Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 9 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 9 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» Master 1000 a Roma
Da john mc edberg Oggi alle 00:27

» Cosa ne pensate?
Da marco61 Ieri alle 22:54

» Lorenzo Musetti
Da Giovanni62 Ieri alle 12:00

» Camila Giorgi
Da Giovanni62 Ieri alle 10:52

» Un buon torneo
Da Giovanni62 Ieri alle 10:32

» Bill Tilden
Da max1970 Mar 11 Mag 2021, 22:01

» 28 aces in due set, considerazioni
Da Incompetennis Mar 11 Mag 2021, 20:14

» Gambali, polpacciere
Da gabr179 Mar 11 Mag 2021, 15:01

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Lun 10 Mag 2021, 20:24

» Slinger Bag - trolley lanciapalle
Da gabr179 Lun 10 Mag 2021, 18:35

» Berrettini
Da veterano Lun 10 Mag 2021, 16:25

» Pince Phantom 107G
Da Incompetennis Sab 08 Mag 2021, 14:33


Un problema frequente

Andare in basso

Un problema frequente Empty Un problema frequente

Messaggio Da johnnyyo Mar 05 Nov 2013, 15:16

Ciao Ragazzi,
posto topic a ripetizione, ma grazie a voi sto risolvendo ottimamente un sacco di problemi, che probabilmente sono capitati anche ad altri utenti.

Tra questi c'è un caso che mi capita frequentemente, ma che non è semplice da spiegare a parole, per cui sotto ho fatto una piccola illustrazione.

Il tema è rientrate con una corda (generalmente per annodare) in un grommet in cui è già presente un'altra corda tesa.

Vedo che quasi tutti gli schemi di incordature a 4 nodi, fanno rientrare in un grommet vicino, in cui la corda già presente ha attraversato il grommet in "diagonale". In questo modo la corda già presente ostruisce spesso il passaggio in modo davvero deciso! Perché sbarra la strada alla nuova corda sia dal lato destro (in ingresso), che dal lato sinistro (in uscita).

Voi come fate a farvi strada? A volte la corda è molto morbida e se uno semplicemente spinge, non fa che "ammaccarla", bisogna quindi ri-spuntare a fetta di salame e ritentare.
Anche l'uso del punteruolo mi spaventa, perché temo di segnare la corda e velocizzarne la rottura...

Spero che il disegno sotto aiuti a capire!
Io un paio di volte ho dovuto mollare, e annodare in un altro grommet vicino sempre allargato (se presente), in cui l'ingresso era più agevole perché la corda già presente lasciava il varco o a destra o a sinistra, quindi NON tagliando il tunnel del grommet in diagonale...

Un problema frequente Dubbio10
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da Chiros Mar 05 Nov 2013, 16:39

Non mi capita mai con la Pro Open.
Ho usato un punteruolo una volta o forse due.
Chiros
Chiros

Messaggi : 5209
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 46
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da Ospite Mar 05 Nov 2013, 16:45

Io non vedo come la verticale possa fare quel zigzag che dici, che ostruisc un lato del grommet entrandoci,ok, ma in uscita non si dovrebbe appoggiare su nessun lato. confused 
Per quanto riguarda il punteruolo puoi usarlo ma stai attento quando lo fai col budello nocomment

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da dresi Mar 05 Nov 2013, 17:01

Ciao Jhonnyy
complimenti per il grafico ( se sei cosi preciso a incordare come ad esporre i problemi......avrai la coda di clienti... Smile)
Io quando devo far entrare una corda in un grommets " difficile" o gia occupato ..semplicemente uso le pinze a becco
.a mano infilo fin dove arriva
.aggancio la pinza a 2mm e spingo

In questo modo non ho mai avuto grosse resistenze e non mi sembra di danneggiare ls corda...... pero' e' un consiglio da prendere (giustappunto) :)con le pinze perche' e' da 18 minuti che incordo
ciaoooooooo

dresi

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 13.09.12

Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da johnnyyo Mar 05 Nov 2013, 17:06

AnonimoArrotino ha scritto:Io non vedo come la verticale possa fare quel zigzag che dici, che ostruisc un lato del grommet entrandoci,ok, ma in uscita non si dovrebbe appoggiare su nessun lato. confused 
Per quanto riguarda il punteruolo puoi usarlo ma stai attento quando lo fai col budello nocomment
Ciao Arrotino,
purtroppo quello zig zag è frequente e mi capita costantemente, perché il foro suggerito in cui rientrare per chiudere è spesso così...

Ammetto che il mio disegno è semplificato e come esempio ho preso delle corde verticali "più centrali" rispetto a quelle in cui mi capita.
Però mi veniva più semplice farlo così Smile
Di solito questo si verifica nelle ultime 2/3 corde verticali, ovvero proprio quelle con grommet allargati per rientrare e fare il nodo...
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da johnnyyo Mar 05 Nov 2013, 17:09

@dresi ha scritto:Ciao Jhonnyy
complimenti per il grafico ( se sei cosi preciso a incordare come ad esporre i problemi......avrai la coda di clienti... Smile)
Io quando devo far entrare una corda in un grommets " difficile" o gia occupato ..semplicemente uso le pinze a becco
.a mano infilo fin dove arriva
.aggancio la pinza a 2mm e spingo

In questo modo non ho mai avuto grosse resistenze e non mi sembra di danneggiare ls corda...... pero' e' un consiglio da prendere (giustappunto) :)con le pinze perche' e' da 18 minuti che incordo
ciaoooooooo
eh eh eh, grazie Dresi, meno male che l'illustrazione è chiara, perché faccio il grafico di lavoro, e viceversa sarebbe stato un problema lol! 

Caspita, ottima idea la pinza a becco! Dovrebbero essercene un paio da rubare nella cassetta degli atrezzi di mio padre Laughing 
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da dresi Mar 05 Nov 2013, 17:12

penso che basti una pinzetta qualsiasi l'importante e' spingere a pochi millimetri in modo da comprimere con piu' efficacia

dresi

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 13.09.12

Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da Ospite Mar 05 Nov 2013, 18:23

Come dice dresi anche io cerco di usare il tronchesino il più possibile, le pinze secondo me in realtà funzionano peggio, se non premi troppo sulla corda il tronchesino è meglio.


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da johnnyyo Mar 05 Nov 2013, 18:45

ottimo video, grazie!
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da Chiros Mar 05 Nov 2013, 19:57

Puoi anche rendere piu`sottile la punta del monoFilo da inserire col taglierino.
Chiros
Chiros

Messaggi : 5209
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 46
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da Ursus Mar 05 Nov 2013, 20:31

Il problema esiste e su alcune racchette è alquanto ostico soprattutto in un ibrido classico dove si deve rientrare con un multi o syn-gut quindi corde morbide, in un grommet dove magari ci sono già due passaggi di mono (duro). Quanto sopra si presenta spesso con le ultime orizzontali nella gola della racchetta.
La soluzione ?
Non la so.... io ci ho messo tanta pazienza e.. qualche formula magica nocomment 
Spesso ho dovuto fare tanti tentativi tagliando bene a "salame" la corda da inserire; a volte ho cercato di creare un passaggio inserendo prima uno spezzone di mono (rigido) seguito immediatamente dalla corda da far passare.
Ho anche preso un punteruolo particolare dal buon Milo che in alcuni casi è stato veramente utile, anche se non sempre si riesce ad usare perchè inevitabilmente la punta è un pò grossa.
http://www.ilpiccoloslam.it/index.php?main_page=product_info&cPath=126_169&products_id=323


Ho speso un sacco di soldi in racchette, corde e palline; tutti gli altri li ho sperperati.
Ursus
Ursus

Messaggi : 676
Data d'iscrizione : 05.02.11
Età : 54
Località : Modena

Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da dresi Mer 06 Nov 2013, 11:59

Comunque qunado si fa fatica ad entrare in un buco.......... meglio della vaselina non c'e'  niente!

SEMPRE:D ☀ pig pig

dresi

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 13.09.12

Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da Eiffel59 Mer 06 Nov 2013, 14:37

Se si conosce il telaio si possono allargare (prima dell'incordatura ovviamente Wink) i grommet interessati, tagliare a "fetta di salame" e pure appiattire leggermente la punta stessa con la pinza pure aiuta, e lubrificare con prodotti specifici (Akempucky) o anche solo del semplice silicone spray è comunque d'aiuto...
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 62
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da johnnyyo Mer 06 Nov 2013, 16:10

CAVOLI, DEL LUBRIFiCANTE!!!!
Non ci avevo mai pensato! Brilliant!!!

Mario, cos'è Akempucky? Dove lo posso trovare?
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da Eiffel59 Gio 07 Nov 2013, 05:42

Un problema frequente Thumbn11

Di solito lo prendevo da Grand Slam Stringers così, in distributori tipo lucidalabbra (e di quella misura mi par di capire che hanno loro l'esclusiva)
Poi ho scoperto che una grossa ferramenta vicino casa ne aveva ancora quattro stick "a candeletta", e visto che basta inserire la punta della corda oppure il punteruolo per usarlo...me li sono portati via tutti Smile
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 62
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da johnnyyo Ven 08 Nov 2013, 22:06

Ciao Mario,
mio padre per lavoro ha spesso a che fare con le ferramenta. Non ha trovato subito questo prodotto che mi segnali, ma mi ha portato a casa un lubrificante alla grafite, dicendo che sono i migliori come lubrificazione, appunto. Conosci/conoscete il genere?
Avrebbe un beccuccio che sarebbe perfetto per lo scopo...
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da Lupo65 Sab 09 Nov 2013, 09:03

Io uso un tradizionale tubetto di burro di cacao Wink
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da Eiffel59 Sab 09 Nov 2013, 09:07

Anca... Wink
E pure la grafite va bene, a patto che non sia troppo granulosa Wink
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 62
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da johnnyyo Sab 09 Nov 2013, 10:44

@Lupo65 ha scritto:Io uso un tradizionale tubetto di burro di cacao Wink
Wow! Per le racchette delle ragazze potrei usare lucidalabbra Wink lol! 
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da Bertu Sab 09 Nov 2013, 11:25

@johnnyyo ha scritto:
@Lupo65 ha scritto:Io uso un tradizionale tubetto di burro di cacao Wink
Wow! Per le racchette delle ragazze potrei usare lucidalabbra Wink lol! 
................ma non la vaselina Un problema frequente 786556 


Odio gli sprechi perché quando compro qualche cosa, non la compro con i soldi ma con il tempo della mia vita che é servito  per guadagnarli (José Mujica)
Non si smette di giocare perché si diventa vecchi ma si diventa vecchi perché si smette di giocare!
Anyone who stops learning is old, whether at twenty or eighty. Anyone who keeps learning stays young.  (Henry Ford)
Bertu
Bertu

Messaggi : 3439
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 56
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da johnnyyo Sab 09 Nov 2013, 11:52

HUHUHAUHAUHAUHAUAHUAHUAHAUH!!!!!!!!

pig 
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Un problema frequente Empty Re: Un problema frequente

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.