Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Rafapaul Oggi alle 00:33

» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Ieri alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Ieri alle 07:00

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Regolarità questa sconosciuta...

Andare in basso

Regolarità questa sconosciuta... Empty Regolarità questa sconosciuta...

Messaggio Da Stercano il Mar 13 Ago 2013, 11:13

Vado al punto. Gioco da molti anni (ho iniziato a 10 se non ricordo male) sia pure con bassi (molti) e alti (pochi), e credo di non essere male tecnicamente (magari non modernissimo non uso molto topspin), insomma so fare un po' di tutto e non manco di potenza (1,89 x 92). Il mio problema è la mancanza di regolarità sia come rendimento che come esecuzione dei colpi. So che è un problema un po' general-generico, ma mi piacerebbe sentire le vostre opinioni e esperienze in merito e capire come lavorare per migliorare questo aspetto... cosa che mi renderebbe ben più temibile Regolarità questa sconosciuta... 87822 Un saluto
S
Stercano
Stercano

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 20.07.13
Età : 57
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Regolarità questa sconosciuta... Empty Re: Regolarità questa sconosciuta...

Messaggio Da zaphod il Mar 13 Ago 2013, 13:18

Ciao! Beh la regolarità e la consistenza non si ottengono senza un lavoro di quantità (quindi esercizi su diagonale e lungolinea con sparring adeguato e molta pazienza), una buona attitudine mentale e una ottima condizione fisica.
A livello tecnico invece è difficile darti un consiglio anche se il fatto che evidenzi il poco topsin dei tuoi colpi certamente indica un punto dove potresti avere dei margini miglioramento nelle caratteristiche che ti mancano. Infatti è la rotazione grazie potrai giocare più alto (e sicuro) sopra la rete ed ottenere un adeguato controllo della profondità.
zaphod
zaphod

Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 40
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

Regolarità questa sconosciuta... Empty Re: Regolarità questa sconosciuta...

Messaggio Da Stercano il Mar 13 Ago 2013, 20:04

Il fatto di fare delle serie e allenamento tecnico mi pare un'ottima cosa, devo cercarmi uno sparring adatto... quanto alla tecnica non uso molto lo spin più che altro per scelta (almeno sul diritto) non tanto per carenza... certo sul rovescio a una mano è un filino più complesso, almeno per me e tendo a giocare più piatto o, come tutti quelli scarsini, un bel back Laughing 
Stercano
Stercano

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 20.07.13
Età : 57
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Regolarità questa sconosciuta... Empty Re: Regolarità questa sconosciuta...

Messaggio Da frank il Mar 13 Ago 2013, 21:08

Il back se fatto bene ti porta molti piu punti di un rovescio in top o piatto
frank
frank

Messaggi : 5697
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 48
Località : Latina...già Littoria Olim Palus

Torna in alto Andare in basso

Regolarità questa sconosciuta... Empty Re: Regolarità questa sconosciuta...

Messaggio Da zaphod il Mar 13 Ago 2013, 22:13

frank ha scritto:Il back se fatto bene ti porta molti piu punti di un rovescio in top o piatto
Frank è vero in parte. Al salire del livello degli avversari rimane sì un arma importante ma delicata, da gestire come variazione, perchè appena accorci un po' o ti si alza troppo puoi perdere campo (e punti). Poi se sei di quelli che hanno il "back da fantascienza alla Lopez/Vinci" (e se ne vedono ogni tanto) puoi navigarci alla grande anche in terza.

Nella mia esperienza ho notato che fino ad un certo punto (diciamo genericamente fino ai 4.2) un buon back porta molto più fieno in cascina di un top ballerino. Da lì in avanti le cose si fanno diverse, alle volte funziona e alle volte meno mentre salendo ancora, contro avversari 3.4/3.3/3.2 diventa utilizzabile in modo efficace come variazione ma è arduo affidargli tutto il lato sinistro del campo. Ovviamente questo è riferito al MIO di back Very Happy
zaphod
zaphod

Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 40
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

Regolarità questa sconosciuta... Empty Re: Regolarità questa sconosciuta...

Messaggio Da Stercano il Mer 14 Ago 2013, 08:01

Dal basso della mia inesperienza agonistica ma comunque di decenni di tennis, tenderei a concordare con zaphod. Il back, probabilmente il mio colpo più efficace, è una risorsa eccellente in tutti i contesti ma non può essere a certi livelli LA SOLA. Ad esempio va benissimo se l'avversario spinge almeno un po', ma se ad esempio gioca palle lentucce, galleggianti, bladamente lifttate e abbastanza profonde (cosa diffusa), ci vogliono colpi "schiaccianoci" che dovrebbero essere nel bagaglio dei giocatori un po' seri ma su cui io sbaglio parecchio. Naturalmente se palleggio a due all'ora anche io sbaglio meno, ma non essendo un regolarista, anzi (e diciamolo) essendo un attaccante, sono meno competitivo quindi spingo e mi aumenta troppo il tasso di errore. Il mio obiettivo sarebbe quindi aumentare la regolarità mantenente una certa velocità di palla. Poi naturalmente c'è il tema degli spostamenti laterali, non banale per me che non sono né piccolo né un piuma. Anche se atleticamente non so no una nullità per la mia età (corro un paio di volte a sett e dai 5 ai 10 km a ritmo medio basso 5'45''/6'00''), data la massa non sono agile e non mi piego mai abbastanza ahimè
Stercano
Stercano

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 20.07.13
Età : 57
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Regolarità questa sconosciuta... Empty Re: Regolarità questa sconosciuta...

Messaggio Da frank il Mer 14 Ago 2013, 09:56

Parlavo a livello di 4 categoria :-)
frank
frank

Messaggi : 5697
Data d'iscrizione : 28.01.11
Età : 48
Località : Latina...già Littoria Olim Palus

Torna in alto Andare in basso

Regolarità questa sconosciuta... Empty Re: Regolarità questa sconosciuta...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum