Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 6 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Oggi alle 11:56

» Lorenzo Musetti
Da max1970 Oggi alle 11:41

» Montecarlo master 1000
Da max1970 Oggi alle 11:33

» Giovani stranieri
Da Matusa Oggi alle 10:52

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da nw-t Ieri alle 09:42

» Palle (da tennis)
Da squalo714 Ven 09 Apr 2021, 20:27

» Spalama e Giovanni: allenamento con 2.1
Da spalama Ven 09 Apr 2021, 13:54

» anabolizzanti in Italia
Da Riki66 Gio 08 Apr 2021, 21:46

» Con che racchetta state giocando?
Da giascuccio Gio 08 Apr 2021, 21:26

» Master 1000 Miami
Da Giovanni62 Mar 06 Apr 2021, 14:51

» Racchettite cronica e ipertensione delle corde
Da Giovanni62 Mar 06 Apr 2021, 11:04

» Semifinali al Roland Garros
Da Angry_Bird Lun 05 Apr 2021, 12:33


Scala di autovalutazione

Andare in basso

Scala di autovalutazione Empty Scala di autovalutazione

Messaggio Da marco61 Sab 26 Dic 2009, 22:01

Un consiglio per tutti i forumisti: quando si chiede un parere, sia esso di natura tecnica o riguardante l'attrezzatura, è bene che l'interlocutore possa rendersi conto del livello di gioco della persona cui il consiglio è rivolto. Sarebbe opportuno quindi dichiarare le proprie capacità tecniche, compilando il campo "profilo del giocatore", tenendo come riferimento la scala di autovalutazione I.T.R. International Tennis Rating) che trovate qui sotto:

-1.0 Giocatore completamente principiante.

-1.5 Giocatore con pochissima esperienza. Ha già preso alcune lezioni dal maestro, ma ha ancora difficoltà nei colpi fondamentali e a tenere il palleggio.

-2.0 Giocatore che comincia a palleggiare pur non avendo ancora automatizzato la tecnica dei fondamentali. Mancano completamente colpi speciali.

-2.5 Giocatore che comincia a controllare i colpi fondamentali. Riesce a tenere il palleggio quando riceve palle facili, é in difficoltà quando deve correre lateralmente. Il servizio é ancora insicuro. Comincia a giocare le prime partite.

-3.0 Giocatore che ha già un discreto controllo nei colpi fondamentali anche dopo spostamenti; comincia a controllare anche la direzione dei colpi. Gli mancano ancora colpi speciali controllati. Il primo servizio è abbastanza sicuro quando non cerca di forzare.

-3.5 Giocatore sicuro nei colpi fondamentali, gioca anche con discreto successo le volèe e gioca abitualmente partite in singolo e in doppio. Manca ancora il controllo sulla lunghezza dei propri colpi. Il primo servizio è buono, manca ancora un secondo servizio sicuro. E' un giocatore di club che partecipa alla classifica sociale e ai tornei di club.

-4.0 Giocatore esperto NC o di 4° categoria, 5° o 4° gruppo. E' in grado di giocare colpi buoni colpi da fondo, d'attacco, di rete; ha una buona prima palla di servizio che può mettere in difficoltà l'avversario; il secondo servizio è tagliato (slice) o liftato (topspin) anche se non ancora molto sicuro. Partecipa a tornei regionali individuali e a squadre.

-4.5 Giocatore di 4° categoria, 3° - 2° - 1° gruppo, che ha un buon controllo sulla profondità dei propri colpi e un buon repertorio di colpi speciali: topspin e slice. Ha già uno o più colpi molto efficaci e potenti. Il secondo servizio è buono e con effetto. Ha un gioco completo, gioca abbastanza regolarmente e partecipa con successo a tornei regionali di 4ª e 3ª categoria.

-5.0 Giocatore di ottimo livello con classifica di 3° categoria, 5° o 4° gruppo. Ha un gioco aggressivo e difensivo molto efficace. E' in grado di riconoscere lo stile e la capacità dell'avversario e riesce a cambiare tattiche di gioco a secondo della necessità. Ha colpi sicuri e anche piuttosto potenti.

-5.5 Giocatore di 3° categoria, 3° - 2° - 1° gruppo. Gioca in maniera molto aggressiva data la sicurezza dei suoi colpi. Sa cambiare tattica a seconda delle esigenze e conosce i colpi speciali. I fondamentali, oltre che sicuri, sono anche piuttosto potenti e incisivi.

-6.0 Giocatore di 2° categoria, 8° - 7° - 6° - 5° gruppo. Gioca tornei con montepremi in denaro a livello nazionale e internazionale, come le qualificazioni di circuiti satellite o tornei femminili con montepremi da 10.000 o 25.000 dollari).

-6.5 Giocatore di 2° categoria, 4° - 3° - 2° - 1° gruppo. Gioca tornei con montepremi in denaro a livello nazionale e internazionale (tornei ITF, circuiti satellite, futures, qualificazioni di tornei ATP e WTA).

-7.0 Giocatore professionista di 1ª categoria. Gioca tornei con montepremi in denaro a livello internazionale (Atp, Wta Tour, Grand Slam) e può partecipare a gare a squadre come la Fed Cup o la Coppa Davis oppure alle Olimpiadi.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11238
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.