Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 2 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Piombo esteso o concentrato ?

Andare in basso

Piombo esteso o concentrato ?

Messaggio Da doppiofallo il Lun 19 Mar 2018, 20:57

Cari ragassuoli... volendo mettere del piombo , ad esempio il gamma che ha un peso di circa un grammo per dieci cm di lunghezza, ad ore tre e nove ok ? Stabilito che ne vogliamo mettere 4 grammi totali , è piu efficace e lavora meglio concentrandolo in quattro pezzi da dieci cm (due per lato dell'ovale) tipo pws di wilson , oppure in due lunghe strisce da venti cm sempre speculari sul telaio?
In che modo lavorano ? Che differenze comportano ?
Un saluto
avatar
doppiofallo

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 01.12.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Piombo esteso o concentrato ?

Messaggio Da Simba il Lun 19 Mar 2018, 23:29

doppiofallo ha scritto:Cari ragassuoli... volendo mettere del piombo , ad esempio il gamma che ha un peso di circa un grammo per dieci cm di lunghezza, ad ore tre e nove ok ? Stabilito che ne vogliamo mettere 4 grammi totali , è piu efficace e lavora meglio concentrandolo in quattro pezzi da dieci cm (due per lato dell'ovale) tipo pws di wilson , oppure in due lunghe strisce da venti cm sempre speculari sul telaio?
In che modo lavorano ? Che differenze comportano ?
Un saluto

Giovanotto, impossibile rispondere senza poter misurare i dati del telaio e soprattutto senza sapere che cosa vorresti ottenere.
avatar
Simba

Messaggi : 3288
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Visualizza il profilo http://ski-passvr.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Piombo esteso o concentrato ?

Messaggio Da marco61 il Lun 19 Mar 2018, 23:56

Se lo scopo è stabilizzare il telaio, secondo me(ma non ho dati che lo comprovano), meglio addensare la massa in un punto ristretto piuttosto che estenderla per tanti centimetri.
In ogni caso, se possibile io evito di piazzare lunghe strisce sul telaio perchè aumenta il rischio che una parte si possa staccare o deteriorare.
E comunque mai mi sognerei di piazzare del piombo a lato del passacorde senza metterne altrettanto sul lato subito a fianco.
Nello specifico, metterei 4 pezzi da 10 cm. e non certo 2 da 20 che renderebbero il telaio asimmetrico.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9897
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Piombo esteso o concentrato ?

Messaggio Da correnelvento il Mar 20 Mar 2018, 08:25

Verosimilmente,  concentrando il peso in area ristretta si avrà  un più  marcato aumento del twist weight.

Tuttavia io preferisco "spalmare" il peso su di una superficie più  ampia possibile,  al fine di avere una risposta più  omogenea e progressiva dal telaio.

Gusti personali.
avatar
correnelvento

Messaggi : 13640
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Piombo esteso o concentrato ?

Messaggio Da Kingkongy il Mar 20 Mar 2018, 09:59

Yeah, anche io sono per il piombo. Concentrato, ma anche ben distribuito.
Chiedetelo alle mie due sorelle, Smith e Wesson e ai miei 6 fratelli...!

sputo di tabacco a terra...
Very Happy

L'unica cosa che mi sento di dire è: meglio fare le prove con il nastro adesivo di carta da imbianchini per posizionare il piombo. Perché? Perché se lo attacchi al telaio e poi lo vuoi spostare....con le verniciature cinesi attuali a fava di segugio...stacchi di tutto, anche il primer.

Kingkongy

Messaggi : 737
Data d'iscrizione : 07.02.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Piombo esteso o concentrato ?

Messaggio Da gabr179 il Mar 20 Mar 2018, 10:14

Io ho dovuto pareggiare una coppia di Angell perchè una delle due era circa 8 grammi più pesante sull'ovale ed ho preferito mettere delle strisce lunghe, da una parte vado da ore 7 ad ore 10 e dall'altra da ore 2 ad ore 5. Con i mezzi artigianali che dispongo sembrerebbe che ci ho azzeccato visto che peso e bilanciamento sono uguali ma dovrei far controllare lo SW. Per il mio braccio però sono uguali, non mi accorgo della differenza.
avatar
gabr179

Messaggi : 542
Data d'iscrizione : 06.06.17
Età : 39
Località : Tra Como e la Brianza

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Piombo esteso o concentrato ?

Messaggio Da doppiofallo il Mar 20 Mar 2018, 11:22

Ciao
Si , la mia domanda era ispirata proprio dal fatto che wilson li piazza addensati, li , in effetti anche distribuiti alla djokovic o come ha suggerito Corre , la mia curiosità in effetti era riferita al fatto che non so se la stabilità torsionale va incrementata perché si rinforzano i due estremi piu lontani dell'ovale (quindi meglio addensarli) , oppure è data dall'irrobustire la parte di ovale LA dove noi andiamo colpire la palla , quindi distribuirli sarebbe piu efficace perché si vanno a coprire piu cm .
In parole povere il pws wilson funziona anche se noi andiamo a colpire piu in alto di dove si trova ?
avatar
doppiofallo

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 01.12.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Piombo esteso o concentrato ?

Messaggio Da correnelvento il Mar 20 Mar 2018, 11:29

Devi semplicemente  provare.

Usa il nastro di carta da carrozziere.

Posiziona provvisoriamente su una racca il piombo alla Wilson,  e all'altra alla Djoko.

Giocaci e adotta quella che ti da sensazioni migliori.

Io l'ho fatto...  e ha vinto a mani basse la seconda soluzione.

Ma per te potrebbe essere il contrario.

Nessuno potrà  aiutarti a decidere,  anche se fosse Prokes in persona.

Deciderà la tua combinazione braccio-mente.
avatar
correnelvento

Messaggi : 13640
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Piombo esteso o concentrato ?

Messaggio Da doppiofallo il Mar 20 Mar 2018, 13:33

Nastro di carta ?
avatar
doppiofallo

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 01.12.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Piombo esteso o concentrato ?

Messaggio Da doppiofallo il Mar 20 Mar 2018, 13:34

Quello giallo , puo essere ?
avatar
doppiofallo

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 01.12.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Piombo esteso o concentrato ?

Messaggio Da correnelvento il Mar 20 Mar 2018, 13:47

doppiofallo ha scritto:Quello giallo , puo essere ?

Esatto
Metti il piombo esterno al telaio, e provi con nastro di carta
avatar
correnelvento

Messaggi : 13640
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (rassegnato alla Ciociaria)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Piombo esteso o concentrato ?

Messaggio Da doppiofallo il Mar 20 Mar 2018, 20:03

Domani test , su una 4 grammi totali diviso in quattro
Sull'altra 2 pezzi da 20 cm ... su un lato e poi speculare sull'altro
avatar
doppiofallo

Messaggi : 271
Data d'iscrizione : 01.12.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Piombo esteso o concentrato ?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum