Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 20 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 19 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Riki66

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 131 il Dom 16 Mag 2021, 15:42
Ultimi argomenti attivi
» Master 1000 a Roma
Da Giampi83 Oggi alle 23:32

» Addio profilate
Da Chiros Oggi alle 18:56

» Lorenzo Musetti
Da Admin Oggi alle 12:44

» Carboidrati nella dieta preistorica
Da giascuccio Oggi alle 10:16

» Lorenzo Sonego
Da Chiros Oggi alle 09:46

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Tempesta Ieri alle 21:17

» differenza atw e box
Da paoletto Ven 14 Mag 2021, 12:33

» Cancellazione Account "Giovanni62"
Da Admin Ven 14 Mag 2021, 07:50

» Camila Giorgi
Da nw-t Gio 13 Mag 2021, 14:57

» Cosa ne pensate?
Da Matteo1970 Gio 13 Mag 2021, 10:54

» Un buon torneo
Da Ospite Mer 12 Mag 2021, 10:32

» Bill Tilden
Da max1970 Mar 11 Mag 2021, 22:01


Consiglio corde per Babolat AeroPro Drive no Cortex

Andare in basso

corde - Consiglio corde per Babolat AeroPro Drive no Cortex Empty Consiglio corde per Babolat AeroPro Drive no Cortex

Messaggio Da pappo Lun 29 Ott 2012, 23:15

Salve a tutti! E' da un po' che vi leggo in incognito, ma oggi ho deciso di scrivere il mio primo messaggio.
Ho appena acquistato la racchetta in questione e dal momento che le corde sembrano vecchie (su conferma del venditore), sarei intento a cambiarle. Vorrei un consiglio su alcuni modelli attuali di corde monofilo sintetico che potrebbero adattarsi bene a questo telaio esplosivo.
Premetto che ho quasi 19 anni, con un passato agonistico (due anni a 12\13 anni), da poco mi sono riavvicinato a questo sport giocando progressivamente ogni mese di più fino ad iscrivermi ad un corso di perfezionamento che durerà per altri tre mesi. Ho avuto Volkl Quantum Galaxy, Head ti Titanium S2 e Wilson nCode Ntour.
Ora ho deciso di cambiare per provare qualcosa di più esuberante che mi permettesse uno swing più rapido e uno sweetspot più adatto al top spin, colpo che uso frequentemente. Vorrei trovare una corda che mi permetta di controllare al meglio le rotazioni e che però mi dia anche la sicurezza di spingere di piatto al momento giusto, che sia o per dare profondità durante il punto o per concluderlo. Amo giocare dal fondo spingendo di dritto e muovendo l'avversario con rovescio bimane; spesso provo colpi d'attacco con i piedi nel campo, ma raramente salgo a rete. Il mio servizio è sempre un po' tagliato fino al classico kick di seconda.
Avevo visto, giusto per restare in Babolat, la Revenge e la Duralast per le mie caratteristiche ma forse sono un po' troppo estreme soprattutto abbinate alla APD..
Attendo fiducioso le vostre risposte.
Filippo

P.S. Sono le benvenute anche altre proposte al posto del monofilamento!

pappo

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 21.10.12
Località : Bologna

Torna in alto Andare in basso

corde - Consiglio corde per Babolat AeroPro Drive no Cortex Empty Re: Consiglio corde per Babolat AeroPro Drive no Cortex

Messaggio Da Gabrilele Lun 29 Ott 2012, 23:49

ciao e benarrivato ....
premetto che non sono uno degli esperti del forum:
io di corde non ne ho provate moltissime (quelle che hai scritto tu non le conosco), tuttavia gioco con uno sparapalle fotonico simile ... ci proverei intanto la blackcode 1.24 a tensioni medio basse (23/22?). son corde interessanti e non durissime e a me son piaciute ...
sul singut non saprei che dirti (mai usato sulle mie prince...)
infine un multi potrebbe essere davvero interessante: io ODIO il multi ma ho provato una pd con il babolat excell e non mi sono trovato x niente male... ma se non ricordo male corre tempo immemore addietro provò positivamente il rip control su una apd...
ora spazio alle dritte di chi sulle corde ne sa ben più di me!

Gabrilele

Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 06.12.11
Età : 41

Torna in alto Andare in basso

corde - Consiglio corde per Babolat AeroPro Drive no Cortex Empty Re: Consiglio corde per Babolat AeroPro Drive no Cortex

Messaggio Da Lupo65 Mar 30 Ott 2012, 06:46

Pappo, per monofilo sintetico cosa intendi? Poliestere o per l'appunto monofilo sintetico (aka synthetic gut, che e' nylon)?

Leggendo fra le righe mi sembra di intendere poliestere - se cosi' fosse la scelta e' ampia; piu' che controllo nelle rotazioni direi che le rotazioni dan controllo.

Ora non sapendo come giochi e nemmeno la tua reazione a valori di ripgidita' importanti sarei tentato dal cominciare con corde in poliestere di tipo morbido a tensioni medio basse. A cominciare dalla Babolat Pro Hurricane (non tour) 1.25 a 22kg o la Weiss Cannon Scorpion 1.22 a un kg in piu', o la Signum Pro Firestorm 1.25 anch'essa a 23kg.

Tra i synth gut senz'altro il Prince + Duraflex 1.35 tirato a 24kg, e' una buona corda e lo spessore ne aiuta la durabilita'; impossibile non arrotare con quella racchetta, quindi corde sagomate non sono necessarie. Se proprio proprio le Solinco Tour Bite 1.25 a 22kg o le Volkl Cyclone 1.25 a 21kg.
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

corde - Consiglio corde per Babolat AeroPro Drive no Cortex Empty Re: Consiglio corde per Babolat AeroPro Drive no Cortex

Messaggio Da pappo Mar 30 Ott 2012, 17:10

No scusatemi il fraintendimento a causa della mia ignoranza! io intendevo un poliestere..
Vi ringrazio per le risposte, ora sono indeciso tra black code e pro hurricane..
differenze? pregi e difetti? chi sa parli...

pappo

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 21.10.12
Località : Bologna

Torna in alto Andare in basso

corde - Consiglio corde per Babolat AeroPro Drive no Cortex Empty Re: Consiglio corde per Babolat AeroPro Drive no Cortex

Messaggio Da Eiffel59 Mer 31 Ott 2012, 07:13

Sembra un appello per un delitto ... Suspect

BC e PH sono corde parecchio diverse, vuoi nella costruzione vuoi nelle caratteristiche di gioco.
Il primo è più corda da "monta e gioca": efficientissimo all'inizio, ma poi con prestazioni progressivamente calanti col salire del numero di ore di gioco, al punto che dopo 7/8 ore ha già perso molte delle sue qualità anche con tensioni iniziali non eccessive; il secondo, più "facile" anche se con meno accesso allo spin e con un rendimento più costante nel tempo.
A pari tensione (cioè sui 23 kg, tensione oltre la quale è meglio non salire nel tuo caso) la corda Babolat ha pari o maggior controllo (e per più tempo), minor rialzo di tensione al momento dell'impatto (ergo meno shock diretto), minor rigidità assoluta (meno fatica ed ancora, meno shock), perde meno tensione in pari tempo (anche se per entrambe la stessa è fin troppo elevata in paragone a corde più moderne) e fa uscire più velocemente la palla...
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 62
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

corde - Consiglio corde per Babolat AeroPro Drive no Cortex Empty Re: Consiglio corde per Babolat AeroPro Drive no Cortex

Messaggio Da Ospite Ven 12 Apr 2013, 08:08

Riprendo questo post perchè preso da racchettite ho deciso di provare le apd no cortex quella nera e gialla.....ho a disposizione tourbite 1,20/1,15 starburn turbo 6 /1,20 e sempre starburn ocotoblaze 1,28.....voglio incordarla quattro nodi e tensione 23/22 quale corda tra le tre è la più adatta?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

corde - Consiglio corde per Babolat AeroPro Drive no Cortex Empty Re: Consiglio corde per Babolat AeroPro Drive no Cortex

Messaggio Da Eiffel59 Ven 12 Apr 2013, 08:24

Le prime due..la Octo è ottima ma un pelo troppo impegnativa...
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 62
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

corde - Consiglio corde per Babolat AeroPro Drive no Cortex Empty Re: Consiglio corde per Babolat AeroPro Drive no Cortex

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.