Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 7 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Racchetta definitiva
Da marco61 Ieri alle 23:07

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Ieri alle 19:54

» Il servizio bistrattato
Da ace59 Ieri alle 10:02

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ieri alle 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Impresa impossibile
Da Riki66 Mar 30 Giu 2020, 13:46

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

» Opinioni
Da correnelvento Ven 19 Giu 2020, 14:46

» FEDERER MI COPIA!
Da Tempesta Gio 18 Giu 2020, 23:13

» Babolat Pure Aero 2019
Da Attila17 Gio 18 Giu 2020, 14:06

» Djkovic è al capolinea ?
Da correnelvento Gio 18 Giu 2020, 06:12

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da napalm_it il Dom 13 Dic 2015, 11:38

A tutti, chi più o chi meno, capita di mangiare qualcosa al cambio campo per darsi un sostegno calorifero Very Happy : c'è chi mangia la banana, chi prende i gel o barrette complesse.
Ieri stavo facendo la spesa e mi è caduto l'occhio su frutta morbida in buste, in questo caso specifico le albicocche noberasco:
http://shop.noberasco.it/mondo-noberasco/viva-l-albicocca-200g.html#.Vm1MvPnhDIU

tolto il costo e il fattore che sono buone!!! mi chiedo, questa tipologia di frutta può essere usato come alternativa alla cose più o meno naturali menzionate prima come sostegno per le forze durante il match? A livello nutrizionale ?
napalm_it
napalm_it

Messaggi : 1418
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 41
Località : Prov nord Torino

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da Bertu il Dom 13 Dic 2015, 12:47

In linea di massima si ma facendo attenzione a non superare i 100gr per ogni ora.

Poi dovresti comunque bere qualche sale in piú che non é presente in queste albicocche, in particolare magnesio e sodio, soprattutto se sudi parecchio.
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da Mister88 il Dom 13 Dic 2015, 15:02

Io da sempre uso la frutta secca come integratore, le barrette proprio non le guardo (ho anche fatto una tesi di laurea in diritto alimentare, tra cui le barrette energetiche).
Le noberasco sono la prima scelta (portafoglio permettendo, ahimè).
L'unico consiglio che ti posso dare, nel caso tu prenda altri marchi, è di guardare sempre l'etichetta degli ingredienti perchè molti sulla facciata scrivono "frutta fresca, naturale ecc" poi leggi dietro e vedi "con aggiunta di zuccheri". Ecco questi tipi non vanno bene: perchè è sì frutta essicata ma poi ricoperta di zucchero e usarla nei cambi campo fa più male che bene.
Mister88
Mister88

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 32
Località : Valperga

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da napalm_it il Dom 13 Dic 2015, 16:19

Ottimo Fra, come stai? Prosegue per bene la tua evoluzione?

Cosa mi consigli come frutta oltre le Albicocche ( ho visto dietro e nn sono menzionati gli zuccheri ,quindi credo siano senza )?
napalm_it
napalm_it

Messaggi : 1418
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 41
Località : Prov nord Torino

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da Mister88 il Dom 13 Dic 2015, 17:48

Bene tu?
Nell'ultimo periodo devo dire che mi sento in forma e sto ottenendo buoni risultati. Tu? Fai il torneo a Favria?

Se vuoi prendere frutta singola, oltre alle albicocce, prendi:
- mele perchè contengono proteine, pochissimi grassi, fibre, sali minerali (tra cui fosforo, calcio, magnesio);
- mirtilli (o in generale frutti rossi) perchè anche se sembra una barzelletta, aiutano veramente la circolazione delle gambe e quando corri la circolazione più è efficiente meglio è;
- ma soprattutto le bacche di Goji ( http://shop.noberasco.it/mondo-noberasco/viva-la-frutta/bacche-goji-secche-viva-il-goji-berry.html#.Vm2e9r9cimU) in quanto hanno un alto contenuto di potassio.

Io personalmente prendo oltre alle "singole" bacche, questo mix ( http://shop.noberasco.it/mondo-noberasco/viva-la-frutta/mix-di-frutta-secca-viva-la-macedonia.html#.Vm2e2r9cimU) che ha tutto e si avanzano un po' di dindini (così da poterli investire in incordature Laughing ).
Se non sbaglio lo prendo proprio alla Coop a Cuorgnè!
Mister88
Mister88

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 32
Località : Valperga

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da marco61 il Dom 13 Dic 2015, 21:09

Mah, io resto dell'idea che, al cambio di campo, un sorsetto di acqua e miele sia sempre la scelta migliore.
Mi riferisco, sia chiaro, ai giocatori del nostro livello che non passano tante ore sul campo.
Mi spiego meglio: il miele è molto utilizzato dagli sportivi che, prima della competizione, sanno esattamente quanto durerà la gara e quante energie dovranno spendere. Questo permette loro di dosare le quantità senza rischiare di incorrere nel famoso picco glicemico.
Al contrario, i tennisti non sanno mai quanti alimenti dovranno assumere durante l'incontro, per cui è preferibile scegliere alimenti che, a differenza del miele, entrano in circolo meno rapidamente senza rischiare un innalzamento eccessivo della glicemia.
Per noi comuni mortali questo problema non sussiste, o comunque possiamo gestirlo molto più facilmente.
Io personalmente porto con me circa 50 grammi di miele sciolto nell'acqua che normalmente consumo in circa due ore.
Se quel giorno la partita dura di più, finito il miele vado avanti con acqua e nient'altro.
Frutta fresca? Sono più d'accordo per quella secca. Con quantità minime apporta una buona dose di calorie, però inizierei ad assumerla soprattutto prima della gara piuttosto che durante.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10981
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da Mister88 il Dom 13 Dic 2015, 21:41

marco61 ha scritto: però inizierei ad assumerla soprattutto prima della gara piuttosto che durante.
quoto!
Mister88
Mister88

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 32
Località : Valperga

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da napalm_it il Lun 14 Dic 2015, 08:53

Grazie mille Fra, segui i tuoi suggerimenti allora ( le bacche di goji le ho prese, le mangio al mattino ) e compro il mix all coop. Favria no, sono via questo fine settimana quindi nn riuscirei a giocare poi non è che ho così tanta voglia Very Happy Tu?

x Marco: non è tanto questione di alimentazione, più che altro che ogni tanto quando gioco ho la sensazione di voler mangiare qualcosa ( non sempre, capita a volte ) e volevo fare a meno di barrette o simili
napalm_it
napalm_it

Messaggi : 1418
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 41
Località : Prov nord Torino

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da correnelvento il Lun 14 Dic 2015, 11:04

Io, andando contro-corrente, non ho mai mangiato niente durante le partite.

Come liquidi, solo acqua.

Anche nella torrida estate.

E (fortunatamente) al momento non ho mai avuto problemi.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16780
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da napalm_it il Lun 14 Dic 2015, 11:36

Corre non è questione di problemi, più che altro che ad un certo punto "sento" di voler mangiare qualcosa ma non è mancanza di forze perché poi se non ho nulla faccio tranquillamente a meno e finisco la partita/allenamento... è che il mio fisico deve buttare giù qualcosa di solido
napalm_it
napalm_it

Messaggi : 1418
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 41
Località : Prov nord Torino

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da Mister88 il Lun 14 Dic 2015, 13:40

napalm_it ha scritto:Grazie mille Fra, segui i tuoi suggerimenti allora ( le bacche di goji le ho prese, le mangio al mattino ) e compro il mix all coop. Favria no, sono via questo fine settimana quindi nn riuscirei a giocare poi non è che ho così tanta voglia Very Happy Tu?

Bene, fammi sapere come ti trovi!
No, neppure io lo farò.... te l'ho chiesto così da venir solo a vedere qualche tua partita Smile
Mister88
Mister88

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 32
Località : Valperga

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da napalm_it il Lun 14 Dic 2015, 14:30

farò un mini torneo da Front dove ci sono alcuni ottimi terza.. ma per tornei seri la mia voglia è pari a 0 calcolando che il weekend sono quasi sempre via..
napalm_it
napalm_it

Messaggi : 1418
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 41
Località : Prov nord Torino

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da miguel il Mar 15 Dic 2015, 15:27

io in borsa ho spesso qualche pacchetto di crackers che sgranocchio al cambio campo quando faccio le mie poche partite ufficiali o se so di dover giocare sopra l'ora e 1/2.
Se gioco con Gigi pero' non mangio nulla cosi' mi gusto di più il pasto post partita Very Happy
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da Bertu il Mar 15 Dic 2015, 17:46

correnelvento ha scritto:Io, andando contro-corrente, non ho mai mangiato niente durante le partite.

Come liquidi, solo acqua.

Anche nella torrida estate.

E (fortunatamente) al momento non ho mai avuto problemi.

I bionici come te non fanno testo !!

La tua preparazione ti permette cose che a noi comuni mortali, impiegati d'ufficio, non sono permesse
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da correnelvento il Mar 15 Dic 2015, 18:56

Bertu ha scritto:
correnelvento ha scritto:Io, andando contro-corrente, non ho mai mangiato niente durante le partite.

Come liquidi, solo acqua.

Anche nella torrida estate.

E (fortunatamente) al momento non ho mai avuto problemi.

I bionici come te non fanno testo !!

La tua preparazione ti permette cose che a noi comuni mortali, impiegati d'ufficio, non sono permesse

Non prendermi per il cubo, Bertu! Alimentarsi al cambio campo: la frutta 106988

Il fatto è che, quando sono sotto sforzo, non mi viene fame!

Compenso abbondantemente nel post-partita...
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16780
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da Simba il Mar 15 Dic 2015, 19:22

miguel ha scritto:io in borsa ho spesso qualche pacchetto di crackers che sgranocchio al cambio campo quando faccio le mie poche partite ufficiali o se so di dover giocare sopra l'ora e 1/2.
Se gioco con Gigi pero' non mangio nulla cosi' mi gusto di più il pasto post partita Very Happy

Very Happy Povero Gigi!
Simba
Simba

Messaggi : 3959
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da Bertu il Mar 15 Dic 2015, 20:25

correnelvento ha scritto:
Bertu ha scritto:
correnelvento ha scritto:Io, andando contro-corrente, non ho mai mangiato niente durante le partite.

Come liquidi, solo acqua.

Anche nella torrida estate.

E (fortunatamente) al momento non ho mai avuto problemi.

I bionici come te non fanno testo !!

La tua preparazione ti permette cose che a noi comuni mortali, impiegati d'ufficio, non sono permesse

Non prendermi per il cubo, Bertu!  Alimentarsi al cambio campo: la frutta 106988

Il fatto è che, quando sono sotto sforzo, non mi viene fame!      

Compenso abbondantemente nel post-partita...

Corre, non mi permetterei mai  pirat

Comunque neanche io mangio quando faccio sport. Non ci riesco e non ci riuscirei.
Ho bisogno di avere lo stomaco vuoto altrimenti provo un senso di fastidio e comunque non ho nessun problema a giocare al mattino a digiuno.
Durante la partita mi limito a bere acqua o piú spesso, le classiche bevande ipocaloriche arricchite di magnesio e/o potassio.
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da napalm_it il Mer 16 Dic 2015, 09:10

miguel ha scritto:
Se gioco con Gigi pero' non mangio nulla cosi' mi gusto di più il pasto post partita Very Happy

ehhh Michele... l'unica cosa buona rimane quasi quasi il mangiare lì....
napalm_it
napalm_it

Messaggi : 1418
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 41
Località : Prov nord Torino

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da miguel il Mer 16 Dic 2015, 09:17

napalm_it ha scritto:
miguel ha scritto:
Se gioco con Gigi pero' non mangio nulla cosi' mi gusto di più il pasto post partita Very Happy

ehhh Michele... l'unica cosa buona rimane quasi quasi il mangiare lì....

che vuol dire ? tc laghi è in crisi ?
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da napalm_it il Mer 16 Dic 2015, 09:45

crisi no, è la gestione che è un pò così... ma vedo che in canavese non c'è tanto di meglio
napalm_it
napalm_it

Messaggi : 1418
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 41
Località : Prov nord Torino

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da miguel il Mer 16 Dic 2015, 10:59

guarda io qualche circolo lo vedo e penso che Valperga sia nettamente sopra la media per qualità dei campi e strutture che sono la cosa più importante.... certo le docce potrebbero migliorare Very Happy cosi' come qualche altro dettaglio ma nel complesso è un bel circolo.
mi dicono che a san carlo ne stanno per aprire uno nuovo molto bello, c'è di mezzo davide cat.....no
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da napalm_it il Mer 16 Dic 2015, 11:18

miguel ha scritto:
mi dicono che a san carlo ne stanno per aprire uno nuovo molto bello, c'è di mezzo davide cat.....no

confermo le voci, ma non so quanto sia vere sul nome; ora ha il suo circolo è sembra che sia indirizzato bene... boh... tanto qua ogni 2 x 3 i circoli cambiano gestore Very Happy
napalm_it
napalm_it

Messaggi : 1418
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 41
Località : Prov nord Torino

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da Mister88 il Gio 17 Dic 2015, 10:09

Ma a san carlo c'è già il circolo, ci ho giocato quest'estate. Ne aprono un altro ancora?
Mister88
Mister88

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 32
Località : Valperga

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da miguel il Gio 17 Dic 2015, 11:09

Mister88 ha scritto:Ma a san carlo c'è già il circolo, ci ho giocato quest'estate. Ne aprono un altro ancora?

si, a meno di un km da quello già esistente
miguel
miguel

Messaggi : 5477
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da napalm_it il Gio 17 Dic 2015, 11:25

a quanto ho capito dovrebbe essere tipo accademia di tennis...
napalm_it
napalm_it

Messaggi : 1418
Data d'iscrizione : 17.02.11
Età : 41
Località : Prov nord Torino

Torna in alto Andare in basso

Alimentarsi al cambio campo: la frutta Empty Re: Alimentarsi al cambio campo: la frutta

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum