Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 16 utenti online: 2 Registrati, 0 Nascosti e 14 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Chiros, Riki66

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da gabr179 Oggi alle 14:01

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Rafapaul Oggi alle 11:42

» Str... in campo str... nella vita?
Da muster Ieri alle 19:35

» Atteggiamento in campo
Da Chiros Ieri alle 13:45

» palleggio e partita , cosi diverso ?
Da veterano Mer 05 Ago 2020, 22:26

» Il servizio bistrattato
Da veterano Mer 05 Ago 2020, 22:23

» Problema cartilagine
Da Riki66 Mer 05 Ago 2020, 18:24

» FIRENZE 12 SETTEMBRE REUNION
Da correnelvento Mar 04 Ago 2020, 13:32

» racchette donnay
Da Incompetennis Sab 01 Ago 2020, 15:21

» A distanza di un anno alla fine come è la Babolat Pure Strike 305 gr 16x19?
Da gabr179 Sab 01 Ago 2020, 11:42

» Pros 'pro RX -500 1.25
Da correnelvento Sab 01 Ago 2020, 08:18

» Racchetta definitiva
Da marco61 Ven 31 Lug 2020, 17:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Il regalo alla mamma

Andare in basso

Il regalo alla mamma Empty Il regalo alla mamma

Messaggio Da Marty Feldman il Mer 28 Mag 2014, 08:29

Premessa: sto cercando di filtrare tutte le barze che ho ricevuto, eliminando quelle troppo "spinte" e cercando di depurare i testi da volgarità e doppi sensi, da che anche piccoli tennisti in erba potrebbero leggerle ma è sempre più difficile. Comunque non mi do per vinto e continuo la ricerca! Wink 

Tre fratelli che hanno lasciato presto casa, si sono resi indipendenti ed hanno avuto fortuna si riuniscono e parlano dei regali che hanno fatto a loro madre.

Il primo dice: - Io le ho costruito una casa enorme!

Il secondo:- Io le ho mandato una Mercedes con l'autista!

Ed il terzo: - Vi ho battuti entrambi: voi sapete quanto piaccia alla mamma leggere la Divina Commedia e sapete che non ci vede molto bene.

Io le ho mandato un gran pappagallo marrone che sa recitare la Divina Commedia nella sua interezza.

Ci sono voluti 12 anni e 15 professori per insegnargliela.

La cosa mi è costata 1 milione di dollari all'anno, per dodici anni , ma ne è valsa la pena.

Mamma deve solo nominare il canto e lui lo recita!

Poco dopo la mamma invia le sue lettere di ringraziamento.

Al primo figlio: - Maurizio, la casa che hai costruito è così grande: io vivo in una stanza sola, ma devo pulire tutta la casa.

Al secondo figlio: - Nicola, sono troppo vecchia per viaggiare: resto tutto il tempo in casa, quindi non ho mai usato la Mercedes.

E infine, al terzo: - Carissimo Manuele, sei stato l'unico figlio che ha avuto il buon senso di sapere cosa piace a sua madre.

Il pollo era buonissimo!!!

 Il regalo alla mamma 786556
Marty Feldman
Marty Feldman

Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 20.05.14

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum