Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 10 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 10 Ospiti

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Il GOAT e il QUASIGOAT
Da scimi65 Oggi alle 20:27

» Gambe e affaticamento
Da correnelvento Oggi alle 15:25

» NUOVO DPCM- TENNIS
Da viciohead Oggi alle 15:06

» Giocatori di padel ne abbiamo?
Da matty Oggi alle 09:06

» Augurissimi al nostro Marco61
Da matty Ieri alle 20:38

» Correre è il modo peggiore di tenersi in forma
Da yatahaze Ieri alle 10:22

» Jannik Sinner
Da max1970 Mer 28 Ott 2020, 19:14

» H2H
Da correnelvento Mer 28 Ott 2020, 08:04

» Con che racchetta state giocando?
Da Iron Lun 26 Ott 2020, 21:50

» Poly: corde, corde e corde
Da Cialisforever Dom 25 Ott 2020, 19:07

» Sinner, e la sua racchetta
Da elan Dom 25 Ott 2020, 15:26

» Scuse memorabili
Da miguel Sab 24 Ott 2020, 20:44

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Pronti per due risate?

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

Pronti per due risate? - Pagina 3 Empty Re: Pronti per due risate?

Messaggio Da Iron il Lun 08 Giu 2020, 22:27

veterano ha scritto:Li dipende un po da ognuno....non ce cosa vada meglio....per esempio se mi giocano centrale e posso entrare con il dritto o anche se devo difendere per me e meglio la semi open, sei piu libero di muoverti e ti muovi piu ' veloce.
Se invece devo entrare di qualche metro in campo o attaccare lungolinea ,neutral .... .
Chiaramente tutte le opzioni sono valide,ma.per un giocatore che non gira perfettamente le spalle nella unit turn,con appoggi non precisi,mi sembra meglio iniziare a giocare bene in neutral per poi evoluzione con tutte le varianti di stance....mia umile opinione
Iron
Iron

Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 29.06.13
Località : Spagna

Torna in alto Andare in basso

Pronti per due risate? - Pagina 3 Empty Re: Pronti per due risate?

Messaggio Da correnelvento il Mar 09 Giu 2020, 08:38

veterano ha scritto:Dimenticavo per quello che riguarda le palle alte con quella presa non devi far salire la palla .....meglio tiraré meno forte ma andarci in contro evitando che si alzi troppo.....

Infatti il Matador, che conosco bene, avendo un grip di dritto quasi Continental, è infastidito dalla palla alta.

Con quella impugnatura impatta benissimo ad altezza dei fianchi.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 17313
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

Pronti per due risate? - Pagina 3 Empty Re: Pronti per due risate?

Messaggio Da Matador66 il Mar 09 Giu 2020, 08:47

correnelvento ha scritto:
veterano ha scritto:Dimenticavo per quello che riguarda le palle alte con quella presa non devi far salire la palla .....meglio tiraré meno forte ma andarci in contro evitando che si alzi troppo.....

Infatti il Matador, che conosco bene, avendo un grip di dritto quasi Continental, è infastidito dalla palla alta.

Con quella impugnatura impatta benissimo ad altezza dei fianchi.
Le partitelle contro di te erano di ottimo allenamento....mi sono state molto utili, anche se la pecca rimane....
Purtroppo nel tempo, qui a roma, non sono riuscito a trovare maestri con passione e voglia di insegnare anche ai diversamente giovani, altrimenti sono sicuro che sarei migliorato sotto questo aspetto.
Matador66
Matador66

Messaggi : 637
Data d'iscrizione : 12.10.12

Torna in alto Andare in basso

Pronti per due risate? - Pagina 3 Empty Re: Pronti per due risate?

Messaggio Da yatahaze il Ven 17 Lug 2020, 11:29

Matador66 ha scritto:aggiorno il post con tre minuti di palleggio in giornata ventosa su campo infame.
da notare l'estrema mobilità del sottoscritto post lockdown....


se posso dirti un mio commento, ho visto un paio di volte il video, che è sicuramente meglio del primo, e non ho letto i commenti degli altri per non farmi influenzare, e ti scrivo di tutto getto.
quando ho letto, preparatevi a ridere, pensavo onestamente molto molto peggio, i fondamentali li hai certamente.
Cominciamo con i pregi:
- imprimi una buona accelerazione alla racchetta, specie nel diritto, e questo non è da tutti
- ricerca della palla discreta
- equilibri: riesci mi sembra bene a mantenere un equilibrio del busto, molti amatori hanno il difetto di tenerlo in posizione o troppo avanzata o troppo arretrata
- gli appoggi mi sembrano discreti, sarebbero da migliorare ma prima sistemerei altro

I difetti:
- mobilità, sei un po' troppo fermo di gambe, se riuscissi a muoverti un po' di più potresti ricercare ancora meglio la palla, a volte eri troppo vicino e ovviamente tendi poi a "strozzare" il colpo portando il braccio troppo vicino al corpo e chiudendo la spalla
- unit turn: non dico che non la fai ma è un po' pochino, lavori quasi solo di braccio (vedi punto dopo), se riesci a migliorare questo aspetto, riesci anche a portare più indietro la racchetta in fase di caricamento, in molti colpi parti con la racchetta troppo in avanti e vai a compensare con il polso
- lavori un po' troppo di solo polso, alcuni colpi sembravano di ping-pong, specie di rovescio, cerca di preparare meglio il colpo, specie nel rovescio aiutati con la mano sinistra sul cuore della racchetta a fare la unit turn e braccio sinistro abbastanza alto

queste secondo me le cose più importanti e sono ovviamente mie considerazioni personali, non sono un istruttore, mi piace osservare la tecnica in generale, soprattutto negli amatori
ciao
yatahaze
yatahaze

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 31.07.17
Località : Pisa

Torna in alto Andare in basso

Pronti per due risate? - Pagina 3 Empty Re: Pronti per due risate?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.