Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 7 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Oggi alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Oggi alle 07:00

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Gio 09 Lug 2020, 18:37

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

quesito rovescio a una mano

Andare in basso

quesito rovescio a una mano Empty quesito rovescio a una mano

Messaggio Da Ospite il Gio 05 Giu 2014, 08:45

quando gioco il rovescio a una mano su palle medio basse non ho problemi.. anzi devo dire che viene fuori un bel tiro..
sulle palle alte invece è un dramma... alle volte sento che i muscoli della spalla non riescono nemmeno a partire..

dato che se lo giocassi con la mano non avrei grossi problemi anche a gestire una palla alta, e atteso che con la mano non posso giocare (così anticipo eventuali battute eheheh), è possibile che la racchetta sia troppo pesante? (e infatti la mia irad oversize è pesante e bilanciata in testa...)

grazie forum

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

quesito rovescio a una mano Empty Re: quesito rovescio a una mano

Messaggio Da oedem il Gio 05 Giu 2014, 09:12

il rovescio ad un mano per colpire una palla alta (diciamo altezza spalla) credo sia impossibile da fare perché non lo si riesce a schiacciare come si fa col bimane.
quindi dovresti semplicemente o anticipare il colpo e arretrare e far scendere la palla.

non credo possa essere un problema di racchetta
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

quesito rovescio a una mano Empty Re: quesito rovescio a una mano

Messaggio Da giannigas il Gio 05 Giu 2014, 09:29

O se no giocarlo in back dall'altro verso il basso
giannigas
giannigas

Messaggi : 189
Data d'iscrizione : 31.03.14
Età : 51

Torna in alto Andare in basso

quesito rovescio a una mano Empty Re: quesito rovescio a una mano

Messaggio Da Ospite il Gio 05 Giu 2014, 10:40

Se la palla è alta e abbastanza lenta è buonissima per spostarsi sul dritto e chiudere il punto. I rovesci monomani in anticipo necessitano di una buona dose di sicurezza. Mal che vada si indietreggia aspettando che la palla scenda e se siamo a fondocampo gliela ributti di là alta lunga e sul rovescio.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

quesito rovescio a una mano Empty Re: quesito rovescio a una mano

Messaggio Da Wacos il Gio 05 Giu 2014, 11:38

per colpirla altezza spalla dovresti impugnare super estremo, western piena di rovescio e anche anche, e tirare in top, colpendo con la testa della racchetta alta.
Se il piatto corde è parecchio chiuso all'impatto dovresti riuscire a far scendere la palla o perlomeno a farla andare dritta e aspettare che il top faccia il suo effetto
Wacos
Wacos

Messaggi : 1317
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 42
Località : Mira

Torna in alto Andare in basso

quesito rovescio a una mano Empty Re: quesito rovescio a una mano

Messaggio Da Antaniserse il Gio 05 Giu 2014, 16:15

Come dice Wacos, la cosa importante è la testa della racchetta sempre alta, sia in assoluto che rispetto alla mano... l'impugnatura può essere anche quella normale, non c'è bisogno di estremizzare, basta però che la preparazione sia alta, e la spazzolata della testa decisa

Un buon esempio qui:


Se poi il telaio possa essere un po' troppo poco maneggevole per te, difficile dirlo senza sapere un po' di più cosa usi/come giochi

_________________
"I am not perfect and neither was my career. In the end tennis is like life, messy."
Marat Safin
Antaniserse
Antaniserse
Admin

Messaggi : 1078
Data d'iscrizione : 09.12.09
Età : 47
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

quesito rovescio a una mano Empty Re: quesito rovescio a una mano

Messaggio Da Ospite il Gio 05 Giu 2014, 17:04

raga il Vostro contributo è importante...
il video è molto interessante,

tra l'altro, il fatto che corre si sia astenuto dal commentare, pone il thread in alto dal punto di vista tecnico...  quesito rovescio a una mano 776930 

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

quesito rovescio a una mano Empty Re: quesito rovescio a una mano

Messaggio Da Alex77 il Lun 29 Set 2014, 16:36

Io adotto il rovescio ad una mano ma non capisco perche' mettendo tutto il mio impegno non riesco a fare un rovescio teso che va a finire almeno sulla linea .Probabilmente colpisco la palla troppo in alto oppure il mio corpo e' sbilanciato all'indietro !! Forse mi devo ridimensionare ma quando ero un adolescente i rovesci mi uscivano migliori.
Alex77
Alex77

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 20.07.14
Età : 43
Località : Sardegna

http://www.carbonia2meteo.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

quesito rovescio a una mano Empty Re: quesito rovescio a una mano

Messaggio Da Wacos il Mer 01 Ott 2014, 17:42

Alex77 ha scritto:Io adotto il rovescio ad una mano ma non capisco perche' mettendo tutto il mio impegno non riesco a fare un rovescio teso che va a finire almeno sulla linea .Probabilmente colpisco la palla troppo in alto oppure il mio corpo e' sbilanciato all'indietro !! Forse mi devo ridimensionare ma quando ero un adolescente i rovesci mi uscivano migliori.

Forse spingi in su per spazzolare, mentre in realtà devi spingere avanti.

Quello che nel rovescio in top da la spazzolata in top è la torsione dell'avambraccio che fa ruotare la testa della racchetta, tipo tergicristallo, da sinistra a destra, ma essendo la testa più bassa della pallina,imprimi un taglio verso l'alto.

Lo swing è sempre verso avanti e fuori, sia che sia piatto che sia in top.
Quello che cambia è che nel rovescio piatto la testa della racchetta è in linea con il manico e quindi la palla, nel top la testa sta sotto,e viene richiamata verso su dallo swing.
Wacos
Wacos

Messaggi : 1317
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 42
Località : Mira

Torna in alto Andare in basso

quesito rovescio a una mano Empty Re: quesito rovescio a una mano

Messaggio Da Alex77 il Gio 02 Ott 2014, 15:20

Si,e vero,tendo a portare la racchetta in alto quando impatto la pallina credendo che la pallina si abbassi ma in realta ' la alzo e va troppo fuori campo.Provero' a colpire la pallina piu' piano con il piatto corde verticale senza la spazzolata. Consiglio molto utile Wacos.
Alex77
Alex77

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 20.07.14
Età : 43
Località : Sardegna

http://www.carbonia2meteo.altervista.org/

Torna in alto Andare in basso

quesito rovescio a una mano Empty Re: quesito rovescio a una mano

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum