Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 3 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 297 il Ven 11 Giu 2021, 13:52
Ultimi argomenti attivi
» Regolarità nel palleggio...
Da Andrea-s Ieri alle 22:18

» Berrettini
Da scimi65 Ieri alle 22:03

» la corsa al record degli slam
Da veterano Sab 19 Giu 2021, 12:46

» COVID, notizie NO-MAINSTREAM
Da DrDivago Ven 18 Giu 2021, 22:42

» Scarpe pianta larga
Da Raf81 Ven 18 Giu 2021, 08:52

» Jannik Sinner
Da yatahaze Ven 18 Giu 2021, 08:18

» Federer riparte e ......
Da Incompetennis Ven 18 Giu 2021, 00:11

» Wimbledon 2021
Da squalo714 Ven 18 Giu 2021, 00:04

» Roland Garros 2021
Da Incompetennis Mar 15 Giu 2021, 11:39

» Perchè Nole è più forte di Roger
Da max1970 Lun 14 Giu 2021, 13:58

» Consiglio nuova racchetta
Da derwelt Lun 14 Giu 2021, 13:19

» Yonex Vcore Pro HD 18.20
Da Ospite Mar 08 Giu 2021, 21:26


Atteggiamento in campo

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Atteggiamento in campo

Messaggio Da Rafapaul Mer 05 Ago 2020, 23:01

Stasera ho giocato con un amico col quale gioco spesso e spesso ci perdo perché più forte .
Ho avuto con lui, al termine della partita  , una discussione accesa in merito al mio atteggiamento in campo .
Premetto che mi piace vincere ma la cosa a cui più tengo è uscire dal campo soddisfatto per come ho giocato .
Quando ho delle giornate no tendo ad essere lamentoso parlando molto con me stesso , cose tipo “ti vuoi svegliare che oggi non muovi le gambe “ ,” hai il punto in mano come cazzo fai a sbagliare una palla così facile “ ......insomma posso capire che se sei dall’altra parte può non essere piacevole però non mi sembra sia una così fastidiosa .
Perlomeno se un mio avversario fa così non mi fa né caldo né freddo .
Insomma il mio amico si è alterato dicendo che a livello di regolamento non si può fare e che non è un comportamento sportivo.
Antisportivo è quello che ruba i punti , quello che finge infortuni .....insomma uno che gioca sporco , non uno che si lamenta dei propri errori e si autocommisera.
Per quando riguarda il regolamento penso di essere sicuramente all’interno dello stesso


Io non sono d’accordo con il parere del mio amico .

Cosa ne pensate ?
Rafapaul
Rafapaul

Messaggi : 630
Data d'iscrizione : 18.12.14
Età : 50
Località : lombardia

Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da Chiros Mer 05 Ago 2020, 23:28

Non sono esperto di regolamenti ma non credo che tu abbia violato le regole.

Però devo dire che mi danno fastidio le frasi come "avevo il punto in mano" oppure "era una palla così facile" . Questo perché, per esempio, in campo c'è anche l'avversario che magari si é fatto il mazzo per mettere la palla che sembrava facile oppure che avrebbe potuto e saputo tirare fuori un bel colpo dal cilindro per ribaltare lo scambio.

Chiros
Chiros

Messaggi : 5221
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 46
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da Rafapaul Gio 06 Ago 2020, 00:22

Ma se la situazione é oggettiva non penso ci sia nulla di male a darsi del coglione per l'errore banale ........il fatto di parlarsi ,sopratutto, a me serve anche per trovare la concentrazione ed a volte la cattiveria che manca , di certo non per toglierla all' avversario , se la perde é un problema suo mica mio.
Non trovo giusto che questo comportamento venga considerato scorretto ed antisportivo.

Per dire , altro esempio , se io prendo un nastro chiedo scusa ,lui difficilmente lo fa .......penso sia poco elegante ma non antisportivo e di certo non glielo rinfaccio .
Rafapaul
Rafapaul

Messaggi : 630
Data d'iscrizione : 18.12.14
Età : 50
Località : lombardia

Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da Ospite Gio 06 Ago 2020, 06:06

Non hai dato un'informazione importante: hai vinto o perso quella partita?

A termini di regolamento, sei nella ragione.

In ogni caso, è molto sottile la linea che divide il parlarsi da solo, da quella di rompere i coglioni all'avversario Atteggiamento in campo  150354

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da Ospite Gio 06 Ago 2020, 07:13

Mi spiego meglio:

Io gioco spesso con un 3.5, con cui vinco e perdo alla pari.

Tutte, e sottolineo TUTTE le volte che perde, durante la partita continua a dirsi:

"OGGI non ti muovi"
"OGGI stai giocando di merda"
"Ma cosa ti succede OGGI?"
"OGGI giochi corto"

Questo è il classico atteggiamento di chi ritiene di essere da solo in campo, ed un sottile metodo per sminuire il merito dell'avversario.

E personalmente mi rompe i coglioni, fermo restando che NON viola il regolamento.

Allo stesso modo in cui non è violazione di regolamento incitarsi per un gratuito dell'avversario.

Ma anche questo mi rompe i coglioni.

Per quanto mi riguarda, IN PARTITE DI ALLENAMENTO, mi piace di giochi senza commenti di tal genere.

Accetto di buon grado cazzeggio e prese in giro, ma trovo "stonato" fare soliloqui di quel genere.

Per esempio, l'ultima partita, ho redarguito (molto pacatamente) avversario perché ha esultato su un mio errore banalissimo.

La partita di allenamento non conta un cazzo: ovviamente si gioca per vincerla... ma occorre sempre tenere presente che abbiamo un avversario che va rispettato (sportivamente).

Se io continuo a dire: "oggi sto giocando da schifo" è come se dicessi di essere più forte, e che perdo solo per demerito mio, e non per merito dell'avversario.

Statisticamente, dopo 40 anni di tennis, nel 90% dei casi, si perde sempre per merito dell'avversario.

Il tutto a mio avviso.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da Rafapaul Gio 06 Ago 2020, 08:20

correnelvento ha scritto:Mi spiego meglio:

Io gioco spesso con un 3.5, con cui vinco e perdo alla pari.

Tutte, e sottolineo TUTTE le volte che perde, durante la partita continua a dirsi:

"OGGI non ti muovi"
"OGGI stai giocando di merda"
"Ma cosa ti succede OGGI?"
"OGGI giochi corto"

Questo è il classico atteggiamento di chi ritiene di essere da solo in campo, ed un sottile metodo per sminuire il merito dell'avversario.

E personalmente mi rompe i coglioni, fermo restando che NON viola il regolamento.

Allo stesso modo in cui non è violazione di regolamento incitarsi per un gratuito dell'avversario.

Ma anche questo mi rompe i coglioni.

Per quanto mi riguarda, IN PARTITE DI ALLENAMENTO, mi piace di giochi senza commenti di tal genere.

Accetto di buon grado cazzeggio e prese in giro, ma trovo "stonato" fare soliloqui di quel genere.

Per esempio, l'ultima partita, ho redarguito (molto pacatamente) avversario perché ha esultato su un mio errore banalissimo.

La partita di allenamento non conta un cazzo: ovviamente si gioca per vincerla... ma occorre sempre tenere presente che abbiamo un avversario che va rispettato (sportivamente).

Se io continuo a dire: "oggi sto giocando da schifo" è come se dicessi di essere più forte, e che perdo solo per demerito mio, e non per merito dell'avversario.

Statisticamente, dopo 40 anni di tennis, nel 90% dei casi, si perde sempre per merito dell'avversario.

Il tutto a mio avviso.

Bravo Giovanni disanima perfetta come quasi sempre ti accade ................io in questo caso sono il tuo amico 3.5.
Vorrei puntualizzare però una cosa .
Io con Massimo ci perdo 9 vollte su 10 a volte giocandomela a volte in maniera netta , non discuto che sia più forte , i numeri parlano chiaro, però ci sono delle giorante , tipo ieri ( perso 6-4/- 6/3) dove mi accorgo che con un pochino in più di attenzione e di rapidità poteva andare diversamente ...... come sai non ho un servizio importante , ieri però avrò fatto 10 doppi falli , da li le mie continue lamentele .
Ciò che non accetto è che lui mi parli di poca sportività .

Ieri , nello specificico  la polemica da cosa è nata ......3-2 per lui del secondo set palla del 3 pari , dopo uno scambio lungo gli faccio un passante lui fa una volee , sicuramente vincente ed esulta ancora prima che rimbalzi la pallina nel mio campo.
Mai avrei voluto il punto perchè era un vincente però gli ho fatto notare  che si esulta quando la palla non è più in gioco ........da li il cinema da parte sua.

Altro esempio, quasi impossibile che si congratuli con me per un bel punto o che si scusi per un net .....cosa che io faccio sempre con tutti e nello specifico con lui.

Un altro caso recente , lunedì sera , giochiamo sul veloce , 5-4 per me palla break serve la prima lunga 15 cm non ho avuto la prontezza di chiamarla e rispondo lungo .....cosa faccio sto zitto e perdo il punto ed il game .....poco dopo sul 6-5 per lui e set point gioca una palla corta molto vicina alla riga per me è fuori ma non essendo sicuro lascio il punto a lui , c'era un amico a vedere e fa una faccia dubbiosa , gli chiedo come l'avesse vista e mi conferma che la palla era larga ......dal mio punto di vista finisce li non ero certo della chiamata , insomma dal suo punto di vista non avrei dovuto chiedere al ns amico ....


Quello che voglio dire è che errori comportamentali ne commettiamo tutti in campo , chi di più chi di meno , però bisogna accettare anche quest essendo situazioni al limite ma non antisportive e contrarie al regolamento ( l'esultare ptrima della chiusura del punto lo è)

Premetto che con Massimo sono molto amico a prescindere dal tennis però ultimamente in campo abbiamo abbastanza occasioni di attrito .
Rafapaul
Rafapaul

Messaggi : 630
Data d'iscrizione : 18.12.14
Età : 50
Località : lombardia

Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da Ospite Gio 06 Ago 2020, 09:46

Paolo, in questo caso hai perfettamente ragione.

L'antisportivo, direi, è questo tuo "amico" (secondo me anche un poco stronzo)...


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da ace Gio 06 Ago 2020, 12:53

il tema è interessante
come rafa pure io mi lamento con me stesso , mai con avversario
capiracdi sbagliare un punto facile e dire " cazzo nemmeno alle elementari lo sbagliavo "
perche di dovrebbe incazzare ? mancato rispetto de che ?
se sbaglio un punto facile ho tutto il diritto di imprecare contro me stesso
poi se questo esulta su un mio errore lo mando tranquillamente fanculo
ace
ace

Messaggi : 2487
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da Ospite Gio 06 Ago 2020, 13:04

ace59 ha scritto:

poi se questo esulta su un mio errore lo mando tranquillamente fanculo

Grande Ace! Very Happy

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da Matteo1970 Gio 06 Ago 2020, 17:06

Io mi insulto come un maledetto, spesso ironizzando sulle mie capacità fisiche , intellettive e tecniche...

ma mai ho fatto nemmeno un pugnetto, mai mi sono incitato per un punto mio per quanto bello (e vista la rarità avrei da festeggiare..) ...non dico nulla nemmeno se vinco una partita tiratissima... anzi, vado a rete e ringrazio per la partita, perchè fondamentalmente se mi diverto è grazie a quello che sta dall'altra parte.

E mi congratulo su ogni punto bello del mio avversario , perché ai nostri livelli è una rarità un punto bello giocato e cercato... spesso anche se lo faccio io ma è stato particolarmente un bello scambio, mi congratulo.

Ma ognuno di noi è fatto a modo suo.

Venerdì scorso sul campo a fianco al mio giocavano la finale Subalpino open over 45, ed erano un 2.7 e un 2.8 di 55 anni che si conoscevano da secoli... il 2.7 vince il primo set 6-2, e fa break in apertura del secondo su errore dell'altro... dicendo vamos... sono seguiti 10 minuti di vaffanculo spettacolari... con intervento esterno a placare animi e toni....  Very Happy Very Happy Very Happy
Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1863
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da squalo714 Gio 06 Ago 2020, 20:24

Tenderei a scindere le varie situazioni, quando uno continua a lamentarsi dei propri errori pacchiani ( tipo non chiudere palle facili) può anche aver ragione, diverso è quando il giocar male può essere provocato dal gioco dell'avversario, allora si le lamentele possono essere motivo di antisportivita' nei confronti di chi sta.al di la' della rete.

La cosa più importante comunque per me è che qualsiasi esternazione finisce sempre per far calare la concentrazione ed inevitabilmente a favorire l'avversario.
Personalmente ho cominciato a vincere partite quando mi sforzavo di stare zitto sempre, anche quando avrei tirato giù tutti i santi del paradiso.
muro


..e riconobbi il tuo sguardo in quello di un passante. (cit. Tiziano Ferro)
squalo714
squalo714

Messaggi : 2654
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da Chiros Ven 07 Ago 2020, 13:45

D'accordo con Squalo.
Chiros
Chiros

Messaggi : 5221
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 46
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da Rafapaul Dom 09 Ago 2020, 17:23

Ieri ho rigiocato con il mio amico con cui ho avuto la discussione in settimana .
Due ore di partita dalle 13 alle 15 .
Ho cercato di fare come consiglia Squalo .
Stasera racconto come è andata .
Rafapaul
Rafapaul

Messaggi : 630
Data d'iscrizione : 18.12.14
Età : 50
Località : lombardia

Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da Rafapaul Dom 09 Ago 2020, 22:18

Ecco come sono andate le cose ieri.
Ribadisco che l'amico è più forte di me , ha più tennis di me non fa tornei ma è un grande agonista.....però ribadisco non fa tornei , un po per il tempo , un pò perche soffre la competizione ufficiale

Perchè questa premessa ? Perchè lo scontro verbale che abbiamo avuto mercoledì ci ha messo in condizione "da torneo" , ha messo quella pressione che solitamente manca e spesso a me fa rendere di più ed a lui un po meno meno.

E' stato un mach veramnete duro , dalle 13 alle 15 con 33 gradi.

Ho seguito il suggerimento di Squalo cercando di stare zitto il più possibile e di stare concentrato.

Sono stati due set enormemente simili , 3 pari poi 5-3 per me 5 pari 6-5 per me il primo 6-5 per lui il secondo entrambi finiti al tie break vinti 7-4-7-3 da me.

Una delle partite che mi ha dato più soddisfazione da anni a questa parte.

E' comunque un periodo che sto giocando bene , un pò di merito lo do anche alla racchetta che sto usando , la nuova Speed MP rispetto alla PA riesco ad avere più fiducia nella spinta essendo un po più tollerante , sbaglio decisamente meno riuscendo comuque a giocare bello carico e profondo.

Davvero una gran sorpresa questa racchetta.



Rafapaul
Rafapaul

Messaggi : 630
Data d'iscrizione : 18.12.14
Età : 50
Località : lombardia

Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da squalo714 Dom 09 Ago 2020, 23:02

Mi fa piacere che ti sia servito il "consiglio", soprattutto in partita tirata dove poche palle posson fare la differenza l'atteggiamento giusto può certamente aiutare.
In più non da spunti di riferimento all'avversario che potrebbe trovare carica da un aspetto verbalmente aggressivo o ancor peggio da uno remissivo .
Su questo mi son sempre ispirato a Borg anche se non mi piaceva il suo tipo di gioco, uno che qualsiasi cosa succedesse non faceva una piega, era di un ermetico impressionante e alla fine quasi sempre vinceva.
Atteggiamento in campo  3728290596
Bravo Rafa.


..e riconobbi il tuo sguardo in quello di un passante. (cit. Tiziano Ferro)
squalo714
squalo714

Messaggi : 2654
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da Ospite Lun 17 Ago 2020, 12:23

La mia autocommiserazione è patologica e da studiare,sono talmente negativo quando gioco che me ne dico di tutti i colori,cercando di non disturbare l'avversario... probabilmente il mio gioco potrebbe anche essere migliore se non avessi nel "cervello" negatività,schiena,gambe,poco allenamento,pensieri e amenità varie.Sicuramente "ho stampato" nel cervello che le mie sconfitte non sono determinate dagli alieni,ma solo ed esclusivamente dalla bravura dell'avversario.Posso analizzare i miei errori e fare le valutazioni,ma non metto mai in dubbio le mie sconfitte mancando di rispetto.
PS...nella mia vita tennistica non ho mai chiesto mezza verifica su una pallina,anche quando ero arcisicuro di essere nel giusto, così come esultare su un nastro-riga,oppure non fare un complimento in una bella giocata avversaria,se non scherzando goliardicamente con chi posso permettermelo.Il difetto di piangermi addosso purtroppo rimane,mai avuto lamentele al riguardo.Taccio sui comportamenti scorretti perché se ne vedono di cotte e di crude e in genere sono persone che cerco accuratamente di evitare,anche e solo per qualche palleggio.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da Ospite Lun 17 Ago 2020, 15:57

Recentemente ho mostrato il mio disappunto all'avversario...

Campo rifatto da poco, molto molto morbido: tra la rete e la linea di servizio la palla NON rimbalza (una smorzata nn la prende neppure Nadal).

Ebbene: in partita di allenamento, che nn conta un cazzo mi ha fatto ALMENO 3 smorzate a game!

Alla fine, gli ho detto che non si fa cosi...

Che mi sono rotto il cazzo per 90 minuti.

In pratica... in campi buoni, mi sta bene che mi fai 3 smorzate (o più) a game (anche se siamo al limite della rottura di cazzo)...

Ma in un campo così, in partita che nn vale un cazzo, lo trovo davvero irritante.

E glielo ho fatto presente alla fine.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da squalo714 Lun 17 Ago 2020, 19:04

correnelvento ha scritto:Recentemente ho mostrato il mio disappunto all'avversario...

Campo rifatto da poco, molto molto morbido: tra la rete e la linea di servizio la palla NON rimbalza (una smorzata nn la prende neppure Nadal).

Ebbene: in partita di allenamento, che nn conta un cazzo mi ha fatto ALMENO 3 smorzate a game!

Alla fine, gli ho detto che non si fa cosi...

Che mi sono rotto il cazzo per 90 minuti.

In pratica... in campi buoni, mi sta bene che mi fai 3 smorzate (o più) a game (anche se siamo al limite della rottura di cazzo)...

Ma in un campo così, in partita che nn vale un cazzo, lo trovo davvero irritante.

E glielo ho fatto presente alla fine.

Anche a me è successa una cosa simile.
Partita di allenamento con un mio compagno con cui vincevo sempre, campo pesantissimo e mi bombarda di smorzate, alla fine vince lui.
Mi fa " non è che adesso che ti ho battuto non mi chiedi più di giocare vero??" ....ma va a c.....re..


..e riconobbi il tuo sguardo in quello di un passante. (cit. Tiziano Ferro)
squalo714
squalo714

Messaggi : 2654
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da Ospite Mar 18 Ago 2020, 06:40

belle merde di avversari!! su campi cosi c' è il rischio concreto di impiantarsi e farsi male veramente.
Ricordo benissimo di aver giocato in queste condizioni contro il re della palla corta della Valpolicella, giocatore solitamente molto competitivo ma corretto, e mi disse lui per primo "oggi niente palle corte che non se femo mal!"
no comment

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da Ospite Mar 18 Ago 2020, 09:12

@Riki66 ha scritto:belle merde di avversari!! su campi cosi c' è il rischio concreto di impiantarsi e farsi male veramente.
Ricordo benissimo di aver giocato in queste condizioni contro il re della palla corta della Valpolicella, giocatore solitamente molto competitivo ma corretto, e mi disse lui per primo "oggi niente palle corte che non se femo mal!"
no comment

Così dovrebbe essere...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da ace Mar 18 Ago 2020, 09:56

mah , non so
se il campo, seppur pesante , vi consente di giocare non vedo tutto questo problema della palla corta .
più facile farsi male magari scivolando sul sintetico ma sulla terra .....
ace
ace

Messaggi : 2487
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da Matusa Mar 18 Ago 2020, 11:30

Se la terra è troppo scivolosa rischi di andare in spaccata, che a gente come noi farebbe malissimo.
Se poi le righe sono umide essendo di plastica diventano scivolosissime.
Matusa
Matusa

Messaggi : 1286
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da ace Mar 18 Ago 2020, 11:47

se c'è una invasione di cavallette .......
se giocano significa che le condizioni lo permettono, o no?
le righe ci sono lungo tutto il campo
ace
ace

Messaggi : 2487
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da Rafapaul Mar 18 Ago 2020, 13:23

ace59 ha scritto:mah , non so
se il campo, seppur pesante , vi consente di giocare non vedo tutto questo problema della palla corta .
più facile farsi male magari scivolando sul sintetico ma sulla terra .....

Un conto è fare la smorzata in determinate condizioni dettate dallo scambio .
Un conto è fare smorzate solamente per le condizioni del campo .
Rafapaul
Rafapaul

Messaggi : 630
Data d'iscrizione : 18.12.14
Età : 50
Località : lombardia

Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da Tempesta Mar 18 Ago 2020, 23:22

Mmmmm........
Se il campo è praticabile ( e i campi lenti e rifatti da poco mi fanno schifo) il gioco può essere fatto in qualunque modo.

Se uno ama i ciondoloni li faccia, se uno gioca smorzate le faccia. Se sono bravi faranno punto, se di la trovano uno che corre bene in avanti o rigioca un dritto e sul rimbalzo alto l’altro non farà più quel gioco e perderà.


Tra l’altro Giovanni non ha detto che l’altro è stato scorretto ma solo che si è rotto il caxxo xche era un’ora di allenamento e conoscendolo, nn si è stancato/ allenato.

Sono sicuro che se fosse stato torneo e l’altro avesse giocato drop shot nn avrebbe avuto da ridire xche sta nel gioco e lui è sportivo.


Comunque......nel caso......se trovi uno che fa 20 palle corte basta stare un metro in campo .......oppure fargliela prima... lol!


"Chi dice che vincere e perdere non conta,probabilmente ha perso" Martina Navratilova


"E che serva di lezione a tutti. Nessuno batte Vitas Gerulaitis 17 volte di fila"
Vitas Gerulaitis , dopo aver finalmente battuto Jimmy Connors dopo 16 sconfitte di fila
Tempesta
Tempesta

Messaggi : 2796
Data d'iscrizione : 19.12.14
Età : 50
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Atteggiamento in campo  Empty Re: Atteggiamento in campo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.