Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 4 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 320 il Dom 25 Lug 2021, 13:48
Ultimi argomenti attivi
» COVID, notizie NO-MAINSTREAM
Da scimi65 Ieri alle 22:00

» giocare senza bumper
Da miguel Ieri alle 20:44

» Come riconoscere una racchetta ben incordata
Da muster Ieri alle 20:32

» Scarpe da padel e scarpe da tennis
Da gabr179 Lun 20 Set 2021, 18:10

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Chiros Lun 20 Set 2021, 10:55

» Grande Slam sfumato per Nole.
Da correnelvento Gio 16 Set 2021, 15:04

» US OPEN 2021
Da correnelvento Gio 16 Set 2021, 09:30

» Daniil Medvedev
Da yatahaze Mar 14 Set 2021, 06:53

» Nuova Blade V8
Da correnelvento Dom 12 Set 2021, 20:03

» Ho giocato con una racchetta di 270 g
Da Chiros Ven 10 Set 2021, 11:37

» Alcaraz
Da correnelvento Mar 07 Set 2021, 09:52

» Toilet break, che ne pensate?
Da correnelvento Sab 04 Set 2021, 18:15


Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature

+7
Matusa
Chiros
marco61
patillo
Giampi83
scimi65
squalo714
11 partecipanti

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature - Pagina 3 Empty Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature

Messaggio Da Ospite Dom 13 Dic 2020, 17:00

Promemoria primo messaggio :

Nel "mare magnum" di minkiate che mi capita di leggere sulle incordature, spesso ricorre una leggenda metropolitana pari -se non superiore- a quella dello Yeti o Big Foot...

"I NODI CHE SMOLLANO"

Ora: avendo da ragazzo fatto il marinaio, un poco di esperienza di nodi la ho.

Se un nodo di una incordatura smollasse, semplicemente l'incordatura stessa si scioglierebbe, come se uno tagliasse la corda a livello del nodo.

Quindi il nodo NON smolla!

Certo, un nodo può essere fatto bene o male in una incordatura, se fatto male può rovinare un grommet, o addirittura il telaio.

Ma, per favore, che non si dica che un nodo fatto male "smolla"...

In 40 anni di tennis, non ho mai visto una incordatura sciolta da un nodo che ha "smollato".

Per cortesia...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso


Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature - Pagina 3 Empty Re: Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature

Messaggio Da marco61 Ven 18 Dic 2020, 14:31

Non ho esperienze dirette nell'uso di macchine manuali, però so che sul sito di Protennis si trova qualcosa di buono.

marco61

Messaggi : 11344
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature - Pagina 3 Empty Re: Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature

Messaggio Da Giampi83 Ven 18 Dic 2020, 15:49

Si, la 442a, la conosco. 520€ per un'incordatura da 5€/mese fanno 8 anni e mezzo per ammortizzarla..

Costa circa 400€ in più di quello che avevo in mente!Very Happy


No aspetto di trovare qualcosa di usato a max 200€..e non ho nessuna velleità qualitativa sul lavoro che deve fare.


Tira sul dritto del tuo avversario, potrebbe essere peggio del rovescio!
Giampi83
Giampi83

Messaggi : 420
Data d'iscrizione : 08.05.18
Età : 38
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature - Pagina 3 Empty Re: Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature

Messaggio Da taglia64 Ven 18 Dic 2020, 16:15

Giampi, se ti prendi una bella morsa da falegname (15 euro), una rotella da carrucola (5 euro) e un paio di blocchi di poroton, te la fai in casa. Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature - Pagina 3 925962
taglia64
taglia64

Messaggi : 400
Data d'iscrizione : 06.11.18
Età : 57
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature - Pagina 3 Empty Re: Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature

Messaggio Da Giampi83 Ven 18 Dic 2020, 16:28

Bravo, quasi quasi...


Tira sul dritto del tuo avversario, potrebbe essere peggio del rovescio!
Giampi83
Giampi83

Messaggi : 420
Data d'iscrizione : 08.05.18
Età : 38
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature - Pagina 3 Empty Re: Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature

Messaggio Da Chiros Ven 18 Dic 2020, 16:53

Io ne comprai una dalla Protennis, se ricordo bene, svariati anni fa. Ripagatissima e robusta.
Era a pinze mobili, una cosa che fa storcere il naso a molti ma se uno punta all'economicità, va benissimo.
Poi, se si rompe una pinza, la sostituisci al volo.
Altro vantaggio, la leggerezza. Per esempio, si sposta facilmente da un ripostiglio a un tavolo.
La pagai circa 200 euro, con un kit di pinze, starting clamp. punteruolo, ecc.

Adesso, siccome mi tocca incordare spesso per mio figlio, non mi dispiacerebbe una più veloce.
Chiros
Chiros

Messaggi : 5360
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 46
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature - Pagina 3 Empty Re: Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature

Messaggio Da Ospite Ven 18 Dic 2020, 17:59

@Giampi83 ha scritto:Si, la 442a, la conosco. 520€ per un'incordatura da 5€/mese.

Gian: se davvero incordi una Racca al mese, spassionatamente ti sconsiglio di comprarti un'incordatrice, per quanto economica!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature - Pagina 3 Empty Re: Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature

Messaggio Da Giampi83 Ven 18 Dic 2020, 18:19

Eh non ci stiamo dentro.. La manualità mi piace, il fai da te pure, io sono un tipo curioso. Ma effettivamente sembra non valerne la pena. Ho messo un alert su subito... Se c'è qualcuno che se ne disfa proviamo ad aggiustarci col prezzo. Senza nessuna fretta.


Tira sul dritto del tuo avversario, potrebbe essere peggio del rovescio!
Giampi83
Giampi83

Messaggi : 420
Data d'iscrizione : 08.05.18
Età : 38
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature - Pagina 3 Empty Re: Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature

Messaggio Da patillo Ven 18 Dic 2020, 20:16

Eh no giampi una al mense non basta...poi rischi che ti aumenti la frequenza vibrante e il momento torsionale dei punti di flessione epitrocleici nei giorni di zona arancio e non te la cavi più in quelli gialli a gestire un bilanciamento in controtendenza con l'armonizzazione delle orizzontali o peggio un con il wilson box o il Parnell Loop...una al mese non ne vale la pena.....Very Happy.....per la serie ho letto 3 pagine e capito una fava se non che Giampi pensa ad una manuale...Very Happy
patillo
patillo

Messaggi : 1367
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 48
Località : Besate - MI

Torna in alto Andare in basso

Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature - Pagina 3 Empty Re: Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature

Messaggio Da Giampi83 Ven 18 Dic 2020, 20:25

Eh mi sa che hai capito proprio tutto! Very Happy


Tira sul dritto del tuo avversario, potrebbe essere peggio del rovescio!
Giampi83
Giampi83

Messaggi : 420
Data d'iscrizione : 08.05.18
Età : 38
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature - Pagina 3 Empty Re: Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature

Messaggio Da miguel Sab 19 Dic 2020, 07:43

Giampi se ti interessa io potrei avere una prospro pilota (manuale a manovella). Ho appena traslocato e purtroppo lo spazio rispetto alla casa precedente è un po'meno. Nel caso scrivimi in privato e ci accordiamo
miguel
miguel

Messaggi : 5729
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature - Pagina 3 Empty Re: Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature

Messaggio Da st13 Sab 19 Dic 2020, 08:21

Do il mio piccolo contributo al 3d. Io ho iniziato ad incordarmi le racchette da me perché un nodo ha smollato e si è sciolto. Ricordo perfettamente racchetta:pk black ace 98, corda: babolat excel, costo: 25 euro, ore giocate: 2
Imprecazioni: 197.
Non so come sia stato possobile, non so che nodo fosse ma è successo

st13

Messaggi : 1681
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 41
Località :

Torna in alto Andare in basso

Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature - Pagina 3 Empty Re: Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature

Messaggio Da patillo Sab 19 Dic 2020, 09:10

Vuoi sapere come è possibile?...multifilo elastico, nodo half hitch...il baffo del nodo lo tagli mentre lo tieni in trazione con la starting clamp e lo tagli a 1mm dal nodo...appena apri la starting clamp il baffo viene richiamato nel nodo che non essendo serrato permette lo scivolamento della corsa e via...quattro palleggi ben fatti a il multifilo scorre nel nodo è tu inizi a contare fino a 197...
patillo
patillo

Messaggi : 1367
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 48
Località : Besate - MI

Torna in alto Andare in basso

Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature - Pagina 3 Empty Re: Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature

Messaggio Da st13 Sab 19 Dic 2020, 10:19

Patillo e pensa che ib4 palleggi non erano nemmeno fatti bene.... Giocavo da pochi mesi quindi figurati quanta forza c era nei colpi.... In ogni caso meglio così, ho imparato una cosa nuova e non impreco più

st13

Messaggi : 1681
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 41
Località :

Torna in alto Andare in basso

Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature - Pagina 3 Empty Re: Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature

Messaggio Da Ospite Sab 19 Dic 2020, 10:57

Un'ottima Premium Stringer 3600 per chi vuole incordarsi le proprie racchette per passione e anche per ammortizzare i costi è perfetta e al giusto prezzo(vi dura una vita).
E sfido chiunque e ripeto chiunque, ovviamente seguendo le principali linee guide a rilevare le differenze con una Baiardo.
Ve le dico io se volete...ad un occhio attento
(non io eh) ma ovviamente di un tecnico che incorda 10 racchette al giorno solo ed esclusivamente dei piccolissimi segni sulle corde che sulla Baiardo non avvengono.
Per il resto il nodo lo fa l'incordatore,i passaggi li fa l'incordatore,rimarrebbe la tensione ed ecco l'ennesima leggenda urbana che vorrebbe la tensione di una manuale discostarsi da un'elettronica di chissà quanti kg oppure di incordare random,come se improvvisamente meccanica e fisica improvvisamente sia stata soppiantata dall'elettronica.
La differenza principale è il tempo e la comodità e per chi ci lavora guadagnare 15 minuti a racchetta a fine giornata significa aumentare il numero delle incordature.
Abbiamo fatto una prova...corde e racchetta uguale,incordatura effettuata da una persona ( bravissima ed esperta) Head Touch MP tensione 22.21 misurata con un semplice Ert del resto non avevamo strumenti della Nasa e Premium Stringer 3800 per cui anche migliore della 3600.
Rifatta stessa incordatura dalla stessa persona su un'elettronica Tecnifibre (scusatemi non ricordo sigla) ebbene alla misurazione con Ert c'era uno scarto nell' ordine del 3% tra l'una e l'altra.Tempi diversi ndiversi incordatura 15 minuti circa se ricordo bene.
Unica grandissima differenza qualche piccolissimo segno sulle corde ma tra 500 euro e seimila credo che ci sia.
Ora trovatemi in Italia e nel mondo un giocatore che sia in grado di percepirne le differenze.
Ovviamente piacerebbe pure a me possedere una Baiardo da diecimila euro,ma le differenze sarebbero solo ed esclusivamente se fosse business.
PS...negli "ambienti" in cui svolgo la mia professione,per regola,per sicurezza,per non incorrere in errori che potrebbero risultare letali viene usata strumentazione elettronica e la controprova o test con la meccanica di precisione.
Chi è bravo è bravo...inutile girarci intorno

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature - Pagina 3 Empty Re: Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature

Messaggio Da patillo Dom 20 Dic 2020, 16:20

cialis, io ho iniziato da zero per curiosità e passione e sono d'accordo con te se ci riferiamo ad una persona come quella che ha effettuato il test da te descritto. Tuttavia ti riporto il mio esempio/esperienza...questa la mia trafila..pro's pro da 200eurozzi....youtube...passione....corso ERSA....stringway ML90....corso advanced ERSA....protennis 490plus(crdo si chiami così)...le grosse differenze in termini di resa finale dell'incordatura le ho sentite passando da una manuale discount alla stringway...molto probabilmente per il salto di qualità del sistema di trazionamento più che per la mia manualità ancora alle prime armi...dali in poi, passando ad una elettronica con cella di carico bla bla bla ....sinceramente...tornassi indietro mi terrei stretto la mia stringway che rimane secondo me il top delle manuali eterne! Oggi incordo in modo direi decente niente di sopraffino eh e probabilmente quanto dici tu avrebbe senso anche per #patilloche incorda....
patillo
patillo

Messaggi : 1367
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 48
Località : Besate - MI

Torna in alto Andare in basso

Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature - Pagina 3 Empty Re: Leggende metropolitane: i nodi che "smollano" nelle incordature

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.