Uno sguardo al mercatino
Chi è online?
In totale ci sono 6 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 5 Ospiti

Iron

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 80 il Lun 28 Mag 2012, 19:40
Ultimi argomenti
» E CALCIO SIA........IN FONDO SIAMO ITALIANI
Da Incompetennis Oggi alle 00:31

» Gli italiani e le italiane
Da Matusa Ieri alle 11:27

» Tennis in tv, consiglio
Da Riki66 Ieri alle 07:17

» Avete mai pensato di collezionare racchette "vintage"??
Da wetton76 Mer 18 Set 2019, 15:03

» CLASH!
Da Attila17 Mer 18 Set 2019, 12:05

» la reunion del Lesso a verona
Da taglia64 Mer 18 Set 2019, 11:10

» Racchetta più facile
Da Matusa Mer 18 Set 2019, 09:27

» Slam vinti a 24 anni
Da john mc edberg Mar 17 Set 2019, 13:44

» Rafa vs Corre: partita intera
Da Matador66 Mar 17 Set 2019, 13:18

» Problema con Android auto
Da patillo Lun 16 Set 2019, 08:36

» Consiglio racchetta
Da Tempesta Dom 15 Set 2019, 11:16

» Bianca Andreescu
Da correnelvento Ven 13 Set 2019, 20:35

» Aggiornamento sul ginocchio......
Da Matador66 Ven 13 Set 2019, 13:11

» Giù il ... Berrettini.
Da Chiros Ven 13 Set 2019, 09:40

» Federer vs Nadal capitolo 40.
Da squalo714 Gio 12 Set 2019, 21:41

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

conversione misure telai
Lun. inc  cm
Peso oz  g
Ovale inc2  cm2
Bil. HL  cm
     
chat

La racchetta ideale per la terra rossa

Andare in basso

La racchetta ideale per la terra rossa Empty La racchetta ideale per la terra rossa

Messaggio Da jjoe81 il Gio 20 Giu 2013, 09:35

Apro un discorso che logicamente è difficile da rendere "assoluto", dato che ognuno ha il suo stile
di gioco, dato che ognuno è abituato a giocare con pesi/bilanciamento/inerzia diversi, e soprattutto
incidono molto le corde...
però porrei così la domanda:
secondo voi quali sono le caratteristiche di una racchetta che più aiutano a giocare bene su terra
rossa, in particolare su campi molto lenti?

- più controllo che potenza?
- profilata si ma non troppo?
- più spin che colpo piatto?
- peso medio alto senza esagerare?
- inerzia medio alta?
- schema corde?

logicamente il primo esempio che mi salta in mente come racchetta terraiola è la Babolat Aero Pro Drive nelle sue varie versioni, che sulla terra ci sta come il limone sulle cozze, però sono sicuramente parecchie!Wink 

Se penso alle caratteristiche che dovrebbe avere la racchetta ideale da cemento, oppure da erba,
mi vengono in mente caratteristiche ben diverse logicamente!
jjoe81
jjoe81

Messaggi : 426
Data d'iscrizione : 19.03.12
Età : 38
Località : Ivrea

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

La racchetta ideale per la terra rossa Empty Re: La racchetta ideale per la terra rossa

Messaggio Da jjoe81 il Gio 20 Giu 2013, 16:00

Sarei curioso di sentire con quali telai vi siete trovati meglio a giocare su terra, in particolare quando è lenta e umida, e vi trovate davanti un terraiolo che ribatte bene in topspin! Wink
jjoe81
jjoe81

Messaggi : 426
Data d'iscrizione : 19.03.12
Età : 38
Località : Ivrea

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

La racchetta ideale per la terra rossa Empty Re: La racchetta ideale per la terra rossa

Messaggio Da miguel il Gio 20 Giu 2013, 16:10

in generale sulla terra é necessario avere una racchetta che spinga magari anche a scapito di una minore maneggevolezza.
al contrario sul veloce dove si puo' sfruttare la velocità della palla in arrivo é preferibile avere un telaio più preciso e sicuramente più maneggevole
miguel
miguel

Messaggi : 5423
Data d'iscrizione : 08.12.09
Età : 52
Località : torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

La racchetta ideale per la terra rossa Empty Re: La racchetta ideale per la terra rossa

Messaggio Da Maurizio il Ven 21 Giu 2013, 09:31

considerando io controproducente cambiare racchetta a seconda della superficie, quello su cui agirei è la tensione delle corde, tendendole un poco di più per il veloce per cercare quel maggior controllo di cui parlava miguel
Maurizio
Maurizio

Messaggi : 1639
Data d'iscrizione : 18.01.11
Età : 58
Località : Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

La racchetta ideale per la terra rossa Empty Re: La racchetta ideale per la terra rossa

Messaggio Da oedem il Ven 21 Giu 2013, 09:36

io non so fino a che punto si debba scegliere il telaio in base alla superficie.

resto dell'idea che vada scelto in base alle sensazioni e all'aiuto che ci da
oedem
oedem

Messaggi : 6055
Data d'iscrizione : 01.12.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

La racchetta ideale per la terra rossa Empty Re: La racchetta ideale per la terra rossa

Messaggio Da Lupo65 il Ven 21 Giu 2013, 10:15

Maurizio ha scritto:considerando io controproducente cambiare racchetta a seconda della superficie, quello su cui agirei è la tensione delle corde, tendendole un poco di più per il veloce per cercare quel maggior controllo di cui parlava miguel

Perfetto!
Lupo65
Lupo65
Moderatore

Messaggi : 5095
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 54
Località : Kinross-shire

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

La racchetta ideale per la terra rossa Empty Re: La racchetta ideale per la terra rossa

Messaggio Da johnnyyo il Ven 21 Giu 2013, 12:09

Lupo65 ha scritto:
Maurizio ha scritto:considerando io controproducente cambiare racchetta a seconda della superficie, quello su cui agirei è la tensione delle corde, tendendole un poco di più per il veloce per cercare quel maggior controllo di cui parlava miguel

Perfetto!

Quello che fanno molti Pro Smile
Cito sempre l'esempio di Bolelli che oscilla tra i 25 e i 30(!) Kg in base alla rapidità della superficie.
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 950
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 38

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

La racchetta ideale per la terra rossa Empty Re: La racchetta ideale per la terra rossa

Messaggio Da johnnyyo il Ven 21 Giu 2013, 12:09

PS: scusate se ho inserito Bolelli tra i PRO... hihihihihihih
johnnyyo
johnnyyo

Messaggi : 950
Data d'iscrizione : 15.01.12
Età : 38

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

La racchetta ideale per la terra rossa Empty Re: La racchetta ideale per la terra rossa

Messaggio Da jjoe81 il Ven 21 Giu 2013, 14:49

Sicuramente la situazione più giusta è giocare sulle corde, con tensione più bassa su terra e più alta sul veloce.

Però se penso ad una racchetta che meglio si adatta al veloce (o possiamo dire, che meglio si adatta ad un giocatore da veloce), mi viene in mente pesantina, bilanciata abbastanza al manico, piatto 95-98, incordatura abbastanza fitta, più orientata al controllo e il gioco piatto.

Viceversa se penso a quella adatta alla terra, mi viene in mente non troppo pesante, bilanciata piu verso la testa, 
piatto 98-100, trama magari 16x19 e più orientata al top spin e la spinta
jjoe81
jjoe81

Messaggi : 426
Data d'iscrizione : 19.03.12
Età : 38
Località : Ivrea

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

La racchetta ideale per la terra rossa Empty Re: La racchetta ideale per la terra rossa

Messaggio Da Wacos il Ven 21 Giu 2013, 15:36

Secondo me la racchetta che senti maneggevole al punto giusto è la migliore.
Poi al massimo fai due prove con le corde per trovare la misura, ma quando riesci a sbracciare in allegria senza paura di andare lungo... ecco , secondo me ci sei.

Almeno io la penso così, odio giocare col freno a mano tirato per paura di andare lungo
Wacos
Wacos

Messaggi : 1231
Data d'iscrizione : 06.02.13
Età : 41
Località : Mira

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

La racchetta ideale per la terra rossa Empty Re: La racchetta ideale per la terra rossa

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum