Tennis Team
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Letture suggerite
Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 8 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 8 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Rafapaul Oggi alle 00:33

» Dimitrov segue l'esempio di Federer
Da gabr179 Ieri alle 07:09

» Impresa impossibile
Da Chiros Ieri alle 07:00

» Una bella intervista a Wilander
Da veterano Gio 09 Lug 2020, 16:32

» Il servizio bistrattato
Da Matteo1970 Mar 07 Lug 2020, 17:05

» Tappy Larsen
Da Chiros Mar 07 Lug 2020, 13:08

» Racchetta definitiva
Da spalama Mar 07 Lug 2020, 12:05

» Formula Uno 2019
Da Tempesta Sab 04 Lug 2020, 10:06

» Impostare una dieta dimagrante "sostenibile"
Da patillo Ven 03 Lug 2020, 08:46

» Rubare è un'arte ? Certo che sì .....
Da superpipp(a) Mar 30 Giu 2020, 22:56

» Muro a Milano
Da miguel Lun 22 Giu 2020, 18:16

» La regola che cambiereste
Da Tempesta Lun 22 Giu 2020, 10:22

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

chat

I segnali inviati al cervello.

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da correnelvento il Dom 25 Lug 2010, 20:44

Qualche tempo fa leggevo un interessante articolo scritto da un famosissimo psicologo dello sport, riguardante l'importanza dei "messaggi" recepiti dal cervello.

Mi spiego meglio.

Il cervello, per sua natura, non è "capace" di elaborare i pensieri di negazione.

Questo significa che se devo servire una seconda palla importantissima in un incontro... normalmente invio al cervello questo messaggio:

"NON DEVO SBAGLIARE".

E qui nascono i problemi... perchè il cervello non riesce a codificare questo messaggio, e legge "DEVO SBAGLIARE".

(omissis)

sapendo questo... quando dovrete battere una seconda importante... non dovrete più pensare:

"NON DEVO SBAGLIARE"...

ma, più correttamente: "DEVO DARE MOLTO SPIN E COLPIRE LA PALLA ALTA". Questo è un messaggio positivo, che il vostro cervello recepirà in modo corretto.

Provare... per credere! I segnali inviati al cervello. Icon_pirat


Ultima modifica di correnelvento il Gio 29 Lug 2010, 15:07, modificato 1 volta
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 16804
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da albesca il Lun 26 Lug 2010, 12:01

Corre è valido ed interessante quello che dici, solo un suggerimento: secondo me, parere personale eh, una maggiore "ricercatezza" negli esempi renderebbe gradevoli i tuoi post ad un pubblico piu' vasto... Wink
albesca
albesca

Messaggi : 1172
Data d'iscrizione : 19.12.09
Località : Prov. MI

http://www.tennisinveruno.it

Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da Admin il Mer 28 Lug 2010, 06:38

E' evidente che nei due post precedenti non si legge nè la volontà di essere 'sgarbati" da una parte, nè il desiderio di entrare in polemica dall'altra.
Considerando comunque il fatto che questo forum è accessibile da chiunque senza limitazioni di sesso o di età, sarebbe effettivamente consigliabile utilizzare un linguaggio meno "maschio" per esporre i propri concetti.
In ogni caso è bene che sia lo "staff" a decidere se e come intervenire in merito a queste questioni, evitando che tra utenti possano generarsi inutili incomprensioni.
Quanto da noi scritto non voglia apparire come un richiamo (non se ne vede il motivo) quanto una necessaria puntualizzazione.

Admin
Admin

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 29.11.09

https://tennisteam.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da Ospite il Mer 28 Lug 2010, 08:07

Admin ha scritto:E' evidente che nei due post precedenti non si legge nè la volontà di essere 'sgarbati" da una parte, nè il desiderio di entrare in polemica dall'altra.
Considerando comunque il fatto che questo forum è accessibile da chiunque senza limitazioni di sesso o di età, sarebbe effettivamente consigliabile utilizzare un linguaggio meno "maschio" per esporre i propri concetti.
In ogni caso è bene che sia lo "staff" a decidere se e come intervenire in merito a queste questioni, evitando che tra utenti possano generarsi inutili incomprensioni.
Quanto da noi scritto non voglia apparire come un richiamo (non se ne vede il motivo) quanto una necessaria puntualizzazione.


chiedo scusa, SE POSSO, è l'intero staff ad esprimere questo giudizio?
La mia è solo curiosità, ma ci terrei se si puo' a sapere chi scrive queste righe.
Grazie

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da patillo il Mer 28 Lug 2010, 08:34

ADMIN da quel che si può intuire, è una figura che riunisce in sè lo staff in toto, quindi giascuccio credo, io ho capito così, che quanto espresso sia frutto di un cosulto dei 4 admin del nostro forum.......
patillo
patillo

Messaggi : 1301
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 47
Località : Besate - MI

Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da Ospite il Mer 28 Lug 2010, 11:24

"sarebbe effettivamente consigliabile utilizzare un linguaggio meno "maschio" per esporre i propri concetti."


Fa caldo, ho voglia di mare e di vacanze.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da Ospite il Mer 28 Lug 2010, 11:26

Qualche problema in proposito Giascuccio ?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da Ospite il Mer 28 Lug 2010, 11:31

wik ha scritto:Qualche problema in proposito Giascuccio ?


si, mi spiegheresti qual'è il linguaggio "maschio" che disturba il pubblico del forum?
ho letto ripetutamente, ma non lo trovo.
Sarà che sono rude e rozzo?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da Admin il Mer 28 Lug 2010, 11:50

ecco la frase

correnelvento ha scritto: omissis

Admin
Admin

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 29.11.09

https://tennisteam.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da Ospite il Mer 28 Lug 2010, 11:53

omissis


Questo Giascuccio,
ora il problema nasce non certo per me e per te a cui la cosa fa ovviamente sorridere, ma perché il forum é di libero accesso a chiunque come lettura, e sarebbe bene che questo tipo di argomenti venisse trattato in maniera differente con un bambino di 10 anni.
Potremmo discutere a lungo in tal proposito di come viene affrontata l'educazione sessuale in Italia o di come il web sia pieno di cose ben peggiori, ma dire: visto che gli altri fanno cosí é nostro diritto fare altrettanto non lo si ritiene giusto.
Corre poteva tranquillamente porre un altro esempio, tutto qua, perché comunque sarebbe stato pertinente egualmente e ci sono lettori a cui puó dare fastidio questo tipo di esempi, vanno rispettati anche loro.
Esssendo questo un forum di tennis, un post di tennis non vale la regola "sei libero di non leggere" perché stiamo parlando di tennis e non d'altro e l'argomento posto in questione tennisticamente merita.

Detto tutto questo, non c'é nessun rimprovero, ma una richiesta di evitarlo in futuro valida per tutti perché si ritiene questa la linea da seguire in questo forum, come viene chiesto in futuro ad un utente di evitare interventi che sono di moderazione e non essendo un moderatore possono creare malintesi, per cui magari rivolgersi ad un moderatore che ha una linea prestabilita da seguire in determinate circostanze.
In questo caso si tratta di Albesca e Corre, ma si é voluto scrivere quel post non tanto in relazione a loro, ma come atteggiamento che si desidera l'intero forum abbia in relazione a queste problematiche.


Ultima modifica di wik il Gio 29 Lug 2010, 15:18, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da circeo3 il Mer 28 Lug 2010, 12:08

mica stiamo per cambiare forum di nuovo?!?! I segnali inviati al cervello. Lol
qui si sta benissimo I segnali inviati al cervello. 768460
circeo3
circeo3

Messaggi : 921
Data d'iscrizione : 17.07.10
Età : 56
Località : SABAUDIA

Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da Ospite il Mer 28 Lug 2010, 12:09

circeo3 ha scritto:mica stiamo per cambiare forum di nuovo?!?! I segnali inviati al cervello. Lol
qui si sta benissimo I segnali inviati al cervello. 768460

I segnali inviati al cervello. Lol

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da oedem il Mer 28 Lug 2010, 12:15

circeo3 ha scritto:mica stiamo per cambiare forum di nuovo?!?! I segnali inviati al cervello. Lol
qui si sta benissimo I segnali inviati al cervello. 768460
guarda che il contratto di locazione non è scaduto mica, anzi è rinnovato a prescindere.....purché siate puntuali nel pagamento della pigione I segnali inviati al cervello. Lol
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da circeo3 il Mer 28 Lug 2010, 12:24

I segnali inviati al cervello. 925962
circeo3
circeo3

Messaggi : 921
Data d'iscrizione : 17.07.10
Età : 56
Località : SABAUDIA

Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da Ospite il Mer 28 Lug 2010, 12:34

io non posso pagare....ho speso tutto a telai I segnali inviati al cervello. 961853

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da Ospite il Mer 28 Lug 2010, 12:35

ce credo...........

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da oedem il Mer 28 Lug 2010, 12:37

tu paghi in racchette

anzi, inizia a prendere una dnx9 o PB9 che mi serve asd
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da Ospite il Mer 28 Lug 2010, 12:48

I segnali inviati al cervello. 50797

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da marco61 il Mer 28 Lug 2010, 14:11

Giascuccio, siamo intervenuti a firma admin due giorni dopo la pubblicazione di quel post, proprio perchè ne abbiamo discusso a lungo prima di prendere una decisione. Avevamo subito letto quel post, e non ritenevamo necessario intervenire. Dopo l'intervento di Albesca, non si poteva lasciare la cosa in sospeso perchè a questo punto il nostro intervento si è reso necessario.
Ci siamo trovati di fronte ad un utente che, pur bonariamente, riprende in qualche modo un altro utente e questo non deve accadere.
Per i motivi già espressi da wik abbiamo convenuto che, nella fattispecie, usare un altro tipo di esempio sarebbe stato più opportuno. Rimarcando comunque il fatto che spetta solo ed esclusivamente a noi decidere se e come intervenire, proprio per evitare anche il minimo contrasto tra utenti.
In ogni caso, per il tono e le parole che ha usato, nulla si può imputare ad Albesca se non forse un eccesso di zelo.
Insomma, in definitiva, non è successo nulla di grave e questo è quanto vogliamo che traspaia dal messaggio postato a firma admin.
Inoltre, come ben sai, ieri ho avuto il piacere di conoscere correnelvento personalmente, e di passare con lui una splendida giornata.
Con l'occasione ho potuto parlargli anche di questa questione, e solo dopo averne discusso insieme, spiegandogli preventivamente i motivi, abbiamo postato il nostro messaggio.
Abbiamo anche ben specificato che non si tratta di un richiamo, ma di semplice precisazione.

Giampà, tutto procede a gonfie vele. Che mi hai detto ieri al telefono, quando corre ti ha passato me?: "Che bel lavoro abbiamo fatto".
Eri felice in quel momento, lo ero anch'io.
Questa cosa non cambia nulla, e ci tengo che anche tu la pensi come me.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da Ospite il Mer 28 Lug 2010, 14:18

Admin ha scritto:E' evidente che nei due post precedenti non si legge nè la volontà di essere 'sgarbati" da una parte, nè il desiderio di entrare in polemica dall'altra.
Considerando comunque il fatto che questo forum è accessibile da chiunque senza limitazioni di sesso o di età, sarebbe effettivamente consigliabile utilizzare un linguaggio meno "maschio" per esporre i propri concetti.
In ogni caso è bene che sia lo "staff" a decidere se e come intervenire in merito a queste questioni, evitando che tra utenti possano generarsi inutili incomprensioni.
Quanto da noi scritto non voglia apparire come un richiamo (non se ne vede il motivo) quanto una necessaria puntualizzazione.

Quoto Wik e Marco.....è una precisazione bonaria...non vedo nessuna frase che voglia creare tensione o attrito....la questione è risolta passiamo ad altro I segnali inviati al cervello. Lol

PS: Marco...la metallix non la voglioooooooooooooooooooo I segnali inviati al cervello. 811535

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da Ospite il Mer 28 Lug 2010, 14:25

circeo3 ha scritto:mica stiamo per cambiare forum di nuovo?!?! I segnali inviati al cervello. Lol
qui si sta benissimo I segnali inviati al cervello. 768460


I segnali inviati al cervello. 786556 I segnali inviati al cervello. 786556 I segnali inviati al cervello. 786556 I segnali inviati al cervello. 416200 I segnali inviati al cervello. 416200 I segnali inviati al cervello. 416200 I segnali inviati al cervello. 416200

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da Ospite il Mer 28 Lug 2010, 14:27

marco61 ha scritto:Giascuccio, siamo intervenuti a firma admin due giorni dopo la pubblicazione di quel post, proprio perchè ne abbiamo discusso a lungo prima di prendere una decisione. Avevamo subito letto quel post, e non ritenevamo necessario intervenire. Dopo l'intervento di Albesca, non si poteva lasciare la cosa in sospeso perchè a questo punto il nostro intervento si è reso necessario.
Ci siamo trovati di fronte ad un utente che, pur bonariamente, riprende in qualche modo un altro utente e questo non deve accadere.
Per i motivi già espressi da wik abbiamo convenuto che, nella fattispecie, usare un altro tipo di esempio sarebbe stato più opportuno. Rimarcando comunque il fatto che spetta solo ed esclusivamente a noi decidere se e come intervenire, proprio per evitare anche il minimo contrasto tra utenti.
In ogni caso, per il tono e le parole che ha usato, nulla si può imputare ad Albesca se non forse un eccesso di zelo.
Insomma, in definitiva, non è successo nulla di grave e questo è quanto vogliamo che traspaia dal messaggio postato a firma admin.
Inoltre, come ben sai, ieri ho avuto il piacere di conoscere correnelvento personalmente, e di passare con lui una splendida giornata.
Con l'occasione ho potuto parlargli anche di questa questione, e solo dopo averne discusso insieme, spiegandogli preventivamente i motivi, abbiamo postato il nostro messaggio.
Abbiamo anche ben specificato che non si tratta di un richiamo, ma di semplice precisazione.

Giampà, tutto procede a gonfie vele. Che mi hai detto ieri al telefono, quando corre ti ha passato me?: "Che bel lavoro abbiamo fatto".
Eri felice in quel momento, lo ero anch'io.
Questa cosa non cambia nulla, e ci tengo che anche tu la pensi come me.


ok nulla quaestio.

I segnali inviati al cervello. 776930

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da marco61 il Mer 28 Lug 2010, 14:33

giascuccio ha scritto:
marco61 ha scritto:Giascuccio, siamo intervenuti a firma admin due giorni dopo la pubblicazione di quel post, proprio perchè ne abbiamo discusso a lungo prima di prendere una decisione. Avevamo subito letto quel post, e non ritenevamo necessario intervenire. Dopo l'intervento di Albesca, non si poteva lasciare la cosa in sospeso perchè a questo punto il nostro intervento si è reso necessario.
Ci siamo trovati di fronte ad un utente che, pur bonariamente, riprende in qualche modo un altro utente e questo non deve accadere.
Per i motivi già espressi da wik abbiamo convenuto che, nella fattispecie, usare un altro tipo di esempio sarebbe stato più opportuno. Rimarcando comunque il fatto che spetta solo ed esclusivamente a noi decidere se e come intervenire, proprio per evitare anche il minimo contrasto tra utenti.
In ogni caso, per il tono e le parole che ha usato, nulla si può imputare ad Albesca se non forse un eccesso di zelo.
Insomma, in definitiva, non è successo nulla di grave e questo è quanto vogliamo che traspaia dal messaggio postato a firma admin.
Inoltre, come ben sai, ieri ho avuto il piacere di conoscere correnelvento personalmente, e di passare con lui una splendida giornata.
Con l'occasione ho potuto parlargli anche di questa questione, e solo dopo averne discusso insieme, spiegandogli preventivamente i motivi, abbiamo postato il nostro messaggio.
Abbiamo anche ben specificato che non si tratta di un richiamo, ma di semplice precisazione.

Giampà, tutto procede a gonfie vele. Che mi hai detto ieri al telefono, quando corre ti ha passato me?: "Che bel lavoro abbiamo fatto".
Eri felice in quel momento, lo ero anch'io.
Questa cosa non cambia nulla, e ci tengo che anche tu la pensi come me.


ok nulla quaestio.

I segnali inviati al cervello. 776930
Grazie Giampà, ci contavo proprio.

_________________
Irsa Pro Stringer
Irsa Racquet Technician
Hesacore authorized reseller

"Il cervello finisce con l'adattarsi all'invecchiamento rassegnandosi a impartire ordini in linea con la mutata condizione fisica." Satrapo, li 05/07/2010
marco61
marco61

Messaggi : 10986
Data d'iscrizione : 01.12.09
Età : 58
Località : sanremo

Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da Ospite il Mer 28 Lug 2010, 16:15

frank ha scritto:

PS: Marco...la metallix non la voglioooooooooooooooooooo I segnali inviati al cervello. 811535

male, molto male, soprattutto in liguria vá fortissimo, non sai che ti perdi,
anzi ti dó notizia in esclusiva e che rimanga fra noi
da fonti di corridoio dei soliti bene informati, pare che pure il Satrapo stia passando a qualcosa sui 110

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da patillo il Mer 28 Lug 2010, 16:22

...con tutte ste padelle in giro......prima o poi ci scappa na bella frittura globale totalissima mediterranea!......
patillo
patillo

Messaggi : 1301
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 47
Località : Besate - MI

Torna in alto Andare in basso

I segnali inviati al cervello. Empty Re: I segnali inviati al cervello.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum