TENNISTEAM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 4 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 320 il Dom 25 Lug 2021, 13:48
Ultimi argomenti attivi
» Matteo Arnaldi
Da Riccardo C Ieri alle 21:07

» I diritti del forum
Da Vicenada Dom 05 Feb 2023, 17:08

» Australian Open 2023
Da johnnyyo Sab 04 Feb 2023, 12:19

» Problema ginocchio
Da Vicenada Sab 04 Feb 2023, 00:27

» Djokovic è al capolinea ?
Da correnelvento Ven 03 Feb 2023, 18:59

» Roger Federer e l'effetto alone
Da wetton76 Ven 03 Feb 2023, 14:51

» istruttore secondo grado/prova di gioco
Da slaze Mer 01 Feb 2023, 10:59

» La caduta dei guru
Da spalama Mar 31 Gen 2023, 20:59

» Ricambi incordatrice scaglia stringtronic plus
Da paoletto Lun 30 Gen 2023, 17:11

» Qualche nozione sulle pale da padel.
Da johnnyyo Dom 29 Gen 2023, 10:45

» Jannik Sinner
Da spalama Mer 25 Gen 2023, 18:13

» Ben Shelton
Da Riccardo C Mer 25 Gen 2023, 18:10

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Rafapaul Lun 23 Gen 2023, 12:29

» SOSTITUIRE LA MIA TECNIFIBRE TFLASH 300 SPEED
Da wetton76 Dom 22 Gen 2023, 11:41

» Fabio Fognini
Da paoletto Sab 21 Gen 2023, 16:32

» Lorenzo Musetti
Da nw-t Ven 20 Gen 2023, 16:57

» tennisti e doping (ancora...)
Da Chiros Gio 19 Gen 2023, 19:25

» Corre vs Marco, la storia!
Da marco61 Sab 14 Gen 2023, 07:27

» Ma le racchette sono migliorate realmente negli ultimi anni?
Da spalama Ven 13 Gen 2023, 20:53

» Grazie di cuore Gianluca
Da Vietto Mar 10 Gen 2023, 12:04

» United Cup
Da Chiros Lun 09 Gen 2023, 06:52

» Curiosità tecnica - posizionamento al servizio
Da slaze Gio 05 Gen 2023, 12:59

» preparazione invernale (scheda)
Da st13 Gio 05 Gen 2023, 08:45

» Nadal è al capolinea?
Da spalama Mar 03 Gen 2023, 15:12

» Racchette "polarizzate"
Da paoletto Sab 31 Dic 2022, 16:10

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     

rovescio ad una mano

+5
Matteo1970
Wacos
fabione65
Chiros
Matador66
9 partecipanti

Andare in basso

rovescio ad una mano Empty rovescio ad una mano

Messaggio Da Matador66 Mer 03 Feb 2021, 18:21

Stavo pensando che, tra i migliori rovesci ad una mano del circuito professionistico, molti usano telai dal piatto diciamo piccolo.
Federer 97
Shapovalov 95
Wawrinka 97
Dimitrov 93
Tsitsipas 98

Fa eccezione Gasquet che ha una racchetta 100.

Nel mio piccolo ho notato che con i piatti da 100 in su acquisto maggiore potenza e miglioro il dritto, ma faccio più fatica con il rovescio, data anche la mia impostazione classica con poca rotazione....
Voi che ne pensate?
Matador66
Matador66

Messaggi : 704
Data d'iscrizione : 12.10.12

Torna in alto Andare in basso

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

Messaggio Da Chiros Mer 03 Feb 2021, 18:30

Il mio maestro, che gioca ad una mano, dice che sia meglio il 98.

Per me non fa molta differenza il piatto o almeno non solo quello. L'importante è che sia maneggevole, che possa muoverla velocemente e che sia sufficientemente rigida per darmi potenza.
Ricordo che con la Pure Aero facevo fatica.
Chiros
Chiros

Messaggi : 5745
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 48
Località : Mai una stabile.

Torna in alto Andare in basso

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

Messaggio Da fabione65 Mer 03 Feb 2021, 18:39

Io i migliori rovesci sia in back che in top li gioco con la Prince Rebel 98 e la Tour 98...solo una coincidenza??? lol!
Fabio.
fabione65
fabione65

Messaggi : 1341
Data d'iscrizione : 15.02.17
Località : Vicenza

Torna in alto Andare in basso

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

Messaggio Da Ospite Mer 03 Feb 2021, 18:42

Voglio ricordare il monomano di una certa Sabatini: uno dei migliori rovesci femminili in assoluto.
Piatto 110, in epoca dove imperavano i mid/mid plus.

Non dimentichiamo Youzny... fantastico rovescio monomano con piatto 100.
Stessa racchetta di Gasquet

Albert Costa, piatto 100 longbody

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

Messaggio Da Ospite Mer 03 Feb 2021, 18:55

correnelvento ha scritto:Voglio ricordare il monomano di una certa Sabatini: uno dei migliori rovesci femminili in assoluto.
Piatto 110, in epoca dove imperavano i mid/mid plus.


https://youtu.be/XN2P5L41CbM

Poesia

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

Messaggio Da Ospite Mer 03 Feb 2021, 20:22

Io colpiscono meglio di rovescio che di dritto e pure di molto
E uso una 95".....
Azz mata ci ha preso


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

Messaggio Da Ospite Gio 04 Feb 2021, 06:40

Occorre anche sottolineare che, ormai la stragrande maggioranza dei pro maschi usa piatti da 97-98...

A prescindere dal rovescio mono o bimane.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

Messaggio Da Ospite Gio 04 Feb 2021, 09:57

anche Lopez mi pare sia sul 100

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

Messaggio Da Wacos Gio 04 Feb 2021, 15:04

Io mi trovo molto meglio con i piatti piccoli, il mio miglior rovescio senza dubbio con la pro staff 90.

Secondo me è il punto di flessione che conta, e nei piatti piccoli di solito il telaio flette sugli steli e il fatto che puoi sbracciare più liberamente.


Nano da Battaglia
Wacos
Wacos

Messaggi : 1424
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 45
Località : Mira

Torna in alto Andare in basso

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

Messaggio Da Ospite Gio 04 Feb 2021, 15:12

ecco perché Filini si presenta con due racchette liberty: una 100 per il dritto ed una 75 per il rovescio…

Fantocci che fa? Batti?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

Messaggio Da Matteo1970 Gio 04 Feb 2021, 15:28

taglia64 ha scritto:ecco perché Filini si presenta con due racchette liberty: una 100 per il dritto ed una 75 per il rovescio…

Fantocci che fa? Batti?

" che fa mi da del tu?"
Matteo1970
Matteo1970

Messaggi : 1887
Data d'iscrizione : 16.06.17
Località : Trofarello

Torna in alto Andare in basso

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

Messaggio Da veterano Gio 04 Feb 2021, 19:45

Vi do un consiglio anche se non sono un gran esperto di racchette.
Il miglior rovescio lo giocherete sempre in difesa, e la valutazione di cosa vi fa sbagliare meno fatela quando la racchetta deve darmi una mano.
In breve la racchetta per quanto mi possa piacere attaccando solo in difesa ed in situazioni dove magari mi deve dare una mano mi dara' la risposta sul cosa sia meglio o meno.
Io incominciai con le racchette di legno ed in giovane eta' con il passaggio ai materiali moderni sono sempre rimasto su piatti piccoli.
Infatti usavo la prestige e e per un bel po di tempo la wilson prostaff primo modello.
Con il passare degli anni il piatto corde si e' ingrandito come e' diminuito il peso della racchetta.
Ora gioco con la Blade 104.....e onestamente credo che il mio rovescio in difesa ne abbia giovato.
E non solo il mio rovescio...
Fate vobis...
veterano
veterano

Messaggi : 1006
Data d'iscrizione : 09.01.10

Torna in alto Andare in basso

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

Messaggio Da Ospite Ven 05 Feb 2021, 05:22

mi consola, quello che dice veterano é ciò che mi ha guidato nella scelta della racchetta, dai tempi della yonex ai98.... facevo sfracelli se attaccavo (si fa per dire Very Happy), mi sfracellavo se dovevo difendermi col rovescio..
un ritorno di fiamma con la ps97 giocando con ivan l' anno scorso mi ha confermato ciò..... lasciamo i piatti piccoli a chi ha gambe, occhio, e tante ore di tennis in campo...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

Messaggio Da Ospite Ven 05 Feb 2021, 14:49

di fatto, oggi, noi portatori di rovescio "monomano" siamo visti come dinosauri in via di estinzione. Incapaci di giocare in open sul lato del rovescio e portatori di quel fastidioso back che possiamo giocare quasi in ogni circostanza, soprattutto su quelle palle cariche e alte su cui il bimane evoluto si produrrebbe in un anticipo con palla piatta da buchi in terra.

siamo una specie, ed intendo proprio che siamo diversi dai bimani, non una razza ma una specie. Diversa ricerca di palla, diverse potenzialità in spinta e diversa possibilità di difesa. Certamente penalizzati in attacco ma liberi di mascherare il nostro colpo fino all'impatto.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

Messaggio Da Davidev88 Lun 14 Nov 2022, 11:07

Ciao a tutti, spero di non sbagliare nel ridare vita a questo topic.
Chiedo se, secondo la vostra esperienza, può avere un senso per un 34 cambiare radicalmente il rovescio?
Mi sto rendendo conto che, sebbene sia abbastanza solido, il mio rovescio bimane spesso risulta poco pungente, soprattutto sulla diagonale (mentre risulta efficiente in lungo linea).
Mi piace eseguire lo slice (lo sto perfezionando) e mi risulta abbastanza naturale.
Potrebbe aver senso per me passare al rovescio ad una mano, oppure sono troppo “vecchio”?
Il cambiamento pensavo potrebbe essere un “investimento” per il futuro, perché da quel che ho letto il monomane sarebbe meno dispendioso dal punto di vista atletico e fisico.
Ed in effetti a volte sento che il mio rovescio (soprattutto nelle famose giornate “no”) mi costa più fatica.
Sono curioso di leggere le esperienze di qualcuno che si è trovato in condizioni simili

Davidev88

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 22.06.21
Età : 34
Località : Mantova

Torna in alto Andare in basso

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

Messaggio Da miguel Lun 14 Nov 2022, 11:37

se staccando la mano il tuo slice/back è efficace io continuerei a giocare il rovescio coperto a due mani cercando di migliorarlo dove necessario.
Cambiare completamente non è cosi semplice e gli svantaggi portati dal cambiamento portrebbero essere superiori ai vantaggi. Se hai un buon maestro a disposizione comunque prova, ti accorgerai abbastanza in fretta se vale la pena o meno e quanto tempo dovresti investire per avere risultati apprezzabili
miguel
miguel

Messaggi : 5829
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 56
Località : torino

A Davidev88 piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

Messaggio Da Chiros Lun 14 Nov 2022, 13:47

Davidev88 ha scritto:Ciao a tutti, spero di non sbagliare nel ridare vita a questo topic.
Chiedo se, secondo la vostra esperienza, può avere un senso per un 34 cambiare radicalmente il rovescio?
Mi sto rendendo conto che, sebbene sia abbastanza solido, il mio rovescio bimane spesso risulta poco pungente, soprattutto sulla diagonale (mentre risulta efficiente in lungo linea).
Mi piace eseguire lo slice (lo sto perfezionando) e mi risulta abbastanza naturale.
Potrebbe aver senso per me passare al rovescio ad una mano, oppure sono troppo “vecchio”?
Il cambiamento pensavo potrebbe essere un “investimento” per il futuro, perché da quel che ho letto il monomane sarebbe meno dispendioso dal punto di vista atletico e fisico.
Ed in effetti a volte sento che il mio rovescio (soprattutto nelle famose giornate “no”) mi costa più fatica.
Sono curioso di leggere le esperienze di qualcuno che si è trovato in condizioni simili

Se ti funziona bene il lungolinea, sei già abbastanza bravo, motivo per non cambiare a 34anni.
Certamente è più faticoso. Io ho provato a cambiare da monomano a bimano e mi è pssata subito la fantasia per la maggior fatica da fare.
Quando sarai veramente vecchio, potrai usare lo slice.

Detto da un pippone che ha sicuramente il rovescio più brutto del tuo Very Happy
Chiros
Chiros

Messaggi : 5745
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 48
Località : Mai una stabile.

A Davidev88 piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

Messaggio Da johnnyyo Lun 14 Nov 2022, 17:27

Ciao Davide,
ti riporto qui un'esperienza fresca, su un caso analogo.
Riguarda il mio compagno di doppio (nonché amico da una vita), che ha sempre avuto nel rovescio il colpo meno naturale.
Dopo alcune lezioni, il maestro gli propone di passare a una mano e lui in allenamento lo fa benino. In partita invece è ancora un po' insicuro (normale), così il maestro gli suggerisce di affrontare il prossimo torneo imponendosi di farlo solo a una mano, senza badare al risultato. Il torneo va bene fino ai quarti, in cui lui assapora la possibilità di un colpaccio, dà troppa importanza alla partita e si incasina di nuovo con il rovescio, indeciso su come farlo... Perde la partita e con essa abbandona l'idea di cambiare rovescio. Oggi, però, ad un anno da questo evento, ha un rovescio molto più sicuro, al punto che nel sociale ci siamo scambiati di lato ed abbiamo vinto il torneo con lui a sinistra =)

La morale di tutto questo? Beh da un lato abbiamo una tesi a supporto del cambio di rovescio, perché se è stata caldeggiata da un maestro bravo ed esperto come il nostro ad un 4.1 di 39 anni, significa che resta sicuramente una strada percorribile e lecita. Dall'altro c'è l'indicazione chiara che cambiare così un gesto tecnico può dare frutti ma passa attraverso un periodo di adattamento (e sconfitte?) che va messo in conto.

Mi rendo conto che ti ho detto tutto e niente, ma quello di cui sono certo è che se ci lavorerai su avrai sicuramente dei risultati, che sia a una o due mani! Basta avere costanza e pazienza.

Lascio con due note conclusive:
1. è vero che fare il rovescio a una mano può aiutare dove le gambe non arrivano al meglio (quello a 2 mani è più demanding sotto questo aspetto)
2. se giochi bene lungolinea e meno incrociato, forse c'è un tema di punto di impatto: forse colpisci un po' dietro; magari colpendo più davanti al corpo la situazione migliora
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 1108
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 42
Località : Emilia Romagna

A Davidev88 piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

Messaggio Da Davidev88 Lun 14 Nov 2022, 21:54

Grazie dei vostri consigli. Ne parlerò con il maestro, ma il mio piano sarà per lo meno orientato al potenziamento del back, colpo che già fa parte del mio repertorio ma obiettivamente migliorabile.
Sicuramente sarà un obiettivo utile anche in vista futura.

Davidev88

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 22.06.21
Età : 34
Località : Mantova

Torna in alto Andare in basso

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.