Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 6 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

correnelvento

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da correnelvento Oggi alle 06:15

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Attila17 Ieri alle 18:02

» Una bella intervista a Wilander
Da correnelvento Ieri alle 16:03

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impresa impossibile
Da Riki66 Sab 04 Lug 2020, 08:15

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Alle prime armi

Andare in basso

Alle prime armi Empty Alle prime armi

Messaggio Da Rain il Mar 15 Lug 2014, 14:26

Sono una ragazza di 23 anni e prima di ieri non avevo mai praticamente preso in mano una racchetta (se tralasciamo un piccolo corso fatto durante l'ultimo anno di liceo).
Da tempo mi sento affascinata da questo sport e ieri sono andata a fare due tiri con due cugine che giocano già da diversi anni (senza maestro, abbiamo semplicemente prenotato un campo).
Inutile dire che si notava lo squilibrio: loro giocavano bene e tentavano di insegnarmi, ma non essendo delle insegnanti ed essendo io una profana facevo davvero fatica a seguire i loro consigli.
Il caso ha voluto che un maestro di tennis, un signore di una certa età, assistesse e si accorgesse della mia totale "imbranataggine": siccome il suo allievo era in ritardo, si è offerto spontaneamente di insegnarmi qualcosa.
Mi ha dato delle indicazioni di postura corretta e mi ha mostrato come eseguire dritto e rovescio, mostrandomi il corretto movimento di braccia e gambe e successivamente iniziando a lanciarmi palline. Le prime palle erano abbastanza un disastro: o andavano fuori dal campo, o comunque mettevo forza eccessiva e tenevo la racchetta in modo sbagliato.
Dopo un po' di insistenza, tuttavia, i miei colpi sono migliorati molto e riuscivo a mandare la palla dritta in mezzo al campo avversario. L' istruttore sembrava soddisfatto dei miei, anche se piccoli, progressi, e devo dire che anche io mi sono molto stupita di come sia riuscita a migliorare grazie al suo intervento. Gli ho detto che da tempo meditavo di iniziare un corso di tennis con un maestro, e che forse lui avrebbe potuto aiutarmi.
Mi ha detto che per imparare a giocare serve tempo e pazienza, che essendo magra ho dei polsi piuttosto deboli ma che secondo lui ho un bel rovescio e ho predisposizione. Non riuscivo a capire se stesse parlando sul serio o se fosse solo un modo per accaparrarsi una nuova allieva, dato che si insomma non avevo quasi mai giocato.
Si è proposto di farmi da insegnante, se lo desidero, proponendomi un' altra mezzoretta di lezione gratis e un prezzo di 9-15 euro l'ora (contro i 30 richiesti dal circolo se facessi l'iscrizione normale).
Mi ha spiegato che lui non è un maestro del circolo ma insegna solo agli "amici" (non so bene cosa intenda con questo termine), o comunque a poche persone scelte da lui. Forse a causa dell'età? Non so quanto corretto sia il suo comportamento nei confronti del circolo...se saprete illuminarmi vi ringrazierò, perchè non so cosa fare (sicuramente saprete meglio di me come funzionano queste cose!).
Da una parte apprezzo la sua pazienza nel volermi insegnare, dall'altra sono diffidente verso la sua proposta di insegnamento, visto che mi ha espressamente raccomandato di non dire nulla alla segreteria del circolo nel caso decidessi di prendere lezioni da lui.

Rain

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 27.01.14

Torna in alto Andare in basso

Alle prime armi Empty Re: Alle prime armi

Messaggio Da Chiros il Mar 15 Lug 2014, 15:07

Ciao e benvenuta. cheers 


Io lascerei stare. Il circolo non sarà d'accordo perchè se chiede 30 euro, non vorrà concorrenza sui propri campi a meno.
Queste cose inoltre si vedono da fuori. Quanto tempo pensi ci metteranno a capire che il maestro ti sta dando lezioni a loro insaputa e per di più sui loro campi?
Chiros
Chiros

Messaggi : 4746
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Alle prime armi Empty Re: Alle prime armi

Messaggio Da Bertu il Mar 15 Lug 2014, 15:11

Innanzi tutto benvenuta nel forum.

