più adatta per i bassi ( ma grassi) livelli come me !!!


Il vantaggio di essere scarsi è che non devi dimostrarlo a nessuno.
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 3056
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde in diagonale Empty Re: Corde in diagonale

Messaggio Da Incompetennis Dom 05 Mag 2013, 13:34

E poi mi spieghi la differenza tra sweetzone e sweetspot .. Grazie Question


Il vantaggio di essere scarsi è che non devi dimostrarlo a nessuno.
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 3056
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

corde - Corde in diagonale Empty Re: Corde in diagonale

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.