Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 6 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Racchetta più facile
Da tartaruga Oggi alle 00:57

» Slam vinti a 24 anni
Da john mc edberg Ieri alle 21:17

» la reunion del Lesso a verona
Da Riki66 Ieri alle 21:01

» Rafa vs Corre: partita intera
Da Attila17 Ieri alle 17:04

» Problema con Android auto
Da patillo Ieri alle 08:36

» Consiglio racchetta
Da Tempesta Dom 15 Set 2019, 11:16

» CLASH!
Da Matador66 Sab 14 Set 2019, 18:17

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Tempesta Sab 14 Set 2019, 17:04

» Bianca Andreescu
Da correnelvento Ven 13 Set 2019, 20:35

» Aggiornamento sul ginocchio......
Da Matador66 Ven 13 Set 2019, 13:11

» Giù il ... Berrettini.
Da Chiros Ven 13 Set 2019, 09:40

» Federer vs Nadal capitolo 40.
Da squalo714 Gio 12 Set 2019, 21:41

» certo che la Errani
Da squalo714 Gio 12 Set 2019, 21:29

» consiglio per batteria moto
Da Matteo1970 Gio 12 Set 2019, 17:37

» Consiglio su corde per pure aero
Da Tempesta Gio 12 Set 2019, 17:15

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Quale corda scegliere???

Andare in basso

Quale corda scegliere??? Empty Quale corda scegliere???

Messaggio Da paco68 il Gio 31 Mar 2011, 15:07

Innanzitutto buongiorno a tutti, questo è il mio primo post.

Ho 43 anni e sono tornato a giocare dopo 10 anni di inattività causa lesione al 70% del crociato nel 2000 durante una partita di tennis.

Ai tempi ero classificato, ora, ovviamente non più.

Ho ripreso timidamente a giocare ed ho notato che se lo faccio esclusivamente sulla terra, il ginocchio non si lamenta.

Da settembre 2010 ad oggi ho giocato una media di 1/2 volte a settimana, ora è giunto il momento di mettere a punto un tipo di accoppiata racchetta/corde affidabili.

Vi sembrerà incredibile ma nella mia vita tennisstica, nonostante abbia cambiato diverse racchette sono tornato sempre "all'ovile" con le mie Dunlop Revelation 90 di 20 anni fa che uso tutt'ora.
La sensazione che mi danno quelle racchette non l'ho mai trovata in altre.
L'unica pecca è che hanno il manico del 4 e la mia mano è piccola.

Quindi ieri dopo un po' di informazioni acquisite mi sono deciso di comprare una Dunlop Biomimetic 200 Classic che credo abbia caratteristiche simili alla mia vecchia Revelation.

Domani la proverò, il negoziante mi ha consigliato di usare le corde della Dunlop fornite nella racchetta, mi ha detto che assomigliano un po' al budello.

Se non mi trovassi bene che tipo di corde potrei montare e con quale tiraggio?

Il mio tipo di gioco è prevalentemente da fondo con dritto in top e rovescio ad una mano in top o back, servizio arrotato.

Ho sempre prediletto il controllo alla potenza, il mio swing è ampio, soprattutto sul diritto, il mio colpo migliore.

Qualcuno mi aiuta?
Grazie!
Andrea

paco68

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 31.03.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Quale corda scegliere??? Empty Re: Quale corda scegliere???

Messaggio Da marco61 il Gio 31 Mar 2011, 17:11

Benvenuto Andrea. Il mercato delle corde da tennis, negli ultimi anni, ha subito un'evoluzione molto più ampia di quanto non sia accaduto per i telai.
Nel forum abbiamo giocatori di discreto o buon livello che giocano con syn gut, e ne abbiamo altri di livello inferiore che adoperano budello o addirittura Luxilon, che è una tipologia di corda nata per l'agonista puro.
Personalmente le corde che mi danno maggior soddisfazione sono i monofilamenti morbidi, di calibro sottile tirati a tensioni medio basse. Non ricordo con quale corda ti arriva la tua Dunlop, so solo che si tratta di un multifilamento tirato dalla casa a 27 kg. Io sono sempre restio a giocare con le corde fornite di serie, anche perchè molto spesso sono montate un po' alla viva il parroco. Provale, se ti sembra di trovartici bene puoi in futuro rimanere su quel range di corde scegliendo un modello non troppo elastico, dal momento che prediligi il controllo alla potenza. Due nomi che mi vengono in mente al volo sono Wilson Sensation o Head Rip Control, ma se ci segui in poco tempo ne conoscerai molte altre.
Tornando alle preferenze personali, a me piacciono molto Polystar Energy 1,20 e Signum Pro Plasma Pure 1,18, e su un piatto da 95 le tirerei intorno ai 21 kg.
Queste corde sono molto reattive ma tieni presente che danno il meglio di sè nelle prime ore di gioco, poi perdono consistenza e per averle sempre al top andrebbero tagliate dopo una decina di ore al massimo. Un multifilo invece perde tensione meno rapidamente, ma dopo qualche ora subentra quell'effetto elastico che penalizza il controllo. Il budello perde subito un paio di chili ma poi si mantiene costante fino alla rottura, ma costa ancora decisamente tanto e se giochi in top non ti conviene proprio.
Insomma, la scelta è ampia, ti conviene provare la tua Dunlop con le corde di serie e, in base alle sensazioni che provi, potrai orientarti su una tipologia di corde piuttosto che un'altra.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10553
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 57
Località : sanremo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Quale corda scegliere??? Empty Re: Quale corda scegliere???

Messaggio Da paco68 il Gio 31 Mar 2011, 17:41

Grazie Marco.

Quando giocavo, 10 anni fa, avevo una matassa della Head che si chiamava RIP, erano giallognole.

Dovrei ancora averla da qualche parte ma credo che oramai non siano più utilizzabili vero?

Per intanto adesso sulla Revelation 90 sto usando delle gosen (non conosco il modello ma so che le fanno sia bianche che nere) sono un monofilamento con un anima multifilo tirate a 25-24 e non mi trovo affatto male.

Scusate se sono impreciso ma purtroppo non ho una grande competenza in merito, anzi, probabilmente avrò scritto qualche castroneria....


paco68

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 31.03.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Quale corda scegliere??? Empty Re: Quale corda scegliere???

Messaggio Da marco61 il Gio 31 Mar 2011, 19:31

Una matassa ferma da 10 anni conviene lasciarla perdere. Riguardo alle Gosen, non so di cosa possa trattarsi ma è più probabile che sia un multi con anima in mono, che non il contrario. Aspetta di provare le Dunlop con le corde di serie, ci dici come ti trovi e vediamo il da farsi.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10553
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 57
Località : sanremo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Quale corda scegliere??? Empty Re: Quale corda scegliere???

Messaggio Da paco68 il Ven 01 Apr 2011, 23:30

Stasera ho provato la racchetta con le incordature di serie Dunlop.

Non è male, anche se il swingweight delle mie vecchie revelation 90 è impareggiabile ma non ho più il braccio per sopportare 363gr di racchetta (incordata).

Le corde le ho trovate buone ma trasmettevano un po' troppa vibrazione al telaio.

L'incordatore mi ha consigliato di cambiare genere e mi mettera una gosen polygrip da 1,20 tirata 21/22.

Che ne dite?

Domenica la proverò, dovrebbe essere più secca.


paco68

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 31.03.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Quale corda scegliere??? Empty Re: Quale corda scegliere???

Messaggio Da marco61 il Sab 02 Apr 2011, 03:14

Le vibrazioni possono anche essere date da un montaggio selvaggio delle corde di serie, come spesso succede. Tieni poi presente che Dunlop fornisce i telai con tensioni molto alte. Le Gosen Polygrip non le ho mai sentite, sicuro si chiamino così?
In ogni caso, scendendo a 21 kg. avrai dei grandi miglioramenti in fatto di comfort.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61
Admin

Messaggi : 10553
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 57
Località : sanremo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Quale corda scegliere??? Empty Re: Quale corda scegliere???

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 02 Apr 2011, 07:12

...non solo non esiste una corda con quel nome...ma manco è mai esistita..e si che nel database ne ho quasi 2500.. Shocked
Eiffel59
Eiffel59

Messaggi : 2290
Data d'iscrizione : 11.12.09
Età : 60
Località : Brescia/Parigi

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Quale corda scegliere??? Empty Re: Quale corda scegliere???

Messaggio Da paco68 il Sab 02 Apr 2011, 09:22

Scusate... ho sbagliato..... Embarassed

Le corde si chiamano Gosen Polybreak da 1,20

Scusate ma io con tutte queste sigle faccio un gran casino.

paco68

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 31.03.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Quale corda scegliere??? Empty Re: Quale corda scegliere???

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum