Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 13 utenti online: 3 Registrati, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

paoletto, patillo, spalama

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» Montecarlo master 1000
Da squalo714 Oggi alle 12:55

» Lorenzo Musetti
Da spalama Oggi alle 11:24

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Tempesta Oggi alle 10:19

» Giocatori di padel ne abbiamo?
Da Chiros Ieri alle 20:42

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da paoletto Dom 11 Apr 2021, 19:03

» Giovani stranieri
Da Matusa Dom 11 Apr 2021, 10:52

» Palle (da tennis)
Da squalo714 Ven 09 Apr 2021, 20:27

» Spalama e Giovanni: allenamento con 2.1
Da spalama Ven 09 Apr 2021, 13:54

» anabolizzanti in Italia
Da Riki66 Gio 08 Apr 2021, 21:46

» Con che racchetta state giocando?
Da giascuccio Gio 08 Apr 2021, 21:26

» Master 1000 Miami
Da Giovanni62 Mar 06 Apr 2021, 14:51

» Racchettite cronica e ipertensione delle corde
Da Giovanni62 Mar 06 Apr 2021, 11:04


Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da marco61 Dom 25 Ott 2015, 13:19

Promemoria primo messaggio :

http://www.corriere.it/sport/15_ottobre_25/angelo-tennista-autodidatta-campione-mondo-88-anni-781f6376-7ae6-11e5-901f-d0ce9a6b55d1.shtml


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11239
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso


Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da miguel Gio 21 Mar 2019, 19:48

Saranno anche ragazzi ma se sei in seconda un minimo cominci già a giochicchiare, non sei anche se giovane uno sprovveduto. Parliamo poi di Emilia Romagna una delle regioni guida a livello nazionale

miguel

Messaggi : 5639
Data d'iscrizione : 08.12.09

Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da Ospite Gio 21 Mar 2019, 20:28

@miguel ha scritto:Saranno anche ragazzi ma se sei in seconda un minimo cominci già a giochicchiare, non sei anche se giovane uno sprovveduto. Parliamo poi di Emilia Romagna una delle regioni guida a livello nazionale

Miguel: io sto dicendo che, a parer mio, vale un 3.3 forte, mica bruscolini!

Ma, per favore, non dirmi che vale un 3.1 vero... ottenendo tale classifica con TRENTA tornei all'anno!

Ma questo lo sai meglio di me!


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da muster Gio 21 Mar 2019, 22:40

correnelvento ha scritto:
@miguel ha scritto:Saranno anche ragazzi ma se sei in seconda un minimo cominci già a giochicchiare, non sei anche se giovane uno sprovveduto. Parliamo poi di Emilia Romagna una delle regioni guida a livello nazionale

Miguel: io sto dicendo che, a parer mio, vale un 3.3 forte, mica bruscolini!

Ma, per favore, non dirmi che vale un 3.1 vero... ottenendo tale classifica con TRENTA tornei all'anno!

Ma questo lo sai meglio di me!


la penso come giovanni trenta tornei sono tanti ,e ti capita sempre magari di battere uno con la classifica più alta ma falsa
muster
muster

Messaggi : 1525
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da Ospite Ven 22 Mar 2019, 08:21

Voglio sgomberare ogni eventuale dubbio sul fatto che io voglia levare i meriti al Maki...

Io mi ci levo il cappello per tutto quello che ottiene: giocatore ed agonista degno del MASSIMO RISPETTO...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da ace Ven 22 Mar 2019, 09:01

Corre

riuscire a 50 anni battere dei seconda categoria è comunque tanta roba, e tendenzialmente è più facile che si tratti di under 20 che altro

un 3.3 vero fa fatica a vincerci , secondo me

ace
ace

Messaggi : 2433
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da Ospite Ven 22 Mar 2019, 10:09

ace59 ha scritto:Corre

riuscire a 50 anni battere dei seconda categoria è comunque tanta roba, e tendenzialmente è più facile che si tratti di under 20 che altro

un 3.3 vero fa fatica a vincerci , secondo me


Un 3.3 forte (da 5 tornei anno), qui dalle mie parti, sulla terra, gli fa fare pochi giochi.

A mio parere, chiaramente.

I 3.3 cui mi riferisco, ai seconda bassi under, non gli fanno vedere la palla.

A meno che non siano ragazzi molto forti, destinati a diventare 2.2, 2.3...

Tanto oer fare un esempio con gente che conosciamo.

Sempre i 3.3 forti romani cui mi riferisco, fanno fare un gioco a Rafa (e ovviamente anche a me, pure meno) e 3, 4 giochi massimo a Miguel (in forma).

Parlo di terra battuta, chiaramente.


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da miguel Ven 22 Mar 2019, 10:12

questo sulla terra ci gioca giusto per divertirsi, i filmati di torneo visti in rete sono praticamente tutti sul veloce.
miguel
miguel

Messaggi : 5639
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da Ospite Ven 22 Mar 2019, 10:17

Possiamo disquisire all'infinito.

Ma, col sistema di punti fit odierno,una classifica (terza o quarta che sia) ottenuta con TRENTA TORNEI ALL'ANNO è classifica gonfiata.

Se si vuole dare un senso reale ad una classifica, si giocano 6/7 tornei in un anno, e avremo qualcosa di reale.

Questo fino a che la FIT (ma non lo farà mai, per motivi economici) non applicherà i punti NEGATIVI quando si perde con uno di classifica più bassa.

Vi siete nai chiesti perché lo fa solo con i seconda alti?

Perché in terza e quarta (la grandissima maggioranza dei giocatori) più gioca più fa punti!

Uno che fa 30 tornei anno, spende 900 euro di iscrizioni, di cui gran oarte va alla FIT...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da Ospite Ven 22 Mar 2019, 10:19

Ribadisco sempre, che mi tolgo il cappello davanti ai risultati del Maki.

Il mio discorso vuole essere una polemica con i sistemi di classifica FIT.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da ace Ven 22 Mar 2019, 10:23

corre , solo per il gusto della discussione

immaginiamo

se io facessi 30 tornei sono certo al 100% che non diventerei mai un terza categoria , forse e dico forse forse un 4,1

diciamo che potrei guadagnare un paio di posizioni farlocche in classifica

sono più o meno un 4.3 e arrivo a 4.1

magari per te il salto di categoria potrebbe essere maggiore
sei un 4.1 e arrivi a 3.3-3.4

ma francamente non credo che , pur facendo tanti tornei , uno possa migliorare la sua classifica di molto di più

o sto dicendo una sacco di cazzate ? Very Happy

ace
ace

Messaggi : 2433
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da miguel Ven 22 Mar 2019, 10:25

essendo 3.1 è normale che il range di giocatori che incontra sta tra il 3.2 ed il 2.7, 6-7 tornei l'anno a mio avviso sono pochi per stabilire il livello di un giocatore specie quando la sua classifica è abbastanza allineata al suo livello tecnico.
Tra gli stessi pro i risultati presi sono i migliori 16 perchè comunque giocando costantemente con gente più o meno del tuo livello ci sta che magari almeno nella metà dei tornei cui si partecipa si possa uscire al primo turno
su tennistalker comunque ci si puo' fare una idea di come si sia costruito la sua classifica

concordo con ACE, giocando tanto è più facile salire ma alla fine qualcuno più forte di te lo devi battere. Oltretutto più è alta la classifica più punti occorrono per ottenerla. passare da 3.3 a 3.1 non è cosi' semplice come passare da 4.3 a 4.1
miguel
miguel

Messaggi : 5639
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da Ospite Ven 22 Mar 2019, 10:50

Infatti, quando uno arriva a 3.1 con 30 tornei, farà fatica a mantenere la classifica, in quanto incontrerà subito gente forte.

Concordo sia più facile passare da 4.3 a 4.1.

Prendiamo il mio caso: probabilmente con 30 tornei anno potrei diventare 3.4 (falso, ovviamente).

Ma una volta raggiunta tale classifica, incontrei subito dei 3.4 (veri, nella maggiir parte dei casi) che mi farebbero subito il mazzo.

Ragazzi, dai, per favore: ma vi pare normale fare 30 tornei fit in un anno?

Ma dai!

È chiaro che sono fatti per raggiungere un obiettivo di classifica (cosa assolutamente legittima, sia chiaro).

TUTTI quelli che conosco io (e sono molti) che giocano un mumero così elevato di tornei hanno due caratteristiche:

1: sono cacciatori di punti e classifica

2: la loro classifica è gonfiata rispetto alla realtà

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da ace Ven 22 Mar 2019, 10:55

correnelvento ha scritto:Infatti, quando uno arriva a 3.1 con 30 tornei, farà fatica a mantenere la classifica, in quanto incontrerà subito gente forte.

Concordo sia più facile passare da 4.3 a 4.1.

Prendiamo il mio caso: probabilmente con 30 tornei anno potrei diventare 3.4 (falso, ovviamente).

Ma una volta raggiunta tale classifica, incontrei subito dei 3.4 (veri, nella maggiir parte dei casi) che mi farebbero subito il mazzo.

Ragazzi, dai, per favore: ma vi pare normale fare 30 tornei fit in un anno?

Ma dai!

È chiaro che sono fatti per raggiungere un obiettivo di classifica (cosa assolutamente legittima, sia chiaro).

TUTTI quelli che conosco io (e sono molti) che giocano un mumero così elevato di tornei hanno due caratteristiche:

1: sono cacciatori di punti e classifica

2: la loro classifica è gonfiata rispetto alla realtà


si ma di quanto ?
ace
ace

Messaggi : 2433
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da Ospite Ven 22 Mar 2019, 10:57

Di due categorie.

Secondo me.

Almeno basandomi sul gran numero di "torneisti-stakanov" che conosco.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da Ospite Ven 22 Mar 2019, 11:03

A tal proposito, qui nella mia zona, ci sta un ex ciclista olimpionico, che ora è over 50.

Qualche anno fa, dopo una marea di tornei, ha raggiunto, da autodidatta, la classifica di 2.7.

Un mostro fisicamente, e tecnicamente meglio del Maki.

Ma, quando ha incontrato dei 2.7 VERI, è stato oreso letteralmente a pallate.

Ha pure perso con un mio amico, 3.3, che gioca un grande tennis quando in forma..

Ora fa meno tornei, ed è 3.5


Ultima modifica di correnelvento il Ven 22 Mar 2019, 11:05, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da ace Ven 22 Mar 2019, 11:03

quello che avevo scritto poco sopra

quindi non è vero che non capisco una minchia di tennis cheers cheers cheers

io , al contrario , conoscevo un paio di tennisti del mio circolo che evitavano accuratamente di arrivare in terza categoria per poter vincere i tornei di quarta




ace
ace

Messaggi : 2433
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da Ospite Ven 22 Mar 2019, 11:08

ace59 ha scritto:quello che avevo scritto poco sopra

quindi non è vero che non capisco una minchia di tennis  cheers  cheers  cheers

io , al contrario , conoscevo un paio di tennisti del mio circolo che evitavano accuratamente di arrivare in terza categoria per poter vincere i tornei di quarta





Ce ne sono molti, quelli che se diventano terza, prendono le mazzate ai primi turni, e pagano 30 euro per uscire subito.

Meglio pagare 30 euro, fare diverse partite e portare la coppetta a casa, no?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da Matteo1970 Ven 22 Mar 2019, 11:23

correnelvento ha scritto:Infatti, quando uno arriva a 3.1 con 30 tornei, farà fatica a mantenere la classifica, in quanto incontrerà subito gente forte.

Concordo sia più facile passare da 4.3 a 4.1.

Prendiamo il mio caso: probabilmente con 30 tornei anno potrei diventare 3.4 (falso, ovviamente).

Ma una volta raggiunta tale classifica, incontrei subito dei 3.4 (veri, nella maggiir parte dei casi) che mi farebbero subito il mazzo.

Ragazzi, dai, per favore: ma vi pare normale fare 30 tornei fit in un anno?

Ma dai!

È chiaro che sono fatti per raggiungere un obiettivo di classifica (cosa assolutamente legittima, sia chiaro).

TUTTI quelli che conosco io (e sono molti) che giocano un mumero così elevato di tornei hanno due caratteristiche:

1: sono cacciatori di punti e classifica

2: la loro classifica è gonfiata rispetto alla realtà

Io ho un amico che fa una marea di tornei l'anno. Li ha fatti in TPRA dove ha vinto praticamente tutto, ed ora che è passato ai tornei FIT sicuramente ne farà altrettanti... ma non è un cacciatore di punti. O meglio, anche lui è un ex calciatore, e quando chiacchieriamo si vede che ha proprio la smania di giocare sempre, di competere sempre..grinta a manetta, competitività a manetta.

Io sta cosa delle classifiche gonfiate, 4.1 veri o 4.1 falsi... la capisco solo relativamente. La penso come Ace e Miguel.
Inoltre secondo me una categoria acquista con pochi tornei è falsa tanto quanto una acquisita con troppi (in senso inverso ovviamente). Però il limite massimo dei match presi in considerazione mitiga un po il problema.

Per il personaggio in questione... mah... per giudicare il video di certo non basta di certo, bisognerebbe conoscere chi ha incontrato, il percorso, etcc... cose che io non so.
Inoltre non giudico certo uno che non mi fa fare un 15... bravo lui!
Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1752
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da Ospite Ven 22 Mar 2019, 11:45

Matteo, 7 tornei l'anno NON sono pochi, e danno idea reale della classifica.

Pochi sono 3/4

30 sono una barzelletta: che poi uno li voglia fare per agonismo puro, per i punti o per qualsiasi altra ragione, non ha alcuna importanza.

La sua classifica è gonfiata di circa 2 categorie.

Te lo può confermare chiunque abbia giocato da lustri a tennis, e conosca i meccanismi vecchi, e quelli nuovi delle classifiche.

Lo sa benissimo anche Miguel!   Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 150354

Non è un caso RIPETO, che la fit abbia tolto i negativi ed abbia dato il 100% del valore ai risultati ottenuti contro gli under.

Oggi, più giochi, e più fai punti.

E questo non è giusto.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da muster Ven 22 Mar 2019, 11:51

un esempio sono io.
lo scorso anno ho fatto due tornei ,e da 4,3 sono passato abbastanza facilmente 4,2 .
battendo tre 4,2 e qualche 4,3 .
ma qua si parla di livello basso .
adesso come sono messe le classifiche ,uno anche con poco tecnica ma allenato .passa facile 4,1 .
poi quando trova i 4,1 di 10 anni fa lo prende a pallate .
questo e quello che vuole dire giovanni
muster
muster

Messaggi : 1525
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da Ospite Ven 22 Mar 2019, 11:54

Nella fase iniziale di queste classifiche, venute tanti anni fa, dopo la A,B,C ci stavano dei validi correttivi per cui salire era meno facile, e chi giocava molto era POCO avantaggiato rispetto a chi giocava molto.

Quando incontravi un 4.1 sapevi che era uno che SAPEVA GIOCARE una partita.

Oggi puoi incontrare un 4.1 a cui una pippa come me fa fare 3 giochi, oppure un 4.2 che non è in grado di fare 4 scambi.

Quindi non ci sta un riferimento certo.

Tutto ciò ingrassa sicuro la fit, e fa contenti chi cerca la classifica.

Ma, a parer mio, hanno di gran lunga peggiorato il sistema precedente.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da miguel Ven 22 Mar 2019, 11:56

30 tornei sono tanti ma io credo che chi li fa è perchè gli piace competere.
oltretutto senza negativi sei invogliato a giocare. che poi per farlo si debba avere molto tempo disponibile e qualche soldo da spendere è fuor di dubbio.
questo makiwa sta per passare seconda, da adesso in avanti per fare punti non gli basterà battere dei 2.8-2.7 ma dei 2.6. a quel punto forse arriverà al suo limite e magari smetterà per un po' in modo da retrocedere...personalmente non credo mi sembra sia il classico tipo super agonista cui piace giocare per il piacere della competizione
miguel
miguel

Messaggi : 5639
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da Ospite Ven 22 Mar 2019, 12:04

@muster ha scritto:


adesso come sono messe le classifiche ,uno anche con poco  tecnica ma allenato .passa facile 4,1 .
poi quando trova i 4,1 di 10 anni fa lo prende a pallate .
questo e quello che vuole dire giovanni

Esatto.

Ma se uno non conosce il sistema di 10 anni fa, non ha paragoni e punti di riferimento.

10-12 anni fa, COL CAZZO uno come me poteva diventare 3.5.

Oggi, con molti tornei sarei quasi sicuro 3.4... ma non è giusto, a mio parere.
Io dovrei essere al massimo un 4.1.

E COL CAZZO uno come Maki poteva diventare 3.3 (3.1 fantascienza).

In definitiva le classifiche rappresentavano, in maniera efficace, il livello del giocatore.

Cose che oggi, al livello di terza/quarta non è assolutamente scontato.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da miguel Ven 22 Mar 2019, 12:05

comunque già adesso nel 2019 con soli 7 tornei giocati ha già battuto 5 32 , 3 28 e 1 27 ed ha perso solo con gente da 3.1 in su quindi non direi che compete ad un livello che non è il suo
miguel
miguel

Messaggi : 5639
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da Ospite Ven 22 Mar 2019, 12:06

@miguel ha scritto:30 tornei sono tanti ma io credo che chi li fa è perchè gli piace competere.
oltretutto senza negativi sei invogliato a giocare. che poi per farlo si debba avere molto tempo disponibile e qualche soldo da spendere è fuor di dubbio.
questo makiwa sta per passare seconda, da adesso in avanti per fare punti non gli basterà battere dei 2.8-2.7 ma dei 2.6. a quel punto forse arriverà al suo limite e magari smetterà per un po' in modo da retrocedere...personalmente non credo mi sembra sia il classico tipo super agonista cui piace giocare per il piacere della competizione

Ma sicuro.

Qui non discute la passione e la bravura del Maki.

Qui si sta discutendo, prendendo spunto dal maki, sulla situazione delle classifiche odierne.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da Ospite Ven 22 Mar 2019, 12:13

Parlare del Makiwa è sviante, soprattutto perché giica su una superficie improponibile come erba sintetica.

Il tennis vero si gioca su due superfici:
Terra
Play it

Erba sintetica va bene per il calcetto.

Ora parliamo di esempi veri.

Un mio coetaneo, era a 25 anni, nel pieno del suo valore tennistico un C1 forte.

A 50 anni, e 90 chili di peso, è arrivato a 2.7!

Ecco: spero di avere reso l'idera sul sistema ORRIBILE delle classifiche odierne.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito - Pagina 3 Empty Re: Tanto di cappello, sei il mio nuovo mito

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.