Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 8 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Giampi83

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Oggi alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Oggi alle 07:00

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Gio 09 Lug 2020, 18:37

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

sarò un nostalgico...

Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty sarò un nostalgico...

Messaggio Da correnelvento il Lun 30 Set 2013, 13:59

...ma preferisco questo tennis:



correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty Re: sarò un nostalgico...

Messaggio Da miguel il Lun 30 Set 2013, 14:25

il contrasto di stili ha spesso dato vita a partite bellissime. c'é da dire che anche in quel periodo quando si incontravano due regolaristi (borg,vilas,barazzutti,higueras,dibbs,solomon etc etc) lo spettacolo lasciava a desiderare soprattutto se visto adesso dove la velocità di pallasi é triplicata rispetto agli anni 60-70. Non che vedere giocare due bombardieri sia molto più divertente (ho visto ieri un pezzo di berdych/raonic guardandola con occhi da giocatore nulla da dire a chi non piacerebbe fare 3/4 punti direttamente col servizio ogni game ? vista da spettatore invece devo dire molto deludente)
purtroppo i materiali ma soprattutto le superfici sempre più simili hanno reso il gioco molto più omogeneo e quindi é sempre più raro vedere partite del genere
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty Re: sarò un nostalgico...

Messaggio Da Maurizio il Lun 30 Set 2013, 15:29

corre, con me sfondi una porta aperta!
è vero anche quello che dice miguel, i regolaristi di un tempo erano noiosi assai, ma non per tutti visto che io conoscevo estimatori di Higueras!
però ragazzi, incontri come questo, o Borg-Mc, un Lendl-Becker, un Edberg-Wilander ...
Maurizio
Maurizio

Messaggi : 1639
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 59
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty Re: sarò un nostalgico...

Messaggio Da MSport il Lun 30 Set 2013, 17:20

Molto bello.
Colgo spesso (anche in me stesso quando ci rifletto) il luogo comune di come era bello il tennis di una volta, in particolare la golden era metà 80 fine 90.
Comincio però a pensare che gli stessi giocatori con racchette di adesso, corde di adesso, metodi di allenamento di adesso e cura dell'alimentazione etc etc, crescerebbero e diventerebbero come i giocatori odierni.
Oggi un Jordi arrese dell'epoca (dignitoso n.23 max ranking) non passa le quali di un challenger imho
MSport
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 49
Località : Trezzano S/N (MI)

Torna in alto Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty Re: sarò un nostalgico...

Messaggio Da squalo714 il Lun 30 Set 2013, 18:26

Bando alle nostalgie, sia io, te Corre e la maggior parte degli utenti di questo forum giochiamo ancora questo tipo di tennis..Twisted Evil  per questo riusciamo ancora a divertirci.
squalo714
squalo714

Messaggi : 2244
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Torna in alto Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty Re: sarò un nostalgico...

Messaggio Da aless il Lun 30 Set 2013, 18:51

grande Corre.
Anch'io sono in sintonia con te.
Che bei tempi!
aless
aless

Messaggi : 1560
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 49
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty Re: sarò un nostalgico...

Messaggio Da fab9000 il Lun 30 Set 2013, 19:26

e che bello senza 'sti cavolo di asciugamani..Very Happy
fab9000
fab9000

Messaggi : 210
Data d'iscrizione : 10.10.11
Età : 50
Località : latina

Torna in alto Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty Re: sarò un nostalgico...

Messaggio Da marco61 il Lun 30 Set 2013, 19:47

'Azz!! In posizione d'attesa Laver ha sempre la testa della racchetta bassa e non usa mai la mano destra (è mancino) per aprire col dritto. E il video è del '76, più o meno gli anni in cui iniziavo.
Ecco da chi ho copiato!!
Rod, ma vaff....!!! sarò un nostalgico... 420441

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty Re: sarò un nostalgico...

Messaggio Da Chiros il Lun 30 Set 2013, 20:54

Very Happy 
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty Re: sarò un nostalgico...

Messaggio Da MSport il Mar 01 Ott 2013, 07:08

marco61 ha scritto:'Azz!! In posizione d'attesa Laver ha sempre la testa della racchetta bassa e non usa mai la mano destra (è mancino) per aprire col dritto. E il video è del '76, più o meno gli anni in cui iniziavo.
Ecco da chi ho copiato!!
Rod, ma vaff....!!! sarò un nostalgico... 420441
pure Borg non usa braccio sx. apre senza accompagnare.
il dritto moderno era ancora ben di là dal venire, proprio perchè erano ancora di la dall'arrivare le racchette in graphite e soprattutto corde per picchiatori
MSport
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 49
Località : Trezzano S/N (MI)

Torna in alto Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty Re: sarò un nostalgico...

Messaggio Da Maurizio il Mar 01 Ott 2013, 08:45

mi fa piacere notare come il telecronista a 1:05 sottolinei, con lo scambio ancora in corso, la straordinaria rapidità di Borg qualche secondo prima nel riprendere la smorzata e recuperare poi la linea di fondo con grande facilità, ho sempre pensato che lo svedese fosse un atleta fantastico ancor prima che un tennista!
Maurizio
Maurizio

Messaggi : 1639
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 59
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty Re: sarò un nostalgico...

Messaggio Da Ospite il Mar 01 Ott 2013, 10:27

A me del tennis di quegli anni piacciono i servizi. Oggi fanno tutti una commedia e mezza per preparare il servizio. Questi nella loro essenzialità sono elegantissimi.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty Re: sarò un nostalgico...

Messaggio Da Chiros il Mar 01 Ott 2013, 11:59

marco61 ha scritto:'Azz!! In posizione d'attesa Laver ha sempre la testa della racchetta bassa e non usa mai la mano destra (è mancino) per aprire col dritto. E il video è del '76, più o meno gli anni in cui iniziavo.
Ecco da chi ho copiato!!
Rod, ma vaff....!!! sarò un nostalgico... 420441
Copiagli pure il braccio bello allungato in avanti anche dopo aver colpito.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty Re: sarò un nostalgico...

Messaggio Da squalo714 il Mar 01 Ott 2013, 12:48

Notare che Laver qui aveva gia' 38 anni, Borg 20...
squalo714
squalo714

Messaggi : 2244
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Torna in alto Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty Re: sarò un nostalgico...

Messaggio Da johnnyyo il Mar 01 Ott 2013, 15:51

Io vado fuori dal coro: trovo il tennis di oggi FANTASTICO, sia come tipo di gioco in sé che grazie ad alcuni interpreti eccellenti Wink

Ovviamente ogni opinione è rispettabile e soggettiva, ma mi sembrava giusto dare un voto anche agli "anni '10" Surprised 
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty Re: sarò un nostalgico...

Messaggio Da Chiros il Mar 01 Ott 2013, 16:03

A me pure non dispiace, tranne le partite in cui si serve soltanto e non si gioca.
Quello che toglie il gusto è l'ombra del doping. Anzi per me è una certezza.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty Re: sarò un nostalgico...

Messaggio Da MSport il Mar 01 Ott 2013, 20:19

johnnyyo ha scritto:Io vado fuori dal coro: trovo il tennis di oggi FANTASTICO, sia come tipo di gioco in sé che grazie ad alcuni interpreti eccellenti Wink

Ovviamente ogni opinione è rispettabile e soggettiva, ma mi sembrava giusto dare un voto anche agli "anni '10" Surprised 
è una questione di  di età

è chiaro che data la tua giovane età dell'epoca, non potevi percepire e apprezzare la qualità, la diversità di stili e il carisma dei protagonisti della golden era (becker etc).
Io stesso mi rendo conto di non aver goduto pienamente delle gesta di un giovane e affamato Connors, di un rosewall e laver splendidi pur in parabola discendente, di un giovane e fulgido Borg, di Vilas,  Panatta, Nastase etc etc
Nel tennis odierno un Haas sembra un panda da preservare.
In quegli anni sarebbe stato poco nulla più di un comprimario di lusso.
Oggi ci esaltiamo per i balletti di dokovic in campo o le sue comparsate da Fiorello.
In quegli anni i tennisti erano delle super star, protagonisti carismatici dentro e fuori dal campo
MSport
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 49
Località : Trezzano S/N (MI)

Torna in alto Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty Re: sarò un nostalgico...

Messaggio Da marco61 il Mar 01 Ott 2013, 22:23

Chi ha inventato il tennis non poteva certo prevedere l'evoluzione che avrebbe avuto questo sport nel corso degli anni. Mi riferisco non solo ai materiali, ma anche alla tecnica che ha stravolto il tennis di allora e alla mostruosa preparazione fisica cui si sottopongono gli atleti di oggi.
All'epoca lo si poteva paragonare al fioretto, ora è molto più vicino alla boxe.
Se fossero già esistiti il top spin, i telai in grafite e le corde di oggi, probabilmente le misure del campo e della rete sarebbero state diverse.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty Re: sarò un nostalgico...

Messaggio Da Ospite il Mer 02 Ott 2013, 08:20

johnnyyo ha scritto:Io vado fuori dal coro: trovo il tennis di oggi FANTASTICO, sia come tipo di gioco in sé che grazie ad alcuni interpreti eccellenti Wink

Ovviamente ogni opinione è rispettabile e soggettiva, ma mi sembrava giusto dare un voto anche agli "anni '10" Surprised 
quoto in toto,
erano fantastici anche prima (Panatta era un Dio), ma in questi anni abbiamo visto match clamorosi (Federer Nadal Roma etc..)..
io penso che andare a vedere gli Internazionali adesso sia uno spettacolo da togliere il fiato...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

sarò un nostalgico... Empty Re: sarò un nostalgico...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum