Uno sguardo al mercatino
Chi è in linea
In totale ci sono 15 utenti in linea: 5 Registrati, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

aless, correnelvento, fabione65, pasky76, Wacos

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» Reunion BOLOGNA: TESTE DI SERIE
Da fabione65 Oggi alle 13:49

» PRONOSTICI gironi Bologna
Da fabione65 Oggi alle 13:48

» medagliere coreano
Da Philo Vance Oggi alle 11:54

» Cancellazione Account Doc68
Da Philo Vance Oggi alle 09:07

» String Project Gold
Da Riki66 Oggi alle 06:45

» Quale multi per me
Da hendrix86 Ieri alle 23:18

» La peggiore
Da Attila17 Ieri alle 23:15

» Volkl super G V1 Pro
Da Attila17 Ieri alle 22:42

» Il budello soluzione ideale?
Da Simba Ieri alle 21:30

» Facciamo “due palle”? No perché….
Da Incompetennis Ieri alle 20:29

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Corde, velocita' di palla e tensioni

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da Lupo65 il Mer 11 Gen 2012, 16:46

Tanto per stuzzicare la curiosita' degli utilizzatori di corde e degli incordatori, alcune note della USRSA:

Velocita' della palla:

Ball speed off the racquet is a combination of the ball rebound off the strings and the speed of the racquet.
The ball typically rebounds at 40-45% of its impact speed. This value varies with string material and tension, but usually not more than 1-2% under normal playing conditions.It is known as ACOR (apparent coefficient of restitution).
Tests have shown that serve speed is equal to (1 + ACOR) times racquet speed. So if ACOR is equal to 0.4 and racquet speed 80mph, serve speed will be 1.4 x 80mph =112mph.
Dropping tension by 10 lbs (5Kgs) would only increase ACOR to about 0.41
Serve speed would then be 1.41 x 80mph = 112.8mph.
That is only an increase of 7%

Looser strings do add to ball rebound speed of a stationary racquet, but that increase to final ball velocity from a swing is almost inconsequential (see above). Swing speed is the main generator of power, not lowering tension.

Potenza della corda:

Power is the same (within 1% or so, which is less than can be detected by the player) for all strings, loose or tight, thick or thin, old or new, gut or polyester. What does perceptually change is sound, impact duration, shock, angle and direction of trajectory. These things may combine psychologically to be interpreted as more or less power, but they have nothing to do with ball speed.

Strings don’t go dead with respect to power. After 1200 120mph serve force impacts in the lab, the rebound speed remained the same.

The more a string deflects, the stiffer it gets. Lowering string tension by 50% will not increase deflection by 50%. It will be less than 50% because the string acts stiffer the more it deflects.

Higher tensions and stiffer strings do squash the ball more, resulting in more energy loss. Absolutely true! But the loss is not enough to make a perceptible difference to the player.

avatar
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5096
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 52
Località : Kinross-shire

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da aless il Mer 11 Gen 2012, 17:22

insomma, mi pare di capire, ... ciò che conta è il manico
avatar
aless

Messaggi : 1055
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 47

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da Chiros il Mer 11 Gen 2012, 17:23

Sorprendente Suspect
avatar
Chiros

Messaggi : 3710
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da Lupo65 il Mer 11 Gen 2012, 17:28

I due articoli sopra son tratti da una pubblicazione della USRSA del maggio 2001...credo che le cose non siano cambiate, ma chissa'.

Il concetto importante e' l'assorbimento/perdita dell'energia da parte della palla.
avatar
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5096
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 52
Località : Kinross-shire

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da Federyonex il Mer 11 Gen 2012, 19:50

Tratte credo anche dal libro "Physics and Technology of tennis", che sto leggendo. Infatti, la prima parte con l'esempio del servizio l'avevo letta. Mi lascia interdetto il fatto che la diversa rigidità e resilienza dei diversi tipi di corde non alteri la velocità di uscita della palla.
come mi spiego allora la diversa lunghezza di palla che ottengo usando un multi rispetto ad un mono?
avatar
Federyonex

Messaggi : 719
Data d'iscrizione : 18.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da jagui il Gio 12 Gen 2012, 01:52

Lupo65 ha scritto:Power is the same (within 1% or so, which is less than can be detected by the player) for all strings, loose or tight, thick or thin, old or new, gut or polyester. What does perceptually change is sound, impact duration, shock, angle and direction of trajectory. These things may combine psychologically to be interpreted as more or less power, but they have nothing to do with ball speed.

Con tutto il rispetto, ma a me me pare na strunzata, come dicevano i trettre Very Happy
avatar
jagui

Messaggi : 325
Data d'iscrizione : 19.05.11
Età : 45
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da Lupo65 il Gio 12 Gen 2012, 08:28

I trettre, ecco chi erano, era tempo che cercavo di ricordarmelo.

Comunque se leggi bene gli estratti sopra dicono che la pallina uscira' dal piatto corde piu' o meno veloce a seconda di quanta energia viene assorbita dal piatto corde stesso.
avatar
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5096
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 52
Località : Kinross-shire

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da cobrama il Gio 12 Gen 2012, 09:25

Lupo vorrei intervenire ma l'inglese non me lo permette: help
avatar
cobrama

Messaggi : 2258
Data d'iscrizione : 20.01.11
Età : 51
Località : toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da oedem il Gio 12 Gen 2012, 09:52

Cobra, la traduzione dovrebbe essere questa

Velocita' della palla:

La velocità della palla in uscita dalla racchetta è una combinazione del rimbalzo della palla dalle corde e della velocità della racchetta
La palla tipicamente rimbalza al 40-45% della sua velocità di impatto. Questo valore varia a seconda della tensione e dell materiale della corda ma solitamente non più del 1-2% sotto normali condizioni di gioco. Questo è noto come ACOR (coefficiente apparente di restituzione).

I test hanno mostrato che la velocità al servizio è pati a (1 + ACOR) volte la velocità della racchetta. Così se l'Acor è uguale a 0.4 e la racchetta ha velocità di 80mph, la velocità del servizio sarà 1.4 x 80mph = 112mph.
Far scendere la tensione di 10 lbs (5 kg) aumenterebbe l'Acor a circa soli 0,41 e quindi in tal caso la velocità del servizio sarebbe 112.8mph cioè un aumento di solo 7%

Corde meno tese aumentano la velocità di rimbalzo di una racchetta "ferma" ma quest'aumento è minimo sulla velocità finale della palla in seguito ad un colpo.
La velocità dello swing, e non tensioni basse, è il principale generatore di potenza

Potenza della corda:

La potenza (entro 1% circa, che è meno di quanto può rilevare un giocatore)per tutte le corde, lente o tese, sottili o spesse, vecchie o nuove, budello o poliestere. Ciò che cambia è il suono, la durata dell'impatto, lo shock, l'angolo e la direzione della traiettoria.
Queste cose possono essere combinate dalla testa per essere interpretate come più o meno potenza ma in realtà non hanno nulla a che vedere con la velocità della palla.

Le corde non si esauriscono rispetto alla potenza (questa frase non mi è chiara cosa intenda, ndr). Dopo 1200 impatti di servizi a 120mph in alboratorio, la velocità di rimbalzo rimane la stessa.

Più una corda si deflette, più rigida diventa. Tensioni inferiori del 50% non aumentano la deflessione del 50%. Sarà meno del 50% perché la corda si irrigidisce quanto più si deflette.

Tensioni più elevate e corde più rigide schiacciano più la palla risultando in minor perdita di energia. Assolutamente vero ma la perdita non è abbastanza da poter essere percepita da un giocatore.

Maestro Lupo, come me la sono cavata come traduttore?

p.s.: "a finale" quindi ci facciamo solo seghe mentali?
in tal caso mi rassicurerei sulla mia poca sensibilità lol!
avatar
oedem

Messaggi : 6058
Data d'iscrizione : 01.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da Maurizio il Gio 12 Gen 2012, 10:15

much ado about nothing?
avatar
Maurizio

Messaggi : 1639
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 57
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da oedem il Gio 12 Gen 2012, 10:21

I will think so

avatar
oedem

Messaggi : 6058
Data d'iscrizione : 01.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da Lupo65 il Gio 12 Gen 2012, 10:23

Strings don’t go dead with respect to power.

La risposta (potenza) di una corda non cambia con l'uso della corda stessa.

Nell'ultima frase sostituisci "minor" con "maggior" lol!

Per il resto Amedeo tutto corretto cheers
avatar
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5096
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 52
Località : Kinross-shire

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da picchio000 il Gio 12 Gen 2012, 10:23

UHmmmmmm.........la potenza di una corda (o meglio il suo potenziale di potenza) è strettamente legato alla sua elasticità. Più una corda è elastica più restituisce potenza alla pallina durante l'impatto......dire che poliestere o budello hanno la stessa potenza o lo stesso potenziale (+/- 1%) mi sembra una forzatura!!!! Neutral
avatar
picchio000

Messaggi : 849
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 42

Vedi il profilo dell'utente http://www.liveinadream.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da Chiros il Gio 12 Gen 2012, 10:26

Amedeo, "Le corde non si esauriscono rispetto alla potenza" vorrebbe dire che le corde non perdono in potenza. Per loro la potenza è misurata dalla velocità di palla in uscita.

Scrivere poi che "La potenza (entro 1% circa, che è meno di quanto può rilevare un giocatore)per tutte le corde, lente o tese, sottili o spesse, vecchie o nuove, budello o poliestere. Ciò che cambia è il suono, la durata dell'impatto, lo shock, l'angolo e la direzione della traiettoria." è alquanto discutibile. Cambia tutto ma non la velocità Suspect

Comunque, col il mio swing, la velocità di uscita di palla cambia eccome. Il primo giorno, col monofilo a 19 kg, la racchetta è una fionda!
avatar
Chiros

Messaggi : 3710
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 43
Località : Mai una stabile.

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da oedem il Gio 12 Gen 2012, 10:32

Lupo65 ha scritto:Strings don’t go dead with respect to power.

La risposta (potenza) di una corda non cambia con l'uso della corda stessa.

Nell'ultima frase sostituisci "minor" con "maggior" lol!

Per il resto Amedeo tutto corretto cheers
speriamo venga un rosso a correggere, io non posso
avatar
oedem

Messaggi : 6058
Data d'iscrizione : 01.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da Aerogel il Gio 12 Gen 2012, 12:07

Non voglio fare il ca***azzi della situazione, ma onestamente non vedo dove sia la novità Surprised : che la velocità della pallina non sia influenzata dalla tensione lo si sapeva, così come è noto che a cambiare è la lunghezza del colpo.

C'è da vedere poi come quest'ultimo fattore si combina con lo swing del giocatore, come al solito, per vedere quale sarà l'effetto finale. Ma pure queste son cose dette mille volte Wink

Comunque gli scettici possono sempre fare un semplice esperimento: chi gioca con il mono a 22kg provi ad usare un multi tipo WC Explosiv! alla stessa tensione; chi gioca con un multi a tensioni un po' più elevate, provi a montare un mono medio tipo le Silverstring 1.25 a 25kg.
Poi ci saprete dire se una vale l'altra

P.S. In ogni caso occhio che gli esperimenti fatti dai fisici e citati dalla USRSA sono spesso fatti con un martello in metallo e sono principalmente mirati a determinare la stiffness di una corda. Come loro stessi affermano, questo non consente di cogliere gli effetti legati alla rigidità relativa delle corde rispetto alla pallina, che è quello che veramente conta.
Quindi... con una palla indeformabile di metallo il rimbalzo, in termini di lunghezza, non cambia tra tipi di corde e tensioni diverse... ma se si usasse una pallina da tennis le cose sarebbero ben diverse.
Questo discorso, invece, mi pare non valga per la velocità di uscita della palla.
avatar
Aerogel

Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 03.05.11
Località : Roma - Gaeta

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da Lupo65 il Gio 12 Gen 2012, 12:19

Ma no, ca....zzi va bene, senno' si accettano le cose come vengono.

Sarebbe bello sapere il punto di vista di Stefano, anche perche' conosce bene il punto di vista della USRSA.
avatar
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5096
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 52
Località : Kinross-shire

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da Doc68 il Dom 26 Mar 2017, 11:44

Ma qual'è la migliore corda mono, multi o budello per un'uscita di palla veloce? Grazie

Doc68

Messaggi : 2447
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : 0

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da Wacos il Lun 27 Mar 2017, 10:44

Doc68 ha scritto:Ma qual'è la migliore corda mono, multi o budello per un'uscita di palla veloce? Grazie

Budello sempre.

avatar
Wacos

Messaggi : 1098
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 40
Località : Venezia e dintorni

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da Doc68 il Gio 30 Mar 2017, 17:26

infatti sto incordando full budello 1,30 a 20 kg.

Doc68

Messaggi : 2447
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : 0

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da Doc68 il Ven 07 Apr 2017, 22:32

Mentre il miglior mono per un'uscita di palla veloce (una fucilata!)??? Suspect Corda, calibro e tensione sulla TXT 100P. Grazie

Doc68

Messaggi : 2447
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : 0

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da marco61 il Sab 08 Apr 2017, 13:43

Dammi una decina di giorni di tempo e ti proporrò qualcosa che ti lascerà a bocca aperta.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller



"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
avatar
marco61
Admin

Messaggi : 9576
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 56
Località : sanremo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da Doc68 il Sab 08 Apr 2017, 13:48

Ok! anche 15! Mi fido! Wink

Doc68

Messaggi : 2447
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : 0

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da Doc68 il Sab 22 Apr 2017, 10:39

Grazie... marco61 attendo comunicazioni...

Doc68

Messaggi : 2447
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : 0

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da Doc68 il Lun 15 Gen 2018, 22:11

oedem ha scritto:Cobra, la traduzione dovrebbe essere questa

Velocita' della palla:

La velocità della palla in uscita dalla racchetta è una combinazione del rimbalzo della palla dalle corde e della velocità della racchetta
La palla tipicamente rimbalza al 40-45% della sua velocità di impatto. Questo valore varia a seconda della tensione e dell materiale della corda ma solitamente non più del 1-2% sotto normali condizioni di gioco. Questo è noto come ACOR (coefficiente apparente di restituzione).

I test hanno mostrato che la velocità al servizio è pati a (1 + ACOR) volte la velocità della racchetta. Così se l'Acor è uguale a 0.4 e la racchetta ha velocità di 80mph, la velocità del servizio sarà 1.4 x 80mph = 112mph.
Far scendere la tensione di 10 lbs (5 kg) aumenterebbe l'Acor a circa soli 0,41 e quindi in tal caso la velocità del servizio sarebbe 112.8mph cioè un aumento di solo 7%

Corde meno tese aumentano la velocità di rimbalzo di una racchetta "ferma" ma quest'aumento è minimo sulla velocità finale della palla in seguito ad un colpo.
La velocità dello swing, e non tensioni basse, è il principale generatore di potenza

Potenza della corda:

La potenza (entro 1% circa, che è meno di quanto può rilevare un giocatore)per tutte le corde, lente o tese, sottili o spesse, vecchie o nuove, budello o poliestere. Ciò che cambia è il suono, la durata dell'impatto, lo shock, l'angolo e la direzione della traiettoria.
Queste cose possono essere combinate dalla testa per essere interpretate come più o meno potenza ma in realtà non hanno nulla a che vedere con la velocità della palla.

Le corde non si esauriscono rispetto alla potenza (questa frase non mi è chiara cosa intenda, ndr). Dopo 1200 impatti di servizi a 120mph in alboratorio, la velocità di rimbalzo rimane la stessa.

Più una corda si deflette, più rigida diventa. Tensioni inferiori del 50% non aumentano la deflessione del 50%. Sarà meno del 50% perché la corda si irrigidisce quanto più si deflette.

Tensioni più elevate e corde più rigide schiacciano più la palla risultando in minor perdita di energia. Assolutamente vero ma la perdita non è abbastanza da poter essere percepita da un giocatore.

Maestro Lupo, come me la sono cavata come traduttore?

p.s.: "a finale" quindi ci facciamo solo seghe mentali?
in tal caso mi rassicurerei sulla mia poca sensibilità lol!

L'ho letto e riletto, ed alla fine ho riflettuto molto, anche rimettendo insieme tasselli disordinati.
Si forse il succo è forse in una frase:
La velocità dello swing, e non tensioni basse, è il principale generatore di potenza

Ma io ho compreso una cosa forse in più e parlo per me.
Io cercavo una cosa ma non sapevo cosa fosse.

Molti di voi hanno avuto la pazienza di rispondermi e di farmi capire, ma finchè il tutto è rimasto in una fase solo teorica, ancora mi risultava incomprensibile.

Allora ho iniziato a provare: mono, syngut, multi, budello; tensioni basse e bassissime come medie e alte; per poi tornare indietro fino al momento in cui ho capito che cercavo non quella corda e quella tensione bensì quell'impatto, quella sensibilità e quel rumore.

Avete mai provato ad allenarvi nel diritto impugnando il telaio prima dal piatto corde, poi dal cuore e poi dal manico? Io si, è il modo migliore per ricordarsi il swing giocando anche contro un muro ma la cosa importante è che impugnando dal piatto corde percepivo di più l'impatto e capivo se era morbido e omogeneo e se il rumore mi piaceva. Il piacere del suono inteso come comprendere se il colpo è centrato o decentrato.

Quindi alla fine ho capito: può essere qualunque corda ma due cose devono essere presenti 1) piatto corde con sweet spot omogeneo quindi mono tra 16 e 20 kg e multi o syngut tra 20 e 23.
Uscita di palla veloce è padronanza del swing con copertura del colpo, la corda può aiutare di più con ritorno veloce ma non con eccessiva rigidità e tensioni elevate. Il budello a 27 kg lo prova: controllo ottimale e palla pesante ma con telaio 360 gr e bilanciato 31 finito. Ma in questo momento non è articolo che mi interessa. Per adesso ho ridotto un pochino.

Quindi ho scelto ibrido (dopo vari test) mono/multi a 21 kg e sono contento del risultato ma credo che scenderò ancora qualche kg fino a 19.

Il swing conta
Il peso del telaio conta
La corda e la tensione contano in parte
la sensibilità sentita e percepita contano eccome

"la resa della racchetta varia, il swing varia, il sistema corde-telaio variano la resa in termini fisici e di percezione visiva, acustica  propriocettiva pure in certi casi. in campo le differenze di percezione influiscono in maniera pesante molto di più di quanto possa essere dimostrato scientificamente in laboratorio." Medri

La corda più che funzionare a volte deve "piacere" sennò a pari telaio saresti capace di non far passare una sola palla dall'altra parte della rete.

Quindi per una palla veloce serve un swing veloce e la corda che crea la sensazione giusta col nostro telaio.

Questo è almeno quello che ho percepito.

E se sono un folle a pensare questo ditemelo... Very Happy

Doc68

Messaggi : 2447
Data d'iscrizione : 23.10.13
Località : 0

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde, velocita' di palla e tensioni

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum