Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 9 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 8 Ospiti

correnelvento

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da correnelvento Oggi alle 06:15

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Attila17 Ieri alle 18:02

» Una bella intervista a Wilander
Da correnelvento Ieri alle 16:03

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impresa impossibile
Da Riki66 Sab 04 Lug 2020, 08:15

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Coprire la palla

Andare in basso

Coprire la palla Empty Coprire la palla

Messaggio Da albesca il Sab 13 Mar 2010, 12:03

Che vuol dire "coprire la palla" ? Perchè alcuni colpi richiedono piu' copertura di altri ? Come si esegue in maniera corretta un colpo coperto ?

Coprire la palla Display_image
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Coprire la palla Empty Re: Coprire la palla

Messaggio Da smokingbs il Sab 13 Mar 2010, 12:14

uh signur... prova a tirare un dritto anomale un wiperwind shield forehand o uno sventaglio come si vuole senza coprire il colpo... aspettati di vedere rimbalzare la tua palla due o tre campi più in là...
Il finale albe il finale è tutto!!!!
smokingbs
smokingbs

Messaggi : 924
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 35
Località : brescia

Torna in alto Andare in basso

Coprire la palla Empty Re: Coprire la palla

Messaggio Da albesca il Sab 13 Mar 2010, 13:13

... vero smoke ... l'ultima volta che ho tirato un WW forehand a sventaglio ... inside-out sul rovescio dell'avversario ... mentre mi spostavo sulla sinistra per cambiare di dritto, gestendo l'equilibrio con entrambi i piedi ruotando intorno alla palla ..effettivamente ...
... mi è uscito TROPPO ANOMALO !!!! Very Happy
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Coprire la palla Empty Re: Coprire la palla

Messaggio Da Ospite il Sab 13 Mar 2010, 13:27

e quanti passeri sul vicino albero hai abbattuto ?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Coprire la palla Empty Re: Coprire la palla

Messaggio Da albesca il Sab 13 Mar 2010, 13:35

wik ha scritto:e quanti passeri sul vicino albero hai abbattuto ?

...lascia perdere ... ho dovuto "coprire" eccome .... la faccia !!! Smile
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Coprire la palla Empty Re: Coprire la palla

Messaggio Da smokingbs il Sab 13 Mar 2010, 14:35

https://www.youtube.com/watch?v=uzkRo_r1k84

questo è un ciolpo coperto
guarda la velocità del gesto non spinge tutto in avanti ma lòa componente maggiore è verso l'alto guarda la palla che traiettoria fa
smokingbs
smokingbs

Messaggi : 924
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 35
Località : brescia

Torna in alto Andare in basso

Coprire la palla Empty Re: Coprire la palla

Messaggio Da albesca il Dom 14 Mar 2010, 14:25

smokingbs ha scritto:https://www.youtube.com/watch?v=uzkRo_r1k84
questo è un colpo coperto guarda la velocità del gesto non spinge tutto in avanti ma lòa componente maggiore è verso l'alto guarda la palla che traiettoria fa

anche questo è simile ..



ma quello che noto non è una spinta piu' verso l'alto che in avanti :

secondo 42 --> il gomito carica senza alzarsi troppo, segno che vuole trovare la palla ad un punto di impatto piuttosto basso. Faccia della racchetta che guarda a dietro il giocatore e punta alta ...segno che l'avambraccio è pronato , angoli 90 a posto.

secondo 44 --> impatto basso e faccia della racchetta che si era aperta verso il contatto viene "richiamata" e subito richiusa durante la pronazione dell'avambraccio ( che sia questo che si intende per copertura ? ).

La spinta di tronco mi pare "controllata" ... parlo come escursione... come se faccia una contro-rotazione delle anche come limitatore .... forse qui sta tirando stretto...

Grazie
Ciao
Alberto


Ultima modifica di albesca il Dom 14 Mar 2010, 16:45, modificato 2 volte
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Coprire la palla Empty Re: Coprire la palla

Messaggio Da smokingbs il Dom 14 Mar 2010, 15:20

non vedo il link
smokingbs
smokingbs

Messaggi : 924
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 35
Località : brescia

Torna in alto Andare in basso

Coprire la palla Empty Re: Coprire la palla

Messaggio Da albesca il Dom 14 Mar 2010, 15:29

smokingbs ha scritto:non vedo il link

smoke, devi vedere direttamente il video, non il link.

comunque è questo --> https://www.youtube.com/v/GlHzxOK_TBY

forse non hai installato flash player
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Coprire la palla Empty Re: Coprire la palla

Messaggio Da smokingbs il Dom 14 Mar 2010, 15:30

sigh sob sob nn vedo nulla albe... nessun video nessun link
smokingbs
smokingbs

Messaggi : 924
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 35
Località : brescia

Torna in alto Andare in basso

Coprire la palla Empty Re: Coprire la palla

Messaggio Da albesca il Dom 14 Mar 2010, 16:37

figlioli ? Qualcun'altro mi dice se si vedono link e video per favore ?
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Coprire la palla Empty Re: Coprire la palla

Messaggio Da Ospite il Dom 14 Mar 2010, 16:45

vedo tutto

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Coprire la palla Empty Re: Coprire la palla

Messaggio Da patillo il Dom 14 Mar 2010, 17:39

vedo ma noncapisco!....quindi compro!
patillo
patillo

Messaggi : 1301
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 47
Località : Besate - MI

Torna in alto Andare in basso

Coprire la palla Empty Re: Coprire la palla

Messaggio Da smokingbs il Dom 14 Mar 2010, 20:41

visto a parte lo stupendo gesto tecnico... si sposta accanto alla palla in maniera molto più marcata di un solito dritto punto di impatto basso,traiettoria della testa della racchetta dal basso verso l'alto in maniera marcata.. molto maggiore rispetto ad un vincente tirato lungolinea...
smokingbs
smokingbs

Messaggi : 924
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 35
Località : brescia

Torna in alto Andare in basso

Coprire la palla Empty Re: Coprire la palla

Messaggio Da Rossano il Dom 14 Mar 2010, 23:56

faccio notare che Federer non é il migliore esempio da prendere. Il movimento sul dritto di Roger é molto particolare, personale e poco imitabile. Fa tutto cosi` bene e cosi` veloce, che é difficile scompattare le varie fasi. Detto questo, grazie:I consigli sono certamente quelli giusti, e ben spiegati.

Rossano

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 03.03.10

Torna in alto Andare in basso

Coprire la palla Empty Re: Coprire la palla

Messaggio Da albesca il Lun 15 Mar 2010, 08:20

Beato te Rossano ... io non ho capito una cippa .... perchè io non solo so' scarso .. ma anche un po' de coccio... Sad
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Coprire la palla Empty Re: Coprire la palla

Messaggio Da Satrapo il Lun 15 Mar 2010, 13:47

Comunque ragazzi coprire la palla è un modo di dire più che una vera e propria situazione tecnica codificabile, nel senso che si dice in continuazione ma non è che corrisponda ad una metodologia esatta: fa parte di quel gergo che si utilizza per identificare determinate caratteristiche che una esecuzione deve trasmettere alla palla.

Per capirci se io urlo ad un allievo di coprire di più la palla non è che mi riferisca ad una precisa esecuzione tecnica come quando ad esempio gli dico di "toppare" maggiormente etc. etc. ma mi riferisco al risultato che voglio vedere. Gli chiamo maggior copertura quando voglio vedere una esecuzione più sciolta, più controllata che si traduca in più margine di sicurezza: se dico copri è come se dicessi gioca rischiando ZERO.

Infatti in generale per colpo coperto si intende un colpo eseguito con margine di sicurezza TOTALE, quindi di conseguenza con un carico di rotazione in top elevato, con una sbracciata rapida e fluida senza che nella dinamica del colpo si intraveda nemmeno il minimo accenno di strappo.

Coprire se vogliamo è il contrario di forzare, ma non è banalmente ributtare la palla dall'altra parte e nel termine copertura di palla si fa riferimento ad un uso massiccio di rotazioni sopra la palla ed a un posizionamento molto prossimo alla palla stessa, tanto che si suol dire al giocatore di "salire sopra la palla". E' corretto quindi dire che una esecuzione coperta privilegia la componente verticale dell'esecuzione sia a livello di spinta di gambe che di swing.

Ma se coprire è il contrario di forzare NON E' COMUNQUE difendersi, nel senso che per coprire la palla si deve comunque essere relativamente in controllo. Se arrivo tardi, in allungo, sbilanciato non posso definire "coperta" la mia esecuzione.

Invece ad esempio si copre un colpo in avanzamento quando si ha molto campo libero e si cerca una chiusura in scioltezza perchè non avrebbe senso rischiare la botta quando non ce n'è bisogno. Allora ecco che se a campo aperto un giocatore entra e spara la bastonata che gli esce di 10 cm gli si tira la panchina in testa gridandogli "cosa tiri quando hai il punto in mano? Entra in campo, copri la palla e chiudi in scioltezza!!"

Oppure si cerca copertura di palla quando si sta tenendo un palleggio con un avversario e si vuole congelare il più possibile la situazione perchè si percepisce di avere un certo margine: in questo caso si deve giocare coprendo perchè si intuisce che sarà l'avversario a tentare per primo di uscire da una situazione che per lui è a lungo andare insostenibile quindi anche qui non ci stiamo limitando a rimettere ma stiamo in realtà pressando con margine di sicurezza elevato.

In sostanza il pallettarino che vi da 62 61 rimettendovi pallette senza peso non sta coprendo, sta solo sfruttando la vostra fallosità totale. Un seconda che vi nasconde la palla per tutta la vita invece sta giocando coperto perchè ha un margine tecnico tale che gli consente di darvi 60 60 senza rischiare nulla.

Coprire è in sostanza spingere in equilibrio e con margine quindi NON FORZARE ma nemmeno rimettere e basta: coprire è CAPITALIZZARE una situazione che per vari aspetti è (o sta diventando.. o diventerà a breve..) vantaggiosa per noi. Quindi arrivo bene sulla palla, mi posiziono per tempo e in condizioni ottimali eseguo uno swing fluido, rapido, pulito, privilegiandone la componente verticale per "salire e coprire la palla" utilizzando in maniera consistente le rotazioni in top.

Un colpo coperto non è un heavy-top non tanto per la quantità di rotazione che è comunue elevata, ma per il maggior equilibrio tra spinta e rotazione volto a privilegiare il controllo, per la maggiore rotondità dello swing, per il posizionamento più accurato e in generale più prossimo alla palla volto a privilegiare la componente verticale dello swing soprattutto in uscita. Si copre la palla proponendosi come obiettivo un colpo piazzato, robusto e a fallosità ZERO. Quindi una esecuzione coperta è una esecuzione tecnicamente PULITA, FLUIDA, SCIOLTA, con un grande equilibrio tra la spinta e l'utilizzo consistente delle rotazioni sopra la palla.
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

Coprire la palla Empty Re: Coprire la palla

Messaggio Da albesca il Lun 15 Mar 2010, 14:53

Grazie Sat. Per agganciarmi all'altro post ed approfondire il tuo chiarimento, ancora qualche domanda se mi consenti:

1 - per tirare una palla complessa, bisogna coprirla ?

2 - e' corretto affermare che, volendo spingere in sicurezza, c'è un limite di altezza di palla che dobbiamo rispettare in "ricerca" ... proprio per garantirci lo spazio per uno swing coperto ?

3- e' corretto affermare che da fondocampo, un colpo piatto ( non coperto) portato su palla ad altezza petto, nonostante parta da un'altezza vantaggiosa, ha comunque molto meno margine di errore di un colpo portato ad altezza vita ma coperto ?
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

Coprire la palla Empty Re: Coprire la palla

Messaggio Da Satrapo il Lun 15 Mar 2010, 16:01

Rispondo ad albe:

1) Una palla si definisce complessa quando oltre ad essere carica di rotazione risulti anche di difficile lettura-gestione. La complessità di palla non è esclusivo appannaggio dei colpi in top, si può avere grande complessità di palla anche in un rovescio in back tirato con una rilevante componente laterale che porti ad esempio a deviare il rimbalzo verso l'esterno etc. etc. Diciamo che se la rotazione in se risulta già evidente dalla traiettoria disegnata dalla palla, la complessità si rivela soprattutto al momento del rimbalzo che può manifestare comportamenti per certi versi "imprevisti" e che quindi risultano di difficile gestione. Un toppone di Nadal deve considerarsi una palla complessa per via del rimbalzo esasperatamente alto al pari di un back di rovescio di Federer che muore deviando al momento del rimbalzo. Quindi una palla coperta può risultare anche complessa ma una palla può essere estremamente complessa ma per nulla coperta. Quindi per tirare una palla complessa bisogna imprimerle rotazioni complesse e non è detto che si debba per forza coprirla.

2) E' corretto dire che una palla troppo alta non si può coprire in maniera efficace ma questo vale anche per una palla ormai troppo bassa. In generale per coprire una palla dal rimbalzo alto si deve entrare all'altezza ottimale ma in fase ascendente, ovvero si deve "salire sopra la palla" e non "raccoglierla" mentre sta scendendo. Quindi oltre a ricercare l'altezza ottimale si dovrà evitare come la peste la fase discendente, anche se fanno eccezione i colpi portati in avanzamento quando l'avversario accorcia in cui si può decidere di lasciar salire la palla per attaccarla all'apice del rimbalzo o in casi particolari si preferisce aspettare che la palla ridiscenda appena per frustarla con maggiore decisione.

3) Un colpo piatto ha sempre minor margine rispetto ad un colpo coperto e questo vale per qualsiasi situazione. Anche un servizio piatto (ovvero un colpo giocato dalla massima altezza possibile quindi con l'angolo più favorevole che si possa immaginare per un colpo piatto ha molto meno margine rispetto ad un servizio coperto che fisiologicamente parte da un altezza minore essendo il punto di impatto di un kick generalmente più basso e arretrato)
Satrapo
Satrapo
Moderatore

Messaggi : 1524
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

Coprire la palla Empty Re: Coprire la palla

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum