TENNISTEAM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 4 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 320 il Dom 25 Lug 2021, 13:48
Ultimi argomenti attivi
» Matteo Arnaldi
Da Riccardo C Ieri alle 21:07

» I diritti del forum
Da Vicenada Dom 05 Feb 2023, 17:08

» Australian Open 2023
Da johnnyyo Sab 04 Feb 2023, 12:19

» Problema ginocchio
Da Vicenada Sab 04 Feb 2023, 00:27

» Djokovic è al capolinea ?
Da correnelvento Ven 03 Feb 2023, 18:59

» Roger Federer e l'effetto alone
Da wetton76 Ven 03 Feb 2023, 14:51

» istruttore secondo grado/prova di gioco
Da slaze Mer 01 Feb 2023, 10:59

» La caduta dei guru
Da spalama Mar 31 Gen 2023, 20:59

» Ricambi incordatrice scaglia stringtronic plus
Da paoletto Lun 30 Gen 2023, 17:11

» Qualche nozione sulle pale da padel.
Da johnnyyo Dom 29 Gen 2023, 10:45

» Jannik Sinner
Da spalama Mer 25 Gen 2023, 18:13

» Ben Shelton
Da Riccardo C Mer 25 Gen 2023, 18:10

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Rafapaul Lun 23 Gen 2023, 12:29

» SOSTITUIRE LA MIA TECNIFIBRE TFLASH 300 SPEED
Da wetton76 Dom 22 Gen 2023, 11:41

» Fabio Fognini
Da paoletto Sab 21 Gen 2023, 16:32

» Lorenzo Musetti
Da nw-t Ven 20 Gen 2023, 16:57

» tennisti e doping (ancora...)
Da Chiros Gio 19 Gen 2023, 19:25

» Corre vs Marco, la storia!
Da marco61 Sab 14 Gen 2023, 07:27

» Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?
Da spalama Ven 13 Gen 2023, 20:53

» Grazie di cuore Gianluca
Da Vietto Mar 10 Gen 2023, 12:04

» United Cup
Da Chiros Lun 09 Gen 2023, 06:52

» Curiosità tecnica - posizionamento al servizio
Da slaze Gio 05 Gen 2023, 12:59

» preparazione invernale (scheda)
Da st13 Gio 05 Gen 2023, 08:45

» Nadal è al capolinea?
Da spalama Mar 03 Gen 2023, 15:12

» Racchette "polarizzate"
Da paoletto Sab 31 Dic 2022, 16:10

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

syngut o multi su pure drive, si può?

+3
aless
marco61
doctor_tennis
7 partecipanti

Andare in basso

syngut o multi su pure drive, si può? Empty syngut o multi su pure drive, si può?

Messaggio Da doctor_tennis Dom 07 Mar 2021, 22:02

Chiedo a voi esperti suggerimenti sulla corda da montare sulle racchette di mia moglie, delle vecchie Pure Drive del 2010 o 2012, da cui assolutamente non vuole separarsi.

Giocatrice amatoriale, Diritto con poco topspin e rovescio spesso in back con molta rotazione.

Non picchia molto forte e non rompe quasi mai. Adesso usa un syngut del decatlhon, ma la matassa è quasi finita e non si trova più.

Potrei montare le Head velocity calibro 1.25 che uso io? Ha senso un multi su una pure drive? Nel caso che tensione?

Alternative? Penso che i mono siano da scartare perchè preferisce corde più confortevoli e che offrano buona spinta.
doctor_tennis
doctor_tennis

Messaggi : 237
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

syngut o multi su pure drive, si può? Empty Re: syngut o multi su pure drive, si può?

Messaggio Da marco61 Dom 07 Mar 2021, 22:36

Se è abituata al syn gut non vedo motivo di cambiare tipologia di corda. Visto che hai il Velocity in casa, montale quello alla tensione abituale. Oppure ricompra la stessa matassa, per giocatori di livello amatoriale le corde in nylon sono sempre un'ottima scelta.


Tecnico dei materiali Fitp
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11553
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 61
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

syngut o multi su pure drive, si può? Empty Re: syngut o multi su pure drive, si può?

Messaggio Da aless Lun 08 Mar 2021, 19:22

Le syngut sono le mie preferite. Unico difetto, bisognerebbe incordare da soli perché durano poco e dopo 3-4 ore, almeno per i miei gusti, sarebbero da cambiare. Il syngut è corda economica, sempre secondo me, meglio prendere syngut di qualità
aless
aless

Messaggi : 1672
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 52
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

syngut o multi su pure drive, si può? Empty Re: syngut o multi su pure drive, si può?

Messaggio Da Ospite Lun 08 Mar 2021, 19:27

aless ha scritto:Le syngut sono le mie preferite. Unico difetto, bisognerebbe incordare da soli perché durano poco e dopo 3-4 ore, almeno per i miei gusti, sarebbero da cambiare. Il syngut è corda economica, sempre secondo me, meglio prendere syngut di qualità

Mi sembra un po' esagerato: 3/4 ore!

Prima dell'avvento dei mono, il syngut era la corda di gran lunga usata...

E veniva regolarmente usata fino a rottura.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

syngut o multi su pure drive, si può? Empty Re: syngut o multi su pure drive, si può?

Messaggio Da aless Lun 08 Mar 2021, 20:15

Giovanni, ho scritto "sarebbero da cambiare per i miei gusti". Dopo le prime ore non vanno più bene, secondo me, mentre all'inizio sono fantastiche
aless
aless

Messaggi : 1672
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 52
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

syngut o multi su pure drive, si può? Empty Re: syngut o multi su pure drive, si può?

Messaggio Da doctor_tennis Lun 08 Mar 2021, 20:42

non vorrei aver generato equivoci contrapponendo improriamente il termine syngut, che indica un materiale, con multi e mono, che indicano la struttura

Con syngut intendo le classiche vecchie corde in nylon, che in effetti si portavano a rottura.

Il punto è: l'amatore senza pretese che non picchia come un fabbro deve veramente usare corde agonistiche che neanche riesce a sfruttare?
doctor_tennis
doctor_tennis

Messaggi : 237
Data d'iscrizione : 20.02.17
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

syngut o multi su pure drive, si può? Empty Re: syngut o multi su pure drive, si può?

Messaggio Da marco61 Lun 08 Mar 2021, 23:16

doctor_tennis ha scritto:non vorrei aver generato equivoci contrapponendo improriamente il termine syngut, che indica un materiale, con multi e mono, che indicano la struttura

Con syngut intendo le classiche vecchie corde in nylon, che in effetti si portavano a rottura.

Il punto è: l'amatore senza pretese che non picchia come un fabbro deve veramente usare corde agonistiche che neanche riesce a sfruttare?
Nella domanda c'è già la risposta: assolutamente no.


Tecnico dei materiali Fitp
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11553
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 61
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

syngut o multi su pure drive, si può? Empty Re: syngut o multi su pure drive, si può?

Messaggio Da Ospite Mar 09 Mar 2021, 09:50

aless ha scritto:Giovanni, ho scritto "sarebbero da cambiare per i miei gusti". Dopo le prime ore non vanno più bene, secondo me, mentre all'inizio sono fantastiche


Il fatto che rimarchi "per i miei gusti" è ovvio: certo che parli per te, e non per altri.

E, sotto questa ottica ti dico e ribadisco che che, "per i miei gusti, ed esperienza", sostenere che un syngut decada dopo 3 ore non è corretto.

Ne sono convinto al punto che, in un test a doppio cieco, 99 giocatori su 100 non ne avvertirebbero alcuna differenza.

Ovviamente non posso certo escludere che tu appartenga a quell'uno per cento (dotato di grandissima sensibilità) che peraltro conferma la regola.

Diverso il discorso se parliamo di 15-18 ore, dove il syngut tende a seccare, restando però giocabile fino a rottura.

Il tutto senza alcuna intenzione di polemica, solo per scambio di opinioni.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

syngut o multi su pure drive, si può? Empty Re: syngut o multi su pure drive, si può?

Messaggio Da spalama Mar 09 Mar 2021, 11:24

Il multi che ha più senso su una PD è sicuramente la RIP CONTROL, che prima dell'avvento dei multimono era l'anello di congiunzione tra multi tosto e mono morbido.

Chiaro che per una giocatrice amatoriale va bene sia un synth gut che qualsiasi multi, con differenze di costo importanti tra i due, e soprattutto, se arrota poco, il synth garantisce un rapporto durata/prestazione/costo ineguagliabile.

Se vuoi anche la prestazione sicuramente la scelta ideale è la RIP CONTROL o similari, anche Discho ha qualcosa di simile se non ricordo male, a costi più abbordabili.

Altrimenti, veramente a prezzo stracciato, puoi andare sul sito Double Ar e rivolgerti alla serie Double Ar 42 o 44, oppure alla 666, un mono in nylon molto morbido.

spalama
spalama

Messaggi : 1942
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 54
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso

syngut o multi su pure drive, si può? Empty Re: syngut o multi su pure drive, si può?

Messaggio Da gabr179 Mar 09 Mar 2021, 11:47

Non ho mai giocato con un syngut, che sensazioni si hanno rispetto ad un mono?
gabr179
gabr179

Messaggi : 1296
Data d'iscrizione : 06.06.17
Età : 43
Località : Tra Como e la Brianza

Torna in alto Andare in basso

syngut o multi su pure drive, si può? Empty Re: syngut o multi su pure drive, si può?

Messaggio Da spalama Mar 09 Mar 2021, 12:02

Molto elastico e potente.

Davvero divertente rispetto ai mono che spesso sono "sordi".

E' una corda viva che ho sempre preferito anche ai multi, che per come gioco io li spacco subito.

Certo, montata su una profilata potente la devi tirare almeno a 27 kg per avere controllo.

Considera che sui POG si montava almeno a 29-30 kg e ci stava alla grande.

E' un altro mondo rispetto al mono, non sto qui a dirti se meglio o peggio, sono talmente diverse che il paragone è improponibile.

Diciamo che per gestire un synth gut a livello agonistico su una racchetta moderna molte cose devi mettercele tu a livello di prestazione e performance.
Il mono te le da gratis togliendoti però quel piacere di gioco tipico del nylon.
spalama
spalama

Messaggi : 1942
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 54
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso

syngut o multi su pure drive, si può? Empty Re: syngut o multi su pure drive, si può?

Messaggio Da Davidev88 Dom 25 Lug 2021, 16:32

Buongiorno a tutti,
Essendomi convinto che per me la strada migliore, in fatto di corde, è quella dei Multi e Synth Gut, mi piacerebbe provare un Synth Gut di buona fattura su una Pure Drive Team (285g) del 2015.
Pensavo, in particolare, a Prince Duraflex 1.30, e pensavo ad una tensione di 24/23 kg. Cosa ne pensate? Potrebbe andare bene?
Sono un 4cat e non gioco molto arrotato, tanto rovescio in slice e sono più un giocatore di tocco che di potenza.
Le mie uniche esperienze con corde simili sono con Babolat Syn Gut 16, ma trovo che tenda a seccarsi dopo poco tempo.

Davidev88

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 22.06.21
Età : 34
Località : Mantova

Torna in alto Andare in basso

syngut o multi su pure drive, si può? Empty Re: syngut o multi su pure drive, si può?

Messaggio Da miguel Dom 25 Lug 2021, 21:44

Io ne ho usati parecchi (Dunlop, mantis, head, prince, gosen) e non ho notato grosse differenze tra i differenti marchi. L'unico che non mi è piaciuto è proprio il babolat che avevo trovato troppo plasticoso. Attualmente uso head master e mi trovo molto bene
miguel
miguel

Messaggi : 5829
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 56
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

syngut o multi su pure drive, si può? Empty Re: syngut o multi su pure drive, si può?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.