Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 22 utenti online: 0 Registrati, 1 Nascosto e 21 Ospiti

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Il GOAT e il QUASIGOAT
Da scimi65 Oggi alle 20:27

» Gambe e affaticamento
Da correnelvento Oggi alle 15:25

» NUOVO DPCM- TENNIS
Da viciohead Oggi alle 15:06

» Giocatori di padel ne abbiamo?
Da matty Oggi alle 09:06

» Augurissimi al nostro Marco61
Da matty Ieri alle 20:38

» Correre è il modo peggiore di tenersi in forma
Da yatahaze Ieri alle 10:22

» Jannik Sinner
Da max1970 Mer 28 Ott 2020, 19:14

» H2H
Da correnelvento Mer 28 Ott 2020, 08:04

» Con che racchetta state giocando?
Da Iron Lun 26 Ott 2020, 21:50

» Poly: corde, corde e corde
Da Cialisforever Dom 25 Ott 2020, 19:07

» Sinner, e la sua racchetta
Da elan Dom 25 Ott 2020, 15:26

» Scuse memorabili
Da miguel Sab 24 Ott 2020, 20:44

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Il tennis dei poveri

Andare in basso

Il tennis dei poveri Empty Il tennis dei poveri

Messaggio Da Adolfo_ il Gio 01 Ago 2013, 12:50

Volevo segnalare questo bell'articolo:

http://www.federtennis.it/DettaglioNews.asp?IDNews=64601

grazie.
Adolfo_
Adolfo_

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 02.06.13
Località : Roma

http://www.miotorneo.it

Torna in alto Andare in basso

Il tennis dei poveri Empty Re: Il tennis dei poveri

Messaggio Da veterano il Gio 01 Ago 2013, 13:06

Bell' articolo,ma come direbbe un mio caro amico niente di nuovo sul fronte occidentale.
La cosa non mi sorprende affatto,anzi mi sorprende che sia stato publicato sul sito della federtennis,che al posto di riempire la Schiavone di soldi,magari poteva aiutare qualcuno di questi tennisti generazione mille euro....
veterano
veterano

Messaggi : 918
Data d'iscrizione : 09.01.10

Torna in alto Andare in basso

Il tennis dei poveri Empty Re: Il tennis dei poveri

Messaggio Da correnelvento il Gio 01 Ago 2013, 13:41

Articolo interessante (anche se sono cose che, chi ama il tennis, conosce).

Mi è piaciuto un commento di un lettore, che posto in rosso:

è bene però ricordare che se quei ragazzi stanno lì su quei campi a cercare di far decollare una carriera, sono comunque persone fortunate, che evidentemente hanno alle spalle una famiglia che può supportarli. E se non andrà come deve andare, troveranno altro da fare nella vita.
Sono altri gli eroi che lottano quotidianamente per portare il pane a casa..
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 17313
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Il tennis dei poveri Empty Re: Il tennis dei poveri

Messaggio Da marco61 il Gio 01 Ago 2013, 13:58

Per molti è così, se hai portato un figlio a giocare a quei livelli, non sei proprio a corto di risorse. Però è anche vero che molti di quei ragazzi si arrabattano come possono per stare dentro le spese, lottano finchè possono sperando prima o poi di sfondare, ma la maggior parte di loro è costretta a rassegnarsi e cercare altre strade per garantirsi un futuro.
E' già stato detto, c'è troppa disparità tra i giocatori top player e quelli che, giocando stabilmente nei primi 200/300 al mondo, sono comunque giocatori di livello assoluto ma nonostante questo tirano a campare.
Stabilendo una scala di valori, il 300° giocatore di calcio al mondo dopo 2 anni di carriera è già miliardario.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11059
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Il tennis dei poveri Empty Re: Il tennis dei poveri

Messaggio Da correnelvento il Gio 01 Ago 2013, 14:08

marco61 ha scritto:
Stabilendo una scala di valori, il 300° giocatore di calcio al mondo dopo 2 anni di carriera è già miliardario.

Marco: il discorso è meramente economico.

Quante persone sono disposte a SPENDERE denaro per vedere giocare il 400 del mondo? Nessuno.

Chi pagherebbe un abbonamento TV per vedere un FUTURE? Nessuno.

Chi spenderebbe dei soldi per comprare l'attrezzatura/abbigliamento di Trusendi? Nessuno.


Guarda ora il calcio, magari di serie C. Prendi il Latina, o il Frosinone... e guarda gli stadi PIENI di appassionati che PORTANO DENARO alle società.

(Chiedi a Frank, per il Latina)...

Vogliamo parlare poi di sport "poveri" dove i campioni Olimpici devono lavorare in banca, per vivere? (Abbagnale...).

Quando un giocatore vuole intraprendere la carriera del Tennista, SA CHE CORRE RISCHI, conosce le difficoltà... e accetta le possibilità di fallimento, compiendo un "azzardo".

Questo è il mondo "capitalista occidentale"...

...le regole le detta il denaro.


Non è che la cosa mi piaccia, ma direi che è così.


Ultima modifica di correnelvento il Gio 01 Ago 2013, 14:15, modificato 1 volta
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 17313
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Il tennis dei poveri Empty Re: Il tennis dei poveri

Messaggio Da Ospite il Gio 01 Ago 2013, 14:13

Serve sempre un piano B nella vita.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il tennis dei poveri Empty Re: Il tennis dei poveri

Messaggio Da malcolmx82 il Gio 01 Ago 2013, 14:15

sante parole quelle di correnelvento...
fino a che gli stadi saranno pieni e gireranno i soldi il paragone calcio vs altri sport è e sarà sempre imbarazzante...
avevo un compagno di università che giocava nell' Albinoleffe quando era in serie C, era un panchinaro e guadagnava al mese almeno il doppio di quello che guadagno io stando in ufficio dieci ore al giorno davanti ad un pc (e non pagava le rate universitarie perchè per qualche inspiegabile motivo risultava con un reddito inferiore a quello della mia famiglia composta da un insegnante e da un'impiegata della prefettura...ma questa è un'altra storia)
malcolmx82
malcolmx82

Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 18.08.11
Età : 38
Località : Bergamo

http://marcomarzano.tumblr.com/

Torna in alto Andare in basso

Il tennis dei poveri Empty Re: Il tennis dei poveri

Messaggio Da marco61 il Gio 01 Ago 2013, 14:24

Sono d'accordo, però i giocatori di calcio sono stipendiati dalle proprie società, mentre i tennisti campano con i premi che riescono a portare a casa. Un po' meno ai ricchi, e un po' di più ai "poveri", questo si potrebbe fare. Federer avrebbe vinto 17 slam anche se avesse ricevuto un decimo dei premi che gli hanno dato. Il valore economico di un'impresa sportiva non dovrebbe adombrare il valore morale, ma nel tennis succede esattamente il contrario.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11059
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Il tennis dei poveri Empty Re: Il tennis dei poveri

Messaggio Da Adolfo_ il Gio 01 Ago 2013, 16:30

marco61 sono completamente d'accordo con te.

Aggiungo che se solo ci fosse un pò più cultura dello sport, e un pò meno cultura dello spettacolo (leggi: il panzone pantofolaro che prende la macchina pure per andare al bar sottocasa piuttosto che limitarsi solo a vedere Federer in TV andasse al circolo vicino casa a tirare due racchettate) allora si apprezzerebbe di più il torneo di Frascati dal vivo invece che Wimbledon in televisione.

Ma poi leggi notizie come questa:

http://www.calcioquotidiano.it/index.php/2013/08/01/altri-sport/tennis-us-open-montepremi-a-343-mln-dollari.html?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=tennis-us-open-montepremi-a-343-mln-dollari

e ti cadono le braccia...
Adolfo_
Adolfo_

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 02.06.13
Località : Roma

http://www.miotorneo.it

Torna in alto Andare in basso

Il tennis dei poveri Empty Re: Il tennis dei poveri

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.