Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 7 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 7 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Matador66 Oggi alle 07:41

» CLASH!
Da Matador66 Oggi alle 07:39

» Avete mai pensato di collezionare racchette "vintage"??
Da pasticcio76 Oggi alle 00:58

» Racchetta più facile
Da scimi65 Ieri alle 21:57

» Slam vinti a 24 anni
Da john mc edberg Ieri alle 13:44

» Rafa vs Corre: partita intera
Da Matador66 Ieri alle 13:18

» la reunion del Lesso a verona
Da superpipp(a) Ieri alle 09:43

» Problema con Android auto
Da patillo Lun 16 Set 2019, 08:36

» Consiglio racchetta
Da Tempesta Dom 15 Set 2019, 11:16

» Bianca Andreescu
Da correnelvento Ven 13 Set 2019, 20:35

» Aggiornamento sul ginocchio......
Da Matador66 Ven 13 Set 2019, 13:11

» Giù il ... Berrettini.
Da Chiros Ven 13 Set 2019, 09:40

» Federer vs Nadal capitolo 40.
Da squalo714 Gio 12 Set 2019, 21:41

» certo che la Errani
Da squalo714 Gio 12 Set 2019, 21:29

» consiglio per batteria moto
Da Matteo1970 Gio 12 Set 2019, 17:37

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

Pietrangeli vs Panatta

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da correnelvento il Mer 21 Nov 2018, 16:23

Rimase per otto anni in testa alla classifica mondiale tra gli anni cinquanta e sessanta giocando da professionista. Completamente autodidatta, fu un dilettante di successo nei tardi anni quaranta, vincendo lo US Open nel 1948 e 1949 e passando molto presto al professionismo, a soli 22 anni e dopo soli 6 Tornei dello Slam giocati.

La carriera professionistica fu segnata da grandi successi, Gonzales è il secondo, insieme a Ken Rosewall, più titolato tennista professionista con 12 vittorie negli Slam Professionistici (8 nello U.S. Pro Tennis Championships e 4 nel Wembley Championship. Il primo tra i professionisti è Rod Laver che ha vinto tredici titoli).

Con l'avvento dell'era Open nel 1968, quando aveva 40 anni, Gonzales fu ancora in grado di raggiungere le semifinali al Roland Garros ed i quarti allo U.S. Open. Giocò nel 1969 a Wimbledon un match entrato nella leggenda del tennis, allorché - a 41 anni - eliminò Charlie Pasarell, di 16 anni più giovane, vincendo 22-24, 1-6, 16-14, 6-3, 11-9 (allora non esisteva il tie-break) dopo 5 ore e 12 minuti di battaglia.

Un articolo del 1999 di Sports Illustrated sui 20 atleti preferiti del ventesimo secolo scrisse di Gonzalez: "Se il pianeta Terra fosse in pericolo in una partita a tennis, l'uomo che vorresti al servizio per salvare l'umanità sarebbe Ricardo Alonso Gonzalez". Il noto commentatore televisivo Bud Collins ribadì questo concetto nel 2006 in un articolo per MSNBC.com: "Se dovessi scegliere qualcuno che giochi per la mia vita, sceglierei Pancho Gonzalez."[1]
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 15949
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da correnelvento il Mer 21 Nov 2018, 16:26

In pratica, Gorgo, che aveva 5 anni più di Pietrangeli, con l'avvento dell'era Open (quando Pietrangeli non ha più fatto un cazzo) ha fatto le semi a Wimbledon e i quarti allo US Open.

Giusto per dire...
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 15949
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da correnelvento il Mer 21 Nov 2018, 16:31

Come diceva Ace, il Roland Garros vinto da Panattone vale ANNI LUCE da quello di Pietrangeli.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 15949
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da Matusa il Mer 21 Nov 2018, 17:08

Ma allora perché non trovare 10 esperti di grande reputazione che considerano Adriano superiore a Nicola, fargli firmare una dichiarazione in questo senso, e presentarla a Newport a supporto alla sua candidatura alla HoF? Se gli argomenti a favore di Adriano sono così forti non potranno dire di no.

Se andasse bene sarebbe un successone per il tennis italiano.
Matusa
Matusa

Messaggi : 995
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da ace59 il Mer 21 Nov 2018, 17:57

Ma perché??

Che mi interessa di Newport ??

Si sta cazzeggiando al bar
ace59
ace59

Messaggi : 1829
Data d'iscrizione : 26.02.14
Località : treviso

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da Incompetennis il Mer 21 Nov 2018, 18:35

Beh qui si sta parlando di chi tra Panatta e Pietrangeli é da considerare il tennista italiano più forte. Non bisogna mettere a confronto i due con tennisti fuoriclasse del resto del mondo perché, ovviamente ne uscirebbero ridimensionati. Lo stesso Panatta, ricordato come giustiziere di Borg, con lo stesso ha un testa a testa perdente di 10 a 6 ( con Panatta che vince i primi 3 incontri nel 1973 quando Borg era un 17enne che vinse il primo torneo nel 1974) che è comunque un risultato lusinghiero, oserei dire notevole. Sembra quasi che Pietrangeli sia un carneade qualunque e, invece, senza essere un fuoriclasse al livello di quelli elencati, è stato un ottimo tennista e ci può stare che qualcuno lo consideri più forte di Panatta probabilmente classificando i più o meno forti sulla base dei risultati ottenuti . Non avendo mai visto giocare Pietrangeli posso solo immaginare come sarebbe finita una partita tra lui e Panatta con entrambi al massimo della forma. De resto credo, ripeto credo, che non ci fosse grande differenza tra i materiali che hanno usato l'uno o l'altro (racchette, scarpe, corde ).
A imperitura memoria: io sono cresciuto nel mito di Adrianone e giocavo con la Wip Panatta solo perché l'aveva LUI ed ancora oggi mi mordo le mani per averla regalata Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 106988 .
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 2704
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da correnelvento il Mer 21 Nov 2018, 18:40

Attenzione Inco: io ho solo postato Gonzalez NON per paragonarlo a Pietrangeli, ma per il fatto che, essendo oggettivamente più forte dell'Italiano, questo ultimo non lo ha mai trovato nei tornei.

Come vincere Wimbledon.senza avere il miglior Federer o Djoko...

correnelvento
correnelvento

Messaggi : 15949
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da correnelvento il Mer 21 Nov 2018, 18:45

E Pietrangeli è ovviamente un campione.

Ma, a parer mio, con tutti i più forti in gioco NON avrebbe raggiunto MAI la terza posizione in classifica.

Sarebbe stato verosimilmente intorno alla decima posizione, e sulla terra sarebbe stato tra i più forti.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 15949
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da squalo714 il Mer 21 Nov 2018, 19:45

correnelvento ha scritto:E Pietrangeli è ovviamente un campione.

Ma, a parer mio, con tutti i più forti in gioco NON avrebbe raggiunto MAI la terza posizione in classifica.

Sarebbe stato verosimilmente intorno alla decima posizione, e sulla terra sarebbe stato tra i più forti.

Praticamente quello che è Fognini adesso...beh dai Pietrangeli qualcosa di più ha vinto.
Paragoni difficili..c'è di mezzo una buona generazione tra Panatta e Nicola .
Io ho visto solo giocare Panatta ed era un bel vedere, Pietrangeli l'ho visto solo fare un'esibizione a Milano Marittima una 15cina di anni fa, doppio in coppia con Ciccio Graziani contro Sandra Cecchini e il proprietario dell'albergo che li ospitava.
Per me nell'Hall of Fame l'han fatto entrare perché sembra un po' più "signore" rispetto a Panatta più che per i risultati.
squalo714
squalo714

Messaggi : 1986
Data d'iscrizione : 21.09.11
Località : trento

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da correnelvento il Mer 21 Nov 2018, 19:46

Nella "Hall of fame" ci sta tanta politica.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 15949
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da Incompetennis il Mer 21 Nov 2018, 19:47

Trovo le tue affermazioni condivisibili . Che Panatta e Pietrangeli siano due campioni non si discute e credo siamo tutti d'accordo . Chi lo sia di più lo avrebbe detto solo il campo ma si sono incontrati in momenti in cui uno era alla fine e l'altro all'inizio. Tutte le altre sono opinioni e come tali strettamente personali ancorché rispettabili.
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 2704
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da Matusa il Mer 05 Dic 2018, 22:25

Trovo in rete qualcuno che ha già fatto il confronto, come prevedibile.È del 2013, non aggiornatissimo sulle classifiche femminili.

http://www.federtennis.it/DettaglioNews.asp?IDNews=64562

Oltre all'articoletto ci sono un po' di informazioni interessanti e qualche commento che riflette la divisione tra appassionati che abbiamo prodotto anche qui.
Matusa
Matusa

Messaggi : 995
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da Simba il Gio 06 Dic 2018, 00:26

Matusa ha scritto:Trovo in rete qualcuno che ha già fatto il confronto, come prevedibile.È del 2013, non aggiornatissimo sulle classifiche femminili.

http://www.federtennis.it/DettaglioNews.asp?IDNews=64562

Oltre all'articoletto ci sono un po' di informazioni interessanti e qualche commento che riflette la divisione tra appassionati che abbiamo prodotto anche qui.

Già, come la gravissima omissione di Paolo Canè nei 18 ATP. Difficile credere ad una svista.... Suspect
Simba
Simba

Messaggi : 3855
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Verona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da Chiros il Gio 06 Dic 2018, 09:10

E se fossero pari? Very Happy

riporto un commento dal link

Durante l'epoca di Pietrangeli TUTTI i più forti erano professionisti e giocavano nel circuito di Kramer. Tanto è vero che, anche ormai piuttosto in là con gli anni, continuarono a vincere quando, dopo il 1968, poterono tornare a giocare i tornei tradizionali...Laver fece il secondo slam a 32 anni, Rosewall andò in finale a Wimbledon a 40...senza contare che i primi turni dei tornei per 'amatori' (Slam, Roma, Montecarlo, Amburgo...) erano ridicoli...D'altro canto, Pietrangeli battè (un giovane) Laver in finale a Roma nel 1961 e ci perse in semi nel 1960 a Wimbledon (quando Laver però era un pupetto)...insomma, se avesse dovuto competere con i più forti, probabilmente, allenandosi a dovere, era in grado di giocarsela. Panatta ha vinto meno, ma contro tutti i più forti, sin dai primi turni. Ha battuto Borg, Connors... Probabilmente, alla fin fine, erano bravi uguale...Infatti un 'bambino' Panatta ha battuto un 'vecchio' Pietrangeli solo al 5° in finale agli assoluti 1970 e 1971...
Chiros
Chiros

Messaggi : 4524
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 44
Località : Mai una stabile.

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da Matusa il Gio 06 Dic 2018, 14:33

Magari pari, chi lo sa. È difficile paragonare giocatori di generazioni diverse. Per fortuna loro due giocavano entrambi con la racchetta di legno e su campi uguali o giù di lì.
Io li ho visti entrambi dal vivo. Pietrangeli in un'esibizione con Mulligan, Di Domenico e Di Matteo, nel 1968, quando aveva già 35 anni, ed era comunque un bel giocatore. Vidi i due singolari e un doppio. Rimasi un po' deluso dal fatto che  i due Di, che fecero il primo singolare, sembrava tirassero più forte dei vecchietti. Però il controllo dei matusa Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 786556 era superiore. Certi scambi interminabili sulla diagonale di rovescio, con la pallina che andava a cadere sempre nell'angolino, erano impressionanti.
Panatta lo vidi a Palermo, seconda metà degli anni 70, ma non ricordo per quale torneo. Non rimasi molto impressionato dal suo tennis, forse l'avversario non era all'altezza, ma ricordo come si muoveva. Pensai che se Mirone, lo scultore del Discobolo, avesse dovuto fare una statua del Tennista avrebbe scelto Panatta. E poi ricordo molto bene la fanciulla che lo accompagnava.
Matusa
Matusa

Messaggi : 995
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da spalama il Gio 06 Dic 2018, 16:54

Di Pietrangeli non parlo perchè non l'ho mai visto giocare.
Panatta invece si, sia dal vivo al Foro Italico, che in TV ogni volta che mamma Rai ci faceva vedere il tennis quando lo commentava Guido Oddo.
Secondo me è stato il prototipo del giocatore moderno di oggi, l'antesignano del gioco potente a tutto campo, con una propensione alla rete che solo Sampras ha saputo interpetare in modo evoluto nell'epoca della graphite.
L'evoluzione di Panatta è stato proprio Sampras, oltre il quale c'è solo Federer.
In questo e non nei risultati, Panatta è stato migliore di Pietrangeli.
E' stato uno dei primi tennisiti tecnicamente sublimi da ogni zona del campo ma potenti, pur non essendo un super atleta.
Non si batte Borg sulla terra a quei tempi per caso, così come oggi non si batte Nadal sulla terra per caso.
Panatta aveva un servizio molto potente, un dritto molto forte, usava il rovescio per prendere la rete in backspin, ed aveva un gioco di volo straordinario.
Smash e palla corta al top della sua generazione, e per il suo Smash di rovescio vi ricordo che fu coniato il termine "Veronica".
I suoi difetti stavano più nella sua testa che nel suo fisico.
Era un pò indolente, anche se non ai livelli di Fognini.
Per tutta una generazione, e lo confermate anche voi nei vostri commenti, è stato un vero idolo.

Pietrangeli, da ciò che ho potuto leggere, non è stato tutto questo.
E' stato un ottimo giocatore che ha ottenuto ottimi risultati in un circuito dove non giocavano tutti i più forti giocatori del mondo.
E' come se la Formula 1 si scindesse in due campionati diversi nei quali in uno gareggiano Ferrari, Mercedes, Red Bull, Renault e nell'altro la Sauber Alfa Romeo, la Haas, la Toro Rosso etc...
Magari la Sauber Alfa Romeo vincerebbe 4 mondiali di fila nel suo campionato ma ciò non basterebbe a renderle il prestigio della Ferrari o della Mecedes che magari in 4 anni, nel loro campionato vincerebbero meno dell'Alfa.
Secondo me, il paragone sui risultati ottenuti tra i due è davvero ardito, se non del tutto improponibile.
Il valore assoluto di uno slam vinto nell'era open è enormemente più alto di quelli vinti prima.
E non parlo solo del RG di Panatta contro i 3 vinti da Pietrangeli, ma anche del RG vinto dalla Schiavone e dell'US Open vinto dalla Pennetta contro i diecimila titoli della Pericoli.

Per quanto riguarda la discussione se valga di più il numero 4 di Panatta o il 3 di Petrangeli, leggete qui e fatevi un'idea:

http://www.tennisitaliano.it/40-anni-di-ranking-atp-31286

spalama
spalama

Messaggi : 862
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 51
Località : ROMA

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da correnelvento il Gio 06 Dic 2018, 17:17

spalama ha scritto:
E non parlo solo del RG di Panatta contro i 3 vinti da Pietrangeli,

Simo: post ineccepibile, che condivido IN TOTO.

Con un solo piccolo errore: Pietrangeli ha vinto solo 2 Roland Garros (in singolo), non 3!
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 15949
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da Incompetennis il Gio 06 Dic 2018, 20:43

Ricordo anche che il rovescio in back di Panatta, ottimo per attaccare era il suo colpo meno performante quando doveva difendersi o semplicemente tenere uno scambio sostenuto. Però era un piacere veder giocare Adriano.
Avrà vinto meno tornei di Pietrangeli (peccato non averlo mai visto in azione)ma ha raggiunto e purtroppo perso ha perso ben 19 finali (perdendo da Orantes, Borg, Nastase, Vilas, Kodes, Gottfried mica tennistucoli)ed ha vinto 19 tornei di doppio addirittura riuscendo a farne vincere uno anche a Barazzutti che a rete ci andava solo per stringere la mano ......
mumble mumble ...ma non lo ha già detto qualcuno di questo forum !!!! Very Happy
Incompetennis
Incompetennis

Messaggi : 2704
Data d'iscrizione : 26.04.13
Località : ETNA

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da superpipp(a) il Ven 07 Dic 2018, 11:42

Quoto spalama

Ciao
SP
superpipp(a)
superpipp(a)

Messaggi : 3548
Data d'iscrizione : 27.08.12
Età : 64
Località : Vesuvio

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da Matusa il Ven 07 Dic 2018, 15:18

Alla descrizione di Spalama aggiungo che Panatta attaccava bene anche col back di dritto.
Però a leggere quello che abbiamo scritto di Panatta sembra fosse un dio in terra, che non era vero. Era un formidabile giocatore con dei limiti che gli hanno impedito di stare ai vertici del tennis dell'epoca.

Tra l'altro non è vero che quando Panatta ha vinto il Rolad Garros c'erano tutti i migliori. Mancava il più forte, Jimmy Connors, che quell'anno realizzò un mostruoso rapporto vittorie/sconfitte pari a 90 / 8.  92% di vittorie, in pochissimi hanno fatto meglio in un anno. Solo sulla terra quell'anno vinse a Washington, Indianapolis, North Conway, New York, dove in finale battè Borg in quattro set.

https://www.atpworldtour.com/en/players/jimmy-connors/c044/player-activity?year=1976

Quell'anno non giocò con Panatta, col quale però ha un record di 8 vittorie e 2 sconfitte.  
Nello stesso anno Connors giocò tre volte con Borg su tre superfici diverse, vincendo sempre. In uno di questi incontri si prese il lusso di dare 6-0 a Borg nel set conclusivo.
Connnors terminò la stagione al primo posto della classifica mondiale.

Per Borg il 1976 non fu una grandissima annata sulla terra. Oltre alle sconfitte con Panatta a Parigi e Connors a New York, perse nei quarti a Montecarlo con Fibak, in due set. Vinse a Dusseldorf e a Boston, dove si prese la soddisfazione di battere Panatta in due set. A Parigi prese un 6-0 al primo da Bedel e rischiò di uscire agli ottavi con Jauffret, vincendo 10-8 al quinto.

Non per sminuire l'annata di Panatta, ma per vederla in una prospettiva equilibrata.
Matusa
Matusa

Messaggi : 995
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da spalama il Ven 07 Dic 2018, 16:42

Matusa è corretto quello che dici, Se non avesse avuto i suoi limiti Panatta in era open avrebbe vinto molto ma molto di più, e probabilmente il confronto con i risultati di Pietrangeli sarebbe ancora più superfluo.

Poi le coincidenze per cui vinci uno slam sono le più disparate, anche la Schiavone vince il RG con le migliori out, ma poi tu ci devi essere e devi sfruttare il momento, perchè comunque vince solo uno, e non è mica facile.
Mancava Connors, è vero, ma le vittorie sulla terra verde americana non hanno lo stesso valore di quelle sulla più lenta terra rossa.

E noi fortunati, di questo ne abbiamo avuto un esempio in tempi recenti a Madrid, quando Federer rosolò Nadal sulla terra blu veloce.

E' chiaro che parlando, come fai bene tu, degli avversari di Panatta, quelli di Pietrangeli impallidiscono, senza citare Connors e Borg che sono sicuramente al piano più alto dell'olimpo di questo sport, ma lo stesso Fibak era un canaccio notevole, mica te la portavi da casa, come con Thomas Smid uno che battevi solo se eri nettamente più forte.

In conclusione era un altro tennis, con personaggi di grande spessore sia in campo che fuori dal campo, non atleti automi, ma atelti uomini, nel senso più alto della parola.

Ne parliamo e ci accaloriamo ancora su di loro perchè in fondo ci mancano molto.
spalama
spalama

Messaggi : 862
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 51
Località : ROMA

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da correnelvento il Ven 07 Dic 2018, 16:55

spalama ha scritto:

Mancava Connors, è vero, ma le vittorie sulla terra verde americana non hanno lo stesso valore di quelle sulla più lenta terra rossa.



Tanto è vero che Connors, non a caso, sulla terra rossa europea non ha mai vinto nulla.

Salvo una finale non disputata con Vilas, causa maltempo, a Montecarlo.
correnelvento
correnelvento

Messaggi : 15949
Data d'iscrizione : 12.07.10
Località : .

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da Matusa il Dom 09 Dic 2018, 18:14

Per gli amanti del bel tennis, un filmato della finale di Bastad 1974, Borg vs Panatta, guardabile senza sguerciarsi.



Ho guardato solo i primi dieci minuti, magari se stanotte non dormo continuo.    Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 786556
Il giovanissimo Borg fisicamente non è ancora la bestia che porterà qualcuno a chiamarlo orso. Giocano su terra ma Borg ogni volta che può va a rete. Nel primo gioco prende un sacco di nastri, fa un doppio fallo, viene passato di brutto da un dritto incrociato di Panatta ma vince il gioco attaccando.
Chissà se continua ad attaccare per tutta la partita.
Matusa
Matusa

Messaggi : 995
Data d'iscrizione : 17.02.17
Località : Nord-est

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Pietrangeli vs Panatta - Pagina 3 Empty Re: Pietrangeli vs Panatta

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum