Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 17 utenti online: 2 Registrati, 0 Nascosti e 15 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

john mc edberg, viciohead

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 283 il Lun 17 Mag 2021, 02:56
Ultimi argomenti attivi
» Giovani italiani fanno ben sperare.
Da max1970 Oggi alle 18:04

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Attila17 Oggi alle 16:15

» Master 1000 a Roma
Da scimi65 Oggi alle 06:27

» Addio profilate
Da Chiros Ieri alle 23:06

» COVID, notizie NO-MAINSTREAM
Da gabr179 Ieri alle 18:35

» Lorenzo Musetti
Da Admin Dom 16 Mag 2021, 12:44

» Carboidrati nella dieta preistorica
Da giascuccio Dom 16 Mag 2021, 10:16

» Lorenzo Sonego
Da Chiros Dom 16 Mag 2021, 09:46

» differenza atw e box
Da paoletto Ven 14 Mag 2021, 12:33

» Cancellazione Account "Giovanni62"
Da Admin Ven 14 Mag 2021, 07:50

» Camila Giorgi
Da nw-t Gio 13 Mag 2021, 14:57

» Cosa ne pensate?
Da Matteo1970 Gio 13 Mag 2021, 10:54


consiglio su tensione corde

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty consiglio su tensione corde

Messaggio Da piero1960 Mer 07 Nov 2012, 08:33

giocando ad una X tensione e soprattutto con palline usurate (6 ore ed oltre su sintetico) trovo un ottimo timing ottimo controllo e spinta, con palline nuove tutto questo sparisce, non ho più quelle sensazioni con l'impatto con la palla, devo aumentare la tensione oppure devo diminuirla?
grazie

piero1960

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 20.08.11

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da Eiffel59 Mer 07 Nov 2012, 08:42

Dipende da qual'è il tipo di errore che ti risulta con le palline nuove...
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 62
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da piero1960 Mer 07 Nov 2012, 08:46

l'ho specificato sopra non ho quell'impatto con la palla che mi permetta di avere le sensazioni che ho con le palle usate, impatto pieno,controllo e precisione

piero1960

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 20.08.11

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da Eiffel59 Mer 07 Nov 2012, 08:52

Quella sensazione dipende dalla palla, non dalla corda.
Comunque volendo riguadagnare controllo e precisione (e soprattutto evitare che le palle "volino" specie in lunghezza, in questo senso era posta la mia domanda...) meglio alzare in proporzione all'errore.
E comunque, esiste la variabile della tensione attuale della corda (e del tipo della stessa).
La questione così com'è posta è eccessivamente generica...
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 62
Località : Brescia/Parigi

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da bradipo Mer 07 Nov 2012, 18:39

@piero1960 ha scritto:l'ho specificato sopra non ho quell'impatto con la palla che mi permetta di avere le sensazioni che ho con le palle usate, impatto pieno,controllo e precisione

Si ma vai lungo o a rete? corde - consiglio su tensione corde 786556
Così a naso mi sembrerebbe un problema di dwell-time della palla sul piatto corde...
Mi verrebbe da dirti di aumentare il calibro della corda e di abbassare la tensione, però poi forse con le palline usate ti tireresti sulle scarpe! corde - consiglio su tensione corde 786556 corde - consiglio su tensione corde 786556
Servono più info!
Che corda usi e a che tensione? :cyclops:
Wink
bradipo
bradipo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 22.01.10
Località : Pomezia/Eur

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da piero1960 Gio 08 Nov 2012, 07:48

NON VADO NE A RETE NE LUNGO è UNA QUESTIONE DI IMPATTO CON LA PALLA CHE CON LE PALLINE USATE MI TROVO DA DIO è COME SE LA PALLINA SI SCHIACCIA SULLE CORDE E DI CONSEGUENZA LA INDIRIZZO CON FACILITà DOVE VOGLIO, CON LE PALLINE NUOVE NON HO QUESTA SENSAZIONE è COME SE LA PALLINA SCAPPASSE DAL PIATTO CORDE, FORSE NON RIESCO A SPIEGARE BENE LE SENSAZIONI. SCUSATE SE HO SCRITTO MAIUSCOLO MI SONO ACCORTO ADESSO.

piero1960

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 20.08.11

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da zaphod Gio 08 Nov 2012, 08:11

@piero1960 ha scritto:NON VADO NE A RETE NE LUNGO è UNA QUESTIONE DI IMPATTO CON LA PALLA CHE CON LE PALLINE USATE MI TROVO DA DIO è COME SE LA PALLINA SI SCHIACCIA SULLE CORDE E DI CONSEGUENZA LA INDIRIZZO CON FACILITà DOVE VOGLIO, CON LE PALLINE NUOVE NON HO QUESTA SENSAZIONE è COME SE LA PALLINA SCAPPASSE DAL PIATTO CORDE, FORSE NON RIESCO A SPIEGARE BENE LE SENSAZIONI. SCUSATE SE HO SCRITTO MAIUSCOLO MI SONO ACCORTO ADESSO.

Con la variabile palline di mezzo è difficile se non impossibile fare qualsiasi ragionamento consistente sulle corde
Quindi ti risponderei che appena "stappate" è normale avere qualche problema di controllo e che devi in generale farci semplicemnte l'abitudine.
Non a caso bambini/principianti spesso vengono fatti giocare con palle depressurizzate perchè favoriscono il controllo.

Se vuoi qualche consiglio specifico sulle corde credo che tu debba fornire qualche elemento in più sul tuo setup attuale (corde, tensione, telaio ecc)


cit. Miguel "internet é stata la rovina di noi pipparoli mentali"
zaphod
zaphod

Messaggi : 1066
Data d'iscrizione : 08.10.10
Età : 41
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da johnnyyo Gio 08 Nov 2012, 09:44

Zaphod ha fatto l'esempio migliore.
Prima di farti qualsiasi problema, pensa che è NORMALE Smile
La palla nuova ha il pregio di essere veloce e uniforme (in teoria), e di conseguenza è più complicato controllarla.

Un esempio banale è quello dei professionisti che normalmente al cambio palle fanno coincidere il cambio racchetta per aver corde più fresche (e tese) in modo da compensare questo seppur minimo gap. Cose probabilmente impercettibili per noi umani, ma che fanno capie come a tutti i livelli ci sia differenza tra palle appena "stappate" e palle usurate.
In generale i maschi, soprattutto quelli dal servizio migliore, traggono vantaggio dalle palle nuove per avere una prima palla più rapida ed incisiva, ma ad esempio se guardi il circuito WTA molte donne, soprattutto le più insicure al servizio, hanno qualche problema con la pallina fresca. Le varie Ivanovic o la Dementieva finché giocava, moltiplicavano i doppi-fallo in coincidenza del cambio palline Smile

MORALE: NON SEI SOLO! Wink

Esperienza personale: Se giochiamo con palle nuove, preferisco optare per la racchetta più tesa che ho in borsa.
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da piero1960 Gio 08 Nov 2012, 10:18

io pensavo che per avere la stessa sensazione delle palle usate, dovrei abbassare le tensione delle corde per dare la possibilità alla pallina nuova di stazionare qualche secondo in più sul piatto corde

piero1960

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 20.08.11

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da johnnyyo Gio 08 Nov 2012, 10:36

@piero1960 ha scritto:io pensavo che per avere la stessa sensazione delle palle usate, dovrei abbassare le tensione delle corde per dare la possibilità alla pallina nuova di stazionare qualche secondo in più sul piatto corde

Può essere! Come dicevano in molti la cosa è molto personale e si parla sostanzialmente di sensazioni! Quindi perché non provare?! Wink
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da Magm4 Gio 08 Nov 2012, 12:35

Ma solo con me un tubo di palle dura circa 6-8 ore e poi diventano ingiocabili?
Avessi la possibilità cambierei palline ogni 2 ore! corde - consiglio su tensione corde 786556


Game, Set and Match!
Magm4
Magm4

Messaggi : 798
Data d'iscrizione : 07.12.09
Età : 46
Località : Cambiano (TO)

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da miguel Gio 08 Nov 2012, 14:28

@Magm4 ha scritto:Ma solo con me un tubo di palle dura circa 6-8 ore e poi diventano ingiocabili?
Avessi la possibilità cambierei palline ogni 2 ore! corde - consiglio su tensione corde 786556

6/8 ore é già buono non credo ci sia molto sul mercato che duri di più a meno di giocare (forse) su erba sintetica
miguel
miguel

Messaggi : 5670
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da piero1960 Sab 24 Nov 2012, 10:52

vorrei tornare sull'argomento perchè vorrei capire il problema, come dicevo prima io uso una PDGT 2011 corde ibrido vendetta 1,25/gutex 1.30 22-24,5 come consigliatomi da eiffel, ora sia con palline usate sia e soprattutto con palline depressurizzate l'impatto è stupendo, indirizzo la pallina dove e come voglio in ogni zona del campo, non so descrivere la sensazione ma è stupenda, con palline nuove (dunlop fort) tutto questo sparisce, a parte il fatto che le sento pesantissime, e come se la pallina non è più controllabile non so spiegare, spero che capiate cosa voglio dire. ora non so se diminuire la tensione o aumentarla

piero1960

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 20.08.11

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da bradipo Mar 04 Dic 2012, 23:22

@piero1960 ha scritto:vorrei tornare sull'argomento perchè vorrei capire il problema, come dicevo prima io uso una PDGT 2011 corde ibrido vendetta 1,25/gutex 1.30 22-24,5 come consigliatomi da eiffel, ora sia con palline usate sia e soprattutto con palline depressurizzate l'impatto è stupendo, indirizzo la pallina dove e come voglio in ogni zona del campo, non so descrivere la sensazione ma è stupenda, con palline nuove (dunlop fort) tutto questo sparisce, a parte il fatto che le sento pesantissime, e come se la pallina non è più controllabile non so spiegare, spero che capiate cosa voglio dire. ora non so se diminuire la tensione o aumentarla

Premettendo che "schifo" qualsiasi corda Pro's Pro, secondo me il fatto che tu riesca a sentire bene la palla con palline sgonfie o prossime alla frutta credo sia un grosso problema di controllo!
Quante ore di gioco ti dura il tuo attuale setup?
Io così a naso vedrei bene un poly spesso a basse tensioni, tipo un Mantis Comfort Poly o Luxilon Original a 20 o 21kg :cyclops:
bradipo
bradipo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 22.01.10
Località : Pomezia/Eur

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da cobrama Mar 04 Dic 2012, 23:27

@piero1960 ha scritto:vorrei tornare sull'argomento perchè vorrei capire il problema, come dicevo prima io uso una PDGT 2011 corde ibrido vendetta 1,25/gutex 1.30 22-24,5 come consigliatomi da eiffel, ora sia con palline usate sia e soprattutto con palline depressurizzate l'impatto è stupendo, indirizzo la pallina dove e come voglio in ogni zona del campo, non so descrivere la sensazione ma è stupenda, con palline nuove (dunlop fort) tutto questo sparisce, a parte il fatto che le sento pesantissime, e come se la pallina non è più controllabile non so spiegare, spero che capiate cosa voglio dire. ora non so se diminuire la tensione o aumentarla

Azz proprio il mio esatto contrario, con palline dunlop fort appena aperte controllo incredibile poi quando iniziano ad usurarsi una lenta ed inesorabile perdita di controllo, non so se mi sono fatto capire. E non credo sia questione di corde o di tensione(ho provato di tutto)
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 54
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da cobrama Mar 04 Dic 2012, 23:31

per quanto riguarda la soluzione poi è semplice doh :
gioca solo con palline sgonfie .
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 54
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da bradipo Mar 04 Dic 2012, 23:40

@cobrama ha scritto:per quanto riguarda la soluzione poi è semplice doh :
gioca solo con palline sgonfie .

Tosta!
A me le palle sgonfie so l'unica cosa che me fa male al braccio!
Peggio de qualsiasi mazza ferrata co mono tirato a millemila! corde - consiglio su tensione corde 786556 corde - consiglio su tensione corde 786556
bradipo
bradipo

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 22.01.10
Località : Pomezia/Eur

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da cobrama Mar 04 Dic 2012, 23:53

@bradipo ha scritto:
@cobrama ha scritto:per quanto riguarda la soluzione poi è semplice doh :
gioca solo con palline sgonfie .

Tosta!
A me le palle sgonfie so l'unica cosa che me fa male al braccio!
Peggio de qualsiasi mazza ferrata co mono tirato a millemila! corde - consiglio su tensione corde 786556 corde - consiglio su tensione corde 786556
Anche io le detesto le palle sgonfie, ma se si trova bene cosi ....
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 54
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da Ospite Mer 05 Dic 2012, 07:36

come diceva bradipo... probabilmente e' un problema di dwell time... prova le luxilon original, senza tirarle troppo ed eventualmente ibrida con rip control se vuoi piu' comfort, e stappa le palline un giorno due prima di giocarci..
fra le racchette rigide solo la V1 classic e la nuova extreme pro 2.0 in parte, mi han dato la sensazione di sentire la palla, molto meglio con racchette a rigidita' intorno ai 60..

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da piero1960 Dom 16 Dic 2012, 13:55

ritornando al discorso, ho letto non ricordo dove che volandri nelle ultime partite di A1 contro ghedin se non ricordo male aveva chiesto una incordatura a 14 poi visto la durezza delle palline ha optato per 2 kg in meno, quindi ritornando al mio discorso di trovarmi meglio con palline usurate, a differenza di chi con palline nuove usa tensioni più alte, dovrei abbassare la tensione della mia racchetta, per il motivo che per spingere e direzionare la pallina, la stessa dovrebbe stazionare di più sul piatto corde.....sbaglio?

piero1960

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 20.08.11

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da marco61 Dom 16 Dic 2012, 18:06

Piero, una cosa è la spinta un'altra è il controllo. Abbassare la tensione delle corde ti permette di trovare maggior profondità. A parità di gesto tecnico, giocare con corde meno tese ti fa giocare più lungo. Però giocando con corde più tese permette un maggior controllo della direzionalità del colpo.
Ognuno di noi, in base alle proprie capacità, deve trovare il giusto compromesso che gli consenta facilità di gioco e controllo del colpo. Volandri ha abbassato sensibilmente la tensione per un problema alla spalla, arrivando a giocare con corde tirate a 9 kg. Ora è risalito di qualche chilo ma è solo la sua sensibilità che gli permette di giocare a ritmi da ATP con le corde tirate a 12 kg. Un giocatore di club (escluso cobrama corde - consiglio su tensione corde 786556 ) non riuscirebbe mai a giocare con tensioni così basse, o almeno non avrebbe il controllo che potrebbe avere giocando con tensioni più alte. Borg giocava con un piatto 85 e 30 kg. di tensione, Monica Seles è arrivata a tirare le corde a 40 kg. su un piatto da 130. Qui abbiamo l'esatto opposto: loro erano i numero 1 al mondo, se noi giocassimo a in quelle condizioni faremmo fatica ad oltrepassare la rete.
Io sulla KI 15 tiro il monofilo a 23 kg., il multi a 26 e il budello a 28, ma questo non significa che un altro giocatore dovrebbe fare la stessa cosa.
Ad ognuno il suo, tenendo però presente la regola: tensione bassa=profondità, tensione alta=controllo.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11265
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da cobrama Dom 16 Dic 2012, 22:22

@marco61 ha scritto:Piero, una cosa è la spinta un'altra è il controllo. Abbassare la tensione delle corde ti permette di trovare maggior profondità. A parità di gesto tecnico, giocare con corde meno tese ti fa giocare più lungo. Però giocando con corde più tese permette un maggior controllo della direzionalità del colpo.
Ognuno di noi, in base alle proprie capacità, deve trovare il giusto compromesso che gli consenta facilità di gioco e controllo del colpo. Volandri ha abbassato sensibilmente la tensione per un problema alla spalla, arrivando a giocare con corde tirate a 9 kg. Ora è risalito di qualche chilo ma è solo la sua sensibilità che gli permette di giocare a ritmi da ATP con le corde tirate a 12 kg. Un giocatore di club (escluso cobrama corde - consiglio su tensione corde 786556 ) non riuscirebbe mai a giocare con tensioni così basse, o almeno non avrebbe il controllo che potrebbe avere giocando con tensioni più alte. Borg giocava con un piatto 85 e 30 kg. di tensione, Monica Seles è arrivata a tirare le corde a 40 kg. su un piatto da 130. Qui abbiamo l'esatto opposto: loro erano i numero 1 al mondo, se noi giocassimo a in quelle condizioni faremmo fatica ad oltrepassare la rete.
Io sulla KI 15 tiro il monofilo a 23 kg., il multi a 26 e il budello a 28, ma questo non significa che un altro giocatore dovrebbe fare la stessa cosa.
Ad ognuno il suo, tenendo però presente la regola: tensione bassa=profondità, tensione alta=controllo.

Marco, in realta' ora sto usando la vecchia prince 107" longbody titanium 16x19 e ho alzato a 14kg perche' sto tenendo di piu le corde prima di tagliarle (sono pur sempre di origini liguri) pero' sarei curioso di trovare qualcuno che mi segua veramente a provare seriamente i 12kg per dimostrare che ti sbagli e che tutti possono giovarne apparte dei giocatori completamente privi di sensibilita'. Intanto in una scala da 1 a 10 con i 14kg (anche se con la longbody di oltre 71cm e dalllo swingweight di 355 circa) penso di aver guadagnato un paio di punti in termini di controllo, profondita e velocita'; ieri ho rigiocato un ora con un 3.5 dal quale avevo perso nettamente qualche mese fa e col quale avevo perso sempre prima del passaggio alla cura dimagrante ed è finita 64 61 con estrema facilita' apparte un iniziale timore reverenziale iniziale (0-2 sotto subito).
Comunque mi ci vorrebbe la tua big bubba per salire ancora di qualche punto? Che valori ha di lunghezza rigidita' swingw bilanciamento?
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 54
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da Lupo65 Dom 16 Dic 2012, 22:33

Cobrama, e se provo io sulla mia Prince un poliestere 1.25 a 14kg?
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 55
Località : Kinross-shire

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da cobrama Dom 16 Dic 2012, 23:00

@Lupo65 ha scritto:Cobrama, e se provo io sulla mia Prince un poliestere 1.25 a 14kg?

piatto corde in pollici ?

scusa 100" , quindi 12kg!! 14 sono troppi e nessuno dei tre a tua disposizione
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 54
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da cobrama Dom 16 Dic 2012, 23:10

le original da 1,30 sotto i 12kg potresti provare
cobrama
cobrama

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 54
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

corde - consiglio su tensione corde Empty Re: consiglio su tensione corde

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.