Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Chi è online?
In totale ci sono 6 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

giascuccio

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 116 il Mar 29 Dic 2020, 06:45
Ultimi argomenti attivi
» Montecarlo master 1000
Da Rafapaul Oggi alle 13:11

» Lorenzo Musetti
Da Rafapaul Oggi alle 13:08

» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da max1970 Oggi alle 11:56

» Giovani stranieri
Da Matusa Oggi alle 10:52

» Fidarsi o non fidarsi !!!!
Da nw-t Ieri alle 09:42

» Palle (da tennis)
Da squalo714 Ven 09 Apr 2021, 20:27

» Spalama e Giovanni: allenamento con 2.1
Da spalama Ven 09 Apr 2021, 13:54

» anabolizzanti in Italia
Da Riki66 Gio 08 Apr 2021, 21:46

» Con che racchetta state giocando?
Da giascuccio Gio 08 Apr 2021, 21:26

» Master 1000 Miami
Da Giovanni62 Mar 06 Apr 2021, 14:51

» Racchettite cronica e ipertensione delle corde
Da Giovanni62 Mar 06 Apr 2021, 11:04

» Semifinali al Roland Garros
Da Angry_Bird Lun 05 Apr 2021, 12:33


Poly: corde, corde e corde

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da spalama Gio 01 Ott 2020, 15:24

Promemoria primo messaggio :

Apro un thread per parlare di corde ed in particolare di poliestere.

Oggi si assiste ad una proliferazione di marchi e di proposte che sconcertano chi deve decidere cosa montare sulle sua racchetta.

Si passa dalla sezione rotonda a quella triangolare, alla quadra, alla pentagonale, alla esagonale, alla eptagonale, alla ottagonale fino alla decagonale (Signum Thunderstorm) per poi arrivare a quella ad ingranaggi (RPM).

Ognuna di queste proposte è offerta ritorta (twister).

Ognuna di queste proposte, sia tradizionali che ritorte è poi offerta in almeno 3 calibri differenti.

Ora cis ono poi le sagomate ma con gli spigoli arrotondati (si dovesse fare male la pallina, non si sa mai)

Ci sono poi i soft poly, i medium poly e gli stiff o firm poly.

E poi in ultimo, la complicazione delle complicazioni, ecco arrivare l'ibrido che raddoppia il casino esistente già colossale.

Sui materiali che compongono le corde non mi dilungo nemmeno perchè ci vuole una laurea in materie plastiche, perchè comunque di pezzi di plastica si parla.

Una volta c'erano pochi marchi specializzati sulle corde e che sapevi che facevano solo corde, oggi invece ogni casa di racchette ha la proprio gamma di corde col proprio marchio, chi faceva solo corde ora fa pure le racchette (es. Babolat, Tecnifibre ma anche Solinco), per non parlare dei "quindicimila" rimarchiatori di corde (basta vedere la lunghezza del database di stringforum dalla a alla z e non ci sono nemmeno tutte li elencate) e delle poche case che fanno solo e solamente corde (luxilon in primis, gosen, e poche altre).

Oggi ad esempio si parla molto delle Mayami, in particolare delle Big Spin, recensite come tra i migliori mono del mondo, e poi vai a scoprire che questa corda esisteva già almeno una decina di anni fa venduta dalla Xtennis di Mezzadri.

Ma è solo uno dei tantissimi esempi che si potrebbero fare.

In questo bailamme commerciale ci siamo noi che giudichiamo, dall'alto della nostra pippagine, con recensioni più o meno affidabili, ogni tipo di corda montata su ogni tipo di telaio, confondendo ancora di più le acque a chi si affida ad internet per capirci qualcosa.

Faccio un altro esempio in tal senso: se chiedete a me cosa ne penso della nuova Lynx Tour vi dirò che l'ho provata a fondo sulla gravity pro ed il mio giudizio è assolutamente negativo. Se chiedete a Giovanni, vi dirà che è meravigliosa.

Faccio un altro esempio: sui forum più specialistici si parla malissimo delle Luxilon Adrenaline. Senza entrare nel dettaglio del materiale denominato LCP che altro non è che una fibra aramidica (cioè kevlar o giù di li visto che kevlar è un marchio registrato) con cui Luxilon produce fili per la chirurgia (ricordiamo sempre che il core business di luxilon è la produzione di fili di sutura per la chirurgia), sui cui si è scritto di tutto, io invece ci ho giocato su un paio di telai che ho avuto nel passato e l'ho trovata fantastica.

Faccio un altro esempio: ho provato molte sagomate ma alla fine trovo le Black Code sempre le migliori, in calibro 1,18, di cui si parla pochissimo, addirittura fenomenali, anche perchè il calibro sottile oltre ad essere molto vivace, quando è arrivato si rompe, non si corre il rischio di giocarci quando sono morte.

Ho giocato anche con corde Pro's pro e Discho e posso affermare che danno molto di più di quello che le paghi, contrariamente a quanto si dice su internet.

Le Discho RPM ad esempio (clone delle Babolat RPM alla metà del prezzo) sulla Pure Aero vanno alla grande.

Altro capitolo deviante sono le corde Kennex IQ XT, che in genere vengono schifate in ogni dove, io le ho provate e devo dire che fanno il loro alla grande senza dare problemi al braccio.

Un mio amico (ex seconda categoria) non riesce a giocare con altra corda, da quando la usa non ha più problemi al braccio, e vi assicuro che la palla fa le fiamme e di qua arrivano dei bei comodini.

Ha provato le Babolat RPM e gli hanno fatto schifo ad esempio.

Oggi si dice che ogni corda ha la sua racchetta e viceversa, una volta ogni racchetta aveva 3 corde da montare, il budello, il multifilamento, il synthetic gut.

Ora alla fine di questo pippone che ho scritto non so più nemmeno io dove volevo arrivare, anzi no, cioè si, premesso che ogni incordatore, anche il più onesto, competente ed obiettivo, è naturale che ti proponga una soluzione che conviene anche a lui in termini di costo e guadagno, premesso che i dati di laboratorio danno indicazioni ma poi vale solo la prova sul campo, come se ne esce da questo bordello senza svenarsi in una miriade di tentativi inutili che non fanno bene ne al tennis giocato ne alle tasche????

L'ho scritto perchè parliamo di un elemento, che contrariamente a quanto accadeva nel passato, oltre ad aver cambiato questo sport radicalmente, è quello fondamentale che cambia di molto le prestazioni di una racchetta e quindi del tennis giocato (Agassi docet).

Discussione aperta
spalama
spalama

Messaggi : 1168
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 53
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso


Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da Ospite Gio 08 Ott 2020, 09:41

Marco: tra le corde a prezzi "umani", quali sono i mono che garantiscono le migliori durate?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da mattiaajduetre Gio 08 Ott 2020, 14:29

buon pomeriggio a tutti
mi unisco a Giovanni in una richiesta: quali mono per il miglior effetto snap-back?
grazie mille della gentilezza
mattiaajduetre
mattiaajduetre

Messaggi : 441
Data d'iscrizione : 20.10.14
Località : deep Padania

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da miguel Gio 08 Ott 2020, 16:04

per chi ha instagram il ragazzo di tennistaste ha parlato a questo proposito spiegando il perchè non recensisce corde ri-brandizzate
miguel
miguel

Messaggi : 5638
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 54
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da Riki66 Gio 08 Ott 2020, 17:46

la hawk piace molto pure a me ce l' ho montata da giugno e va ancora benissimo.
matassa pagata 100 euro ma mi par di capire si trova ribrandizzata a meno?


Se la rete fosse più vicina... ci andrei più spesso! drunken
Riki66
Riki66
Staff
Staff

Messaggi : 3569
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da Ospite Gio 08 Ott 2020, 18:13

@Riki66 ha scritto:la hawk piace molto pure a me ce l' ho montata da giugno e va ancora benissimo.
matassa pagata 100 euro ma mi par di capire si trova ribrandizzata a meno?

Giugno? Shocked

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da Riki66 Gio 08 Ott 2020, 20:57

beh dai ho la coppia


Se la rete fosse più vicina... ci andrei più spesso! drunken
Riki66
Riki66
Staff
Staff

Messaggi : 3569
Data d'iscrizione : 26.11.11
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da aless Gio 08 Ott 2020, 21:25

Sempre per Marco.
Il clone della Cream si trova in calibro 1.28? Grazie
aless
aless

Messaggi : 1639
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 50
Località : ..

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da marco61 Ven 09 Ott 2020, 09:10

Ho fatto l’esempio di Cream e Hawk perché sono due corde molto diverse tra loro. La prima è molto particolare, ha un rivestimento molto lucido e al tatto sembra quasi gommosa. La Hawk non ha nulla di tutto questo, ma piace per la sua rigidità e durata nel tempo.
Entrambe sono prodotte da Isosport, azienda alla quale molti dei proprietari dei nuovi brand si sono rivolti.
Date un’occhiata ai loro cataloghi, se vi piace una di queste due corde chiedete loro se possono proporvi qualcosa di simile. Potrebbero averle replicate tal quali, o aver magari cambiato semplicemente colore e calibro.
Ma questo è solo un esempio sulle opportunità che questi «piccoli » brand possono offrire.
Non chiedetemi di fare nomi.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11238
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da andreachiaro Ven 09 Ott 2020, 14:26

Guardate, parlando di monofilo io da incordatore consiglio sempre:
piuttosto che tenere su una corda costosa per molto tempo anche se rimane ferma a lungo, anzi è ancora peggio, meglio metterne una economica e cambiarla spesso, almeno giochi con una corda da tennis e non con pezzi di plastica rinsecchiti. C'è chi gioca ad alti livelli con corde economiche, perché non dovrebbero andar bene a noi giocatori di club? Basta scegliere quelle più apprezzate..

andreachiaro

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 13.08.12
Età : 43
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da mattiaajduetre Ven 09 Ott 2020, 14:31

@andreachiaro ha scritto:Guardate, parlando di monofilo io da incordatore consiglio sempre:
piuttosto che tenere su una corda costosa per molto tempo anche se rimane ferma a lungo, anzi è ancora peggio, meglio metterne una economica e cambiarla spesso, almeno giochi con una corda da tennis e non con pezzi di plastica rinsecchiti. C'è chi gioca ad alti livelli con corde economiche, perché non dovrebbero andar bene a noi giocatori di club? Basta scegliere quelle più apprezzate..
buon pomeriggio
direi un’ottimo consiglio
buon tennis a tutti
mattiaajduetre
mattiaajduetre

Messaggi : 441
Data d'iscrizione : 20.10.14
Località : deep Padania

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da matty Mer 21 Ott 2020, 20:24

A me piace da morire la strig Kong yeti 2 sono matto?
matty
matty

Messaggi : 1442
Data d'iscrizione : 24.12.10
Età : 41
Località : perugia

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da Ospite Dom 25 Ott 2020, 19:07

Double Ar Red Harrow 1.24...prezzo onesto tanta resa,anche perché regge ottimamente la tensione e di questi tempi allungare ragionevolmente la resa,per il portafogli non è male.
Provata per caso su delle Strike 16x19 anche per il mio infimo livello mi stanno sorprendendo.
Effetto placebo?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da st13 Mer 09 Dic 2020, 14:30

bella corda la Red harrow. io solitamente incordo il mono a 22Kg su Dunlop Cv3.0 ma la RH già a 21 si sente che è tosta.
per quanto mi riguarda, ottima in fase di spinta ed attacco, in difesa un po' meno.
in genere ho provato poche corde, e mai troppo costose, non ne vedo il motivo e la necessità. non ho nemmeno quale sensibilità ma giocando mi accorgo se una corda mi piace o meno.
fra quelle di costo medio-alto, trovo molto buone le Gamma io Soft, ma a 100€ la matassa sono fuori budget per me. mi piacerebbe sapere se esiste un suo clone più a buon mercato

st13

Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 41
Località :

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da st13 Dom 27 Dic 2020, 17:43

Riprendo questo post per chiedere un consiglio,
Mi dite le migliori corde che abbiano un costo massimo di 50-60/matassa per:
1) multifilo
2) mono da controllo,
3) mono da spin
Senza badare troppo al telaio su cui andrebbero montate..... diciamo le 3 corde da tenere sempre in casa.
Ovviamente se si scende di prezzo, che ben venga

st13

Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 41
Località :

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da nw-t Dom 27 Dic 2020, 17:52

Un mono abbastanza universale (da quasi tutti i tipi di telaio) e prestazionale è la Black Magic ProTennis...forse costa un pò di più dei 60 euro, come multi Velocity Head a quel prezzo non ha rivali
nw-t
nw-t

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 01.01.11

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da st13 Dom 27 Dic 2020, 18:00

Grazie Claudio (giusto?). La black magic se non ricordo male costa circa 80 euro! Decisamente troppo. Il velocity lo uso abitualmente in calibro 1.30 e, a quanto pare, continuerà a rimanere in scorta.
Mi piacerebbe provare anche qualche pro’s pro ma in quel marasma di corde non saprei su quale orientarmi

st13

Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 41
Località :

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da nw-t Dom 27 Dic 2020, 18:33

No...Luca. Se fosse stata ancora in produzione non avrei alcun dubbio su quale darti a 59 euro...la Oehms Volcano Heat. Irraggiungibile da qualsiasi altro mono x prestazioni a parità prezzo
nw-t
nw-t

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 01.01.11

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da st13 Dom 27 Dic 2020, 18:59

Ops, scusa Luca. Ed ovviamente non la fanno piu.... Troppo poco conveniente per loro Very Happy

st13

Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 41
Località :

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da spalama Lun 28 Dic 2020, 15:10

@st13 ha scritto:Riprendo questo post per chiedere un consiglio,
Mi dite le migliori corde che abbiano un costo massimo di 50-60/matassa per:
1) multifilo
2) mono da controllo,
3) mono da spin
Senza badare troppo al telaio su cui andrebbero montate..... diciamo le 3 corde da tenere sempre in casa.
Ovviamente se si scende di prezzo, che ben venga

Non so cosa tu intenda per monofilo da controllo o da spin, perchè per definizione un mono basico è sia da controllo che da spin almeno un buon 15-20% in più di un multifilamento.

Detto ciò l'esercizio che puoi fare è andare sulla baia, mettere come prezzo massimo 60 euro e fare la ricerca con la parola "matassa tennis" filtrando il prezzo più spedizione decrescente.

Vedrai che ci sono ancora le ottime Signum Plasma e Megaforce, e se vuoi un mono da controllo la Megaforce è ottima, oppure trovi le Pro Kennex sia tonde che poligonali, oppure una super corda che qualità/prezzo è eccezionale è anche la Polystar Energy o la Turbo (Sia kennex che Polystar però non sono campionesse di tenuta di tensione).

Io andrei di Signum Megaforce come mono da puro controllo e di Polystar Energy come mono universale da grandi prestazioni, anche spin, per 4-5 ore.
spalama
spalama

Messaggi : 1168
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 53
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da marco61 Lun 28 Dic 2020, 17:56

1) Velocity, possibilmente nero
2) Pro's Pro Intense Heat nero
2) Polystar Energy o Pro's Pro Vendetta, entrambe valide per pochissime ore come già specificato.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11238
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da Ospite Lun 28 Dic 2020, 19:42

Su una Pure Strike 16x19 ultimo modello le Gamma Io soft 1.23 come le considerate?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da st13 Lun 28 Dic 2020, 21:01

Grazie per le risposte Marco e Simone.
La velocity nera ed in calibro 1.30,prendo sempre questa.
Delle pros pro ho preso la eruptione per fare una prova. Al prossimo giro prendo le heat.
Se la polostar e la vendetta Durano poco, forse mi oriento di nuovo sulle doible ar diablo19 per lo spin.

st13

Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 41
Località :

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da st13 Dom 10 Gen 2021, 19:13

@marco61 ha scritto:
Entrambe sono prodotte da Isosport, azienda alla quale molti dei proprietari dei nuovi brand si sono rivolti.
Date un’occhiata ai loro cataloghi, se vi piace una di queste due corde chiedete loro se possono proporvi qualcosa di simile. Potrebbero averle replicate tal quali, o aver magari cambiato semplicemente colore e calibro.
.

A proposito di isosport, una corda che mi interessa prendere è la v18, so che altre corde, es Linx e fluopower, dovrebbero partire dallo stesso grezzo.
Che voi sappiate sono identiche alla v18 o esiste altra corda del tutto uguale ad un prezzo ragionevole?
La v18 sta ben oltre i 100 €

st13

Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 41
Località :

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da marco61 Dom 10 Gen 2021, 19:45

Lynx e V18 sono due corde molto diverse. Non conosco la Fluopower.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11238
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da st13 Dom 10 Gen 2021, 20:50

Marco su altro forum, a domanda diretta, Mario rispose chebi grezzi erano gli stessi ma che la v18 ha un rivestimento più qualitativo l'info la avevo presa da li boh

st13

Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 19.12.17
Età : 41
Località :

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da marco61 Dom 10 Gen 2021, 22:08

@st13 ha scritto:Marco su altro forum, a domanda diretta, Mario rispose chebi grezzi erano gli stessi ma che la v18 ha un rivestimento più qualitativo l'info la avevo presa da li boh
Ha anche scritto che la Hawk Touch e la V18 nascono dallo stesso grezzo. E ti garantisco, aggiungendoci le Lynx, che stiamo parlando di 3 corde che non hanno nulla in comune se non il produttore.


Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 11238
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 59
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

Poly: corde, corde e corde - Pagina 2 Empty Re: Poly: corde, corde e corde

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.