chat
Chi è in linea
In totale ci sono 12 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 11 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

spalama

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» A futura memoria: il post migliore della storia
Da Dagoberto Oggi alle 14:25

» Telaio Ufficiale di Frank
Da frank Oggi alle 11:44

» Rublev
Da spalama Oggi alle 11:16

» Pure drive vs Pure strike
Da spalama Ieri alle 21:45

» Prince Textreme Tour 100P
Da Doc68 Sab 22 Lug 2017, 21:44

» io vi ringrazio
Da Doc68 Sab 22 Lug 2017, 13:11

» Telai Custom Made: quali vantaggi?
Da Doc68 Sab 22 Lug 2017, 09:55

» Pesante è bello
Da Philo Vance Ven 21 Lug 2017, 10:46

» PERCHE' I TENNISTI ITALIANI NON VINCONO ?
Da Tempesta Gio 20 Lug 2017, 22:06

» serie-speciale-rf-97-x-8-wimbledon vinti -total-white
Da Philo Vance Gio 20 Lug 2017, 19:17

» Quando Roger smettera'?
Da correnelvento Gio 20 Lug 2017, 07:49

» Challenger S. Benedetto
Da Matusa Gio 20 Lug 2017, 05:32

» I pesi "legano" e "rallentano"
Da Doc68 Mer 19 Lug 2017, 14:29

» help preparazione rovescio una mano
Da Riki66 Mar 18 Lug 2017, 23:38

» Borg Mcenroe
Da felixx Mar 18 Lug 2017, 10:06

Classifiche FIT 2014-15
Class. iniziale Risultati:
 
Guida Salva| Carica| Reset
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
Parole chiave


Come migliorerei il mio Paese

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da Incompetennis il Gio 13 Mar 2014, 12:08

Oggi i giornali sono pieni di notizie riguardanti le misure che il nostro nuovo premier Renzi intende adottare per il nostro Paese. Ovviamente codazzo di plausi, critiche e vie di mezzo in perfetto stile politichese.
Ma voi, al posto di Renzi, anzi in uno stato in cui i poteri del Primo ministro siano molto più ampi, quasi una sorta di Dittatore Illuminato, cosa vi sentireste di fare per "sistemare" l'Italia ?
Chiaramente qualsiasi proposta deve avere un senso logico e fattibile perché sarebbe facile dire un equipollente di " Più pilu pi tutti " senza basi e coperture....

avatar
Incompetennis

Messaggi : 1719
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da Bertu il Gio 13 Mar 2014, 12:49

E secondo te io lo vengo a dire qui sul forum?

Quando toccherá a me essere il presidente del consiglio te lo faró sapere  lol!
avatar
Bertu

Messaggi : 3080
Data d'iscrizione : 06.07.11
Età : 52
Località : Monaco di Baviera

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da isomax89 il Gio 13 Mar 2014, 14:02

Io partirei dall'unica risorsa che ha questo paese.
I giovani, le teste non ci mancano solo che le svendiamo ai tedesci, americani ecc...
Investirei sul personale delle scuole, dall'asilo per arrivare all'università.
Poi sulle strutture ma ciò che conta è avere deli insegnanti capaci.
Una volta che formi persone capaci e con dei valori, la svolta arriverà da se.


Questa è la prima cosa che dovrebbe fare un premier.
Puntare tutto sulla formazione quindi sugli insegnanti e sui giovani;)

isomax89

Messaggi : 398
Data d'iscrizione : 22.08.13
Località : Udine

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da correnelvento il Gio 13 Mar 2014, 21:21

Legge marziale e soppressione dei diritti civili per 5O anni.
Esecuzione sommaria di tutti i mafiosi accertati (anche sospettati).
Anche dei politici corrotti.
Via dalle palle i Rom e chi non ha permesso di soggiorno.
Confisca di tutti TUTTI i beni agli evasori fiscali.
300.000 morti.
Scusate se somo stato troppo moderato.
avatar
correnelvento

Messaggi : 10350
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da correnelvento il Gio 13 Mar 2014, 21:28

Mandare a fan culo l'Europa e USCIRE dall'Euro...
Moneta sovrana.
avatar
correnelvento

Messaggi : 10350
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da aless il Ven 14 Mar 2014, 10:05

Corre, mi piaci di più quando scrivi di tennis  Smile  
avatar
aless

Messaggi : 894
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 46

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da felixx il Ven 14 Mar 2014, 12:03

correnelvento ha scritto:Legge marziale e soppressione dei diritti civili per 5O anni.
Esecuzione sommaria di tutti i mafiosi accertati (anche sospettati).
Anche dei politici corrotti.
Via dalle palle i Rom e chi non ha permesso di soggiorno.
Confisca di tutti TUTTI i beni agli evasori fiscali.
300.000 morti.
Scusate se somo stato troppo moderato.

 Laughing 

felixx

Messaggi : 1542
Data d'iscrizione : 30.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da Wacos il Ven 14 Mar 2014, 12:15

siamo un paese che dovrebbe vivere solo di eccellenze, quindi turismo ,cultura , gastronomia/enogastronomia, ricerca (abbiamo praticamente inventato TUTTO noi italiani, in qualunque campo)

1) L'industria massiva in italia non ha senso, a meno che non produca ecellenze, mettersi a gareggiare sulla quantità con popolazioni di disperati è una battaglia persa oltre che inutile.

2) reinvestire tutte le risorse disponibili in bonifica,recupero,adeguamento e soprattutto innovazione del territorio e dell'edilizia ecosostenibile.
Inventare e attuare per primi al mondo una fonte di energia realmente alternativa alla benzina ,uscendo finalmente dal secolo 800,visto che ben oltre l'anno duemila e le macchine dovrebbero svolare a mezz'aria da un pezzo.

3) Aumentare come quantità e determinazione la protezione del territorio, in quanto risorsa, e punire chi deturpa e inquina al pari di coloro che tradiscono la patria, nessuna pietà. Un azienda come l'ilva, va condannata per strage, oltre che per inquinamento.

4) Abolire conservanti artificiali, aromi e qualunque altra minchiata inventata per far fare al cibo il giro del mondo risultando sempre di un "bel colore", con quel gusto un pò così, di calippo all'arancia.
Sono cancerogeni peggio di due pacchetti di sigarette al giorno, e chi li usa sarà accusato di tentato omicidio di massa.
Si potranno solo usare i conservanti naturali che non provocano tumori, e se non si riuscirà a mangiare fragole a dicembre ce ne faremo una ragione, non credo che sarà un problema, di fronte ad un tumore che ti aspetta.
Coloranti del tutto banditi. Così scoprirete che lo yogurt alla fragola non è rosa,ma piuttosto color banana, e che quello che è rosa è un insetto spremuto per fare il colorante ,la cocciniglia.

5) Per quanto riguarda mafiiosi e compari dei magiosi appoggio Corre, ma non li eliminerei, troppo comodo. Costruirei invece un sacco di nuove carceri, e istituirei ,con viva e vibrante soddisfazione,i lavori forzati per i reati di mafia e in genere i reati contro la comunità: chi ha delitto nei confronti della comunità sarà condannato a lavorare per essa.
Gliela faccio finire a loro la salerno-reggio, altro che appalti a ditte mafiose.

6) Abbasserei le tasse al 20% per tutti,con una soglia più bassa per chis sta proprio con le pezze ar c.l, non ho nulla contro chi diventa ricco vendendo buoni prodotti, ma toglierei la possibilità di evadere alle aziende.
La dichiarazione dei redditi la farà lo stato.
Chi non paga perchè non può, potrà pagare dilazionato attraverso una soluzione, perchè l'obiettivo delle tasse è avere fondi da spendere per la comunità, non far chiudere le aziende.
Ma chi non paga pagherà come i privati cittadini: quindi il 100% di quello che deve PIU' la mora. Non il 5% o il 10% come adesso, niente scudi fiscali e favori del genere.

7) Ci sarà parità di diritti per i privati e le aziende: chiunque potrà richiedere e ottenere pagamenti se l'altra parte non rispetta il contratto, senza per questo dover andare in causa.
I privati potranno emettere bollettini di pagamento da presentare ai loro creditori, stato e banche compresi, e potranno richiedere gli interessi sul ritardo.
Chiunque potrà andare a processo, e non si dovranno più le spese processuali alla controparte, che verranno rimborsate da una assicurazione che sarà obbligatoria.

Cool I conti correnti saranno gratuiti se le banche utilizzano i soldi dei loro correntisti per fare azioni, attraverso una percentuale sul guadagno, visto che è con i soldi dei privati che le banche fanno affari.
Le aziende destinate a fallire per mala gestione non verranno mai più salvate con soldi pubblici. Chi ha fatto il crack finisce in gabbia, dopodichè si prospettano due strade: se l'azienda è sana viene confiscata dallo stato e ne assume la proprietà, salvando tutti i posti di lavoro, se l'azienda è no schifo dovrà fallire e i dipendenti ammortizzati per un tempo determinato e reinseriti appena possibile.
La società sana in crisi sarà di proprietà dello stato e gli utili finiranno in un fondo da spendere per questioni pubbliche , con precedenza alla regione dove risiede l'azienda.

Chi delocalizza pagherà talmente tante tasse che gli converrà restare nel paese dove ha deciso di andare.


Questo solo l'inizio
avatar
Wacos

Messaggi : 869
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 39
Località : Venezia e dintorni

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da malcolmx82 il Ven 14 Mar 2014, 12:17

io cercherei un modo per capire come eliminare COMPLETAMENTE i contanti.
io vorrei che non si usassero i contanti neanche per comprare le goleador al bar dell'oratorio.
secondo me, se studiata bene la cosa (ed ovviamente anche gli strumenti di controllo) potrebbe veramente portare ad eliminare l'evasione fiscale.
avatar
malcolmx82

Messaggi : 700
Data d'iscrizione : 18.08.11
Età : 35
Località : Bergamo

Vedi il profilo dell'utente http://marcomarzano.tumblr.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da malcolmx82 il Ven 14 Mar 2014, 12:28

Wacos ha scritto:
5) Per quanto riguarda mafiiosi e compari dei magiosi appoggio Corre, ma non li eliminerei, troppo comodo. Costruirei invece un sacco di nuove carceri, e istituirei ,con viva e vibrante soddisfazione,i lavori forzati per i reati di mafia e in genere i reati contro la comunità: chi ha delitto nei confronti della comunità sarà condannato a lavorare per essa.
Gliela faccio finire a loro la salerno-reggio, altro che appalti a ditte mafiose.



ooooh ecco...d'accordissimo anche io..ma io non lo farei solo epr i mafiosi..istituirei i lavori forzati (magari dandogli un nome più appealing Smile ) per tutti i carcerati...l'obiettivo è doppio:

1- sfruttare manodopera altrimenti inutilizzate in n-mila cose pubbliche (immagino lavori come asfaltare strade o cose del genere)
2- fare in modo che quando uno esce dal carcere abbia la possibilità di "rivendersi" una professionalità nel mondo del lavoro

ovviamente farei dei distinguo rispetto ai crimini..ad esempio ai pedofili non gli farei vedere più la luce del sole...
avatar
malcolmx82

Messaggi : 700
Data d'iscrizione : 18.08.11
Età : 35
Località : Bergamo

Vedi il profilo dell'utente http://marcomarzano.tumblr.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da Dr. Cox il Ven 14 Mar 2014, 12:48

Al giorno d'oggi, e con un occhio al futuro, credo che non si possano considerare i problemi del paese in cui viviamo senza passare dall'Europa prima e dal mondo poi.
E' vero che abbiamo alcune situazioni critiche, che dobbiamo cercare di risolvere, a cui magari non sono soggetti paesi meglio organizzati e/o con una cultura diversa, ma si tratta a mio parere di una questione di tempo prima che problematiche di livello globale facciano sentire il loro peso ad ogni latitudine. Occupandoci solo del nostro orticello rischiamo di perderci in dettagli di poco conto, arrivare tardi all'appuntamento e non poter contribuire alla soluzione.
Un libro che lessi tempo fa presentava un'analogia secondo me molto efficace: ci siamo lanciati da un dirupo altissimo su uno di quei trabiccoli a pedali che dovrebbero servire a volare, ci sembra di avere grande successo ma in realtà siamo in caduta libera, non ce ne accorgiamo solo perchè siamo ancora sospesi in aria, ma il suolo un po' per volta si avvicina.
La strada che io percorrerei, anche se sicuramente andrebbe approfondita nelle sue applicazioni su scala locale e globale, è quella della decrescita.
avatar
Dr. Cox

Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 29.09.12
Età : 29

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da Incompetennis il Ven 14 Mar 2014, 12:56

Wacos ha scritto:siamo un paese che dovrebbe vivere solo di eccellenze, quindi turismo ,cultura , gastronomia/enogastronomia, ricerca (abbiamo praticamente inventato TUTTO noi italiani, in qualunque campo)

1) L'industria massiva in italia non ha senso, a meno che non produca ecellenze, mettersi a gareggiare sulla quantità con popolazioni di disperati è una battaglia persa oltre che inutile.

2) reinvestire tutte le risorse disponibili in bonifica,recupero,adeguamento e soprattutto innovazione del territorio e dell'edilizia ecosostenibile.
Inventare e attuare per primi al mondo una fonte di energia realmente alternativa alla benzina ,uscendo finalmente dal secolo 800,visto che ben oltre l'anno duemila e le macchine dovrebbero svolare a mezz'aria da un pezzo.

3) Aumentare come quantità e determinazione la protezione del territorio, in quanto risorsa, e punire chi deturpa e inquina al pari di coloro che tradiscono la patria, nessuna pietà. Un azienda come l'ilva, va condannata per strage, oltre che per inquinamento.

4) Abolire conservanti artificiali, aromi e qualunque altra minchiata inventata per far fare al cibo il giro del mondo risultando sempre di un "bel colore", con quel gusto un pò così, di calippo all'arancia.
Sono cancerogeni peggio di due pacchetti di sigarette al giorno, e chi li usa sarà accusato di tentato omicidio di massa.
Si potranno solo usare i conservanti naturali che non provocano tumori, e se non si riuscirà a mangiare fragole a dicembre ce ne faremo una ragione, non credo che sarà un problema, di fronte ad un tumore che ti aspetta.
Coloranti del tutto banditi. Così scoprirete che lo yogurt alla fragola non è rosa,ma piuttosto color banana, e che quello che è rosa è un insetto spremuto per fare il colorante ,la cocciniglia.

5) Per quanto riguarda mafiiosi e compari dei magiosi appoggio Corre, ma non li eliminerei, troppo comodo. Costruirei invece un sacco di nuove carceri, e istituirei ,con viva e vibrante soddisfazione,i lavori forzati per i reati di mafia e in genere i reati contro la comunità: chi ha delitto nei confronti della comunità sarà condannato a lavorare per essa.
Gliela faccio finire a loro la salerno-reggio, altro che appalti a ditte mafiose.

6) Abbasserei le tasse al 20% per tutti,con una soglia più bassa per chis sta proprio con le pezze ar c.l, non ho nulla contro chi diventa ricco vendendo buoni prodotti, ma toglierei la possibilità di evadere alle aziende.
La dichiarazione dei redditi la farà lo stato.
Chi non paga perchè non può, potrà pagare dilazionato attraverso una soluzione, perchè l'obiettivo delle tasse è avere fondi da spendere per la comunità, non far chiudere le aziende.
Ma chi non paga pagherà come i privati cittadini: quindi il 100% di quello che deve PIU' la mora. Non il 5% o il 10% come adesso, niente scudi fiscali e favori del genere.

7) Ci sarà parità di diritti per i privati e le aziende: chiunque potrà richiedere e ottenere pagamenti se l'altra parte non rispetta il contratto, senza per questo dover andare in causa.
I privati potranno emettere bollettini di pagamento da presentare ai loro creditori, stato e banche compresi, e potranno richiedere gli interessi sul ritardo.
Chiunque potrà andare a processo, e non si dovranno più le spese processuali alla controparte, che verranno rimborsate da una assicurazione che sarà obbligatoria.

Cool I conti correnti saranno gratuiti se le banche utilizzano i soldi dei loro correntisti per fare azioni, attraverso una percentuale sul guadagno, visto che è con i soldi dei privati che le banche fanno affari.
Le aziende destinate a fallire per mala gestione non verranno mai più salvate con soldi pubblici. Chi ha fatto il crack finisce in gabbia, dopodichè si prospettano due strade: se l'azienda è sana viene confiscata dallo stato e ne assume la proprietà, salvando tutti i posti di lavoro, se l'azienda è no schifo dovrà fallire e i dipendenti ammortizzati per un tempo determinato e reinseriti appena possibile.
La società sana in crisi sarà di proprietà dello stato e gli utili finiranno in un fondo da spendere per questioni pubbliche , con precedenza alla regione dove risiede l'azienda.

Chi delocalizza pagherà talmente tante tasse che gli converrà restare nel paese dove ha deciso di andare.


Questo solo l'inizio

Wacos, avrai il mio voto !!!!
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1719
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da miguel il Ven 14 Mar 2014, 13:05

coem già proposto da altri sicuramente bisognerebbe cercare di ridurre l'evasione fiscale in modo che tutti paghino ma con delle aliquote umane.
per fare questo visto che spontaneamente il cittadino italiano non lo fa l'unico mezzo é la certezza di una pena severa in modo che uno prima di evadere ci pensi 10/100/1000 volte. Avete letto cosa é succeso in Germania al presidente del Bayern ?
oltre a questo sul breve termine per stare meglio ci vorrebbe uno stravolgimento nella spesa pubblica perché comunque dovunque ci si gira ci si accorge di quanti soldi pubblici ogni giorno vengano sprecati.
abbiamo scuole, territorio, servizi che peggiorano di giorno in giorno, oltre ai carcerati come qualcuno ha proposto , perché non utilizzare le decine di migliaia di cassintegrati che sfortunatamente abbiamo in italia ?
avatar
miguel

Messaggi : 4779
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 50
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da AnonimoArrotino il Ven 14 Mar 2014, 14:28

Semplice: basta cambiare quelli che ci abitano.
avatar
AnonimoArrotino

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 07.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da correnelvento il Ven 14 Mar 2014, 15:37

Ovviamente il mio post era esageratamente provocatorio.
Nasce dal fatto che sono purtroppo convinto che l'Italia non ce la possa più fare.
Siamo un paese in assoluto, ed incontrovertibile, declino.
Siamo commissariati e strozzati dall'Europa.
I nostri politici (tutti) controllati dsl potere economico della BCE e FMI.
E non vedo soluzione.
Se non quella, utopica, di una ribellione di massa.
avatar
correnelvento

Messaggi : 10350
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da Wacos il Ven 14 Mar 2014, 16:55

correnelvento ha scritto:Ovviamente il mio post era esageratamente provocatorio.
Nasce dal fatto che sono purtroppo convinto che l'Italia non ce la possa più fare.
Siamo un paese in assoluto, ed incontrovertibile, declino.
Siamo commissariati e strozzati dall'Europa.
I nostri politici (tutti) controllati dsl potere economico della BCE e FMI.
E non vedo soluzione.
Se non quella, utopica, di una ribellione di massa.

In alto i foderi!!!!   

vedi che a qualcosa servono le racchette pesanti asd
avatar
Wacos

Messaggi : 869
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 39
Località : Venezia e dintorni

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da Antaniserse il Ven 14 Mar 2014, 17:21

Sarò molto breve: via tutti gli apatici come me.

_________________
"I am not perfect and neither was my career. In the end tennis is like life, messy."
Marat Safin
avatar
Antaniserse
Admin

Messaggi : 1050
Data d'iscrizione : 09.12.09
Età : 44
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da Incompetennis il Mar 11 Nov 2014, 12:54

Lee Jun-seok, capitano del traghetto Sewol affondato il 14 aprile al largo delle coste meridionali della Corea del Sud, con un bilancio di circa 300 vittime, è stato condannato dalla Corte di Gwangju a 36 anni di carcere, ma prosciolto dalle accuse di omicidio. Lo riferisce l'agenzia Yonhap.
E Schettino fa le lezioni all'università.....magari firma qualche autografo.....
Ecco cosa cambierei dell'Italia.
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1719
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da Incompetennis il Ven 05 Dic 2014, 19:24

Riprendo questo post. Ma avete visto cosa accade a Roma? Corruzione, commistione politica criminalità, controllo totale dell'apparato pubblico. Mah,  ci stano tutti dentro. Il bello è che la chiamano seconda repubblica ... ma cosa la distingue dalla prima? 
Come migliorerei il mio paese? 20 anni di carcere duro  senza sconti, buone condotte e permessi premio per i politici corrotti e per i loro corruttori. Il problema è che ci vorrebbero un centinaio di carceri nuove e non saprei se ci stanno tutti.
Non vedo alcuna speranza, sono sicuro che nelle altre città sia lo stesso, solo che non li hanno mai beccati.....
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1719
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da sixers85 il Sab 06 Dic 2014, 15:52

credo che sto paese sia ormai irrecuperabile. c'è un problema culturale di fondo da cui c'è poco da scampare. Sentire un ministro dell'interno dire che il problema è che non si deve rubare come ai bambini....un premier continuare a sbandierare l'italia come spaghetti pizza e mandolino...tutto a posto!

sentivo ieri a radiouno che il codice degli appalti è stato modificato 600 volte in pochi anni con deroghe e deroghe.
noi siamo un paese che ha 11 detenuti per corruzzione su 60'000. Noi siamo un paese dove si finisce in carcere per le bagatelle e dove chi ruba milionate allo stato viene indirizzato verso un patteggiamento giusto per ritornare in scena nel piu breve tempo possibile e con il malloppone in tasca.

perchè tanto si sa benissimo come fa a finire tutta sta cagnara mediatica...assolti,fatto non sussiste,prescrizione reato etc..qualcuno si farà 1-2 anni e tutto a posto come prima.
avatar
sixers85

Messaggi : 448
Data d'iscrizione : 05.04.13
Età : 32
Località : sardinia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da felixx il Sab 06 Dic 2014, 17:41

ragazzi, prima di parlare a come migliorerremmo il nostro paese, riempiendoci la bocca di accuse nei confronti del prossimo...

quanti di noi sono pronti a restituire un punto che non ci spetta oppure un goal che non ci spetta?


felixx

Messaggi : 1542
Data d'iscrizione : 30.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da Incompetennis il Dom 07 Dic 2014, 20:40

felixx ha scritto:ragazzi, prima di parlare a come migliorerremmo il nostro paese, riempiendoci la bocca di accuse nei confronti del prossimo...

quanti di noi sono pronti a restituire un punto che non ci spetta oppure un goal che non ci spetta?

Cosa intendi per accuse nei confronti del prossimo? Il prossimo con questa gente in giro non esiste proprio ! Posso parlare per me: non ho mai rubato un punto in qualsiasi attività sportiva abbia praticato ( e per questo sono stato anche cazziato e rimproverato) e poi a prescindere da questo discorso non arrivo a capire il senso della tua frase. Forse che in Italia siamo tutti ladri chi più chi meno o magari l'occasione fa l'uomo ladro?  Lo dico senza polemizzare, vorrei solo comprendere nella maniera giusta il tuo pensiero. ...
avatar
Incompetennis

Messaggi : 1719
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da swing il Dom 07 Dic 2014, 21:07

Fintanto che tutto continuerà ad orbitare esclusivamente intorno al profitto personale non cambierà mai un c....o.
avatar
swing

Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 25.05.12
Località : Leonessa d' Italia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da miguel il Lun 08 Dic 2014, 09:39

più passa il tempo e più la vedo difficile. guardando ad esempio il caso Roma ci si rende conto che ormai troppa gente vive (e come vive !!) di soldi pubblici. 2 municipalizzate sono riuscite a creare un buco superiore a 2 miliardi di €, un sacco di persone assunte per chiamata diretta per fare poco o nulla, una macchina burocratica immensa (leggo che il comune di Roma ha 62.000 dipendenti).
tenendo conto del fatto che situazioni simili ci sono in moltissimi comuni (e province e regioni) ci si dovrebbe rndere conto di come sarà difficile smantellare questo sistema che sta bene a troppi.
avatar
miguel

Messaggi : 4779
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 50
Località : torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da correnelvento il Lun 08 Dic 2014, 10:27

L'Italia è un cadavere in putrefazione.

avatar
correnelvento

Messaggi : 10350
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : Ligure DOC (naturalizzato Ciociaro)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come migliorerei il mio Paese

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum