Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 7 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Oggi alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Oggi alle 07:00

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Gio 09 Lug 2020, 18:37

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Recuperare dalla fatica

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Recuperare dalla fatica

Messaggio Da Chiros il Mer 21 Mag 2014, 16:39

Venedì a pranzo ho giocato una partita impegnativa. Tirava tutto:servizio, dritto e rovescio. Scatti a go go.
Alla sera mi ha chiamato un amico e non sono riuscito a dire di no. Invece lui non si è presentato  e mi sono ritrovato  a giocare ancora con sforzo alto.

Domenica mattina rigioco ma sento i polpacci ancora "duri", poco elastici.
Lunedì riposo, sento i polpacci come se non fossero i miei. Niente dolori ma rigidi.
Martedì sera gioco contro un bel giocatore e sento che le gambe non vanno come dovrebbero. Dopo una bellissima mezz'ora mi spengo.
Oggi rigioco a pranzo e praticamente dopo i primi minuti bellissimi, mi spengo. Le gambe non vanno proprio.

Insomma dopo la partita doppia di venerdì scorso non mi sono più ripreso. Oltre al riposo, che fate per recuperare?
Non mi fate stare fermo 4 giorni Recuperare dalla fatica 106988 . Non ho dolori. Solo le gambe che non rispondono più.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da miguel il Mer 21 Mag 2014, 16:49

per non indurirti troppo una volta finito un po' di stretching sarebbe d'obbligo.... capisco che c'é la birra che aspetta, la doccia calda che chiama etc etc ma stiracchiarsi un po' dopo aver giocato risolve molti problemi e previene anche gli infortuni.
sicuramente col passare dell'età l'elasticità muscolare diminuisce. io se gioco una partita di più di 2 ore é facile che il giorno dopo sia un po' legato.
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da Chiros il Mer 21 Mag 2014, 17:00

Mi sa proprio che è un problema di elasticità. Proverò a stiracchiarmi. Smile  Grazie
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da Simba il Mer 21 Mag 2014, 17:06

Chiros ha scritto:Venedì a pranzo ho giocato una partita impegnativa. Tirava tutto:servizio, dritto e rovescio. Scatti a go go.
Alla sera mi ha chiamato un amico e non sono riuscito a dire di no. Invece lui non si è presentato  e mi sono ritrovato  a giocare ancora con sforzo alto.

Domenica mattina rigioco ma sento i polpacci ancora "duri", poco elastici.
Lunedì riposo, sento i polpacci come se non fossero i miei. Niente dolori ma rigidi.
Martedì sera gioco contro un bel giocatore e sento che le gambe non vanno come dovrebbero. Dopo una bellissima mezz'ora mi spengo.
Oggi rigioco a pranzo e praticamente dopo i primi minuti bellissimi, mi spengo. Le gambe non vanno proprio.

Insomma dopo la partita doppia di venerdì scorso non mi sono più ripreso. Oltre al riposo, che fate per recuperare?
Non mi fate stare fermo 4 giorni Recuperare dalla fatica 106988 . Non ho dolori. Solo le gambe che non rispondono più.
Dovresti semplicemente nutrire i tuoi muscoli oltre allo stretching come giustamente consigliato da Miguel
Simba
Simba

Messaggi : 3959
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da miguel il Mer 21 Mag 2014, 17:10

anche questo consiglio é più che giusto, io se so che giochero almeno un'ora e mezza o nelle poche uscite ufficiali dove non posso sapere quanto durerà la partita sciolgo sempre nell'acqua delle pastiglie di magnesio/potassio
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da Chiros il Mer 21 Mag 2014, 17:12

Simba ha scritto:
Chiros ha scritto:Venedì a pranzo ho giocato una partita impegnativa. Tirava tutto:servizio, dritto e rovescio. Scatti a go go.
Alla sera mi ha chiamato un amico e non sono riuscito a dire di no. Invece lui non si è presentato  e mi sono ritrovato  a giocare ancora con sforzo alto.

Domenica mattina rigioco ma sento i polpacci ancora "duri", poco elastici.
Lunedì riposo, sento i polpacci come se non fossero i miei. Niente dolori ma rigidi.
Martedì sera gioco contro un bel giocatore e sento che le gambe non vanno come dovrebbero. Dopo una bellissima mezz'ora mi spengo.
Oggi rigioco a pranzo e praticamente dopo i primi minuti bellissimi, mi spengo. Le gambe non vanno proprio.

Insomma dopo la partita doppia di venerdì scorso non mi sono più ripreso. Oltre al riposo, che fate per recuperare?
Non mi fate stare fermo 4 giorni Recuperare dalla fatica 106988 . Non ho dolori. Solo le gambe che non rispondono più.
Dovresti semplicemente nutrire i tuoi muscoli oltre allo stretching come giustamente consigliato da Miguel

Il nutrimento derivante dalla mia alimentazione dovrebbe essere sufficiente. Mangio tanto e tutto, pure di notte Sad
Oggi ho iniziato con un integratore di sali minerali e vitamine gruppo B e ginseng. Sodio, cloro, Potassio, Magnesio, Fosforo , vitamine gruppo B e la C nonchè Niacina (quest'ultima non so cosa sia).
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da Incompetennis il Mer 21 Mag 2014, 17:22

La mattina e la sera un cucchiaino da caffè raso di magnesio supremo sciolto in acqua tiepida . Rilassa i muscoli. Prima dopo una paio d'ore di tennis o una partitazza di calcetto (più che altro in estate) la notte soffrivo di crampi mentre ora sono spariti.
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 2924
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da marco61 il Mer 21 Mag 2014, 17:24

Assumendo miele durante il match, nei giorni seguenti ti sentirai meno stanco.
Prova.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da Incompetennis il Mer 21 Mag 2014, 17:39

La Niacina o vitamina B3 fa parte del gruppo vitaminico B ed è utile per il controllo del colesterolo e per chi pratica attività sportiva da medio livello in su. e ( nNn è scientificamente provato) anche come cura per la prevenzione per l'infarto e come potenziante della sfera sessuale......
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 2924
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da Chiros il Mer 21 Mag 2014, 17:42

marco61 ha scritto:Assumendo miele durante il match, nei giorni seguenti ti sentirai meno stanco.
Prova.

seeeee è da un pezzo che seguo i tuoi vaticini. io sono un tuo devoto Smile 

Incompetennis ha scritto:La Niacina o vitamina B3 fa parte del gruppo vitaminico B ed è utile per il controllo del colesterolo e per chi pratica attività sportiva da medio livello in su. e ( nNn è scientificamente provato) anche come cura per la prevenzione per l'infarto e  come potenziante della sfera sessuale......

Aaahhh è per questo che oggi mi sento su...non era la Sharapova...stasera provo e vi dico Very Happy 
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da squalo714 il Mer 21 Mag 2014, 17:45

marco61 ha scritto:Assumendo miele durante il match, nei giorni seguenti ti sentirai meno stanco.
Prova.

Il miele fa davvero miracoli, evidentemente va subito nel sangue.
Tengo sempre una scorta di bustine nel borsone e davvero devo dire che in certi casi mi ha salvato.
squalo714
squalo714

Messaggi : 2244
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da oedem il Mer 21 Mag 2014, 17:47

muscoli contratti.

oltre lo stretching, puoi:
- quando vai sotto la doccia, bagnare con acqua fredda le gambe (sfiamma la muscolatura, tipo i calciatori che durante la preparazione estiva dopo vanno con le gambe nei torrenti)
- nei 30 minuti post attività mangiare qualcosa di equilibrato sui macronutrienti.
- andare da un fisioterapista e fare un massaggio decontratturante
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da Chiros il Mer 21 Mag 2014, 17:56

oedem ha scritto:muscoli contratti.

oltre lo stretching, puoi:
- quando vai sotto la doccia, bagnare con acqua fredda le gambe (sfiamma la muscolatura, tipo i calciatori che durante la preparazione estiva dopo vanno con le gambe nei torrenti)
- nei 30 minuti post attività mangiare qualcosa di equilibrato sui macronutrienti.
- andare da un fisioterapista e fare un massaggio decontratturante

Il freddo d'estate va bene.

Mangiare equilibrato subito dopo la partita non sempre mi è possibile.

Il massaggio dal fisioterapista no! Se mi piace poi che faccio? Very Happy  mmmm pensandoci bene solo donne.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da oedem il Mer 21 Mag 2014, 18:01

ma mica devi mangiare una carbonara! Recuperare dalla fatica 786556

per esempio sai cosa viene suggerito talvolta, dopo attività intensa?
un bicchiere di latte e cacao
http://www.corriere.it/salute/nutrizione/10_giugno_10/dopo-sport-latte-cioccolato_0902b85a-73d8-11df-8fbb-00144f02aabe.shtml
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da aless il Mer 21 Mag 2014, 18:02

oedem ha scritto:muscoli contratti.

- quando vai sotto la doccia, bagnare con acqua fredda le gambe (sfiamma la muscolatura

sotto la doccia mandare acqua fredda sulle gambe con movimenti circolari dal basso in alto (partire dai piedi per arrivare su ai polpacci, al ginocchio e poi alle gambe).

aless
aless

Messaggi : 1560
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 49
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da Chiros il Mer 21 Mag 2014, 18:13

oedem ha scritto:ma mica devi mangiare una carbonara! Recuperare dalla fatica 786556

per esempio sai cosa viene suggerito talvolta, dopo attività intensa?
un bicchiere di latte e cacao
http://www.corriere.it/salute/nutrizione/10_giugno_10/dopo-sport-latte-cioccolato_0902b85a-73d8-11df-8fbb-00144f02aabe.shtml

Pensa che ricerca. Provata su ben 8 persone!


Comunque io spesso mangio un pezzo di pizza in macchina. Ovviamente pizza con nutrienti equilibrati Recuperare dalla fatica 961853 

Da oggi in poi compro un pacchetto di biscotti al cioccolato e latte in polvere da portare in ufficio  Very Happy Very Happy Very Happy 
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da Incompetennis il Mer 21 Mag 2014, 18:15

e la Niacina da portare a casa ..... Wink Wink Wink 
p.s. io ne ho comprata 7 etti.....
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 2924
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da aless il Mer 21 Mag 2014, 18:47

Chiros ha scritto:
Da oggi in poi compro un pacchetto di biscotti al cioccolato e latte in polvere da portare in ufficio  Very Happy Very Happy Very Happy 

basterebbe un brick da 200cc di latte uht. sono molto comodi
aless
aless

Messaggi : 1560
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 49
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da marco61 il Mer 21 Mag 2014, 19:57

Chiros ha scritto:
marco61 ha scritto:Assumendo miele durante il match, nei giorni seguenti ti sentirai meno stanco.
Prova.

seeeee è da un pezzo che seguo i tuoi vaticini. io sono un tuo devoto
Domanda che esige una risposta sincera: in quei giorni hai assunto miele durante le partite? In che quantità?

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da Chiros il Mer 21 Mag 2014, 20:42

Che domande...mica mi metto a dire cacchiate pure qui...ancora non mi conosci?!!!
 tongue 

Sempre, ogni volta da quando lo hai scritto sul forum.
2 cucchiaini in un litro e mezzo. Quando finisco non mi sento mai stanco. Solo da venerdi' scorso sento I polpacci duri e oggi l'allenamento col maestro e' praticamente durato 15 splendidi minuti.
Aspetta, mi sono ricordato che oggi avevo solo acqua...e qualche volta bevo pure poco durante la partita e recupero alla fine. Ci devo fare piu' attenzione ora che sono in queste condizioni. Stasera pochi tiri al pallone con mio figlio mi hanno ricordato che devo riposare.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4748
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da oedem il Mer 21 Mag 2014, 20:46

a parte lo studio, basta comunque vedere il confronto nutrizionale contro gli sport drink

http://runnersconnect.net/running-nutrition-articles/is-chocolate-milk-really-a-good-recovery-drink-after-running/
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da Simba il Mer 21 Mag 2014, 21:23

oedem ha scritto:a parte lo studio, basta comunque vedere il confronto nutrizionale contro gli sport drink

http://runnersconnect.net/running-nutrition-articles/is-chocolate-milk-really-a-good-recovery-drink-after-running/
Bravissimo Oedem!  cheers 
Direi che siamo ad un buon punto: miele e limone per integrare, latte e cioccolato per il recupero. Manca soltanto il "carburante" per il mantenimento della prestazione nel tempo e siamo a posto! :farao: 
Simba
Simba

Messaggi : 3959
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da aless il Gio 22 Mag 2014, 09:36

come al solito pongo una domanda stupida: latte e cioccolato e basta? oppure è preferibile aggiungere anche dello zucchero?

aless
aless

Messaggi : 1560
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 49
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da Simba il Gio 22 Mag 2014, 09:47

aless ha scritto:come al solito pongo una domanda stupida: latte e cioccolato e basta? oppure è preferibile aggiungere anche dello zucchero?

Lo zucchero non è indicato soprattutto perchè il corpo deve avviare il processo di trasformazione per l'immissione nel sangue....in natura esiste il miele che è già trasformato dalle api!
Simba
Simba

Messaggi : 3959
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da aless il Gio 22 Mag 2014, 10:03

Simba ha scritto:
Lo zucchero non è indicato soprattutto perchè il corpo deve avviare il processo di trasformazione per l'immissione nel sangue....in natura esiste il miele che è già trasformato dalle api!

grazie
aless
aless

Messaggi : 1560
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 49
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

Recuperare dalla fatica Empty Re: Recuperare dalla fatica

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum