Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 7 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Rafapaul Oggi alle 00:33

» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Ieri alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Ieri alle 07:00

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Dritto ... "di spalla"

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

Dritto ... "di spalla" - Pagina 3 Empty Re: Dritto ... "di spalla"

Messaggio Da Ospite il Mer 20 Ott 2010, 10:35

uhm,
in tutta sinceritá il tuo programma esula dal problema principale, si apre con la punta della racchetta alta per impostare il gomito nella maniera corretta. Quando colpisci "sgallini", ovvero sbatti il braccio a gomito aperto ed é "IL DIFETTO" che in questo momento hai.
Si vá per gradi, e questo crea una serie di difetti a domino. Io mi concentrerei su questo e poi eventualmente su altro. Fra l'altro se te lo meccanizzi poi toglierlo é una rogna.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Dritto ... "di spalla" - Pagina 3 Empty Re: Dritto ... "di spalla"

Messaggio Da Sharapovera il Mer 20 Ott 2010, 10:42

hai ragione su tutta la linea, il termine "sgallinare" rende in pieno l'idea del mio scoordinatissimo movimento. E hai ragione anche quando dici che già ora mi è difficile raddrizzare quel difetto, e di questo dò colpa al mio istruttore che doveva correggermi subito il movimento invece di passare oltre e insegnarmi il servizio e altre cose. se mi manca questo colpo che è fondamentale, è inutile proseguire oltre...
wik ha scritto:uhm,
in tutta sinceritá il tuo programma esula dal problema principale, si apre con la punta della racchetta alta per impostare il gomito nella maniera corretta. Quando colpisci "sgallini", ovvero sbatti il braccio a gomito aperto ed é "IL DIFETTO" che in questo momento hai.
Si vá per gradi, e questo crea una serie di difetti a domino. Io mi concentrerei su questo e poi eventualmente su altro. Fra l'altro se te lo meccanizzi poi toglierlo é una rogna.
Sharapovera
Sharapovera

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 09.08.10
Età : 44
Località : TERRACINA

Torna in alto Andare in basso

Dritto ... "di spalla" - Pagina 3 Empty Re: Dritto ... "di spalla"

Messaggio Da Antaniserse il Mer 20 Ott 2010, 12:31

Sharapovera ha scritto:hai ragione su tutta la linea, il termine "sgallinare" rende in pieno l'idea del mio scoordinatissimo movimento. E hai ragione anche quando dici che già ora mi è difficile raddrizzare quel difetto, e di questo dò colpa al mio istruttore che doveva correggermi subito il movimento invece di passare oltre e insegnarmi il servizio e altre cose. se mi manca questo colpo che è fondamentale, è inutile proseguire oltre...

Nota nella parte iniziale del video lo scarto di tempo tra quando la maestra dice 'apri' e quando effettivamente apri; se aspetti troppo, poi per forza di cose non hai tempo per tenere la testa alta, come dice wik, ma ti tocca partire direttamente col movimento dal basso... in pratica ti "mangi" mezzo mulinello e fai solo l'ultima parte.

La prossima volta che fai lo stesso esercizio, prova a metterti in modalità "Robocop": appena senti 'apri' (oppure appena tocca la pallina con la racchetta), non pensare alla palla, non guardare altro, gira subito le spalle come fossi un automa telecomandato e solo dopo poi comici a muoverti verso la palla... non pensare a muovere solo il braccio destro indietro, ma immagina di essere ammanettata ai polsi, muovi in sincrono anche la sinistra, tenendola ancora sulla racchetta. In questo modo, anche senza volerlo, il gomito dovrebbe stare al posto suo, più attaccato al corpo.

Non importa se poi la palla va per prati, all'inizio ti serve solo per prendere un minimo di automatismo, dopo vedi subito la differenza.

_________________
"I am not perfect and neither was my career. In the end tennis is like life, messy."
Marat Safin
Antaniserse
Antaniserse
Admin

Messaggi : 1078
Data d'iscrizione : 09.12.09
Età : 47
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Dritto ... "di spalla" - Pagina 3 Empty Re: Dritto ... "di spalla"

Messaggio Da Sharapovera il Mer 20 Ott 2010, 12:44

E' vero, diciamo pure che quella era la prima lezione con la mia nuova istruttrice quindi non si era ancora creata l'empatìa necessaria nel corretto svolgimento della lezione, poi piano piano ho cominciato ad "ascoltarla" di più durante lo scorrere dell'ora e verso la fine finalmente aprivo quando lei me lo diceva...
Antaniserse ha scritto:
Sharapovera ha scritto:hai ragione su tutta la linea, il termine "sgallinare" rende in pieno l'idea del mio scoordinatissimo movimento. E hai ragione anche quando dici che già ora mi è difficile raddrizzare quel difetto, e di questo dò colpa al mio istruttore che doveva correggermi subito il movimento invece di passare oltre e insegnarmi il servizio e altre cose. se mi manca questo colpo che è fondamentale, è inutile proseguire oltre...

Nota nella parte iniziale del video lo scarto di tempo tra quando la maestra dice 'apri' e quando effettivamente apri; se aspetti troppo, poi per forza di cose non hai tempo per tenere la testa alta, come dice wik, ma ti tocca partire direttamente col movimento dal basso... in pratica ti "mangi" mezzo mulinello e fai solo l'ultima parte.

La prossima volta che fai lo stesso esercizio, prova a metterti in modalità "Robocop": appena senti 'apri' (oppure appena tocca la pallina con la racchetta), non pensare alla palla, non guardare altro, gira subito le spalle come fossi un automa telecomandato e solo dopo poi comici a muoverti verso la palla... non pensare a muovere solo il braccio destro indietro, ma immagina di essere ammanettata ai polsi, muovi in sincrono anche la sinistra, tenendola ancora sulla racchetta. In questo modo, anche senza volerlo, il gomito dovrebbe stare al posto suo, più attaccato al corpo.

Non importa se poi la palla va per prati, all'inizio ti serve solo per prendere un minimo di automatismo, dopo vedi subito la differenza.
Sharapovera
Sharapovera

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 09.08.10
Età : 44
Località : TERRACINA

Torna in alto Andare in basso

Dritto ... "di spalla" - Pagina 3 Empty Re: Dritto ... "di spalla"

Messaggio Da sergio1467 il Mer 20 Ott 2010, 13:40

Sharapovera ha scritto:grazie troppo buono, io invece mi arrabbio tantissimo quando mi rivedo perchè mi ritengo inguardabile!!!
marco61 ha scritto:Io ne dico un'altra: visto da quanto tempo gioca a tennis, possiamo solo farle i complimenti.
Bravissima, nel prossimo video vedremo anche lo split step. Dritto ... "di spalla" - Pagina 3 786556

concordo in pieno con quanto ha detto marco - bravissima - e non proccuparti se ti reputi ''inguardabile'' - capita anche a me quando mi rivedo in filmato Twisted Evil è una cosa normale
sergio1467
sergio1467
Moderatore

Messaggi : 954
Data d'iscrizione : 04.12.09
Età : 52
Località : mazara del vallo (TP)

Torna in alto Andare in basso

Dritto ... "di spalla" - Pagina 3 Empty Re: Dritto ... "di spalla"

Messaggio Da marco61 il Mer 20 Ott 2010, 13:56

Shari, ho trovato questo video che trovo molto esplicativo. Guarda dopo lo split step, che è l'appoggio contemporaneo dei piedi che avviene nel momento in cui l'avversario colpisce, come la ragazza si porti verso la palla con la racchetta già ben alta (quasi troppo) e come si appoggi a terra fermandosi nel momento in cui colpisce:


_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Dritto ... "di spalla" - Pagina 3 Empty Re: Dritto ... "di spalla"

Messaggio Da Sharapovera il Mer 20 Ott 2010, 14:53

bellissimo questo video, molto molto esplicativo!
marco61 ha scritto:Shari, ho trovato questo video che trovo molto esplicativo. Guarda dopo lo split step, che è l'appoggio contemporaneo dei piedi che avviene nel momento in cui l'avversario colpisce, come la ragazza si porti verso la palla con la racchetta già ben alta (quasi troppo) e come si appoggi a terra fermandosi nel momento in cui colpisce:

Sharapovera
Sharapovera

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 09.08.10
Età : 44
Località : TERRACINA

Torna in alto Andare in basso

Dritto ... "di spalla" - Pagina 3 Empty Re: Dritto ... "di spalla"

Messaggio Da correnelvento il Mer 20 Ott 2010, 17:42

sergio1467 ha scritto:
Sharapovera ha scritto:grazie troppo buono, io invece mi arrabbio tantissimo quando mi rivedo perchè mi ritengo inguardabile!!!
marco61 ha scritto:Io ne dico un'altra: visto da quanto tempo gioca a tennis, possiamo solo farle i complimenti.
Bravissima, nel prossimo video vedremo anche lo split step. Dritto ... "di spalla" - Pagina 3 786556

concordo in pieno con quanto ha detto marco - bravissima - e non proccuparti se ti reputi ''inguardabile'' - capita anche a me quando mi rivedo in filmato Twisted Evil è una cosa normale

A chi lo dici, Sergio!
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Dritto ... "di spalla" - Pagina 3 Empty Re: Dritto ... "di spalla"

Messaggio Da Satrapo il Mer 20 Ott 2010, 23:46

sergio1467 ha scritto:
Sharapovera ha scritto:grazie troppo buono, io invece mi arrabbio tantissimo quando mi rivedo perchè mi ritengo inguardabile!!!
marco61 ha scritto:Io ne dico un'altra: visto da quanto tempo gioca a tennis, possiamo solo farle i complimenti.
Bravissima, nel prossimo video vedremo anche lo split step. Dritto ... "di spalla" - Pagina 3 786556

concordo in pieno con quanto ha detto marco - bravissima - e non proccuparti se ti reputi ''inguardabile'' - capita anche a me quando mi rivedo in filmato Twisted Evil è una cosa normale

Si per venire "belli" tennisticamente in video ci vuole un ottimo terza caregoria se non qualcosa in più, quindi di questo proprio non preoccuparti. Stai muovendo i primi passi in questo splendido sport, in questa fase conta più la tua voglia di imparare di qualsiasi consiglio tecnico: dacci dentro, sei già sulla buona strada.

P.s.: Il gomito!
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

Dritto ... "di spalla" - Pagina 3 Empty Re: Dritto ... "di spalla"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum