Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 19 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 19 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 283 il Lun 17 Mag 2021, 02:56
Ultimi argomenti attivi
» Giovani italiani fanno ben sperare.
Da scimi65 Oggi alle 19:54

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Attila17 Oggi alle 16:15

» Master 1000 a Roma
Da scimi65 Oggi alle 06:27

» Addio profilate
Da Chiros Ieri alle 23:06

» COVID, notizie NO-MAINSTREAM
Da gabr179 Ieri alle 18:35

» Lorenzo Musetti
Da Admin Dom 16 Mag 2021, 12:44

» Carboidrati nella dieta preistorica
Da giascuccio Dom 16 Mag 2021, 10:16

» Lorenzo Sonego
Da Chiros Dom 16 Mag 2021, 09:46

» differenza atw e box
Da paoletto Ven 14 Mag 2021, 12:33

» Cancellazione Account "Giovanni62"
Da Admin Ven 14 Mag 2021, 07:50

» Camila Giorgi
Da nw-t Gio 13 Mag 2021, 14:57

» Cosa ne pensate?
Da Matteo1970 Gio 13 Mag 2021, 10:54


Lanciapalle auto-costruita

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da Daniele Mantova Ven 19 Lug 2013, 14:12

Promemoria primo messaggio :

Ciao a tutti, mi chiamo Daniele ed abito nella provincia di Mantova.
Da circa 2 anni ho ripreso a giocare a tennis in modo regolare facendone ora il mio sport principale.
Durante l'inverno frequento un circolo vicino al mio paese assieme ad un gruppo di 5-6 ragazzi più o meno al mio livello, coordinati ed allenati da un maestro... ma il problema è che frequentarlo 2-3 volte a settimana è per ora un po oneroso per me, quindi almeno in estate volevo sfruttare il campo da tennis del mio paese... non proprio perfetto ma molto economico. Il problema è che fatico a trovare gente del mio livello che venga a giocare, e soprattutto, visto che il campo non è molto frequentato, mi piacerebbe poter andare ad allenarmi senza troppo programmare le ore... tipo se una domenica mattina mi viene voglia di fare 4 tiri, vorrei poterli fare come se avessi un palleggiatore sempre a disposizione.
Quindi da circa 4 mesi ho iniziato a cercare una lanciapalle, ma un po per il costo e la difficile reperibilità di un buon attrezzo usato, un po per il servizio assistenza tortuoso in caso di problemi, ho esitato a fare l'acquisto.
Poi un giorno ho discusso con il padre di un mio amico che è ingegnere meccanico, ed abbiamo deciso di costruirne una con 4 carattersitiche fondamentali:
- robustezza e durabilità:la macchina deve lavorare per ore e ore senza avere/dare problemi su qualsiasi tipologia di campo...
- lancio della palla teso a circa 140 km/h ed ogni circa 3 secondi: questo per simulare abbastanza bene una risposta nella media e dare il tempo di riposizionarsi al centro del campo fra un tiro e l'altro
- economicità: vorremmo riuscire a costruire una macchina relativamente economica... il mio budget è sotto i 1000 euro
- SERVIZIO/ASSISTENZA: questa è la cosa che mi premeva di più, ovvero sapere che in caso di problemi/migliorie, posso rivolgermi direttamente a chi l'ha costruita, cioè a lui.

...Dopo circa 3 mesi di prove e interventi, siamo arrivati ad un prototipo e l'ho personalmente collaudato sul campo:
La soddisfazione è tantissima!!!!!
Tira palle come missili!!!!! Regolando la morsa delle ruote al minimo, cioè alla minor distanza fra una e l'altra, risucchia la palla come un arpione e la sputa fuori a circa 170 km/h.
Abbiamo studiato anche un meccanismo per regolare facilmente l'inclinazione della parabola, in modo da poter simulare sia un tiro classico, che un top-spin.
L'ultimo intervento di questa settimana è stato il montaggio del sistema radiocomandato per accendere e spegnere separatamente sia il sistema di lancio che quello di carico.
Ora resta solo da perfezionare il serbatoio di carico, che per ora è una baccinella comperata al supermercato torturata e riassemblata per simulare la vasca ad imbuto, ma ci stiamo già lavorando e penso che presto sia pronta... Intanto domani mi farò 2 belle orette al campo così da collaudarla ulteriormente e cominciare finalmente a fare degli allenamenti costanti.

Se vi interessa potrò postare qualche foto non appena la macchina è pressapoco completata.

Ciao!!

Daniele


Daniele Mantova

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 19.07.13

Torna in alto Andare in basso


Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da Daniele Mantova Gio 25 Lug 2013, 14:50

Non riesco a capire... clicco sull'iconcina dello schermo con il dischetto, mi fa scegliere la foto che ho già ridimensionato entro le specifiche del forum, la carico e poi mi fa delle cose strane... allora invio il messaggio ma effettivamente la foto non si vede.
Sbaglio qualcosa?

Daniele Mantova

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 19.07.13

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da sixers85 Gio 25 Lug 2013, 15:10

usa tynpics se non funge
sixers85
sixers85

Messaggi : 448
Data d'iscrizione : 05.04.13
Età : 36
Località : sardinia

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da Daniele Mantova Gio 25 Lug 2013, 15:12

Vediamo...

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Hvp1sm

Daniele Mantova

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 19.07.13

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da sixers85 Gio 25 Lug 2013, 15:19

apperò, figo . ma i motorini lanciapalle da dove ne escono? li avete assemblati voi artigianalmente con l'ingegno?

sixers85
sixers85

Messaggi : 448
Data d'iscrizione : 05.04.13
Età : 36
Località : sardinia

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da Daniele Mantova Gio 25 Lug 2013, 15:37

Guarda sixers85, non lo so, ha fatto tutto l'ingegnere... So che ha torni e frese a CNC nella sua officina, quindi penso che abbia fatto i pezzi customizzati in alluminio a seconda di quello che riteneva andasse bene. Tieni conto che ha ragionato da prototipo, quindi per ora ha utilizzato/tagliato/fresato pezzi di scarto da altre cose e assemblato tutto senza troppa minuziosità per vedere se funzionava come previsto.
Ora, visto che funziona come previsto, si può solo migliorare e fare gli inteventi che riteniamo più opportuni...
Il bello è che in futuro ognuno potrebbe farsela customizzare come vuole anche in base alla caratteristiche che gli piacciono di più, e perché no, implementare le funzioni... E' il vantaggio di avere un "costruttore" in casa...
Per esempio, stamattina parlavamo gia di mettere il sistema di carico in verticale aumentando la potenza di lancio del motore superiore per produrre il VERO effetto top spin nel caso volessi allenarmi per giocare contro un giocatore alla Nadal...

Daniele Mantova

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 19.07.13

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da Daniele Mantova Gio 25 Lug 2013, 15:39

Scusa, il sistema di lancio in verticale, non quello di carico...

Daniele Mantova

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 19.07.13

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da marco61 Gio 25 Lug 2013, 16:59

Figata mostruosa. Ti dò una dritta, anche se l'ingegnere non ne ha bisogno: quando imposto il top spin, uno dei due rulli inverte il senso di rotazione. In pratica uno spinge la palla all'esterno e l'altro la comprime.
Sono stato utile?
Aspetto con impazienza il robottino. sob 


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11265
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da Daniele Mantova Sab 03 Ago 2013, 11:05

Ciao a tutti, vi scrivo per informarvi che a breve sarà pronto il video relativo alla macchina lanciapalle in funzione.

Per quanto riguarda il robottino c'è già un primo progettino. Adesso stiamo cercando di capire la reperibilità delle varie componenti ed i relativi costi. Vi terremo informati non appena possibile!!!Wink Wink Wink

Daniele Mantova

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 19.07.13

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da marco61 Sab 03 Ago 2013, 13:44

Non farci stare sulle spine eh. Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 768460 


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11265
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da Ospite Dom 04 Ago 2013, 22:30

poi un'altra miglioria utile è quella di farla funzionare a batterie...
per lo meno secondo me....

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da Daniele Mantova Mer 21 Ago 2013, 09:24

Si, il fatto del funzionamento a batterie è una cosa che abbiamo tenuto in considerazione. L'idea è quella di dotarla di un doppio cavo di alimentazione: uno con spina per corrente continua e uno a morsetti per il collegamento alla batteria.

Daniele Mantova

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 19.07.13

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da Daniele Mantova Sab 31 Ago 2013, 11:09

Ciao a tutti!
Finalmente è pronto un mini viedo dimostrativo.
La velocità di lancio è stata tarata sui 120/130 km/h e l'inclinazione del piano di lancio è regolabile a piacimento tramite una manopola rotativa posta sul retro della macchina.
La qualità non è delle migliori ma sufficientemente esaustiva...
Buona visione!!!



Daniele Mantova

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 19.07.13

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da marco61 Dom 01 Set 2013, 09:54

Ancora complimenti, il tuo amico ingegnere ha davvero le palle quadrate.
Avete pensato alle rotazioni? Per generare back o top, è sufficiente che uno dei due motori ruoti in senso inverso rispetto all'altro.
Non chiedermi quale però. Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 786556
E il robottino raccattapalle a che punto sta? 


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11265
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da oedem Dom 01 Set 2013, 10:19

con i rulli così posizionati non possono generare rotazione sfruttando la diversa (o opposta) velocità di rotazione di questi bensì solo side spin.

Comunque complimentissimi per il lavoro! cheers


ho l'occhio di pulcinella
Con il polibutilene ogni colpo riesce bene!

(cit. by Satrapo)
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da Daniele Mantova Mer 04 Set 2013, 14:31

Ciao ragazzi!!!
Faccio un piccolo resoconto dello stato di avanzamento sia della lanciapalle che del robottino.

LANCIAPALLE
Abbiamo fatto vari test (circa 5 ore di funzionamento dal quale ho ricavato il breve video che avete visto) e i problemi sono stati pressoché assenti. Il sistema di lancio è ben collaudato e necessita ancora di un piccolo intervento migliorativo che stiamo già apportando, quindi dopo di questo seguirà un altro test di 4/5 ore di gioco e se tutto andrà bene potremo finalmente considerare il prototipo n. 1 COLLAUDATO.
Ovviamente nel frattempo abbiamo tenuto in considerazione tutti i suggerimenti che ci sono arrivati (sia da me ovvimanete, che da voi), e l'idea sarebbe quella di costruire un prototipo n. 2 "definitivo" con caratteristiche migliorate (sistema di lancio verticale con produzione dell'efetto top spin, dimensioni e pesi ridotti, collegamento doppio sia a corrente continua che a batterie, rivestimento esterno) e di stimare quale possa essere un ipotetico costo definitivo per chiunque fosse interessato a farsene realizzare una (sdovremmo essere comunque sotto i 1000 euro).

ROBOTTINO
Abbiamo individuato le caratteristiche ed il materiale che servono per la realizzazione di un prototipo "test" che abbia le caratteristiche necessarie a raccogliere la prima palla di servizio a rete in modo efficace e veloce.
Stiamo facendo una stima dei costi... vi aggiorneremo il prima possibile!!!

Grazie a tutti!!!

Daniele Mantova

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 19.07.13

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da Ospite Mer 04 Set 2013, 15:31

molto in gamba, complimenti.
Importante la batteria e da non sottovalutare gli ingombri...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da gp Mer 04 Set 2013, 15:51

vorrei anche io suggerire qualcosa, molto più marginale rispetto a quello che già ti hanno fatto notare sui rulli che devono essere per forza verticali se vuoi poter dare spin alla palla e al discorso batterie, fondamentale: prevedete anche una variante con il carrellino a tre ruote (ovviamente solo opzionale) adatto a salire e scendere dei gradini. Parlo per esperienza personale: la mia lanciapalle ha due rotelline di piccolo diametro e mi sono dovuto attrezzare con un carrellino a tre ruote per scendere e salire gli scalini che portano al campo, visto il peso non indifferente.
gp
gp

Messaggi : 1963
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 59
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da Ospite Mer 04 Set 2013, 16:02

si concordo...
anche la mia (iSam) la devo portare a mano..
comunque ha il vantaggio che la posso mettere nel bagagliaio della macchina.. ecco perché sono importanti gli ingombri..
la mia iSam ha i motori che sono un terzo di questa, e anche le ruote che espellono la palla sono praticamente la metà

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da marco61 Mer 04 Set 2013, 16:31

@Daniele Mantova ha scritto:ROBOTTINO
Abbiamo individuato le caratteristiche ed il materiale che servono per la realizzazione di un prototipo "test" che abbia le caratteristiche necessarie a raccogliere la prima palla di servizio a rete in modo efficace e veloce.
Stiamo facendo una stima dei costi... vi aggiorneremo il prima possibile!!!
Tu pensa che te ne ho parlato quasi per scherzo. Complimenti sulla fiducia.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11265
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da Daniele Mantova Gio 03 Ott 2013, 14:43

Ciao a tutti!!!
Dopo un periodo di assenza torno per aggiornarvi su quanto riportato l'ultima volta.

Abbiamo fatto un punto della situazione, valutato alcuni aspetti e ricercato elementi migliorativi per la lanciapalle, e siamo giunti finalmente a comunicare quali saranno le caratteristiche migliorative del prototipo n. 2 e il suo prezzo:

- Motori più piccoli (1/3 degli attuali) ma più potenti e veloci (il doppio dei giri al minuto di quelli attuali)
- Ruote di lancio con un diametro ed una dimensione inferiore (circa la metà delle attuali)

Questo permette di ridurre notevolmente il peso e la dimensione a beneficio della trasportabilità, senza inibire le prestazioni.

Il prezzo stimato è di circa 900 euro.

Chiunque fosse interessato mi faccia sapere!!!!

Per il robottino invece le notizie sono un po più negative: abbiamo valutato il materiale che serve per la costruzione e le funzionalità necessarie al fine di fargli svolgere egregiamente il lavoro che deve fare, prevedendo inoltre che dovrà lavorare anche su terra battuta, e che quindi dovrà essere affidabile anche con il rischio di polvere e grana.
Le cifra per costruire un prototipo funzionante non è bassa... supera le 2000 euro.
Noi potremmo anche metterci al lavoro ma non riusciamo, almeno momentanemente, ad uscire con questa cifra. Servirebbe un aiuto da parte di tutti quelli interessati...

Infine ricordiamo a tutti che siamo attrezzati e disponibili ad effettuare servizio di manutenzione/riparazione di attrezzatura varia... Ormai ci stiamo facendo una cultura su lanciapalle e pezzi customizzati per il Tennis!!!!

Attendo vostro responso!!!

Grazie!!!

Daniele Mantova

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 19.07.13

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da marco61 Gio 03 Ott 2013, 16:57

Avete pensato alla posizione dei rulli in modo che possano anche imprimere effetti alla palla? Mettendoli in posizione orizzontale uno rispetto all'altro, è sufficiente poter invertire la rotazione di uno dei due per imprimere back o top. Per quanto riguarda gli spostamenti, avete pensato a qualcosa? Credo sia necessario un ulteriore motore che permetta alla macchina di compiere un certo grado di rotazione su sè stessa in modo che possa sparare a ventaglio.
Per quanto riguarda il robottino, 2000 euro per il solo prototipo significa almeno 4000 per il prodotto finale. Se riuscite prima a piazzare qualche sparapalle e con il ricavato pensate di poter partecipare alle spese, magari se ne può riparlare.
Un'ultima cosa: immagino non siate organizzati per emettere fatture di vendita e riconoscere una garanzia, cosa succederebbe se una delle macchine da voi vendute dovesse guastarsi?


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11265
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da Daniele Mantova Gio 10 Ott 2013, 16:34

Ciao a tutti!!
Si, abbiamo pensato alla posizione dei rulli in verticale, ma per ora abbiamo la garanzia della funzionalità con questa versione, quindi per ora rimaniamo sulla posizione dei rulli in orizzontale (consideriamo che anche alcune lanciapalle sul mercato mantengono i rulli in orizzontale). Per i rulli in verticale dovremmo fare un nuovo prototipo, affinarlo e collaudarlo... Ma per ora non ce lo possiamo permettere, abbiamo finito il nostro budget (e raggiunto lo scopo iniziale).
Per rimanere su un prezzo accessibile non è previsto l'ausilio di un motore che consente lanci a ventaglio.
Io mi alleno a sessioni, ovvero posiziono la macchina simulando dove voglio avere l'avversario e il tiro che mi può fare, e mi faccio tutta la sessione di palline all'interno della cesta scegliendo cosa giocare (una sessione rovescio lungo linea, una sessione incrociato, una dritto a sventaglio, ecc...).
Per quanto riguarda la fattura volendo si può fare.
Il fatto che qualcuno possa essere interessato a farsene costruire una a noi fa assolutamente piacere. Non siamo in grado però per ora di rilasciare garanzia anche perché il progetto è nato dalla mia esigenza di avere una sparapalle funzionale e affidabile a budget ridotto, e ho trovato l'aiuto di un ingegnere.
Non siamo quindi, almeno per ora, un'azienda che costruisce sparapalle, ma appassionati che si mettono a disposizione di coloro che si dimostrano interessati.
I pezzi ovviamente sono costruiti da noi, quindi se si dovesse guastare non c'è problema, siamo qua!!

Daniele Mantova

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 19.07.13

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da marco61 Gio 10 Ott 2013, 16:43

Daniele, fossi in voi, vista la "testa" che ha il tuo amico, penserei seriamente a costituire una società. Un prodotto del genere sul mercato italiano manca totalmente e potreste avere un grande successo.
I rulli in posizione orizzontale credo però siano un fattore dal quale non si può prescindere, in questo modo la vostra sparapalle, per quanto visibilmente molto robusta e ben costruita, lavora come la più economica delle macchine.
Pensateci.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11265
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da Daniele Mantova Sab 12 Ott 2013, 12:29

Ciao Marco,
si, in effetti è vero, un prodotto così sul mercato italiano manca.
Allora lancio una proposta: perché non proviamo a realizziarlo in collaborazione con Tennis Team?
La butto li, così.
Secondo me potrebbe nascere qualcosa di interessante.
Pensiamoci...
Io adesso sarò via una settimana e mezza e non vedrò internet, poi quando rientro riprendiamo il discorso.
Senza impegno ovviamente...

A presto!!!

Daniele Mantova

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 19.07.13

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da marco61 Sab 12 Ott 2013, 13:59

Dunque, se ti rivolgi a marco61 fondatore di TennisTeam, ho sempre scritto che qualunque provento dovesse derivare dal forum sarà a beneficio di tutti gli utenti.
Per ora si è trattato solo di piccole cose (magliette, biglietti gratis, scarpe, sconti...) ma il principio che ho sempre rispettato è quello.
Per cui, se si tratta di concedere uno spazio pubblicitario noi siamo qui disposti a parlarne.
Discorso totalmente diverso se ti rivolgi a me (o a chiunque) alla ricerca di fondi che possano finanziare l'impresa.
Qui entriamo nel privato e posso dirti che per quanto mi riguarda il discorso potrebbe essere interessante, però se mai si dovrà fare la macchina che verrà presentata sul mercato dovrà avere tutti i requisiti delle lanciapalle più conosciute.
Niente di sofisticato, tanta robustezza ma soprattutto possibilità di utilizzare gli effetti e spostamento in orizzontale.
Tienti conto che una macchina cinese con queste caratteristiche può arrivare in Italia a circa 1500 euro, le macchine americane costano 2500 euro.
Presentando un modello completamente made in Italy (mi riferisco a progettazione, materiale e mano d'opera) che possa entrare sul mercato ad un prezzo non superiore a 2000 euro, sarebbe una sfida davvero interessante e soprattutto saremmo (o sareste) i primi.
Ne riparleremo sicuramente. A presto.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11265
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da Daniele Mantova Gio 07 Nov 2013, 14:00

Ciao Marco,
io penso che si possa parlarne personalmente.

Scrivimi per mail.

Grazie!

Daniele

Daniele Mantova

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 19.07.13

Torna in alto Andare in basso

Lanciapalle auto-costruita - Pagina 2 Empty Re: Lanciapalle auto-costruita

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.