Probabilmente si tratta di una persona che di tennis ne capisce ed é anche in grado di insegnare ma che non ha titolo per farlo, ovvero non di un maestro vero e proprio. (forse é per questo che non lo vuol far sapere al circolo, per evitare che i maestri veri dicano qualche cosa)

Anche se si tratta di persona non qualificata all'insegnamento non vuol certo dire che non possa essere un buon insegnante.

Il problema é solo di capire se é in grado di insegnarti le cose giuste.
Prova a fare qualche ora con lui e chiedi a chi ne capisce ed ha fatto lezione con maestri veri di assistere e dirti cosa ne pensa.

Sta poi a te decidere sul da farsi
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Alle prime armi Empty Re: Alle prime armi

Messaggio Da Rain il Mar 15 Lug 2014, 15:13

Chiros ha scritto:Ciao e benvenuta. cheers 


Io lascerei stare. Il circolo non sarà d'accordo perchè se chiede 30 euro, non vorrà concorrenza sui propri campi a meno.
Queste cose inoltre si vedono da fuori. Quanto tempo pensi ci metteranno a capire che il maestro ti sta dando lezioni a loro insaputa  e per di più sui loro campi?

quello che non capisco infatti è come abbiano fatto a non accorgersi fino ad ora, visto che dopo di me c'era un altro allievo e so per certo che sono diversi mesi che prende lezioni da questo qui...io non vorrei finire in mezzo a casini ecco xD

Come dice Bertu, effettivamente può essere che non si tratti di un maestro vero e proprio boh...la cosa non mi è chiara, certo sembrava una persona piuttosto competente.

Rain

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 27.01.14

Torna in alto Andare in basso

Alle prime armi Empty Re: Alle prime armi

Messaggio Da Antaniserse il Mar 15 Lug 2014, 15:27

Wilsen ha scritto:Sono una ragazza di 23 anni e prima di ieri non avevo mai praticamente preso in mano una racchetta (se tralasciamo un piccolo corso fatto durante l'ultimo anno di liceo).
[snip]
Da una parte apprezzo la sua pazienza nel volermi insegnare, dall'altra sono diffidente verso la sua proposta di insegnamento, visto che mi ha espressamente raccomandato di non dire nulla alla segreteria del circolo nel caso decidessi di prendere lezioni da lui.
Ciao.
Senza entrare nel merito della sua bontà come istruttore, come hai intuito da sola è una situazione un po' spinosetta; se ti ha fatto quel discorsetto, è senz'altro perchè il circolo ha già il suo maestro/i residente, e quindi si tratterebbe per lui di andare a fare lezioni da "imboscato" sui campi altrui.

Ora, se la situazione fosse strettamente limitata a te, potreste sempre passare per due normali amici a cui uno da un po' di consigli spassionati, ma vista la solerzia mostrata dal soggetto, ho il sospetto che abbia tutto l'interesse a farsi la sua "corte" personale, e da lì a creare contrasti col circolo ci vuole un attimo. E' un classico visto e rivisto tante volte.... potremmo discutere se o meno debba esserci questo tipo di esclusiva ai maestri federali, ma la situazione attuale è questa.

L'ideale sarebbe poter usufruire di qualche campo comunale/condominiale che non ha di queste problematiche, ma in mancanza di quello forse sarebbe meglio pensarci due volte, e magari cominciare a informarsi per qualche altra alternativa che non ti possa creare fastidi potenziali.

_________________
"I am not perfect and neither was my career. In the end tennis is like life, messy."
Marat Safin
Antaniserse
Antaniserse
Admin

Messaggi : 1078
Data d'iscrizione : 09.12.09
Età : 47
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Alle prime armi Empty Re: Alle prime armi

Messaggio Da Ospite il Mar 15 Lug 2014, 15:45

Wilsen ha scritto:Non riuscivo a capire se stesse parlando sul serio o se fosse solo un modo per accaparrarsi una nuova allieva, dato che si insomma non avevo quasi mai giocato.

La seconda che hai detto a mio parere Wink
Non è per fare come quello della orrenda pubblicità della FIT, due maestri al prezzo di uno, però se non vuoi iscriverti ad un tennis club per forza prova a giocare con qualcuno che conosci bene e che sia bravo. Se vedi che ti appassioni a questo sport allora valuta se fare dei corsi di gruppo o lezioni individuali. L'importante è che non finisci come quel tale che aveva un maestro che sapeva tutto di racchette e poi le incordava a 3 nodi  Very Happy


Ultima modifica di AnonimoArrotino il Mar 15 Lug 2014, 15:47, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Alle prime armi Empty Re: Alle prime armi

Messaggio Da malcolmx82 il Mar 15 Lug 2014, 15:47

Wilsen ha scritto:
Si è proposto di farmi da insegnante, se lo desidero, proponendomi un' altra mezzoretta di lezione gratis e un prezzo di 9-15 euro l'ora (contro i 30 richiesti dal circolo se facessi l'iscrizione normale).

io onestamente sarei propenso a non fare una cosa del genere perchè effettivamente può essere poco carino rispetto al circolo che ha già i suoi maestri...
comunque tu pagheresti a lui 9/15 euro ma comunque dovresti metterci i soldi per prenotare l'ora del campo che magari, sono altri 9/15 mentre probabilmente il circolo ti fa pagare 30 ma c'è compreso sia il maestro che il campo...meglio farsi due conti...
io ad esempio pago per una lezione, adesso che non c'è il riscaldamento 34 euro comprensivo di maestro e campo
malcolmx82
malcolmx82

Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 18.08.11
Età : 38
Località : Bergamo

http://marcomarzano.tumblr.com/

Torna in alto Andare in basso

Alle prime armi Empty Re: Alle prime armi

Messaggio Da miguel il Mar 15 Lug 2014, 15:56

sicuramente questo signore, per come ha impostato la faccenda, non ha un rapporto chiaro con il circolo.
ormai siamo a luglio, ti consiglierei di aspettare settembre e poi muoverti per cercare un corso collettivo che ti dia le basi senza spendere una fortuna. se poi sarai ancora più convinta a continuare cercherai un maestro per delle lezioni individuali. oppure se ti capita di andare in vacanza in questi periodi i circoli nei luoghi di villeggiatura spesso organizzano qualcosa per i turisti e quindi potresti approfittarne
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Alle prime armi Empty Re: Alle prime armi

Messaggio Da righeEnastro il Mar 15 Lug 2014, 15:57

Wilsen ha scritto:.... Da tempo mi sento affascinata da questo sport e ieri sono andata a fare due tiri con due cugine che giocano già da diversi anni (senza maestro, abbiamo semplicemente prenotato un campo).
Inutile dire che si notava lo squilibrio: loro giocavano bene e tentavano di insegnarmi, ma non essendo delle insegnanti ed essendo io una profana facevo davvero fatica a seguire i loro consigli........

Alle prime armi, prenderei in considerazione un buon corso collettivo che ti permette di farti, prima di tutto, un’idea più precisa senza spendere troppo e ti offre un confronto molto utile e diretto con i tuoi compagni dello stesso livello.
righeEnastro
righeEnastro

Messaggi : 223
Data d'iscrizione : 16.09.13
Età : 56
Località : Varese

Torna in alto Andare in basso

Alle prime armi Empty Re: Alle prime armi

Messaggio Da marco61 il Mar 15 Lug 2014, 23:09

Ti hanno già spiegato tutto e consigliato bene, ma qualunque cosa tu decida di fare sappi che non rischierai mai nulla, nè brutte figure perchè potranno prendersela solo con lui, nè ulteriori soldi oltre a quelli che ti chiede.
Su quest'ultimo punto, le cose devono essere ben chiare subito: cosa significa 9-15 euro l'ora? O sono 9, o sono 15.
Che poi non salti fuori che devi pagare anche il campo, magari anche per lui.
Insomma, se ti è sembrato davvero bravo e vuoi risparmiare qualche soldino non è il caso di farsi troppi scrupoli.
Ma i patti devono essere ben chiari subito.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10985
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Alle prime armi Empty Re: Alle prime armi

Messaggio Da superpipp(a) il Mer 16 Lug 2014, 09:25

marco61 ha scritto:Ti hanno già spiegato tutto e consigliato bene, ma qualunque cosa tu decida di fare sappi che non rischierai mai nulla, nè brutte figure perchè potranno prendersela solo con lui, nè ulteriori soldi oltre a quelli che ti chiede.
Su quest'ultimo punto, le cose devono essere ben chiare subito: cosa significa 9-15 euro l'ora? O sono 9, o sono 15.
Che poi non salti fuori che devi pagare anche il campo, magari anche per lui.
Insomma, se ti è sembrato davvero bravo e vuoi risparmiare qualche soldino non è il caso di farsi troppi scrupoli.
Ma i patti devono essere ben chiari subito.
Sono d'accordo con Marco, l'unica cosa da chiarire e' il prezzo complessivo che ti viene a costare l'ra di lezione. Se sia maestro o istruttore o nulla secondo me non ha tanto importanza se e' capace (potrebbe essere anche un maestro che non paga piu' la quota associativa?). La cosa che mi sembra molto improbabile e' che lui faccia delle lezioni e che nessuno se ne accorga ....... quando c'e' una lezione dal di fuori ci si accorge sicuramente.
superpipp(a)
superpipp(a)

Messaggi : 3821
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 64
Località : Vesuvio

Torna in alto Andare in basso

Alle prime armi Empty Re: Alle prime armi

Messaggio Da miguel il Mer 16 Lug 2014, 09:49

credo che capire se é uno bravo o solo un millantatore non sia cosi' semplice (anche se io da come ha descritto la situazione propenderei più per la seconda ipotesi).
se conosci qualcuno all'interno di quel circolo chiedi qualche informazione sui questo signore, se é un maestro o ex, se ha mai avuto qualche classifica, se lo conoscono come insegnante... dopotutto prima di sprecare soldi ed imparare male é meglio informarsi
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Alle prime armi Empty Re: Alle prime armi

Messaggio Da giannigas il Mer 16 Lug 2014, 10:15

Superpipp(a) ha scritto: La cosa che mi sembra molto improbabile e' che lui faccia delle lezioni e che nessuno se ne accorga ....... quando c'e' una lezione dal di fuori ci si accorge sicuramente.
Beh la differenza tra uno che ti da lezione a pagamento e uno che ti insegna gratis sta solo... nel atto del pagamento finale.
Non diferisce dal metodo.
Se non si fa vedere che prende i soldi il circolo può anche non accorgersene (oppure fanno finta di non accorgersi)
giannigas
giannigas

Messaggi : 189
Data d'iscrizione : 31.03.14
Età : 51

Torna in alto Andare in basso

Alle prime armi Empty Re: Alle prime armi

Messaggio Da superpipp(a) il Mer 16 Lug 2014, 10:40

giannigas ha scritto:
Superpipp(a) ha scritto: La cosa che mi sembra molto improbabile e' che lui faccia delle lezioni e che nessuno se ne accorga ....... quando c'e' una lezione dal di fuori ci si accorge sicuramente.
Beh la differenza tra uno che ti da lezione a pagamento e uno che ti insegna gratis sta solo... nel atto del pagamento finale.
Non diferisce dal metodo.
Se non si fa vedere che prende i soldi il circolo può anche non accorgersene (oppure fanno finta di non accorgersi)
Dai e' impossibile che uno faccia lezione in un circolo senza che nessuno se ne accorga
che poi prenda soldi oppure no questo e' un altro discorso. Potrei capire solo se fosse un circolo con piu' di una decina di campi allora potrebbe sfuggire ma .....
superpipp(a)
superpipp(a)

Messaggi : 3821
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 64
Località : Vesuvio

Torna in alto Andare in basso

Alle prime armi Empty Re: Alle prime armi

Messaggio Da miguel il Mer 16 Lug 2014, 10:47

é praticamente impossibile in un circolo fare lezione (a prescindere dal numero dei campi) senza che i maestri o il direttivo se ne accorgano.
da me (20 campi) in un periodo di forte abusivismo si introdusse la regola (abbastanza ridicola) di non poter giocare con più di 6 palline proprio per scongiurare le lezioni abusive.
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Alle prime armi Empty Re: Alle prime armi

Messaggio Da sixers85 il Mer 16 Lug 2014, 10:48

premesso che i circoli affiliati FIT devono avvalersi esclusivamente di istruttori certificati FIT e che è nel loro interesse evitare ogni tipo di sanzione data da attività di insegnamento al di fuori da questa.
il rapporto contrattuale è tra circolo e istruttore dove l'allievo paga il circolo; solo in caso di lezioni private è probabile un sottobanco tra allievo e istruttore.
difficile che il circolo non noti attività di insegnamento abusivo sui propri impianti..e anche nell'ipotesi di insegnamento gratuito ( 2 amici che prenotano il campo) difficile che una situazione del genere anche saltuaria possa venire accettata.

detto ciò concordo pienamente con miguel, perchè andarsi a cercar rogne e situazioni sgradevoli tra te, il tizio ed il circolo; meglio informarsi tramite il circolo e valutare nel caso un corso collettivo.
sixers85
sixers85

Messaggi : 448
Data d'iscrizione : 05.04.13
Età : 35
Località : sardinia

Torna in alto Andare in basso

Alle prime armi Empty Re: Alle prime armi

Messaggio Da isomax89 il Mer 16 Lug 2014, 14:02

Wilsen se sei alle prime armi, difficilmente sei capace di giudicare la bontà di un maestro.

Detto questo, se vuoi prendere lezioni da lui, io mi cercherei un campo comunale in modo da evitare problemi con il circolo.
Chiaro che se tu paghi l'ora, nessuno può dirti niente ma comunque ci metti la faccia.

Altrimenti, informati al circolo e vedi se a Settembre faranno qualche corso di gruppo. Per iniziare è la cosa migliore. Conosci gente, ti inserisci nel circolo e poi se ti piace potrai fare qualche partitella extra corso con loro.

Io opterei per

isomax89

Messaggi : 412
Data d'iscrizione : 22.08.13
Località : Udine

Torna in alto Andare in basso

Alle prime armi Empty Re: Alle prime armi

Messaggio Da Adolfo_ il Gio 17 Lug 2014, 15:27

Diffida sempre da gente che prima ti si offre per aiutarti e poi ti chiede soldi... e questo vale anche fuori da un campo da tennis.
Adolfo_
Adolfo_

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 02.06.13
Località : Roma

http://www.miotorneo.it

Torna in alto Andare in basso

Alle prime armi Empty Re: Alle prime armi

Messaggio Da miguel il Gio 17 Lug 2014, 15:40

Adolfo_ ha scritto:Diffida sempre da gente che prima ti si offre per aiutarti e poi ti chiede soldi... e questo vale anche fuori da un campo da tennis.

adolfo non ha tutti i torti.......
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Alle prime armi Empty Re: Alle prime armi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum