Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 16 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 15 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Giovanni62

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» Lorenzo Musetti
Da Giovanni62 Oggi alle 09:33

» Giocatori di padel ne abbiamo?
Da Chiros Ieri alle 20:42

» Montecarlo master 1000
Da Giovanni62 Ieri alle 17:35

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Ieri alle 13:55

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da paoletto Dom 11 Apr 2021, 19:03

» Giovani stranieri
Da Matusa Dom 11 Apr 2021, 10:52

» Palle (da tennis)
Da squalo714 Ven 09 Apr 2021, 20:27

» Spalama e Giovanni: allenamento con 2.1
Da spalama Ven 09 Apr 2021, 13:54

» anabolizzanti in Italia
Da Riki66 Gio 08 Apr 2021, 21:46

» Con che racchetta state giocando?
Da giascuccio Gio 08 Apr 2021, 21:26

» Master 1000 Miami
Da Giovanni62 Mar 06 Apr 2021, 14:51

» Racchettite cronica e ipertensione delle corde
Da Giovanni62 Mar 06 Apr 2021, 11:04


Pro stock: sacro graal o placebo?

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

Pro stock: sacro graal o placebo? - Pagina 3 Empty Pro stock: sacro graal o placebo?

Messaggio Da napalm_it Ven 21 Feb 2014, 10:12

Promemoria primo messaggio :

La domanda penso sia chiara, voi che cosa ne pensate di questi oggetti misteriosi?

Leggendo in giro sembra che queste racchetta, rispetto alle retail, abbiano una marcia in più e che quindi "trasformino" il giocatore... ma è tutto vero ciò che leggiamo? sono vere le sensazioni che provano i nostri colleghi?

Partendo dal presupposto che ovviamente mettere a confronto una PT con una retail il pendolo sarà sempre dalla parte delle PT per ovvie caratteristiche costruttive/assemblaggio, il costo delle PT ( nuove ) è assai più caro rispetto alle retail e quindi ne vale veramente la pena ( ovviamente per uno che spendere 250 euro per una racchetta è tanto, non uno che ha tanti soldi perché lì allora non c'è discussione ) spendere i soldi in quel modo oppure meglio dirottarli per lezioni tennis/palestra/fisioterapia etc etc ?

Anch'io in passato sono stato preso dalla racchettite delle PT, avevo 3 tgk 238.1... vendute tutte.. ora ho 3 prestige yt  prese tutte di seconda mano ( speso circa 150 euro ) e ho dirottato i soldi "guadagnati" per ore invernali.. morale... la differenza non la sento fra le retail e le PT ( dico veramente ).

Ovviamente molti lo fanno per hobby, per provare e ci stà... ma uno che vuole evolversi... deve per forza battere la testa con delle PT?
napalm_it
napalm_it

Messaggi : 1418
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 41
Località : Prov nord Torino

Torna in alto Andare in basso


Pro stock: sacro graal o placebo? - Pagina 3 Empty Re: Pro stock: sacro graal o placebo?

Messaggio Da napalm_it Mer 08 Ott 2014, 15:07

UP

Prestige personalizzabile come la Speed... 350 cucuzzi.... bah... figa è figa

napalm_it

Messaggi : 1418
Data d'iscrizione : 17.02.11

Torna in alto Andare in basso

Pro stock: sacro graal o placebo? - Pagina 3 Empty Re: Pro stock: sacro graal o placebo?

Messaggio Da MSport Gio 09 Ott 2014, 08:33

Gigi

prodotto di nicchia per pochi esperti (che sanno davvero cosa vogliono) + allocchi danarosi
considerato che a parecchio meno (almeno un centinaio di euro diciamo) uno può permettersi una pro stock in buonissime condizioni se non pari al nuovo


Meglio un giorno da Vanni che 100 da Fognini.
MSport
MSport

Messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 17.09.11
Età : 49
Località : Trezzano S/N (MI)

Torna in alto Andare in basso

Pro stock: sacro graal o placebo? - Pagina 3 Empty Re: Pro stock: sacro graal o placebo?

Messaggio Da napalm_it Gio 09 Ott 2014, 08:59

qua carlo puoi stampare direttamente il tuo nome sullo stelo Very Happy
napalm_it
napalm_it

Messaggi : 1418
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 41
Località : Prov nord Torino

Torna in alto Andare in basso

Pro stock: sacro graal o placebo? - Pagina 3 Empty Re: Pro stock: sacro graal o placebo?

Messaggio Da squalo714 Dom 06 Dic 2020, 19:01

Da qualche mese gioco con delle Pro Stock e nonostante la mia "pippaggine" credo di poter affermare che la differenza dai telai da negozio si possa apprezzare.
Certo é una cosa.che non si capisce dopo due ore di palleggio ma dopo un po' e con il dovuto allenamento ti rendi conto di avere in mano qualcosa di affidabile, non é questione di più o meno spinta o rotazione o profondita', la sensazione é che più ci giochi più può darti soddisfazione.
Inutili per gente che giocano poco o che pensano a.bassi livelli di poter fare la differenza con la racchetta.
Necessaria comunque sempre un ottima messa a punto in base al tipo di giocatore questo é evidente.


..e riconobbi il tuo sguardo in quello di un passante. (cit. Tiziano Ferro)
squalo714
squalo714

Messaggi : 2573
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Torna in alto Andare in basso

Pro stock: sacro graal o placebo? - Pagina 3 Empty Re: Pro stock: sacro graal o placebo?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.