Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da miguel Oggi alle 09:18

» Con che racchetta state giocando?
Da giascuccio Oggi alle 08:28

» Fabio Fognini
Da squalo714 Ieri alle 19:21

» Lorenzo Musetti
Da correnelvento Ieri alle 13:18

» Sinner, e la sua racchetta
Da yatahaze Ieri alle 12:23

» Auguri Aless
Da Chiros Ieri alle 11:01

» Giovani italiani fanno ben sperare.
Da max1970 Ieri alle 10:02

» Pure Strike 98 - 16:19 - 2018
Da correnelvento Mer 23 Set 2020, 15:58

» Djokovic, cosa succede?
Da Chiros Dom 20 Set 2020, 09:40

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da yatahaze Sab 19 Set 2020, 00:49

» preparazione invernale (scheda)
Da gabr179 Ven 18 Set 2020, 23:09

» Una palestra completa, con 70€
Da gabr179 Ven 18 Set 2020, 22:39

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

quello che cambierei nel tennis

Andare in basso

quello che cambierei nel tennis Empty quello che cambierei nel tennis

Messaggio Da correnelvento il Mer 06 Gen 2016, 10:59





Ecco quello che cambierei nel tennis, ed il perché:

1. Una sola palla di servizio

- Ormai i Pro servono prime palle ingiocabili: quando entrano sono ace, ace sporchi, o dritti vincenti.
- Lunghissimi tempi morti tra prima e seconda palla che verrebbero eliminati.


2. Niente pause asciugamano tenuti dai raccattapalle

- Odiosissime, lunghe pause.
- Igienicamente una schifezza.
- Immorale.


3. Niente intervento medico

- Stai male? Ti ritiri!
- Eliminate le sceneggiate tattiche, soprattutto femminili


4. Superfici diversificate

- Niente superfici omogeneizzate che favoriscono i soliti noti.
- Erba veloce, come un tempo (con un solo servizio il gioco sarebbe interessante).
- Terra lenta come una volta
- Indoor veloce, per vedere le volèe
- Chi vince il RG, non lo troviamo a Wimledon (a meno non si chiami Borg).

5. Palline come una volta, più veloci

- Si tornerebbe a vedere gioco di rete, e i vari stili di gioco, sarebbero di meno i "robot spara-palle.


6. Vietati TOTALMENTE i monofilamenti

- O, comunque, tutte le corde con rigidità superiore a SI 120.
- Se vuoi tirare mazzate, le devi sapere controllare.





Questo il mio punto di vista... e il vostro?
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 17095
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

quello che cambierei nel tennis Empty Re: quello che cambierei nel tennis

Messaggio Da muster il Mer 06 Gen 2016, 11:39

correnelvento ha scritto:



Ecco quello che cambierei nel tennis, ed il perché:

1. Una sola palla di servizio

- Ormai i Pro servono prime palle ingiocabili: quando entrano sono ace, ace sporchi, o dritti vincenti.
- Lunghissimi tempi morti tra prima e seconda palla che verrebbero eliminati.


2. Niente pause asciugamano tenuti dai raccattapalle

- Odiosissime, lunghe pause.
- Igienicamente una schifezza.
- Immorale.


3. Niente intervento medico

- Stai male? Ti ritiri!
- Eliminate le sceneggiate tattiche, soprattutto femminili


4. Superfici diversificate

- Niente superfici omogeneizzate che favoriscono i soliti noti.
- Erba veloce, come un tempo (con un solo servizio il gioco sarebbe interessante).
- Terra lenta come una volta
- Indoor veloce, per vedere le volèe
- Chi vince il RG, non lo troviamo a Wimledon (a meno non si chiami Borg).

5. Palline come una volta, più veloci

- Si tornerebbe a vedere gioco di rete, e i vari stili di gioco, sarebbero di meno i "robot spara-palle.


6. Vietati TOTALMENTE i monofilamenti

- O, comunque, tutte le corde con rigidità superiore a SI 120.
- Se vuoi tirare mazzate, le devi sapere controllare.


1 una sola palla di servizio sono d'accordo troppo veloci le prime della maggior parte dei pro e non si vedono scambi

2 niente asciugamano ,si si potrebbe farne a meno anche se quando fa caldo e comodo per chi suda molto

3 anche qui concordo ,pero può capitare come e successo a me di cadere sul veloce e iniziare a sanguinare e dover fermarmi a mettere un bendaggio

4 sulle superfici io sull'erba non ho mai giocato se non quella sintetica ,pero visto la velocià di palla che hanno i pro per vedere più scambi sarei per campi meno veloci

5 palline più veloci qui non so cosa rispondere visto che ho iniziato a giocare 7/8 anni fa e quindi non so come erano le palline di una volta
pero io uso le dunlop fort e non mi sembrano poi cosi lente

6 monofilamenti qui il discorso e più complesso ,secondo il mio modesto parere un pro che gioca con il multi le corde gli durerebbero 15/20 minuti
ho visto in una finale due 3,1 e uno di questi ha rotto tre corde mono in meno di due set e non steccando ma in centro,
in conclusione sarei anchio per un tennis meno veloce

Questo il mio punto di vista... e il vostro?
muster
muster

Messaggi : 1470
Data d'iscrizione : 17.01.11
Località : fra bergamo e lecco

Torna in alto Andare in basso

quello che cambierei nel tennis Empty Re: quello che cambierei nel tennis

Messaggio Da aless il Mer 06 Gen 2016, 12:36

Concordo in pieno sul punto 2, è bruttissimo vedere ragazzi e ragazze che reggono teli sudatissimi.
Io vieterei immediatamente tutto questo.


aless
aless

Messaggi : 1586
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 50
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

quello che cambierei nel tennis Empty Re: quello che cambierei nel tennis

Messaggio Da miguel il Mer 06 Gen 2016, 12:48

d'accordo sui punti 2/3/4, introdurrei timer tipo basket per fare rispettare regola dei 25 secondi tra un punto e l'altro e per ridurre i tempi di gioco metterei il punto secco sul 40 pari. io qualche partita con quella formula l'ho fatta e non credo sia male.
nella pallavolo è stato abolito in modo simile il cambio palla ed al principio gli scettici erano moltissimi, invece il gioco ne ha guadagnato in spettacolarità ed i tempi si sono ridotti drasticamente. Col livello attuale ed il cambio palla ancora in vigore un set tra due squadre forti durerebbe ora oltre 1 ora
miguel
miguel

Messaggi : 5490
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

quello che cambierei nel tennis Empty Re: quello che cambierei nel tennis

Messaggio Da Bertu il Mer 06 Gen 2016, 12:53

1 una sola palla no
Se é vero che spesso la prima é ingiocabile e rappresenta un grosso vantaggio per chi serve, é anche vero che le attuali seconde sono spesso un bel vantaggio per chi riceve.
Con solo 1 palla vedrei i ricevitori molto avvantaggiati quindi si tratterebbe solo di spostare il vantaggio da una parte all'altra.
Inoltre mi piace vedere giocatori aspettare a lungo il momento buono per saltare al collo del servitore non appena la prima traballa un po'

2 asciugamano si.
Il problema non é l'asciugamano quanto il fatto che i raccattapalle debbano servire il giocatore. Asciugamano appeso e gestito dal giocatore nei 25 secondi a disposizione. Vuoi asciugarti? Corri dove lo hai appoggiato, ti asciughi e torni ed al cambio campo te lo riprendi.

3 intervento medico SI ma solo per incidente di gioco (caduta, racchettata, storta etc) oppure per gli altri casi, penalizzazione che ne scoraggi la chiamata (es 2 punti sotto nel game di servizio successivo)

4 e 5 non saprei
6 invece non concordo. Non credo che il bando del mono possa intaccare la spettacolarità del gioco quanto piuttosto le tasche degli amatori

Io aggiungerei:


7 orologio dei 25 secondi a bordo campo con solo 15 per la seconda con gestione autonoma di bevande, asciugamano, etc etc
Orologio gestito dal Falco in modo automatico cosí da evitare contestazioni.

8 coatching permesso apertamente e non come attualmente che é una presa per il culo.
Permetterebbe di riportare competitività in match compromessi e non intaccherebbe lo spettacolo.
Ma non cosí esasperato come in Davis.

Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

quello che cambierei nel tennis Empty Re: quello che cambierei nel tennis

Messaggio Da Bertu il Mer 06 Gen 2016, 12:56

Punto secco sul 40 pari?

Forse solo nelle partite 3 su 5 altrimenti credo possa ridurre ancora di più la già spesso breve durata delle 2 su 3
Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

quello che cambierei nel tennis Empty Re: quello che cambierei nel tennis

Messaggio Da miguel il Mer 06 Gen 2016, 13:08

concordo con bertu per il servizio. a quel punto bisognerebbe limitare chi risponde introducendo ad esempio l'obbligo di rispondere fuori dal campo o che so io... sarebbe comunque complicato.
servire bene non è facile non vedo quindi perchè limitare artificialmente questa capacità.
oltretutto è risaputo che col solo servizio non si vince. che poi non sia un bello spettacolo vedere queste gare di tiro al piccione è un altro discorso
miguel
miguel

Messaggi : 5490
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

quello che cambierei nel tennis Empty Re: quello che cambierei nel tennis

Messaggio Da miguel il Mer 06 Gen 2016, 13:13

Bertu ha scritto:Punto secco sul 40 pari?

Forse solo nelle partite 3 su 5 altrimenti credo possa ridurre ancora di più la già spesso breve durata delle 2 su 3

forse abbiamo una diversa percezionele del gioco, attualmemte le partite di tennis non sono brevi e questo lo rende uno sport televisivamente poco appetibile. su terra una partita di due set tirati arriva quasi alle due ore, troppo per qualsiasi canale tv a parte quelli specializzzati in sport.
se poi la partita non è equilibrata non vedo il motivo per prolungare di qualche minuto una partita
miguel
miguel

Messaggi : 5490
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

quello che cambierei nel tennis Empty Re: quello che cambierei nel tennis

Messaggio Da correnelvento il Mer 06 Gen 2016, 13:40

Bertu ha scritto:1 una sola palla no
Se é vero che spesso la prima é ingiocabile e rappresenta un grosso vantaggio per chi serve, é anche vero che le attuali seconde sono spesso un bel vantaggio per chi riceve.
Con solo 1 palla vedrei i ricevitori molto avvantaggiati quindi si tratterebbe solo di spostare il vantaggio da una parte all'altra.
Inoltre mi piace vedere giocatori aspettare a lungo il momento buono per saltare al collo del servitore non appena la prima traballa un po'

Bertu, il vantaggio di chi serve con 2 palle è MOLTO superiore a chi risponderebbe da una sola palla di servizio. L
Lo dicono le statistiche... normalmente si ha almeno il 70-80% di percentuale sulle prime di servizio.
Sulle seconde, i più forti hanno un leggero vantaggio in risposta, gli altri, poco sotto il 50%...

Questo, comunque, renderebbe le partite più equilibrate, e SOPRATTUTTO, eliminerebbe ORRIBILI tempi ,morti.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 17095
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

quello che cambierei nel tennis Empty Re: quello che cambierei nel tennis

Messaggio Da Incompetennis il Mer 06 Gen 2016, 13:58

1) Restano le due palle di servizio. La prima però deve essere più grande e peluchosa così chi ribatte la becca più facile.
2) Via le asciugatutto (mani, fronte, ascelle, petto ecc) . Si ritorna alla discreta ed elegante tovaglietta da bidet del grande Manuel Orantesquello che cambierei nel tennis <a href=quello che cambierei nel tennis 1978-u10" />
3)Intervento medico solo con impegnativa del medico curante  ed in presenza di piano terapeutico.
4)Superfici diversificate: sono totalmente d'accordo . La superficie per i tennisti più bassi di 1,80 deve essere minore di quella degli altri (quelle belve tipo cammello Isner o Karlovic).
5)Palline più veloci ? Ma se già con il mio 42" faccio fatica a vedere certe sberle (specialmente quei campi colorati strani  che assorbono anche il giallo della palletta) . Sarò d'accordo appena compro un bel 65" 164K.
6)Se vietiamo i mono le case non lo producono e un bel 50% delle discussioni piùùùùùùù o meno pacate quello che cambierei nel tennis 786556 del forum vanno a ramengo ....... Lasciamo i mono (specialmente nelle spiagge)....
Spero che la mia nota competenza via sia stata utile per una volta che non vado O.T.
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 2936
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

quello che cambierei nel tennis Empty Re: quello che cambierei nel tennis

Messaggio Da superpipp(a) il Mer 06 Gen 2016, 15:46

Incompetennis ha scritto:1) Restano le due palle di servizio. La prima però deve essere più grande e peluchosa così chi ribatte la becca più facile.
2) Via le asciugatutto (mani, fronte, ascelle, petto ecc) . Si ritorna alla discreta ed elegante tovaglietta da bidet del grande Manuel Orantesquello che cambierei nel tennis <a href=quello che cambierei nel tennis 1978-u10" />
3)Intervento medico solo con impegnativa del medico curante  ed in presenza di piano terapeutico.
4)Superfici diversificate: sono totalmente d'accordo . La superficie per i tennisti più bassi di 1,80 deve essere minore di quella degli altri (quelle belve tipo cammello Isner o Karlovic).
5)Palline più veloci ? Ma se già con il mio 42" faccio fatica a vedere certe sberle (specialmente quei campi colorati strani  che assorbono anche il giallo della palletta) . Sarò d'accordo appena compro un bel 65" 164K.
6)Se vietiamo i mono le case non lo producono e un bel 50% delle discussioni piùùùùùùù o meno pacate quello che cambierei nel tennis 786556 del forum vanno a ramengo ....... Lasciamo i mono (specialmente nelle spiagge)....
Spero che la mia nota competenza via sia stata utile per una volta che non vado O.T.
Incompe devi smetterla, quando noi tennisti si discute di cose tecniche, facci il piacere di tenerti alla larga Very Happy Very Happy Very Happy
Amici lo sapete, che sono riuscito a far incazzare una PIPPA scatenata, al circolo, dicendogli semplicemente che era scarso e che sarebbe stato eliminato al primo turno del torneo FIT?
Devo imparare ad essere più diplomatico quello che cambierei nel tennis 420441 lol!
ciao
SP
superpipp(a)
superpipp(a)

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 65
Località : Vesuvio

Torna in alto Andare in basso

quello che cambierei nel tennis Empty Re: quello che cambierei nel tennis

Messaggio Da Antaniserse il Gio 07 Gen 2016, 00:34

Per lo più sono d'accordo con tutti i punti, tranne il primo.

Tra tutte le cause di tempi morti, quello tra prima e seconda è secondo me abbastanza trascurabile (anche perchè tranne giornate stortissime dei giocatori, grossomodo la metà dei punti si gioca in effetti solo un servizio già adesso), e rispetto all'impatto sul gioco, secondo me sarebbe piuttosto devastante per

a) il tennis femminile in generale
b) tutto il tennis al di sotto del livello ATP

Velocizzare le palle non credo compenserebbe la cosa, e sarebbe giusto l'ultimo chiodo sulla bara del S&V Sad

... piuttosto, se vogliamo accorciare un po', tie-break sempre e comunque per tutti, Davis/ATP/Slam e qualunque sia il set; avere partite ad oltranza potrà essere "epico" una volta ogni tanto, ma per il resto è solo un massacro sia televisivo che fisico, direi che un 7-6 al quinto è già avvincente quanto basta.

_________________
"I am not perfect and neither was my career. In the end tennis is like life, messy."
Marat Safin
Antaniserse
Antaniserse
Admin

Messaggi : 1078
Data d'iscrizione : 09.12.09
Età : 47
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

quello che cambierei nel tennis Empty Re: quello che cambierei nel tennis

Messaggio Da miguel il Gio 07 Gen 2016, 09:02

direi anche tiebreak sul 5-5 invece che sul 6-6
miguel
miguel

Messaggi : 5490
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 53
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

quello che cambierei nel tennis Empty Re: quello che cambierei nel tennis

Messaggio Da Incompetennis il Gio 07 Gen 2016, 13:51

Ok, seriamente.
NO ad una sola palla di servizio, sì ad accorciare l'area di battuta di 30/40 cm. .
Capisco le asciugamani perché anch'io sono un sudorifero; basterebbe accorciare il tempo concesso per riprendere il gioco ed applicare veramente e con tutti la regola (ti vuoi asciugare la faccia, le ascelle, il pisello ...cavoli tuoi ma entro i secondi concessi devi battere). Effettivamente però è fastidioso vedere quelle buttate di asciugamani addosso ai raccattapalle quindi se vuoi l'asciugamani te la gestisci tu .
No agli interventi medici tranne che per tamponare o pulire evidenti ferite .
D'accordo sulle superfici veramente diversificate, anche se credo sia impossibile da attuare.
Sulle palline non saprei, non ricordo che fossero più veloci . Onestamente le preferirei più lente e controllabili.
Sulle corde non ho competenza.
Ok sul tie break al 5°, magari sul 7 o 8 pari. Renderebbe ancora più emozionante la partita.  
Non tanto punto secco sul 40 pari ma si potrebbe farlo dopo il primo vantaggio.
Certo per evitare tutti 'sti problemi basterebbe tornare al vecchio caro legno ma so già che sarebbe impossibile.
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 2936
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Torna in alto Andare in basso

quello che cambierei nel tennis Empty Re: quello che cambierei nel tennis

Messaggio Da superpipp(a) il Gio 07 Gen 2016, 14:43

Incompetennis ha scritto:Ok, seriamente.
NO ad una sola palla di servizio, sì ad accorciare l'area di battuta di 30/40 cm. .
Capisco le asciugamani perché anch'io sono un sudorifero; basterebbe accorciare il tempo concesso per riprendere il gioco ed applicare veramente e con tutti la regola (ti vuoi asciugare la faccia, le ascelle, il pisello ...cavoli tuoi ma entro i secondi concessi devi battere). Effettivamente però è fastidioso vedere quelle buttate di asciugamani addosso ai raccattapalle quindi se vuoi l'asciugamani te la gestisci tu .
No agli interventi medici tranne che per tamponare o pulire evidenti ferite .
D'accordo sulle superfici veramente diversificate, anche se credo sia impossibile da attuare.
Sulle palline non saprei, non ricordo che fossero più veloci . Onestamente le preferirei più lente e controllabili.
Sulle corde non ho competenza.
Ok sul tie break al 5°, magari sul 7 o 8 pari. Renderebbe ancora più emozionante la partita.  
Non tanto punto secco sul 40 pari ma si potrebbe farlo dopo il primo vantaggio.
Certo per evitare tutti 'sti problemi basterebbe tornare al vecchio caro legno ma so già che sarebbe impossibile.
Ok allora non voglio essere da meno
1 - Sono d'accordissimo con te sulla gestione asciugamano sia per quanto riguardo il problema igienico e sia i tempi.
2 - D'accordissimo anche sugli interventi medici in modo da non favorire i furbetti e specialmente le furbette.
3 - Area di battuta piu' corta di 30/40 cm non sono d'accordo perche' il tennis lo giocano anche i tappetti (leggi SP) e chiaramente sarebbe una modifica che varrebbe per gli ATP ma anche per gli NC visto che impatta sulle misure dei campi.
4 - Si invece ad una sola palla di battuta, questo si che favorirebbe il gioco, chi batte forte cmq lo farebbe pero' senza il paracadute della seconda magari si abbassano "i missili".
5 - Sulla diversificazione velocita' delle varie superficie campi, sono d'accordo con te ma poi ci dovrebbero essere dei controlli che risulterebbe difficile effettuare.
6 - Il tie break al quinto pari pari agli altri set va bene.
Buon tennis a tutti per il 2016
SP
superpipp(a)
superpipp(a)

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 65
Località : Vesuvio

Torna in alto Andare in basso

quello che cambierei nel tennis Empty Re: quello che cambierei nel tennis

Messaggio Da Wacos il Ven 08 Gen 2016, 15:06

Se si elimina il vantaggio, allora per coerenza andrebbe eliminato il concetto dei due giochi di scarto, perchè il ragionamento che sta alla base è il medesimo.

Quindi:
- killer point al 40 pari
- chi arriva ai 6 giochi vince il set.
- tie break al 5 pari solo nell'ultimo set.

Aggiungerei invece una regola interessante che impatta sui bombardieri al servizio senza dover togliere la seconda:

- chi vince il game risponde al successivo, chi perde serve.

In questo modo la risposta conterebbe come e quanto il servizio e renderebbe le partite più equilibrate
Wacos
Wacos

Messaggi : 1325
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 42
Località : Mira

Torna in alto Andare in basso

quello che cambierei nel tennis Empty Re: quello che cambierei nel tennis

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.