Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 4 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Oggi alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Oggi alle 07:00

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Gio 09 Lug 2020, 18:37

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

rovescio in back

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Andare in basso

rovescio in back - Pagina 5 Empty Re: rovescio in back

Messaggio Da miguel il Ven 20 Ago 2010, 10:47

ecco albe in tre righe hai scritto il succo di tutto il discorso.
babolat se facessi la stessa domanda alla vinci ti risponderebbe alla stesso modo anche perché non si spiegherebbe altrimente perché una che gioca cosi' bene a tennis (e la vinci gioca bene) perda spesso e volentieri da giocatrici che hanno un decimo del suo talento.... se avesse il coperto della henin pero'....
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

rovescio in back - Pagina 5 Empty Re: rovescio in back

Messaggio Da Ospite il Ven 20 Ago 2010, 10:48

albesca ha scritto:
miguel ha scritto:conosco marco dedé, ha giocato spesso qui in piemonte ma parliamo di un'altra generazione di giocatori cresciuta con le racchette di legno e che sicuramente a 30/35 anni non hanno avuto voglia alcuna di riconvertire il proprio gioco. sicuramente sino a un certo livello il back é redditizio ma in prospettiva non hai gli stessi margini di miglioramento che puoi avere mettendo su un bel coperto. é un po' la differenza che esiste tra pallettare e creare gioco, sino ad un certo livello non sbagliare e rimettere la palla lunga é sicuramente più facile e redditizio ma ad un certo livello non basta più e bisogna introdurre varianti al proprio gioco altrimenti si é destinati alla sconfitta

Vero ..tanto è che un giorno gli chiesi: ma un giocatore tatticamente forte e preciso come te, in che modo perde ? Lui mi rispose : quando incontro giocatori che tirano forte senza sbagliare facendomi giocare costantemente 4 metri dietro la riga.
esattamente,
il suo é un gioco del secolo scorso, bellissimo se non hai piena padronanza dei colpi moderni,
sembrano facciano magie, ma se cominci a tenerli lontano dalla riga, non gli dai angoli per attaccarti e la tua palla viaggia non hanno scampo.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

rovescio in back - Pagina 5 Empty Re: rovescio in back

Messaggio Da poveroorso il Ven 20 Ago 2010, 10:50

buongiorno a tutti
quando mi collego vedo chi già è nel forum...e spesso vedo caro correnelvento che non ci sei...poi pero' riesci ad intervenire..come è possibile? te lo chiedo perchè alcune volte ho delle domande per te e mi astengo dal farle visto che non ti vedo tra i connessi

poveroorso

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 18.08.10

Torna in alto Andare in basso

rovescio in back - Pagina 5 Empty Re: rovescio in back

Messaggio Da correnelvento il Ven 20 Ago 2010, 10:55

Tutte considerazioni valide.

Resta il fatto che a livello di quarta e di terza basso, non è il back o il Top a fare la differenza.

A fare la differenza è il livello del giocatore. La sua forza mentale, le sue gambe e i suoi polmoni.

Piatto, back, toppato forte.... di rimessa, di attacco puro...

Ho visto vincere e perdere chiunque e con qualsiasi stile di gioco.

A mio avviso, per il bacino di utenza di questo Forum (esclusi i due "professionisti") non ha molta importanza se imposta il gioco in back o top.

Un grosso successo, in partita di torneo (parlo pure per me), sarebbe di giocare una dozzina di palle consecutive OLTRE la linea di servizio... e PRIMA di quella di fondo...

Potrebbe sembrare un concetto semplicistico... ma credo sia fondamentale.



correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

rovescio in back - Pagina 5 Empty Re: rovescio in back

Messaggio Da babolatman il Sab 21 Ago 2010, 19:18

pienamente d'accordo con con correrenelvento fino a 4.1 massimo 3.5 fit e forse anche qualcosina in più anche un pesante back va bene quello che conta è la profondità di palla e cercare di non sbagliare mai ma credo che anche tutti gli altri siano d'accordo con questo infatti anche miguel che saluto mi aveva detto che con un buon back si potrebbe arrivare a questi ,livelli avendo però ovviamente anche tutti gli altri colpi come dritto, voleè, smash servizio etc vero?

babolatman

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 46
Località : pescara

Torna in alto Andare in basso

rovescio in back - Pagina 5 Empty Re: rovescio in back

Messaggio Da miguel il Sab 21 Ago 2010, 21:10

babolatman ha scritto:pienamente d'accordo con con correrenelvento fino a 4.1 massimo 3.5 fit e forse anche qualcosina in più anche un pesante back va bene quello che conta è la profondità di palla e cercare di non sbagliare mai ma credo che anche tutti gli altri siano d'accordo con questo infatti anche miguel che saluto mi aveva detto che con un buon back si potrebbe arrivare a questi ,livelli avendo però ovviamente anche tutti gli altri colpi come dritto, voleè, smash servizio etc vero?

io sono arrivato C1 giocando costantemente in back tranne il passante che gioco coperto,credo di avere la sindrome della graf,tecnicamente gioco bene il coperto ma in partita durante lo scambio perdo la sicurezza, non gioco completamente sciolto e questo mi fa spesso perdere direzione e controllo. non mi succede nel passante percè li lascio andare il braccio e quindi ritrovo fluidità e di conseguenza potenza e precisione
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

rovescio in back - Pagina 5 Empty Re: rovescio in back

Messaggio Da correnelvento il Sab 21 Ago 2010, 21:32

Complimenti, Miguel.

C1, all'epoca, era un ottimo livello! cheers

Tornando all'argomento... AVERCENE, di rovesci in back come la Graf! pirat
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

rovescio in back - Pagina 5 Empty Re: rovescio in back

Messaggio Da RenaTheWiz il Sab 21 Ago 2010, 23:16

miguel ha scritto:
babolatman ha scritto:pienamente d'accordo con con correrenelvento fino a 4.1 massimo 3.5 fit e forse anche qualcosina in più anche un pesante back va bene quello che conta è la profondità di palla e cercare di non sbagliare mai ma credo che anche tutti gli altri siano d'accordo con questo infatti anche miguel che saluto mi aveva detto che con un buon back si potrebbe arrivare a questi ,livelli avendo però ovviamente anche tutti gli altri colpi come dritto, voleè, smash servizio etc vero?

io sono arrivato C1 giocando costantemente in back tranne il passante che gioco coperto,credo di avere la sindrome della graf,tecnicamente gioco bene il coperto ma in partita durante lo scambio perdo la sicurezza, non gioco completamente sciolto e questo mi fa spesso perdere direzione e controllo. non mi succede nel passante percè li lascio andare il braccio e quindi ritrovo fluidità e di conseguenza potenza e precisione


Miguel anche io ho la sindrome della Graf ! So giocare il rovescio in top ma in partita mi rifugio sempre nel back. Se poi mi trovo l'uomo a rete gioco il passante coperto con discreti risultati. Credo che in questo caso conti il fatto che dovendo giocare il colpo definitivo mi prendo tutto il tempo per posizionarmi, caricare con le gambe e spostare il peso in avanti, cose che nel normale palleggio tendo a fare in maniera frettolosa.

Ciao
RenaTheWiz
RenaTheWiz

Messaggi : 533
Data d'iscrizione : 07.12.09
Età : 43
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

rovescio in back - Pagina 5 Empty Re: rovescio in back

Messaggio Da miguel il Sab 21 Ago 2010, 23:37

a me è il contrario dovendo giocare il colpo definitivo non penso troppo e quindi lo gioco meglio... a tennis pensare troppo fa male
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

rovescio in back - Pagina 5 Empty Re: rovescio in back

Messaggio Da Satrapo il Ven 03 Set 2010, 12:37

Piccolissima premessa: tecnicamente parlando in chiave agonistica pura il back appartiene alle "variazioni", ovvero si imposta dopo il rovescio coperto.

A livello agonistico-amatoriale ovviamente spesso e volentieri non si ha modo e tempo per re-impostare un colpo da zero, quindi nel caso in cui un giocatore adulto arrivi ad un livello accettabile utilizzando solo un buon back non avrebbe senso dannarsi più di tanto per costruire un rovescio coperto da zero: se il back funziona e ci permette di portare a casa buone partite bene così.

In sostanza quindi mi sento di unirmi al coro che mi ha preceduto nel dirti che se hai un buon back e gli altri fondamentali a posto, l'utilizzare solamente il back in partita non ti precluderà il raggiungimento dei tuoi obiettivi: in sostanza una capatina in terza categoria è ampiamente alla portata di un gioco che preveda il back di rovescio sistematico.

Conosco personalmente un giocatore O40 che gioca solo back di dritto e di rovescio ed è 2.6; ok è un caso limite essendo lui dotato di mobilità eccezionale e di capacità di piazzare la palla in un fazzoletto da qualsiasi parte del campo ma cito questo "esempio" per rassicurare tutti i "backkatori" sistematici: si può avere una classifica dignitosa anche senza il rovescio coperto, purchè si abbiano ovviamente altri punti di forza.

Se invece parliamo di ragazzini da impostare in chiave agonistica futura allora il discorso cambia e non si può ASSOLUTAMENTE prescindere dall'impostare un rovescio coperto prima ancora di affrontare l'argomento back.
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

rovescio in back - Pagina 5 Empty Re: rovescio in back

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum