Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 4 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Oggi alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Oggi alle 07:00

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Gio 09 Lug 2020, 18:37

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

giustificazione

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

giustificazione Empty giustificazione

Messaggio Da correnelvento il Ven 06 Ago 2010, 17:00

---------------------------------------------------


Ultima modifica di correnelvento il Ven 21 Gen 2011, 17:59, modificato 2 volte
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da miguel il Ven 06 Ago 2010, 17:10

spesso basta essere filmati anche senza essere sotto pressione. io la prima volta che mi sono visto in video (ed ero già c3) ho avuto la tentazione di smettere di giocare. non tanto per l'impostazione tecnica ma la palla andava cosi' piano che mi sono vergognato come un cane. ho fatto poi delle riprese indoor e li le cose andavano già un po' meglio.
comunque una videoanalisi fatta bene ti fa capire molti dei tuoi errori ed é un ottimo sprone a migliorare
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da correnelvento il Ven 06 Ago 2010, 17:15

Io tanti anni fa (ero C4) mi vidi ripreso, in Torneo... e rimasi stupito di quanto, tecnicamente, fossi brutto da vedere....
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da wetton76 il Ven 06 Ago 2010, 17:23

correnelvento ha scritto:

...miracolosamente capirete moltissime cose... e con tutta probabilità correrete da un bravo Maestro di Tennis.

Saluti dal vecchio Corre.

pirat

Giovanni,
ma leggere anche "Winning Ugly" di Brad Gilbert servirebbe a qualcosa?!!!
A me farebbe cmq bene per migliorare il mio english giustificazione Icon_lol
wetton76
wetton76

Messaggi : 519
Data d'iscrizione : 14.07.10
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da correnelvento il Ven 06 Ago 2010, 17:26

Il libro di Brad Gilbert... non l'ho letto,ma, conoscendo l'autore, credo che dia un sacco di consigli antisportivi!

Era un bello str...zo!
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da Filippo il Ven 06 Ago 2010, 22:24

wetton76 ha scritto:
correnelvento ha scritto:

...miracolosamente capirete moltissime cose... e con tutta probabilità correrete da un bravo Maestro di Tennis.

Saluti dal vecchio Corre.

pirat

Giovanni,
ma leggere anche "Winning Ugly" di Brad Gilbert servirebbe a qualcosa?!!!
A me farebbe cmq bene per migliorare il mio english giustificazione Icon_lol

È un bel libro leggilo, dà molti consigli utili sulla strategia da adottare in campo.
Filippo
Filippo

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 22.12.09
Località : esattamente qui, nel fiviggì

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da correnelvento il Ven 06 Ago 2010, 22:56

Filippo... c'è anche la versione in Italiano?
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da Filippo il Ven 06 Ago 2010, 23:08

correnelvento ha scritto:Filippo... c'è anche la versione in Italiano?

Che io sappia non sono mai stati tradotti, però non mi sono impegnato più di tanto per cercarli in italiano... quindi non ne sono sicuro al 100%.
Li ho ordinati da amazon.com (Winning Ugly, The Inner Game Of Tennis, Open) e ai tempi c'erano solamente le edizioni in Inglese.
Filippo
Filippo

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 22.12.09
Località : esattamente qui, nel fiviggì

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da montox il Sab 07 Ago 2010, 01:26

Sto finendo di leggere Winning Ugly che bel libro!
Davvero dritte utili. Consigliatissimo.

montox

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 12.07.10

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da Ospite il Sab 07 Ago 2010, 14:19

Opinione mia é che la tecnica nel tennis sia una serie di imbuti obbligati.
In ogni momento della nostra vita tennistica ci troviamo in un punto con un'infinitá di opzioni tecniche fatte ad imbuto di fronte, pochi sono gli imbuti che dobbiamo superare e molti quelli che dobbiamo evitare.
La scelta del giusto imbuto ci consente di trovare oltre una strada aperta, la scelta sbagliata un vicolo cieco. La cosa peggiore in tutto questo é che se superiamo l'imbuto sbagliato tornare indietro é estremamente difficile e obbligatorio, e la fregatura é che te ne accorgi dopo tempo.
Questo fa del tennis uno sport spaventosamente tecnico, fatto non solo di scelte tecniche difficili da individuare e di duro lavoro per renderle consistenti, ma da una serie di prioritá tecniche da risolvere. Questa é una delle ragioni per cui un atleta che punta al professionismo deve cominciare a giocare a 5 anni e frequentare le poche accademie valide al mondo, pena il fallimento.

Comprendere questo é estremamente difficile per un amatore, amatore che si trova ben presto in uno dei vicoli ciechi fatti apposta per bloccarti lo sviluppo tecnico col risultato che le ragioni di una sconfitta diventano tutti i fattori marginali di un incontro, fattori che si, influenzano una partita, ma in maniera non certo importante.

C'é poi la cocciutaggine dell'amatore che é ancora peggio del peggio. La convinzione che quello che fa sia giusto.
C'é un signore qui da me che ha cominciato da un anno circa, gioca 4-5 ore al giorno, ha raggiunto rapidamente un livello decente di gioco, ma oltre non vá. E' pure andato da vari maestri, che gli hanno detto questo e quello, ma con risultati davvero minimi dalpunto di vista della crescita tecnica.
Un paio di volte l'ho preso e gli ho fatto un paio di ore di tecnica vera, non di barzellette tennistiche, col risultato che improvvisamente i suoi colpi sono diventati veri colpi e potenzialmente colpi con prospettiva di sviluppo continuo.
Ma non c'é stato niente da fare, se non lo tieni sotto controllo continuo e quasi autoritariamente obbligato, nelle sue convinzioni i colpi gli si sono involuti subito, ha cominciato a comprare racchette a vagoni, arriva con 5-6 racchette in borsa e continua a cambiarle, continua a cambiare corde a raffica, con ovviamente miglioramenti nulli.
Lezioni non gliene faccio piú, non ho certo voglia di perdere il mio tempo con chi le cose non le vuol capire, ma ogni tanto mi sfida, oggi dice, vinco io. Accetto volentieri e da ormai tempo immmemorabile gli rifilo 6-0 6-0 6-0 6-0 periodico, e lo faccio apposta, mi impegno proprio per fargli fare pochissimi 15 a set, tre o quattro al massimo. Le prime volte era colpa della X o della Y o di quante altre cose ci si possa immaginare, ora dopo una trentina di 6-0 forse ha cominciato a capirci qualcosa, ma é convinto che col tempo, un anno ancora riuscirá a battermi. Cosa che ovviamente só giá non avverra mai, ma al massimo mi porterá via 1 o 2 game giusto perché mi son distratto. Questo io lo só perché conosco la tecnica e só che i suoi colpi cosí come sono non hanno sviluppo possibile, arriverá a trovare la massima sicurezza del suo colpo, ma non sará mai un colpo in grado di impensierirmi, ma la sua cocciutaggine non gli permette di capirlo. Ma la colpa é di X Y e Z.......mai sua.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da correnelvento il Sab 07 Ago 2010, 15:21

tra l'altro questo si può traslare dal tennis alla vita di tutti i giorni....
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da montox il Sab 07 Ago 2010, 18:13

Scusa Wik per caso il tipo di cui ci parli nel post si chiama Frankao ?

Very Happy Very Happy Very Happy

montox

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 12.07.10

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da Roberto il Sab 07 Ago 2010, 18:16

giustificazione 150354


Ultima modifica di Roberto il Sab 07 Ago 2010, 19:53, modificato 2 volte
Roberto
Roberto

Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 07.12.09
Località : Cremeno (Lc)

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da Ospite il Sab 07 Ago 2010, 18:44

montox ha scritto:Scusa Wik per caso il tipo di cui ci parli nel post si chiama Frankao ?

giustificazione 416200 giustificazione 416200 giustificazione 416200

maledetto giustificazione 416200

Roberto ha scritto:azzz... "quel signore" di cui parlava VIK...
mi ricorda "qualcuno"!! e a voi?

giustificazione Icon_wink

no no....prendi il mio esempio...corre mi fa 6-0 periodico ed io con lui non ci gioco più da un po di tempo giustificazione 786556

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da correnelvento il Sab 07 Ago 2010, 18:49

Non facciamo riferimenti personali....


Ultima modifica di correnelvento il Sab 20 Nov 2010, 22:39, modificato 1 volta
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da Ospite il Sab 07 Ago 2010, 18:51

correnelvento ha scritto:Anche perchè (Wik lo escludo, naturalmente) se vi becco in campo... non credo facciate molti più game di lui... giustificazione Icon_rolleyes

ecco diglielo un po giustificazione Icon_twisted

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da montox il Sab 07 Ago 2010, 19:41

Era una battuta raga su !

Se neanche ci si può fare un pò di sfottò... Surprised


montox

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 12.07.10

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da Roberto il Sab 07 Ago 2010, 19:54

giustificazione 150354
Roberto
Roberto

Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 07.12.09
Località : Cremeno (Lc)

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da Abracadabra78 il Sab 07 Ago 2010, 20:16

montox ha scritto:Scusa Wik per caso il tipo di cui ci parli nel post si chiama Frankao ?

Very Happy Very Happy Very Happy
azz...e' annato oltreoceano pe' sfida' wik e manco 'e briciole ha portato a casa,ma li morteeee'....WIK...hai contato le steccate di frankao per caso? giustificazione Icon_eek

Abracadabra78

Messaggi : 727
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 42
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da Skorpion il Sab 07 Ago 2010, 20:56

correnelvento ha scritto:
RACCHETTA non adeguata
INCORDATURA tesa/lente
PALLINE veloci/lente
CONDIZIONI METEO vento, sole, buio
MALANNI gomito, spalla..
LAVORO INTENSO fino a tarda notte
AVVERSARIO che manda fuori palla con pallettoni
L' unica cosa che temo sono i bari che ti fanno perdere le staffe fregandoti i punti. Per il resto non mi fa paura nulla e sono consapevole di essere una pippa.
Skorpion
Skorpion

Messaggi : 213
Data d'iscrizione : 07.12.09

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da Ospite il Sab 07 Ago 2010, 22:12

Skorpion ha scritto:
correnelvento ha scritto:
RACCHETTA non adeguata
INCORDATURA tesa/lente
PALLINE veloci/lente
CONDIZIONI METEO vento, sole, buio
MALANNI gomito, spalla..
LAVORO INTENSO fino a tarda notte
AVVERSARIO che manda fuori palla con pallettoni
L' unica cosa che temo sono i bari che ti fanno perdere le staffe fregandoti i punti. Per il resto non mi fa paura nulla e sono consapevole di essere una pippa.


BARI???? e che è, na partit e poker??? giustificazione 416200

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da Abracadabra78 il Dom 08 Ago 2010, 01:49

giascuccio ha scritto:
Skorpion ha scritto:
correnelvento ha scritto:
RACCHETTA non adeguata
INCORDATURA tesa/lente
PALLINE veloci/lente
CONDIZIONI METEO vento, sole, buio
MALANNI gomito, spalla..
LAVORO INTENSO fino a tarda notte
AVVERSARIO che manda fuori palla con pallettoni
L' unica cosa che temo sono i bari che ti fanno perdere le staffe fregandoti i punti. Per il resto non mi fa paura nulla e sono consapevole di essere una pippa.


BARI???? e che è, na partit e poker??? giustificazione 416200
ma intendeva che teme i baresi forse? giustificazione 416200

Abracadabra78

Messaggi : 727
Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 42
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da Ospite il Dom 08 Ago 2010, 08:37

montox ha scritto:Era una battuta raga su !

Se neanche ci si può fare un pò di sfottò... Surprised



non capisco...........chi si è incazzato??


dimmelo che lo massacro a capocciate in bocca giustificazione 786556

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da Roberto il Dom 08 Ago 2010, 08:50


si...si...ankio...

macomesipermettono??

tongue
Roberto
Roberto

Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 07.12.09
Località : Cremeno (Lc)

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da correnelvento il Sab 20 Nov 2010, 22:38


REPETITA JUVANT:



correnelvento ha scritto:Non bisogna essere un fine psicologo per affermare che nel tennis (ed in particolare in quello di basso livello) la giustificazione alla sconfitta è comune come le rondini a primavera.

Questo per una serie di ragioni che proverò ad analizzare.

La prima ragione è che nel tennis non esiste pareggio, quindi... ci sarà sempre, al termine di un incontro, un vincitore ed uno sconfitto. Il pareggio calcistico... che offre molti spunti di chiacchiera e divagazioni... non esiste.

In secondo luogo il Tennis è sport singolo, nel quale (al contrario degli sport di squadra) non si può "scaricare" la responsabilità della sconfitta sui propri compagni di squadra.

Al contrario degli sport di squadra... dove talvolta il più scarso può vincere (con un rigore negato... o qualche traversa..) nel Tennis il più forte (in quella occasione) vince sempre.

Abituare il proprio EGO, quindi, ad accettare la sconfitta è tutt'altro che semplice... ed è per questo che stimati professionisti (abituati sempre ad essere adulati ed attorniati da leccaculi) diventano isterici nel campo da tennis. sono come dei bambini viziati che fanno un capriccio.

Un altro fattore importante nel non accettare la sconfitta è la totale mancanza di obiettività nel giudicarsi come giocatore... questo è grosso fattore di stress, in quanto non ci si capacita di come si possa perdere con un giocatore ERRONEAMENTE giudicato più scarso di noi. La stragrande maggioranza dei tennisti amatoriali crede di essere MOLTO più forte di quanto lo sia effettivamente.

Per i motivi sopra esposti molti tennisti usano uno stratagemma psicologico: LA GIUSTIFICAZIONE.

Attribuiscono la sconfitta a cause esterne che NULLA hanno a che fare con la sconfitta...

RACCHETTA non adeguata
INCORDATURA tesa/lente
PALLINE veloci/lente
CONDIZIONI METEO vento, sole, buio
MALANNI gomito, spalla..
LAVORO INTENSO fino a tarda notte
AVVERSARIO che manda fuori palla con pallettoni

Naturalmente chi usa questi stratagemmi si rende sgradevole ai propri avversari, ai quali non viene riconosciuto il merito della vittoria... e suscitano pure l'ilarità dei propri compagni d'arme, che se la rideranno quando l'interessato abbandonerà la discussione.

Nella mia (purtroppo lunga) carriera agonista di basso (bassissimo) livello sono arrivato ad una FERREA conclusione:


A NESSUNO, MA VERAMENTE A NESSUNO, INTERESSA LA GIUSTIFICAZIONE AD UNA SCONFITTA.

Quando si perde una partita, si fanno i complimenti all'avversario... e NON SI DEVONO TROVARE SCUSE.

Si analizza TECNICAMENTE la partita (meglio se con un Maestro) e si LAVORA par colmare le lacune.

Certo... questo è molto più faticoso che inventarsi una bella scusa e chiacchierare le ora su come il vento, le palline vecchie, le corde lente e la racchetta con inerzia troppo bassa siano state le cause della sconfitta.


MA HO TROVATO UN OTTIMO VIATICO A QUESTO:

Fatevi filmare da un amico con telecamera mentre giocate una partita di torneo impegnativa... non contro una pippa e neppure contro uno molto più forte. Fatevi filmare in una partita che TEMETE di perdere, contro un avversario del vostro livello. Fatevi filmare sul 5-4, magari del terzo set...

...miracolosamente capirete moltissime cose... e con tutta probabilità correrete da un bravo Maestro di Tennis.

Saluti dal vecchio Corre.

pirat
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

giustificazione Empty Re: giustificazione

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum