Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 9 utenti online: 0 Registrati, 1 Nascosto e 8 Ospiti

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da miguel Oggi alle 09:18

» Con che racchetta state giocando?
Da giascuccio Oggi alle 08:28

» Fabio Fognini
Da squalo714 Ieri alle 19:21

» Lorenzo Musetti
Da correnelvento Ieri alle 13:18

» Sinner, e la sua racchetta
Da yatahaze Ieri alle 12:23

» Auguri Aless
Da Chiros Ieri alle 11:01

» Giovani italiani fanno ben sperare.
Da max1970 Ieri alle 10:02

» Pure Strike 98 - 16:19 - 2018
Da correnelvento Mer 23 Set 2020, 15:58

» Djokovic, cosa succede?
Da Chiros Dom 20 Set 2020, 09:40

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da yatahaze Sab 19 Set 2020, 00:49

» preparazione invernale (scheda)
Da gabr179 Ven 18 Set 2020, 23:09

» Una palestra completa, con 70€
Da gabr179 Ven 18 Set 2020, 22:39

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da IloveTennis il Gio 16 Ott 2014, 17:15

ho letto che dicono che bisogna stringerla il minimo , mentre il mio maestro sostiene opposto ossia una presa solida da molto controllo sulla palla e precisione non fa girare la racchetta in mano cosa che io faccio spessissimo

IloveTennis

Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 03.10.14

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da miguel il Gio 16 Ott 2014, 17:42

la racchetta la devi stringere se ti gira in mano quando colpisci c'é qualcosa che non va....... é un po' come stringere la mano, tra farlo in maniera moscia e stritolarla c'é la giusta via di mezzo. altro discorso é colpire in decontrazione che pero' riguarda tutto il movimento e non si riferisce alla forza da usare nello stringere il manico
miguel
miguel

Messaggi : 5490
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da Antaniserse il Gio 16 Ott 2014, 20:07

IloveTennis ha scritto:ho letto che dicono che bisogna stringerla il minimo , mentre il mio maestro sostiene opposto ossia una presa solida da molto controllo sulla palla e precisione non fa girare la racchetta in mano cosa che io faccio spessissimo
Dovresti stringere poco durante la maggior parte del movimento, prima e dopo, ma al momento dell'impatto ovviamente la presa deve essere salda... in ogni caso hai pur sempre un aggeggio in mano che ti trasmette un sacco di sollecitazioni, e quindi ovviamente calli e irritazioni varie sono abbastanza inevitabili a lungo andare

_________________
"I am not perfect and neither was my career. In the end tennis is like life, messy."
Marat Safin
Antaniserse
Antaniserse
Admin

Messaggi : 1078
Data d'iscrizione : 09.12.09
Età : 47
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da Ospite il Lun 20 Ott 2014, 11:07

si ma quanto serve stringere? e poi ci sono tecniche per allenarsi a giocare decontratti? grazie

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da Wacos il Lun 20 Ott 2014, 16:00

ipotizzando una misura del manico corretta, dovresti stringere quel tanto che basta per non farti girare la racchetta in mano.

Ma stringere tanto non va bene, rischi di farti male.
Inoltre giocando con i muscoli contratti sei lento, poco esplosivo, ti affatichi il triplo e perdi sensibilità.

Non c'è un solo motivo valido per giocare contratti.
Wacos
Wacos

Messaggi : 1325
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 42
Località : Mira

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da mattiaajduetre il Lun 20 Ott 2014, 22:05

buon tennis a tutti
se un ragazzino riesce a sfilarvi la racchetta dalla mano senza eccessiva fatica, stare effettuando una corretta presa.
buona serata
mattiaajduetre
mattiaajduetre

Messaggi : 292
Data d'iscrizione : 20.10.14
Località : deep Padania

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da Ospite il Mar 21 Ott 2014, 00:12

Wacos ha scritto:ipotizzando una misura del manico corretta, dovresti stringere quel tanto che basta per non farti girare la racchetta in mano.

Ma stringere tanto non va bene, rischi di farti male.
Inoltre giocando con i muscoli contratti sei lento, poco esplosivo, ti affatichi il triplo e perdi sensibilità.

Non c'è un solo motivo valido per giocare contratti.
quindi il giusto perchè all'impatto mantenga la sua posizione... e completi il colpo al di sopra della spalla opposta... giusto?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da Tempesta il Lun 05 Gen 2015, 17:55

Se hai la tecnica corretta per fare il movimento se stringi poco la racchetta diventi ancora più fluido e la palla scorre di più.
Ergo la racchetta "andrebbe" stretta il meno possibile. Quanto sia per ciascuno di noi questo meno possibile varia dal tipo di tecnica,di impugnatura,di swing etc etc.... Ma stringere troppo è controproducente.
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2608
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 49
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da Bertu il Lun 05 Gen 2015, 18:42

Io ricordo di aver letto che considerando i 2 valori di stretta massima e minima che possiamo dare uguali a 10 e 0, la racchetta dovrebbe essere presa con una forza intorno al 6.

giocando in top, si puó anche impugnare dolcemente perché la velocitá della testa della racchetta é tale che non si destabilizza molto all'impatto. Giocando piatto invece, cosí come per i colpi poco carichi e le volee, é meglio un impugnatura piú solida che garantisce maggior controllo.

un trucco per evitare di stringerla troppo consiste di impugnare col mignolo fuori presa o sollevato. In questo modo la forza massima si riduce notevolmente.

Il difficile é impugnare abbastanza saldamente ed allo stesso tempo rimanere sciolti.
Io non ne sono capace
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da Tempesta il Mar 06 Gen 2015, 11:09

Perfetta spiegazione Bertu, e come hai detto tu non è facile.
Io che ho un tennis costruito in 5 anni da zero ho il servizio ed il rovescio fluidi. Il dritto invece molto meno e in quel colpo stringo troppo la racchetta.
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2608
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 49
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da Ospite il Mar 06 Gen 2015, 15:38

Il fatto che mi giri la racchetta pensavo che fosse dovuto al tipo di grip o all'intensità con cui la stringevo, invece è il timing sbagliato, ossia c'è il momento per stringere forte ed il momento per stringere poco ed andare fluido col braccio ruotando anche col busto. Ho letto un articolo interessante che riporto qui integralmente.
IL FATTORE MENTALE NEL TENNIS - Il  Controllo muscolare - Esercizio per l'impugnatura
Di Enzo Lo Iacono
Vediamo ora un semplice esempio di applicazione del controllo muscolare utilizzando gli esercizi di Jacobson per l’impugnatura della racchetta.
Il modo di impugnare la racchetta è oggetto di argomenti tecnici, pertanto mi occuperò solamente della forza di contrazione che esercitiamo nella stretta dell’impugnatura. L’argomento, tra i più sottovalutati, nell’ambiente amatoriale del tennis, riveste invece una grande importanza per l’efficacia dei colpi.
Quante volte, pensando di impugnare bene e forte la racchetta, questa si è girata durante il colpo o addirittura ci è sfuggita di mano? Noi ce la prendiamo con il grip, ma in realtà tutto dipende dalla forza che applichiamo; e non parlo di quella che pensiamo di applicare, ma quella che effettivamente applichiamo.
Quando impugnamo la racchetta, nei primi istanti, siamo generalmente consapevoli della forza che stiamo esercitando. Senza però accorgercene, continuando a tenere la stessa intensità, sarà fisiologico che la stretta diminuisca senza che noi ne siamo coscienti. Ecco perché, è noto, tra un colpo e l’altro, reggere la racchetta con l’altra mano per far riposare la mano che stringe l’impugnatura. Questa istruzione spesso impartita dai maestri, non è altro che un metodo, seppur semplicistico, per resettare la contrazione dei distretti muscolari della mano. Questo allentamento, tra l’altro, evitao un sovraccarico dei muscoli della mano con conseguente eccessiva sudorazione.
Oltre a rilassare, tali distretti muscolari, bisogna inoltre saper controllare la forza da esercitare nella stretta dell’impugnatura per poter eseguire correttamente i vari colpi. Ad esempio, mentre nell’eseguire un dritto da fondo campo, la stretta sarà relativamente bassa, nell’esecuzione della voleé, la racchetta va impugnata saldamente esercitando una forte stretta sull’impugnatura.
Esercizio per il controllo dell’impugnatura (per i mancini, valgono gli arti opposti):
la prima parte dell’esercizio va effettuato senza racchetta; concentrarsi sulla mano destra e su nient’altro; tenere la mano rilassata (senza contrazione, le dita rimarranno leggermente curvate verso l’interno);
Aumentare gradualmente, ma entro 4-5 secondi la stretta fino alla nostra forza massima (un tremore del braccio sarà normale);
Concentrarsi sempre e solo sulla mano destra e percepire che stiamo esercitando la forza massima, mantenendola per circa 5 secondi;
Diminuire gradualmente, ma entro 4-5 secondi la stretta, fino al completo rilassamento della nostra mano;
Assicurarsi e percepire che la nostra mano è del tutto rilassata ed attendere 10 secondi circa;
Ripetere l’esercizio aumentando la forza, per due volte, assicurandosi di percepire bene le posizioni di massima forza e di massimo rilassamento della mano;
A questo punto, dividere questo scarto tra minima e massima forza in dieci posizioni ideali;
Ripartendo dalla posizione di rilassamento della mano, aumentare la forza, fermandoci per due secondi, in ogni posizione, fino a raggiungere, alla decima posizione, la massima stretta. Dopo qualche secondo andare a ritroso, fermandosi in ogni posizione fino al completo rilassamento della mano; impugnare la racchetta con la mano destra, ma reggerla con la mano sinistra verso il collo (parte iniziale tra manico e corde) e ripetere gli esercizi con la racchetta;
E’ importante puntualizzare che dobbiamo rendere la nostra mentecosciente delle varie intensità di forza che stiamo applicando.
Il perfetto controllo della stretta dell’impugnatura, ci permetterà di rilassare la mano tra un colpo e l’altro e ci farà eseguire i vari colpi con la giusta forza. (es. un dritto in top spin da fondo di attesa, va eseguito con stretta 3-4; uno schiaffo al volo va eseguito con una stretta 5-6: una voleè d’attacco va eseguita con una stretta 7-8; una stop-volley va eseguita con una stretta 3-4.

Che ne pensate??? scratch

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da Simba il Mar 06 Gen 2015, 16:09

Che se ad ogni colpo devo stare li a contare i secondi e dosare la quantità di forza.....beh, faccio prima a giocarmela a scacchi!
Ironia a parte, la componente manico è spesso sottovalutata per non dire nemmeno presa in considerazione, come pure il tipo di overgrip installato, ammesso che si usi, quando invece contribuiscono non poco nel'esercizio del nostro gioco. Basti chiedere a Riki quando gli ho fatto provare altro tipo di over rispetto al suo "solito" e già il suo gioco, senza vederlo, sono sicuro essere migliorato. Figuriamoci la personalizzazione del manico!
Quindi personalmente concentrerei maggiormente l'attenzione in primis su questi ultimi aspetti e successivamente, con molta parsimonia, su quelli che hai elencato tu.
Simba
Simba

Messaggi : 3959
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da correnelvento il Mar 06 Gen 2015, 16:59

Quoto Simba.

Più si pensa, meno si gioca...

Altrimenti, fai la fine di BERTU! Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' 150354
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 17095
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da Ospite il Mar 06 Gen 2015, 18:11

correnelvento ha scritto:Quoto Simba.

Più si pensa, meno si gioca...

Altrimenti, fai la fine di BERTU! Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' 150354

La prima cosa che devo fare ridurre al minimo la catena biomeccanica... rimbalzo colpire, rimbalzo colpire, senza pensare!!! sennò Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' 106988 Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' 106988 Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' 106988

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da Bertu il Mar 06 Gen 2015, 19:17

Piú che non pensare e basta bisogna piuttosto costruire l'automatismo che ci porta a fare la cosa giusta senza pensarci e per questo c'é l'allenamento.
una volta acquisiti gli automatismi, pensare non serve piú, analogamente a come abbiamo imparato tutti a guidare.
prima pensando piano piano alla sequenza di cose da fare ed oggi facendolo senza neanche rendercene conto.
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da correnelvento il Mar 06 Gen 2015, 19:19

Bertu...
Non ti giustificare! pirat

TU PENSI TROPPO! Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' 150354
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 17095
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da superpipp(a) il Mar 06 Gen 2015, 19:34

Bertu ha scritto:Piú che non pensare e basta bisogna piuttosto costruire l'automatismo che ci porta a fare la cosa giusta senza pensarci e per questo c'é l'allenamento.
una volta acquisiti gli automatismi, pensare non serve piú, analogamente a come abbiamo imparato tutti a guidare.
prima pensando piano piano alla sequenza di cose da fare ed oggi facendolo senza neanche rendercene conto.
Contro i miei principi mi tocca quotare Bertu Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' 786556
L'esempio della guida rende alla perfezione; ma davvero pensate che un giocatore ATP qualsiasi si metta lì a controllare i dieci livelli di forza applicabili all'impugnatura ......... glielo hanno spiegato a 6 anni quando ha iniziato e adesso manco lo sa cosa fa quando colpisce ...... colpisce e basta.
ciao
SP
superpipp(a)
superpipp(a)

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 65
Località : Vesuvio

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da Riki66 il Mar 06 Gen 2015, 19:40

Bertu ha scritto:Piú che non pensare e basta bisogna piuttosto costruire l'automatismo che ci porta a fare la cosa giusta senza pensarci e per questo c'é l'allenamento.
una volta acquisiti gli automatismi, pensare non serve piú, analogamente a come abbiamo imparato tutti a guidare.
prima pensando piano piano alla sequenza di cose da fare ed oggi facendolo senza neanche rendercene conto.

benissimo Bertu, qua lo dico da medico
costruire un automatismo pensando è contro la fisiologia del nostro sistema nervoso
il pensiero cosciente è piramidale, l' automatismo è extapiramidale, son cose che prevedono vie nervose diverse
pensare di usare una via piramidale per cambiare un automatismo è una lotta contro i mulini a vento...
poi ognuno è libero di fare quello che vuole
Riki66
Riki66

Messaggi : 3300
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da Bertu il Mer 07 Gen 2015, 05:53

correnelvento ha scritto:Bertu...
Non ti giustificare! pirat

TU PENSI TROPPO! Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' 150354

Hai ragione Corre, ma dipende dal fatto che io sono ancora nella fase di costruzione degli automatismi. E gli automatismi nel tennis sono proprio tanti.

Quando ero giovane e speranzoso giocavo a basket (chi mi conosce lo puó intuire facilmente dalle mie caratteristiche fisiche) ed ancora oggi, a distanza di 30 anni, quando mi metto a palleggiare o giocherellare con una palla, lo faccio in modo naturale anche facendo altro insieme e senza rendermene conto. Ormai ce l'ho dentro come mi pia erebbe mi entrasse il tennis

Hai presente il film karate kid? Io avrei bisogno di un coach di quel tipo...... Laughing

comunque é assolutamente vero. Non bisogna pensare. Ma perfarlo ci vuole molto allenamento. Fossi uno statale sarei avvantaggiato Laughing
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da Riki66 il Mer 07 Gen 2015, 07:27

Simba ha scritto:Che se ad ogni colpo devo stare li a contare i secondi e dosare la quantità di forza.....beh, faccio prima a giocarmela a scacchi!
Ironia a parte, la componente manico è spesso sottovalutata per non dire nemmeno presa in considerazione, come pure il tipo di overgrip installato, ammesso che si usi, quando invece contribuiscono non poco nel'esercizio del nostro gioco. Basti chiedere a Riki quando gli ho fatto provare altro tipo di over rispetto al suo "solito" e già il suo gioco, senza vederlo, sono sicuro essere migliorato. Figuriamoci la personalizzazione del manico!
Quindi personalmente concentrerei maggiormente l'attenzione in primis su questi ultimi aspetti e successivamente, con molta parsimonia, su quelli che hai elencato tu.

confermo che per i fastidiosi tagli alle dita ho risolto con l' overgrip che mi ha consigliato Simba..
Riflettendoci probabilmente stringo meno semplicemente perchè non ne ho più bisogno, scegliere l' overgrip in base al proprio tipo di pelle e sudurazione oltrechè alle condizioni climatiche è davvero cosa da non sottovalutare..
ho sempre giocato molto meglio d' estate, guarda a caso le mani sono più umide, le corde più morbide..
quindi correggere le proprie abitudini di grip e corde in base al clima è da prendere in considerazione
Riki66
Riki66

Messaggi : 3300
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da Riki66 il Mer 07 Gen 2015, 07:43

mi viene da pensare che anche il tipo di racchetta non consona al nostro livello ci "costringe" a stringere troppo, e a pensare troppo al colpo e non al gioco..
Riki66
Riki66

Messaggi : 3300
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da Chiros il Mer 07 Gen 2015, 12:16

Ma in tutto questo dove è Ilovetennis? Smile
Secondo me anche se si stringe poco ci si rovinano ugualmente le mani perchè ci sono alcune parti che sfregano più di altre. Io ho un calletto subito sotto il pollice.
Se poi accade che la racchetta si muove un po' tra le mani, sfrega ancora di più.


Mai pensato ai numeretti da uno a dieci ma tengo la racchetta stretta quel tanto che basta a non farla muovere in mano in seguito all'impatto. Nel servizio la tengo molto morbida perchè altrimenti perdo fluidità e quindi viene fuori una schifezza. D'estate rischia di scapparmi col sudore.
Chiros
Chiros

Messaggi : 4839
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 45
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da Simba il Mer 07 Gen 2015, 13:18

Chiros ha scritto:Ma in tutto questo dove è Ilovetennis? Smile
Secondo me anche se si stringe poco ci si rovinano ugualmente le mani perchè ci sono alcune parti che sfregano più di altre. Io ho un calletto subito sotto il pollice.
Se poi accade che la racchetta si muove un po' tra le mani, sfrega ancora di più.


Mai pensato ai numeretti da uno a dieci ma tengo la racchetta stretta quel tanto che basta a non farla muovere in mano in seguito all'impatto.  Nel servizio la tengo molto morbida perchè altrimenti perdo fluidità e quindi viene fuori una schifezza. D'estate rischia di scapparmi col sudore.
Appunto Chiros, il succo del mio pensiero ricalca il tuo con l'unica differenza che se usassi un over più adatto la mano non slitta più e magari giochi anche meglio, tutto qua.
Simba
Simba

Messaggi : 3959
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da correnelvento il Mer 07 Gen 2015, 13:32

Bertu ha scritto:

comunque é assolutamente vero. Non bisogna pensare. Ma perfarlo ci vuole molto allenamento. Fossi uno statale sarei avvantaggiato Laughing

Ed io (militare, quindi "statale") ringrazio sentitamente la tua delicatezza... a nome di tutti noi "non pensanti". Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' 925962
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 17095
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? ' Empty Re: Ho letto che non bisogna stringere molto la racchetta con la mano, eppure a molti giocatori gli vengono le 'piaghe alle mani'' perchè ? '

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.