Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 8 utenti online: 2 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

correnelvento, Giampi83

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da correnelvento Oggi alle 06:15

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Attila17 Ieri alle 18:02

» Una bella intervista a Wilander
Da correnelvento Ieri alle 16:03

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impresa impossibile
Da Riki66 Sab 04 Lug 2020, 08:15

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

Superfici sintetiche traumatiche?

Andare in basso

Superfici sintetiche traumatiche? Empty Superfici sintetiche traumatiche?

Messaggio Da Hit70 il Sab 15 Ott 2011, 22:59

Salve, sto riprendendo a giocare a tennis dopo uno stop di parecchi anni, e ho fatto qualche ora con un vecchio amico con cui giocavo ai bei tempi, anche lui sui quaranta, che ha però ripreso a giocare da quasi un anno.

Mi ha detto che dopo aver ripreso a giocare sulla terra rossa, senza problemi per 6-8 mesi, ha iniziato a fare diverse ore sul sintetico moderno (per intenderci greenset o playit) e dopo un paio di mesi ha iniziato ad avere doloretti generici che prima non aveva mai avuto, non ha subito nessun trauma durante il gioco ma talvolta si ritrova con una caviglia leggermente gonfia e dolori alle anche.

Mi chiedevo sono così più pesanti per il fisico, magari di un non più giovanissimo, queste superfici?
Bastano solo un paio di mesi di frequentazione a creare traumi da affatticamento?
Parliamo di superfici moderne appositamente create per il tennis, non dei vecchi campi di pvc da basket/pallavolo "prestati" impropriamente al tennis..

Saluti
Hit70
Hit70

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 05.10.11
Età : 49
Località : Padova-Vicenza

Torna in alto Andare in basso

Superfici sintetiche traumatiche? Empty Re: Superfici sintetiche traumatiche?

Messaggio Da marco61 il Sab 15 Ott 2011, 23:18

Confermo. Lo scorso anno ho fatto un ciclo di lezioni con alcuni coetanei e ne siamo usciti tutti con qualche problema. Se ci si limita a palleggio in scioltezza nessun problema, ma se fa sul serio le articolazioni ne risentono. Almeno superata una certa età.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10985
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Superfici sintetiche traumatiche? Empty Re: Superfici sintetiche traumatiche?

Messaggio Da janko60 il Sab 15 Ott 2011, 23:32

marco61 ha scritto:Confermo. Lo scorso anno ho fatto un ciclo di lezioni con alcuni coetanei e ne siamo usciti tutti con qualche problema. Se ci si limita a palleggio in scioltezza nessun problema, ma se fa sul serio le articolazioni ne risentono. Almeno superata una certa età.

Confermo in toto quanto scritto da Marco Crying or Very sad

J

janko60
janko60

Messaggi : 2698
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : Di là da l'aghe

Torna in alto Andare in basso

Superfici sintetiche traumatiche? Empty Re: Superfici sintetiche traumatiche?

Messaggio Da PaoloD il Dom 16 Ott 2011, 07:01

Le Scarpe ben ammortizzate sono fondamentali.

Marco non ricordo se hai utilizzato il plantare Noene . . .
PaoloD
PaoloD

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 09.11.10

Torna in alto Andare in basso

Superfici sintetiche traumatiche? Empty Re: Superfici sintetiche traumatiche?

Messaggio Da marco61 il Dom 16 Ott 2011, 07:13

Sì, lo utilizzo ma non può fare miracoli. Aiuta ma non basta.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10985
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Superfici sintetiche traumatiche? Empty Re: Superfici sintetiche traumatiche?

Messaggio Da Bertu il Dom 16 Ott 2011, 07:45

Confermo, purtroppo.

Le superfici dure e la mancanza dello scivolamento sono deleterie per il nostro fisico non adeguatamente abituato ed allenato.

Buone scarpe e buoni supporti ammortizzanti (es talloniere in gel) sono ormai obbligatori.

Bertu
Bertu

Messaggi : 3387
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 55
Località : Monaco di Baviera

Torna in alto Andare in basso

Superfici sintetiche traumatiche? Empty Re: Superfici sintetiche traumatiche?

Messaggio Da konrad63 il Dom 16 Ott 2011, 08:05

c'e' sintetico e sintetico cmq: es il greenset secondo me non è traumatico come il play it, che è ancora meno traumatico di certe superfici di oltre 15 anni fa dove mi e' capitato di giocare recentemente

si vede che provenendo dallo squash semi agonistico, frequentato per 8 anni, ormai sono tornato al tennis con le articolazioni temprate e logorate dal peggior sport possibile per le stesse, tanto che ogni campo da tennis mi sembra soffice in confronto asd
konrad63
konrad63

Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 29.07.11
Età : 57
Località : Sud Milano

Torna in alto Andare in basso

Superfici sintetiche traumatiche? Empty Re: Superfici sintetiche traumatiche?

Messaggio Da sergio1467 il Dom 16 Ott 2011, 13:08

Purtroppo ad una certa età non è solo un problema di mancanza di allenamento.
io gioco da sempre sul duro , cemento in particolare , e certamente non sono uno che non si allena Twisted Evil (anche se mi piacerebbe avere piu tempo per dedicarmi ad allenamenti piu specifici e intensi in campo ),ciononostante i fastidi muscolari e articolari passati i 40 anni hanno cominciato inesorabilmente a presentarsi , purtroppo è fisiologico che l'organismo cominci a sopportare peggio sforzi che prima praticamente non avvertiva , l'allenamento puo ridurli di molto ma annullarli è impossibile , la terra e molto meno traumatica ma se vuoi giocare un tennis moderno devi essere veramente forte sotto il profilo atletico e a quel punto il discorso si sposta sulla componente cardiovascolare piu che articolare .
sergio1467
sergio1467
Moderatore

Messaggi : 954
Data d'iscrizione : 04.12.09
Età : 52
Località : mazara del vallo (TP)

Torna in alto Andare in basso

Superfici sintetiche traumatiche? Empty Re: Superfici sintetiche traumatiche?

Messaggio Da aless il Dom 16 Ott 2011, 17:14

sergio1467 ha scritto:Purtroppo ad una certa età non è solo un problema di mancanza di allenamento.

Per chi ha passato i 40 anni che allenamento ed esercizi suggeriresti?
Oltre alle ore sul campo sarebbero utili running, potenziamento ecc.?
grazie
aless
aless

Messaggi : 1560
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 49
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

Superfici sintetiche traumatiche? Empty Re: Superfici sintetiche traumatiche?

Messaggio Da sergio1467 il Lun 17 Ott 2011, 12:15

come dicevo nell'altro topic -
1°) una corsa ad intervalli , ( ad esempio -20 secondi veloci e 40 secondi lenti )
2°)un lavoro di tonificazione in palestra per evitare di perdere tono muscolare
3°) Una cura quasi maniacale allo stretching
4) Un'alimentazione bilanciata
5) un 'integrazione adeguata di vitamine e minerali per mantenere la massima efficienza
poi ci sono tutta una serie di esercitazioni speciali che si possono far in campo ma parliamo gia di agonisti che hanno tempo per curare anche questo aspetto , tra lavoro e famiglia un'over 40 difficilmente trova anche questi spazi , purtroppo Crying or Very sad
sergio1467
sergio1467
Moderatore

Messaggi : 954
Data d'iscrizione : 04.12.09
Età : 52
Località : mazara del vallo (TP)

Torna in alto Andare in basso

Superfici sintetiche traumatiche? Empty Re: Superfici sintetiche traumatiche?

Messaggio Da PaoloD il Lun 17 Ott 2011, 12:36

Grazie Sergio,

Potresti indicarci qualche esercizio di stretching !
PaoloD
PaoloD

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 09.11.10

Torna in alto Andare in basso

Superfici sintetiche traumatiche? Empty Re: Superfici sintetiche traumatiche?

Messaggio Da sergio1467 il Lun 17 Ott 2011, 13:24

Come esercizi comincerei dal classico in piedi , busto flesso e cerco di arrivare alle punte dei piedi . con tutte le varianti , a gambe divaricate - busto a sx e a dx , poi in massima divaricata , e poi gli stessi seduto a terra e inserendo lo stretching per il quadricipite , poi da sdraiato e braccia larghe portare la gamba dx sino alla mano sx e poi ripetere dall'altro lato e infine portare le gambe dietro la testa , aggiungere lo stretching dei gemelli , basta uno scalino su cui ti posizioni in punta di piedi (uno solo , l'altro sospeso)e lasci che il tallone scenda verso il basso mantenendo il ginocchio esteso - tenere la tensione nelle varie posizioni per almeno 20 secondi Superfici sintetiche traumatiche? 786556
sergio1467
sergio1467
Moderatore

Messaggi : 954
Data d'iscrizione : 04.12.09
Età : 52
Località : mazara del vallo (TP)

Torna in alto Andare in basso

Superfici sintetiche traumatiche? Empty Re: Superfici sintetiche traumatiche?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum